Creato da losingS il 11/06/2008

due destini

[inside me***]

 

 

fermarsi

Post n°682 pubblicato il 12 Ottobre 2015 da losingS

Era piccolissimo.

Era piccolissimo. Stamattina, mentre andavo a lavoro. Lunedì, in ritardo, di corsa. L'ho visto a terra, per strada. Il tempo di accostare.

Intanto ero terrorivvata.

L'ho visto dimenarsi per qualche secondo.

Poi nulla più.

Questione di attimi.

Ed io terrorizzata: non ho avuto il coraggio di uscire, di andare a vedere se c'era ancora qualcosa da fare.

Mi è morto davanti agli occhi.

Non ho avuto neppure il tempo di piangere.

Non si può "non avere il tempo" per la vita.

Un esserino è morto in 10 secondi mentre io ero combattuta tra quel che potevo fare, quel che avrei potuto fare, quel che non ho fatto.  Terrorizzata dalla scena o anche più dal pensiero del mio scrupolo di far tardi a lavoro.

Ma cosa sono diventata?!

Cos'è questo non fermarsi davanti alla vita?

Un'anestesia al dolore? un non voler vedere per non soffrire troppo? il terrore di non saper che fare?

...non so...ho perso la mia scala priorità? 

Sono qui per recuperarla. Per spendere del tempo. Per usarlo, per recuperarlo. Per riordinare le priorità. 

Non può più accadere....non proprio a me...

 

IO non piango più. Non so più piangere e non va bene.

Non mi va di anestetizzarmi al dolore.

Oggi mi porto il peso grandissimo di una vita persa. Per non aver avuto il coraggio di fermarmi.

Seppure poteva esserci una sola piccolissima possibilità di salvarlo...io non l'ho colta. Me ne porto il peso sull'anima.

 
 
 

...manco a dirlo

Post n°681 pubblicato il 13 Novembre 2013 da losingS

Stamattina parlavo con un'amica e le ho detto: no io non scrivo più. Sono passati anni, secoli. Non scrivo più. Non ci provo, non ci riesco, non mi interessa.

Non so come ho fatto a ricordarmi la pw di accesso per rientrare qui. Nel mio canale emotivo. Ci ho impiegato solo qualche minuto, una decina di tentativi errati. E rieccomi.

E' "bastata" un'emozione che m'ha fatto girare la testa. Tremare. Quasi non mi reggevo in piedi.

Qualcosa che ti arriva al cure e te lo attraversa senza pietà.

Da impazzire.

Tutta la vita in un attimo ti passa avanti.

Ho bisogno di aria, ho bisogno di un giro.

Ho bisogno di fare il punto della situazione. Della mia vita.

 
 
 

stanotte nei miei sogni: l'apocalisse

Post n°680 pubblicato il 16 Marzo 2012 da losingS

 

Malumore

delusione

rabbia

in questa bell'aria di primavera.

E il sole dolce

E i fiori di ciliegio

 

 
 
 

abbattere la [MIA] diga...

Post n°679 pubblicato il 09 Febbraio 2012 da losingS

 

Iniziando magari proprio da penna e foglio.

Cascate

di emozioni

da far scorrere

impetuose

 
 
 

Perché non é mai facile.

Post n°678 pubblicato il 05 Gennaio 2012 da losingS

nella mia testa

nei sogni

nello stomaco

in questa vita qui

E stanca: crollo.

Piove. Sento le gocce cadere sull'asfalto e su di me.

Silenzio e paura di tornare sola a casa. Buio e strade deserte.

Gradini affannati. I miei passi. Vecchi, incerti. E l'inquietudine, amica sempre.

Il sonno mi rapisca e rubi tutti i pensieri sciolti.

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

VISITATORI ON LINE

 

ULTIMI COMMENTI

FOTO

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

NON SONO UN POETA

NON SONO UN POETA

Non sono un poeta. Scrivo di me, scrivo con le mie personalissime parole. Scrivo i miei personalissimi pensieri. A modo mio. Scrivo dei miei stati d'animo, delle mie debolezze, delle mie passioni e delle mie sofferenze di vita. A mio personalissimo modo. Tutti sono ben accetti sul mio blog, per fermarsi a leggere, a commentare...O semplicemente per sostare un attimo su qualche foto (che prendo in prestito dalla rete e che non mi appartengono). E' bene accetto chiunque voglia e sia capace di condividere anche solo per un attimo con pathos e sensibilità ciò che sono.

Tutti il resto: CHI EMULA, CHI SCOPIAZZA FRASI MIE, CHI RUBA (ASSURDO!!!) ANCHE STATI D'ANIMO, PAROLE (seppur semplici, ma scritte da me) NON è BENE ACCETTO SU QUESTO BLOG. CHI HA BISOGNO DI IMITARE, DI COPIARE PERCHE' NON è CAPACE DI SCRIVERE DI Sè.... MI FACCIA UN GRAN FAVORE: NON SI FERMI NEPPURE PER UN ATTIMO SUL MIO BLOG...NEI MEI PERSONALI PEZZI DI VITA! grazie

Scrivo da tre anni in rete e da molto molto prima su carta. Non sono una scrittrice (figuriamoci!) ma onestamente trovare "pezzi di me" con la firma d'altri è veramente squallido...

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom