oltre le mie paure

" so if you're careful You won't get hurt But if you're careful all the time Then what's it worth?" by Magne Furuholmen

 

immagine

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: angieilove
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 43
Prov: NA
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

 

Post N° 32

Post n°32 pubblicato il 27 Maggio 2007 da angieilove
Foto di angieilove

 
 
 

Post N° 27

Post n°27 pubblicato il 09 Gennaio 2007 da angieilove

Ho aperto questo blog parlando delle mie paure, soprattutto quelle scaturite dai timori di una mamma troppo apprensiva..

Questi ultimi mesi sono stati terribili per me e per tutti quelli che mi conoscono.

Stiamo cercando di risolvere un problema di mia figlia, che potrebbe essere qualcosa di semplice...

Proprio ieri siamo stati dal dottore, che dopo aver visitato mia figlia, ed aver deciso la terapia,mi ha praticamente analizzato, e mi ha detto che devo cambiare atteggiamento nei suoi confronti, che devo essere meno apprensiva ed ansiosa,la devo lasciare libera di essere una bambina..

Mi impegnerò in questo, ci proverò con tutte le mie forze.

Buon 2007 a tutti

Con affetto

Angie

 
 
 

Post N° 26

Post n°26 pubblicato il 24 Dicembre 2006 da angieilove
 
Tag: Natale
Foto di angieilove

Quanti giorni sono passati dal mio ultimo post..

Finalmente rieccomi tra voi.

Auguro a tutti Salute, Amore, Giudizio e la possibilità di continuare a sognare.

Buon Natale

Angie

 
 
 

La Maison Di Antoine..

Post n°25 pubblicato il 10 Dicembre 2006 da angieilove
 

Avevamo circa 20 anni io e mio marito quando prendemmo quell'aereo per la Grecia, senza mèta, senza alcuna prenotazione.

Arrivammo ad Atene, e da lì ci imbarcammo su una nave-traghetto-bagnarola per Palos

Durante quella vacanza non fummo da meno di Fantozzi, anzi,,

La "bagnarola" era sporca, maleodorante, stracolma..

Mi venne un mal di testa da paura ad ascoltare canzoni in greco cantate da anziane signore sedute sul pavimento su delle coperte di lana stile pic-nic.

La colite mi fece compagnia per tutte le otto ore della traversata, ma finalmente ce la facemmo.

Arrivammo a Palos, e fummo assaliti da una decina di procacciatori di clienti per alberghi o fittacamere.

La prima notte dormimmo in un albergo proprio al piano di sopra di un bar aperto tutta la notte...Non si chiuse occhio..

L'indomani andammo in cerca di qualcosa di più tranquillo, e magari con un angolo cottura..

Finalmente trovammo Antoine, che ci accompagnò nella sua pensione detta per l'appunto "Maison Antoine".

Che schifo ragazzi, il massimo della non accoglienza, dello sporcume..

La Maison era composta da una decina di camere, e la nostra aveva fuori al terrazzino un angolo cottura .

Mangiavamo pasta italiana con tonno italiano e pane e nutella.

Ogni volta che Antoine entrava nel palazzo, si sentiva il suo odore (Aglio!!!!)

Eppure come mi piacerebbe ora stare lì, in quella bettola,felice e spensierata.

E chi se lo aspettava che la vita  sarebbe stata tanto complicata..

Angie

(che sta lavorando anche di domenica...che PALLE)

 
 
 

Buon week-end

Post n°24 pubblicato il 09 Dicembre 2006 da angieilove
Foto di angieilove

 
 
 

Finalmente...

Post n°23 pubblicato il 06 Dicembre 2006 da angieilove
 
Tag: Vally

Finalmente ci siamo riviste, è stato tutto stupendo, ed anche se è passato un anno dall'ultimo incontro, è stato bellissimo stare insieme.

Alle 15 è venuta qui a lavoro, e siamo andate via con 2 auto.

Siamo passate a prendere mia figlia a casa di mamma, e poi l'abbiamo accompagnata insieme a danza.

Quanto mi rivedo in Valeria, quanto siamo simili..

Abbiamo parlato di qualsiasi cosa, e la mia piccolina era incantata dai modi dolci e gentili di Valeria..

Chissà perchè quando voglio tanto bene ad una persona, questa diventa importante anche per lei.

Ci siamo ripromesse di vederci più spesso.

Grazie a tutti coloro i quali hanno preso a cuore questa storia.immagine

Ora scappo perchè oggi è l'onomastico della mia piccola, e spero di riuscire ad organizzarle una giornata indimenticabile.

Ti voglio bene Vally

A presto

 
 
 

Amicizia.. 2

Post n°22 pubblicato il 05 Dicembre 2006 da angieilove
 
Tag: Vally

Ragazzi grazie a tutti per i commenti ed i consigli..

Ho fatto leggere il blog a Valeria, tra un pò ci vediamo..

Sono troppo felice

Grazie

Angie

 
 
 

Amicizia

Post n°21 pubblicato il 02 Dicembre 2006 da angieilove
 
Tag: Vally

Quel giorno a scuola la mia classe fu campeggiata in un'altra sezione per l'assenza dell'insegnante.

Io all'epoca ero timida fino al midollo, mi vergognavo anche della mia ombra.

Il mio zaino dell'Invicta era tappezzato di toppe dei miei adorati a-ha..

Avevo 14 anni, e l'unica cosa che mi interessava all'epoca era quel gruppo, e soprattutto il cantante, Mr. Morten Harket, ed il mio unico intento era incontrarlo, e ...chissà che pensavo.

Avete presente "Sposerò Simon Le Bon"?

Beh,io ero così , ed anche se in maniera diversa, lo sono ancora..

Però tornando a quel giorno, ricordo che la prima cosa che incrociò il mio sguardo, fu lo zaino di una ragazza, anch'esso ricoperto di toppe, degli "Europe", ricordate? Quelli di "The Final Countdown".

In quello stesso istante capimmo che c'era qualcosa che ci accomunava, un amore folle, una passione inspiegabile.

Giorno dopo giorno cominciammo a conoscerci, diventammo Amiche, lo siamo ancora, lo saremo per sempre.

Non so bene perchè mi è tornata in mente Valeria, è un anno che non ci vediamo, sono cambiate tante cose, ed il nostro rapporto forte e consolidato ha subìto tanti cambiamenti..

L'affetto è sempre forte, ma c'è tanta rabbia, tante incomprensioni che non abbiamo saputo superare..

Le voglio Bene come ad una sorella, siamo entrambe COMPLICATE, lei mi è stata vicina nei momenti più duri, soprattutto quando è nata mia figlia, ed ha rischiato di morire..

Ricordo chiaramente quei giorni, quando la mia piccolina fu operata..Oltre a mio marito che condivideva lo stesso dolore, era l'unica persona con cui potevo e volevo parlare.

Io e Valeria abbiamo la stessa anima, identica.

Eppure Lei ha attraversato periodi bui, e forse ora è anche peggio.

Io non sono stata all'altezza, il suo dolore dentro è più grande del mio, ma io non ho avuto la forza di starle vicino..

Lei mi ha sempre idealizzato, ha un opinione di  me che sicuramente non corrisponde a verità.

Vorrei tanto trascorrere un giorno con lei, come ai vecchi tempi..

Vorrei parlarle.

Vally ti voglio bene

 
 
 

Una partita a poker...

Post n°20 pubblicato il 01 Dicembre 2006 da angieilove
Foto di angieilove

Regalo di Natale, un film di Pupi Avati .. è a dir poco meraviglioso.

Una rimpatriata di amici di vecchia data che decidono ,la notte di Natale, di svuotare le tasche ad un avvocato molto ricco, incallito giocatore .

La bellezza del film sta nella perfetta collocazione dei flash-back nel passato dei protagonisti , nei momenti cruciali della partita.

L'atmosfera e le scene finali sono indimenticabili, come del resto il talento drammatico di Abatantuono..

Ve lo consiglio

Angie

 
 
 

***La colonna Sonora Della Mia Vita***

Post n°19 pubblicato il 30 Novembre 2006 da angieilove

Non so se capita a tutti, ma fin da bambina, ogni fase della mia vita è rappresentata da una canzone..

I testi, la melodia, il ritmo, descrivono a pieno ogni sensazione, odore , colore che attribuisco al quel determinato periodo.

Questa è Cozy Prison...

Take a moment if you dare 
catch yourself a breath of air 
there's another life out there 
and you should try it 
dead-ends hide on every street 
look before you place your feet 
cracks and fissures keep the beat 
and you're inside it 

every thought you never dared to think 
every mood you always knew would sink 
every line you spoke out loud in a jest 
all the time you took to be your best is soon forgotten 

the sun must never touch your skin 
it could expose the dark within 
you're paranoid about the paranoia 
and panic hits without a sign 
you worry ‘bout it all the time 
every perfect moment is a hidden warning 

cuz everything makes your pretty head spin 
nagging thoughts are starting to sink in 
with everything this way it's better to forget 
than end up in a place with something to regret 

your transatlantic shopping sprees 
your health forever guarantees 
organic-bio-life's a breeze in cozy prisons 
but hiding out in the salad bar 
isn't gonna get you far 
and bottled wine is vinegar tomorrow 

and everything around here makes your pretty head spin 
it’s piling up high - you're back where you begin 
moments you try so hard to forget 
are promising to’ve been the best ones yet 

yeah, everytime you shut your eyes it appears 
everytime you trace your steps back here 
none of your convictions have the same old ring 
but no doubt you will find a place for everything 
in cozy prisons 

so if you're careful 
you won't get hurt 
but if you’re careful all the time 
then what’s it worth?
 

 
 
 
Successivi »