Un blog creato da cocayer il 31/08/2009

SOGNI e ILLUSIONI

AIUTANO A VIVERE MEGLIO ?

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: cocayer
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 38
Prov: TO
 
 
 
 
 
 
 

TOFFEE

Il cagnolino della foto e' il mio amato Toffee

Non mi nascondo dietro a niente e nessuno.

Anzi, mi sembra il contrario ...                                                                                       Nascondersi significa fingere di essere cio' che non si e'.

Nascondersi significa aver paura di se', dellle proprie debolezze e delle proprie fragilita'.

Allora mi domando:  chi ha realmente paura?... paura di cosa??...di non sapere come sia il mio aspetto fisico??...di chi ci possa essere dietro quella foto??? 

Dietro il mio aspetto fisico c'e' un cuore, un'anima e una sensibilita' ancor piu' belli...

 
 
 
 
 
 
 

E' nel momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facolta' di farlo

 
 
 
 
 
 
 

A VOLTE BASTA UN ATTIMO PER DIMENTICARE UNA VITA. A VOLTE NON BASTA UNA VITA PER DIMENTICARE UN ATTIMO...

 
 
 
 
 
 
 

E' DIFFICILE CREDERE CHE UN UOMO DICA LA VERITA' QUANDO SAI BENE CHE AL SUO POSTO TU MENTIRESTI.

 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

NON SMETTERE MAI DI SORRIDERE, NEMMENO QUANDO SEI TRISTE, PERCHE' NON SAI CHI POTREBBE INNAMORARSI DEL TUO SORRISO.

 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

POLICEMAN72dglg.man0shirleysurano2010virginia.astiannalisaPCnadia_63alessias.lorenziMORSAdiGHIACCIOmmiricivitlimbercocayer2012nadir63lpizzettoalpinomister_glock
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

4 SETTEMBRE 2011

Post n°526 pubblicato il 04 Settembre 2011 da cocayer10

Ho un incubo: non essere mai parte di un sogno.

La solitudine è la mancanza di avere accanto una persona che ti ama con tutta l'anima.
Solitudine non è essere soli, è amare gli altri inutilmente.
Ho voglia di vivere la vita, ma non quella dove sorridi perchè in realtà vuoi nascondere il tuo dolore, ma quella dove sorridi xchè hai veramente un motivo x farlo.
E' dura far finta di ridere, quando il tuo cuore piange.
A volte basta una singola parola e  le tue certezze.. e i tuoi desideri crollano di colpo..
Puoi fingere di essere felice ma la tristezza è sempre con te, fissa nell' animo...
Ridere e scherzare non significa essere felici..a volte si ride e si scherza solo x dimenticare!!
Piangere può sembrare stupido ma spessso le lacrime sanno esprimere ciò che le parole non sanno dire..
E quando piangi chi non ti capisce ride, chi ti odia gioisce, chi ti vuole bene, soffre.
Sono stanca di dovermi sempre preoccupare degli altri.
Sono stanca di fare dei sacrifici e vedere che dall' altra parte c'è solo egoismo.
E' pazzesco constatare che spesso sono le persone che noi amiamo a farci sentire irrimediabilmente soli.

 
 
 

vi

Post n°525 pubblicato il 29 Agosto 2011 da cocayer10

Mi trovi su 

Tupac  Amaru Shakur , blog,

Cocayer10, nick

 
 
 

quel che più vi aggrada

Post n°523 pubblicato il 28 Agosto 2010 da cocayer

Ah, finalmente ce l'ho fatta...stasera ho una voglia irrefrenabile (dillo,chiunque tu sia,dai buttala fuori,dì la tua stronzata... di trombare ) ah..ah ..bisogna ammettere che pur essendo una battuta del cazzo, non passa  mai di moda e strappa sempre una sana risata,  e male non fa... rewind..ho una voglia irrefrenabile di scrivere.

E' passato un anno dal primo post che ho scritto, ricordo tutto. una cosa "banale", per me evidentemente non tanto visto il peso, il valore , il significato che gli ho dato,  tale da farmi rivivere uno stato emozionale , che ormai non vivevo da mesi, caratterizzato da uno spaventoso senso di vuoto e ,spt, da un logorante e devastante senso di abbandono.

 
 
 

Hallo? Can you hear me?

Post n°522 pubblicato il 07 Agosto 2010 da cocayer

Rapita forse da qualche bacio finto o incantata da uno stupido sguardo,       io ODIO...

il modo in cui cercano di nascondere la verità indossando una maschera che prima o poi è destinata a rompersi. Vengono dette tante parole... tante belle frasi ma  alla fine arrivi a concludere che non sei stata tu la stupida ad averci creduto.

Cerco di capire xchè mi hai fatto del male, perchè mi hai raccontato bugie, xchè mi hai illusa.. Vorrei prendere il tuo cuore, i tuoi sentimenti e giocarci, per poi abbandonarli come tu hai fatto con i miei... non immagini il vuoto in cui mi lasci...mi sento delusa, illusa...sei stato una persona speciale, ma solo ora mi accorgo che quella persona speciale in realtà non è altro che una maschera che fa da coperchio alla vera persona che si cela dietro...

 
 
 

La magia della memoria

Post n°519 pubblicato il 17 Luglio 2010 da cocayer

La vita è soltanto ricordo tranne che per l'unico attimo del presente che sfugge tanto rapido da non riuscire quasi a coglierlo.

 
 
 

...

Post n°513 pubblicato il 12 Luglio 2010 da cocayer

La vita NON dovrebbe essere un viaggio verso la tomba con l'intenzione di arrivarci in buona salute e con un corpo attraente e ben curato, piuttosto deliziarsi in vita, con cioccolato in una mano, vino nell'altra, e arrivarci con il corpo stanco morto, completamente consunto e gridando...

CHE BELLA PASSEGGIATA!!!!!!

 
 
 

Phil Collins feat. 2pac - STARING THROUGH MY REARVIEW -

Post n°509 pubblicato il 28 Giugno 2010 da cocayer

Lo sento arrivare nell'aria stanotte, oh Signore

Ho aspettato questo momento tutta la vita, oh Signore

Puoi sentirlo arrivare nell'aria stanotte? oh Signore

Osservando il mondo dal mio specchietto retrovisore guardando il mondo da un altro livello sapete cosa intendo?

Osservando...ma infine amici non vedo altro che i miei sogni che si avverano mentre sto osservando il mondo dal mio specchietto retrovisore.

Ora, sono cresciuto un giovane maschio nero che x essere pagato è forzato a vendere crack mi beccarono così mi spedirono in queste prigioni strapiene in cella contando i giorni di questa vita infernale da nero, mi capisci?

Le chiavi x l'accensione usale a tuo giudizio Lotta con un fucile a pompa a calibro12 x proteggerti. I neri mi odiano nelle sezioni da anni di esaminazione dei visi.

Padre del Paradiso sono un soldato, mi sto riscaldando perchè il mondo si sta raffreddando, baby lasciami tenerti. Parlo alle mie pistole come se fossero le puttane più belle. Tutti voi coglioni fareste meglio a scappare, guardate le mie puttane (gun)

Ora conosco la risposta alla domanda, si avverano i sogni.Ancora osservando il mondo dal mio specchietto retrovisore...(ho detto)

Ora conosco la risposta alla mia domanda, si avverano i sogni. Ancora osservando il mondo dal mio speccietto retrovisore.

(mi hanno indotto) a osservare il mondo dal mio specchietto retrovisore..continua baby grida a Dio, non può sentirti  posso sentire il tuo cuore battere più forte, perchè è tempo di morire. Ci sballiamo, e guardiamo il tempo volare, a tutti i miei figli di puttana.

Tu non sai cosa intendiamo con osservare dal retrovisore così dato che non sai ciòche intendiamo lascia che te lo semplifichi x fartelo capire.

IL MONDO E' DENTRO DI NOI...

una volta che un figlio di puttana capisce il gioco e quali sono le regole e i livelli del gioco allora il mondo non ha più trucchi..il mondo è un gioco da giocare.

Così ora guardiamo il mondo come se fosse dietro di noi, neri sapete ciò che dobbiamo fare,solo dobbiamo metterci la mente sopra e farlo..

tutto riguarda il denaro, i soldi dominano il mondo e le puttane fanno in modo che il mondo giri.

I VERI UOMINI FANNO CIO' CHE VOGLIONO FARE,

GLI STRONZI FANNO CIO' CHE NON POSSONO. 

Real niggaz do they wanna do, bitch niggaz do what they can't.

 
 
 

L' amore non è dipendenza.

Post n°507 pubblicato il 23 Giugno 2010 da cocayer

L'amore non è dipendenza.

E' libertà, identità, parità, scambio, autonomia.

Non parlarmi del tuo amore se dipendi da me; non mi lasci andare perchè non vuoi che io ce la faccia senza di te.

Non parlarmi d'amore se io non sono libera di andare e di tornare; se non sono padrona di me, se non sei padrone di te.

L'amore o è incondizionato o non è amore.

L'amore o è spontanea disciplina, dedizione,

scelta fedele, fedele emozione o non è.

L'amore è eterno e non smette d'essere, o non

è mai iniziato.

E' solo stato una traccia...

un invito... senza seguito.

 
 
 

Mi fermo e lì ti vedo...

Post n°498 pubblicato il 16 Giugno 2010 da cocayer

Ammiro il tuo volto fatto di pelle vellutata.. vedo i tuoi occhi... Occhi che brillano come le stelle.. profondi.. sensuali... occhi che fanno sognare... quelle labbra calde come fuoco nel cuore.

Mi avvicino a te... sento il tuo respiro che si confonde col mio... Ti guardo... e con un bacio mi avvolgi, mi adagi sopra il letto... Tu accanto a me...i tuoi occhi nei miei... le tue mani fra le mie... ed io non posso far altro che abbandonarmi al tuo sguardo incantevole che entra dentro di me..ed io resto ferma, piacevolmente cullata dal tuo essere... facendomi entrare dentro te. Così mi sveglio da questo mio sogno...

 
 
 

IN PRINCIPIO FU EVA

Post n°497 pubblicato il 12 Giugno 2010 da cocayer

Io sono Eva, Signore. E non voglio obbedirti, soltanto amarti perchè credo che l'Amore    contenga già l'Obbedienza.

Io sono Eva, Signore, stanca di sacrifici. Eva che vuole gioire perchè crede che l'Allegria contenga già il Servizio.

Io sono Eva, Signore, anche senza figli, perchè una donna anche con la mente è Madre e il Grembo delle sue Idee dà vita a ogni Creazione.

Io sono Eva, Signore, ed ho compreso che " l'Amore per sempre " non era per Lui, non era per Te ma era la sola Fedeltà possibile che potevo garantire a me stessa.

Io sono Eva, Signore, E oggi come ieri, affronto il lavoro in casa e fuori. Ma non nascondo più la fatica di farlo dietro il sorriso ossequioso della serva o della puttana.

E credo nella maternità, ma non a costo della mia vita e dell'Infelicità di quelli che genero.

E credo nell'Amore ma non come Asservimento del corpo, del cuore, dei pensieri. E se qualcuno vuole  Giocare con me  prima deve Addomesticarmi come il Piccolo Principe fece con la Volpe e rinunciare al dominio, alle guerre e agli eserciti ai quali, nei secoli è stato concesso lo Stupro.

Eva, assai spesso Nemica delle altre donne. E, da sempre, certamente Sola. Eppure ancora spaventata dalla Solitudine, ancora terrorizzata dall'Abbandono.

Eva che, però, ha deciso, di non avere più Paura di ciò che, in verità, Desidera: la Libertà anche a costo della Solitudine. Ho capito infatti, Signore, che esiste un terrore da abbattere peggiore della Morte e più potente di ogni Divinità.

Un Terrore sconfiggendo il quale ogni libertà è possibile. Quel terrore da abbattere è la Paura della solitudine.

Ecco perchè oggi, Signore, io sono Eva:

Libera e Sola. E vengo, Felice, a Incontrarti.

 
 
 

..I maschi..

Post n°480 pubblicato il 04 Maggio 2010 da cocayer

I maschi non sono forti come vorrebbero apparire nè come le donne vorrebbero che fossero. I maschi sono, anche e soprattutto, fragili. E sono stati educati a temere la fragilità come un segno di debolezza, di impotenza, di inadeguatezza.                                                                                                         I

 
 
 

Non me lo so spiegare...

Post n°478 pubblicato il 02 Maggio 2010 da cocayer

IMPROVVISAMENTE TUTTO E' CAMBIATO NELLA MIA TESTA, XHE' ?

SOLA, COSI MI SENTO, INCOMPRESA XCHE' TROPPO COMPLICATA E DIFFICILE. E FORSE QUESTO ALLONTANA LE PERSONE O MEGLIO LE FA SCAPPARE..

SONO TALMENTE CONFUSA CHE LE MIE POCHE CERTEZZE SON DIVENTATE DEI GRANDI PUNTI INTERROGATIVI.

VORREI USCIRE DAL MIO CORPO PER NON SOFFRIRE COSI', SENZA UN PERCHE'(APPARENTEMENTE) E NON VEDERE TUTTO INUTILE, EFFIMERO E PRIVO DI UN SENSO.

QUAL E' LA VITA CHE VORREI?? NON HO UNA RISPOSTA, MA SICURAMENTE NON E' QUESTA...

 

 
 
 

Tupac Amaru Shakur - la storia

Post n°476 pubblicato il 29 Aprile 2010 da cocayer

Se sei all' Inferno come fai a vivere come un angelo?

Mi vedi circondato dal diavolo cercando di fare l'angelo? E' un suicidio!

Posso essere me stesso. Posso essere chiunque perchè sono vero con me stesso. Il mio petto è in fuori. Testa alta. Parlo ad alta voce. Sono forte.

Questa è la mia storia...

Una storia di Ambizioni.. Violenza.. Redenzione.. e Amore!

Le mie azioni venivano prima del pensiero.

Cose che ho fatto, cose che ho detto, così tante cose che vorrei tornare indietro... Dannazione, a volte la vita diventa un casino...

Arrivare alla resa dei conti con il mio passato... è stato difficile.

Non credo che quello che ho fatto fosse cattivo.

Credo che il modo in cui stavo vivendo e la mia mentalità fossero una parte della mia progressione verso l'essere uomo

Ma cresciamo tutti, siamo  fatti x crescere. O evolvi scompari.

Io non voglio essere dimenticato. Sarò sempre uno che crea guai x qualcuno.  Non sto dicendo che cambierò il mondo, ma garantisco che accenderò la scintilla x accendere le menti che cambieranno il mondo. Quindi...

Tenete alta la vostra testa. Fate quello che dovete fare.

E così, dentro di voi, io rinascerò!

 

 
 
 

RIFLETTENDO CON ME STESSA...

Post n°399 pubblicato il 09 Marzo 2010 da cocayer

IT'S A QUESTION OF..??

Se fosse solo questione di punti di vista?..di come vediamo (o vogliamo vedere?) le cose, il mondo intorno a noi, insomma, la realtà???

La realtà, vista così com'è, nuda e cruda, è molto triste, crudele, ingiusta, talvolta inspiegabile, priva di un senso, di un perchè. La realtà che vedo mi ha  deluso. Ma( le mie delusioni, le mie rabbie, le mie amarezze), la mia malinconia non è  tristezza. In realtà i sogni e le illusioni ci aiutano a vivere meglio.

Ripensandoci, qualsiasi sogno, illusione, anche solo credere.. credere in qualcosa, non so.. credere in una persona, in un valore, in un rapporto, avere una fede, a prescindere che sia vera o  no, ciò che importa è crederci perchè credendoci in realtà viviamo meglio. Mi domando: qual è la realtà di questa vita?.. la sofferenza  ha limiti?.. la realtà  pone limiti alla sofferenza?!?

Non c'è limite alla sofferenza; anche se fa male, non piace, non corrisponde alle nostre aspettative, però è la verità. Questa è la realtà di questa vita.

E' altrettanto vero che non ci sono limiti all'immaginazione, e con essa, posso combattere, ribellarmi e sognare il mondo che vorrei...  

 

 
 
 

CREDERCI ?

Post n°373 pubblicato il 18 Febbraio 2010 da cocayer

Ci sono momenti nella vita...in cui ti accorgi di non essere mai stato felice veramente.. che tutto quello che hai fatto, tutto quello che hai passato è stato tutto inutile e senza senso... vorresti scomparire da tutto e da tutti senti la tristezza che piano piano sale dentro di te.

La tristezza di non aver mai fatto  niente di buono nella vita, di essere sempre stato sempre e solo inutile.. non riesci a smettere di piangere...

Troppe delusioni, troppe sofferenze da chi credevi amico ed invece ti ha girato le spalle nel momento del bisogno e ti ha spezzato il cuore in mille pezzi.

Non hai più voglia di andare avanti, non hai nessun motivo x andare avanti e senti che questa vita sta perdendo senso sempre più perchè la forza x andare avanti non ce l'hai più, l'hai perduta completamente.

Nessuno che se ne accorge, sei infelice,  infelice di te stessa perchè non sei quello che vorresti essere, infelice della vita perchè non ti dà niente. Non è quella che vorresti e non quella che ti aspettavi...

Ormai è tutto inutile, inutile vivere... inutile sperare... non ha più senso...

Destino crudele, la gente è così stronza e superficiale... Nessuno mai ti darà niente.

La vita è una sofferenza continua, ma al pensiero di mettere fine a tutto ti prende una gran paura... allora continui a sperare.. e allora credici e continua a sperare.. quel giorno arriverà ... Sarai quel che vorrai, tutto cambierà.. e sarai davvero felice...

Non smettere mai di sperare in ciò che credi perchè nessuno mai potrà portarti via la forza e la speranza di andare avanti e di...VIVERE

                                            

 
 
 

Tupac Shakur

Post n°365 pubblicato il 26 Gennaio 2010 da cocayer

You can kill a rapper but not his music.

You can kill an actor but not his work.

You can kill a poet but not his poetry.

You can kill a revolutionary but not a revolution.

You can kill Tupac but he'll live in our hearts forever.

Il 16 giugno 1971

nel carcere femminile di Greenwich Villane,

Afeni Shakur diede vita ad una leggenda...

 
 
 

Tupac Shakur

Post n°350 pubblicato il 18 Gennaio 2010 da cocayer

 

 

 
 
 

AMARE

Post n°310 pubblicato il 11 Gennaio 2010 da cocayer

Amare una persona è...

Averla senza possederla.

Temere di perderla

ma senza essere gelosi.

Avere bisogno di lei

ma senza dipendere.

Essere legati a lei

pur essendo liberi.

Essere un tutt'uno con lei

pur essendo se stessi.

Ma per riuscire in tutto ciò,

la cosa più importante da fare è...

accettarla così com'è,

senza pretendere

che sia come si vorrebbe.

 
 
 

PENSAVO FOSSE OVVIO, INVECE ...

Post n°122 pubblicato il 09 Novembre 2009 da cocayer

C'è chi sa regalare un sorriso, ma c'è anche chi sa farti fare una bella risata...

Forse dovrei anche dirgli grazie...

Ripensandoci un dubbio mi è venuto... e se avesse ragione? mmh, no, non credo...

Mi e' stato scritto: "...metti la foto nel profilo altrimenti la gente pensa che sei un maschio  oppure un cesso."

Cio' che mi ha colpito non è stato tanto il contenuto del messaggio, quanto la reazione che ha suscitato in me...

Non mi ha affatto offeso, sicuramente mi ha lasciato un' attimo perplessa, poi mi ha fatto ridere...

Ora però mi domando: e se non fosse così scontato come pensavo? sono così ingenua?

Per una volta mi rispondo da sola...la natura umana non pone limiti all' ignoranza e alla presunzione...

Concludo specificando, per chi lo ritenesse necessario, che non sono un maschio e che non mi piacciono le donne...         

Non posso dire però se sono o non sono un cesso...

le cazzate le lascio dire agli altri...         

 
 
 

L' ETERNO PASSATO

Post n°68 pubblicato il 12 Ottobre 2009 da cocayer

Ciascuno di noi, in ogni attimo della sua vita, e' la risultante di cio' che e' stato da quando e' venuto al mondo. Ogni momento che viviamo e' il risultato di milioni di altri momenti che l'hanno preceduto, e nello stesso tempo diventa il punto di partenza di milioni di altri momenti della nostra vita.

Nessuno puo' separarsi dal suo passato. E' parte di noi.

Possiamo fare degli sforzi per dimenticare il nostro passato, ma cio' non significa che questo passato si sia dimenticato " in noi ".

E' sempre presente, con le sue circostanze, le sue speranze, le sue disperazioni, le sue  felicita'  e le sue infelicita'.

Dimenticare è facile: basta non ricordare..

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

La libertà è il diritto dell'anima di respirare.

Ama la verità ma perdona l'errore.

 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

Sono le scelte che facciamo...che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità.