Creato da fabydicarlo81 il 30/01/2008
TOELETTATURA PROFESSIONALE A FASANO (BR)

FOTOGALLERY DEI MIEI LAVORI

 
 
 

NUOVA FOTOGALLERY

 

 

Contatta l'autore

 
Nickname: fabydicarlo81
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 33
Prov: BA
 

I MIEI NIPOTINI

 

SPENKY  (Schnauzer nano)
FILU'
(Barboncina toy)
FLY (meticcio pastore tedesco)
AKIRA (Barbone medio)
SHIBA (Bovaro del Bernese)

 

MUSICA!!!

 
 

IO

 

Salve a tutti, questo blog nasce dalla necessità di descrivere la mia attività di toelettatura, nata ad aprile del 2006.
Quando ho deciso di intraprendere questo bellissimo mestiere, ho scelto il meglio come formazione professionale,  ho infatti frequentato un corso di due mesi dalla maestra pluricampionessa e giudice di gara Sig.ra
Paola Acco. Due mesi in Veneto ad imparare la delicata arte della toelettatura...In seguito ho frequentato due edizioni del Master Show un insieme di preziosi seminari su varie razze. Il mio prossimo obiettivo è quello di fare un corso di specializzazione sulla toelettatura da esposizione del Barbone ed uno sul Bedlington terrier, razza di cui posseggo uno splendido esemplare femmina...la piccola Thai  ma la famiglia non finisce qui...ho anche una femmina di pinscher nano India e un gatto, Simba.
Purtroppo il fatto che in Italia non ci sia un albo professionale, permette a chiunque di aprire un negozio simile, con il risultato di rovinare la categoria. Questa è una cosa che mi sta particolarmente a cuore, perchè è frustrante scontrarsi con la realtà costruita da gente incompetente e si sa, far cambiare idee e pregiudizi alla gente, è impresa ardua.
A chi ha intenzione di portare il proprio amico a fare il bagnetto, consiglio prima di tutto di informarsi sul tipo di formazione del toelettatore, meglio se socio A.P.T , e di affidarsi comunque al proprio istinto sulle impressioni ricevute...in seguito, una volta ritirato il pet dal negozio, osservatene i comportamenti, il vostro amico anche se non parla, si fa capire benissimo, basta saper cogliere i segnali...diffidate infine, da chiunque vi proibisca categoricamente di assistere al bagnetto, con la scusa che altrimenti l'animale si agita, questo è vero in parte, ci sono alcuni cani o gatti, che invece in presenza del padrone stanno più tranquilli.
Per qualsiasi dubbio o domanda, non esitate a contattarmi!!!
Faby

 

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

 
mirella.legrm.pisauromarydemarco89tecnicamotors2010sdseccieditailortoni.marandoaltamarea650umbertoblasiannalagdieli.danielalackiopx125emi.colucciangela.depasquale1
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« Messaggio #2Messaggio #4 »

Post N° 3

Post n°3 pubblicato il 16 Febbraio 2008 da fabydicarlo81
 
Tag: FLY

FLY, IL CANE CHE VUOLE VOLARE


Fly è un cagnolino che non ha bisogno di chissà quale toelettatura...ma la sua storia è talmente bella che non si può non raccontare.
Fly è stato trovato insieme ai suoi fratellini in una busta di plastica e in un bidone dell'immondizia, una fine orrenda per dei cuccioli indifesi...o l'asfissia o la morte nel trita-rifiuti. Ora, sorvolando su tutto quello che vorrei dire a chi ha commesso un crimine così odioso e vigliacco, racconterò invece una storia a lieto fine, perchè tutti i fratellini in questione si sono salvati e sono stati adottati da persone di cuore. Ma il più fortunato di tutti è stato proprio il nostro Fly, o meglio, nonostante il suo grave problema di displasia alle anche, ha trovato una persona che lo ama e che lo cura. Ho conosciuto questo simpaticone l'anno scorso, quando aveva circa 7 mesi, quindi prima dell'intervento che gli ha messo a posto una delle due zampine. Era un cagnolino davvero particolare, per la sua aria dolce e malandata, con le zampine posteriori praticamente unite e deboli, che gli donavano una tipica andatura saltellante da leprotto, ma nonostante questo di un'allegria ed una vitalità contagiosa e prodigiosa...sembrava volesse dire al mondo: "ora non ci credete ma un giorno volerò!!!". Grazie alle amorevoli cure di una piccola grande donna, Fly oggi può veramente volare...correre e giocare come tutti i cani, venire a fare il bagnetto e durante lo stesso, fare sempre le sceneggiate di disperazione cercando di far credere che lo stiamo torturando...eheheh . Alla luce di tutta la storia, vorrei davvero dedicare tutta la mia stima a P., amica a due zampe di Fly, che nonostante la giovane età, ha dimostrato una grande maturità e spirito di sacrificio...perchè vorrei far notare quanto costano le prestazioni veterinarie di questo genere ed i farmaci...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog