SOSTANZIALMENTE IO..

il problema non è quanto aspetti, ma chi aspetti...

 

 
 

CHI DEVE CAPIRE..CAPIRÀ...

 

EPPURE MI RICORDANO QUALCUNO =P

 

"forse sono i nostri errori a determinare

il nostro destino,senza quelli

che senso avrebbe la nostra vita?

probabilmente se non cambiassimo mai strada

non potremmo innamorarci,avere un figlio

essere ciò che siamo..

del resto..le stagioni cambiano, e così pure le città.

la gente entra nella tua vita, e poi ne esce,

ma è confortante sapere che

coloro che ami rimangono per sempre

impressi nel tuo cuore"

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

"bisogna avere assoluta fiducia

in se stessi, perchè questa

è l'unica cosa che può ispirare

fiducia negli altri"

(Joseph Paul Goebbels).

 

Non lasciarti ingannare da chi si dà tante arie..o parla in continuazione,circondati di persone equilibrate che sappiano veramente ascoltare,sono queste le persone di cui abbiamo più bisogno e se ne trovi una non fatela scappare...

Non lasciarti condizionare dalla paura di quello che può succedere e non temere di abbandonarti ai tuoi sentimenti, devi essere coraggiosa. Non sappiamo quanto vivremo e non sappiamo quante possibilità abbiamo di trovare qualcun che ci rispetti, che ci ascolti e che ci ami per quello che siamo...

 

FACEBOOK

 
 

 

VOGLIA DI URLARE...

Post n°73 pubblicato il 14 Settembre 2008 da pesciolina83s
 

proprio così.. urlare.. perchè non ne posso più di non essere ascoltata.. siano cazzate..siano cose importanti.. non è normale che la persone che vive con te mentre le stai parlando si alza senza dire niente e si mette a telefonare.. e se aggiungi che questa persone è tua madre la cosa è pure peggio.. e chissenefrega se parlavo di una minchiata.. è il principio.. forse sbaglio a pensare che almeno un minimo di rispetto mia madre me lo deva? sono una figlia irriconoscente se penso questo?

e se chiedo gentilmente di telefonare in un altro momento perchè devo studiare.. perchè IN TEORIA tra pochi giorni ho un esame importante.,. che è la mia bestia nera che mi provoca più stress che tutto il plotone di esami previsti per il mio corso messi insieme, sono una ingrata e maleducata? o è maleducato chi continua imperterrita a chiacchierare ad alto volume che sembra di averla appollaiata sulla sedia attaccata alle orecchie?

io non vedo l'ora di andarmene di qua.. di dover rendere conto solo a me stessa..e  forse vivendo da sola qualcuno che mi ascolta lo trovo.. qualcuno che non se ne esca con i cazzi suoi mentre sto cercando faticosamente di raccontare i miei.. qualcuno che non continui a parlare per conto suo quando nel discorso sei già intervenuta tu..

e  dopo tutto.. ho 25 anni.. sarebbe pure ora.. perchè nonostante io ami alla follia casa mia.. nonostante ci viva da 24 anni.. inizia ad andarmi stretta.. o meglio.. inizia ad andarmi stretta a causa di chi ci abita.. non è bello da dire.. forse è da irriconoscente. può essere.. ma è quello che sento e non si può fermare.. voglio andarmene di qui.. avere la MIA vita. vissuta DA ME e non secondo modi e tempi altrui..

e il primo che passa di qui  e ha intenzione di dirmi che c'è tempo, che la mamma è sempre la mamma e che infondo sono ancora giovane e vivere da soli è difficile.. risparmi caratteri per un altro blog. grazie.

 
 
 

STRESS....

Post n°72 pubblicato il 12 Settembre 2008 da pesciolina83s
 

sarà lo stress pre esame.. sarà il tempo che cambia e che mi dà noia..sarà il non sapere cosa fare in un paio o forse più situazioni, sarà che stamattina prima di colazione ho assistito a una discussione con tanto di urla, e conseguentemente ho discusso pure io; sarà che studio studio e mi sembra di saperne meno di prima. Sarà quella peste del cane del vicino che abbaia ogni 30 secondi cronometrati, sarà che sento di essere sull'orlo di perdere tutto.. tutti e chi più ne ha più ne metta.. sarà che vorrei sempre trovare la pappa pronta, ma so perfettamente che se non mi dò una mossa io rischio di rimanere chiusa e continuare a girare su me stessa, sarà che mi sto annoiando da morire, che non ho argomenti.. che non riesco a trovarne e mi sento inutile.. sarà che la mia vita è piatta da morire.. sarà che oggi per l'ennesima volta mi son sentita un essere inutile perchè non ho fatto quello che tutti facevano.. sarà che vedere gli occhi sgranati di mezza famiglia o i commenti di stupore quando parlo dei miei sogni(che puntualmente vengono ascoltati solo per essere criticati); sarà che vorrei fregarmente dell'opinione altrui, e mi fa incazzare il fatto che non ci riesco..

sarà per tutti sti motivi e forse pure di più che oggi.. sparerei a vista a chiunque mi si pari davanti.. a chiunque dica qualcosa riguardo a pallavolo.. cavalli.. campagna.. università... internet.. questi argomenti.. se stasera non sono trattati con accondiscendenza nei miei riguardi.. rischiano di far scattare il mio più intimo istinto omicida

PS: ora che mi sono sfogata.. dimenticando pure di mettere le virgole per tirar respiro. sto molto meglio

 
 
 

STASERA MI E' PRESA COSI'...

Post n°71 pubblicato il 11 Settembre 2008 da pesciolina83s
 

è così che va stasera..

quando mi prendono sti momenti l'unica cosa di cui avrei bisogno non sono parole.. non sono consigli..

ma solo silenzio.. e un lungo abbraccio..

e sono i momenti come questo che sento il vuoto che ho dentro.. quel vuoto che negli altri giorni cerco di ignorare.. ma che è una sensazione ch si fa sempre più forte.. sarà l'autunno maledettamente malinconico che è alle porte.. sarà che è una condizione che dura da troppo tempo..

sarà il nervoso per gli esami..

sarà.. che ho semplicemente bisogno di avere qualcuno vicino.. e che star bene con se stessi.. e da soli... è solo un'ilusione..

 
 
 

VORREI...

Post n°70 pubblicato il 10 Settembre 2008 da pesciolina83s
 

vorrei che la mia vita fosse diversa..

vorrei non dover sempre rendere conto di ciò che faccio..

vorrei non dover subire interrogatori a ogni telefonata

vorrei sentirmi libera..

vorrei riuscire a parlare a chi non riesco..

vorrei poter sentire che posso dire quello che mi passa per la testa senza paura di essere giudicata..

vorrei poter dire quello che voglio senza passare per una pazza visionaria..

vorrei non essere traspartente per buona parte della mia famiglia.

vorrei poter tornare indietro nel tempo..

vorrei non farmi mettere sempre i piedi in testa..

vorrei essere meno indecisa.

vorrei pensare meno e agire di più.

vorrei non pensare sempre negativo..

vorrei non avere paura dei cambiamenti

vorrei non avere paura di tutto

vorrei non avere l'ansia di perdere le persone

vorrei iniziare a prendere tutto.. ma proprio tutto così come viene.. invece che preoccuparmi per tutto e per tutti..

vorrei smettere di star zitta per amor di pace

vorrei non avere più questo senso di ansia che ho ormai da giorni.. e che mi fa vivere male..

in conclusione.. oggi.. vorrei essere una persona che non sono..ma per un giorno vorrei provare a capire come ci si sente.. a essere come si vorrebbe essere.. e mi piacerebbe.. che da qualche parte.. amici a parte.. ci fosse chi riesce ad apprezzare me.. con tutti i miei vorrei.. ma a quanto pare... è impresa ardua..

 
 
 

COSI' PERCHE' MI VA....

Post n°69 pubblicato il 09 Settembre 2008 da pesciolina83s
 

Ehi adesso come stai?
Tradita da una storia finita
E di fronte a te l'ennesima salita.
Un po' ti senti sola
Nessuno che ti possa ascoltare
Che divida con te i tuoi guai.
Mai! Tu non mollare mai!
Rimani come sei
Insegui il tuo destino
Perché tutto il dolore che hai dentro
Non potrai mai cancellare il tuo cammino
E allora scoprirai
Che la storia di ogni nostro minuto
Appartiene soltanto a noi
Ma se ancora resterai
Persa senza una ragione
In un mare di perché

Dentro te ascolta il tuo cuore
E nel silenzio troverai le parole
Chiudi gli occhi e poi tu lasciati andare
Prova a arrivare dentro il pianeta del cuore


E' difficile capire
Qual è la cosa giusta da fare
Se ti batte nella testa un'emozione
L'orgoglio che ti piglia
Le notti in cui il rimorso ti sveglia
Per la paura di sbagliare

Ma se ti ritroverai
Senza stelle da seguire
Tu non rinunciare mai

Credi in te! Ascolta il tuo cuore!
Fai quel che dice anche se fa soffrire
Chiudi gli occhi e poi tu lasciati andare
Prova a volare oltre questo dolore

Non ti ingannerai
Se ascolti il tuo cuore
Apri le braccia quasi fino a toccare
Ogni mano, ogni speranza, ogni sogno che vuoi
Perché poi ti porterà fino al cuore di ognuno di noi

Ogni volta che non sai cosa fare
Prova a volare dentro il pianeta del cuore

Tu tu prova a volare
Do do do dov'è il pianeta del cuore
Tu tu tu dentro il pianeta del cuore

già.. sembra una cavolata.. seguire il proprio cuore e andare.. lasciarsi andare..è che temo che sia una cosa che senza esercizio poi ti dimentichi come si fa..

e la paura di mettersi in gioco.. di rendersi in qualche modo vulnerabile.. ti prende.. e a volte ti blocca..

tempo fa scrissi che avevo paura che dopo un momento in cui ero riuscita a mollare un po' i freni.. avevo paura che lo spiraglio che si era aperto nel mio cuore si richiudesse..

ho cercato di tenere quello spiraglino aperto.. ma non ci sono riuscita.. e ora.. riaprirlo.. è una delle cose più difficili del mondo.. ma dove caspita avrò nascosto la combinazione per riaprie la baracca?

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: pesciolina83s
Data di creazione: 15/03/2008
 

"vivere è la cosa più rara al mondo, la maggior parte della gente esiste, e nulla più"

(O. Wilde)

 
Hot-News.it - Il portale piu' Hot del web!
 

"forse uno dei miei problemi è che non chiedo niente a nessuno, ma ho bisogno di tutti. Ho cercato sempre di non deludere gli altri,di non essere un peso o una preoccupazione. Sono cresciuto misurandomi con le aspettative di mia madre."

Fabio Volo "il giorno in più"

 

"a volte basta una parola,

una singola parola, e le tue certezze,

e i tuoi desideri crollano di colpo,

come un castello di carte investito dal vento"

 

DICONO CHE NON PUO' PIOVERE PER SEMPRE...

 

E MI FA PIANGERE..LA MIA FRAGILITA'...

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

manu.rossanasimoncina73magicgiulyunamamma1malinconica66dolcesettembre.1tili9iannaconematteoboaz033Gioconda_Caliposillapposterimontemottaresidenceprevitali_pietroFBuser74gatto_ab
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

CANZONE CHE ADORO...

 

LOSING MY RELIGION

 
 

ULTIMI COMMENTI

ah quanto ti capisco mammamia...a casa mia è un...
Inviato da: punkesteem
il 15/11/2008 alle 19:50
 
BLOG ABBANDONATO...
Inviato da: vivaildivertimento
il 17/10/2008 alle 15:25
 
Lo so, a volte e' inevitabile...
Inviato da: vivaildivertimento
il 16/09/2008 alle 16:09
 
crescere diversamente.. con genitori più presenti.. con...
Inviato da: Anonimo
il 16/09/2008 alle 14:13
 
Cosa non si poteva fare?
Inviato da: vivaildivertimento
il 15/09/2008 alle 17:47
 
 
 

un sorriso non dura che un attimo,

ma nel ricordo può essere eterno

(F.Von Schiller)

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

"possiamo giudicare il cuore di un uomo dal modo in cui tratta gli animali"

(Kant)