Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 38
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

antonio.gravina2010lilla_1940anitadil_itagnese_740angela.lvstefano_75scmaL3mimma_serenamargheritacorbocbf1girotl.cardovinokarjmc.aversa
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Giu' le mani dalla nost...Un viaggio fra tormento ... »

Cambiano le regole, ecco cosa succederà ...Brutte notizie

Post n°6162 pubblicato il 19 Maggio 2017 da manu78_it

Bollo auto, dal 1 gennaio 2018 arriva la stretta anti evasione

Brutte notizie per chi ha sempre cercato di evadere la tassa sull'auomobile, a partire dal 1 gennaio 2018, infatti, arriva la stretta anti evasione. Lo prevede un emendamento del Pd, primo firmatario Francesco Ribaudo, al decreto legge di correzione dei conti pubblici. La proposta di modifica alla manovra, presentata in Commissione Bilancio della Camera, stabilisce che gli uffici competenti del Dipartimento dei Trasporti e le imprese autorizzate, prima di effettuare la revisione dei veicoli, "devono verificare l'avvenuto pagamento, dell'anno in corso e degli anni precedenti, della tassa di proprietà, della tassa di circolazione e della situazione di fermo amministrativo". "Nel caso che la verifica dia esito negativo", si spiega nel testo, "non è possibile procedere con la revisione del veicolo ed il suo proprietario è obbligato ad effettuare i pagamenti mancanti e presentare una nuova richiesta di revisione per poter circolare".

 Credo che l'idea è più che giusta, ma non c'è il rischio che i "furbastri" non facciano neanche la revisione? Forse sarebbe meglio unificare i controlli sui bolli con quelli sulle assicurazioni, sfruttando le varie telecamere sparse ovunque....

Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Giada il 19/05/17 alle 09:48 via WEB
Secondo me, M non si può fare, dato che una è una tassa di possesso e l' altra di circolazione. E poi che devono fare sti meccanici: gli esattori delle tasse??Cominciamo a non pagarlo tutti sto bollo, almeno fin quando non ci cadranno più ponti sulla testa!
 
angela.lv
angela.lv il 19/05/17 alle 10:00 via WEB
Stesso caos del canone rai in bolletta e ovviamente senza risolvere il problema ma creandone molteplici altri , questi hanno un talento eccezionale nel saper procurare e creare caos e confusione in un paese burocraticamente e legalmente gia' confuso di suo.
 
mi_piaci15
mi_piaci15 il 19/05/17 alle 10:06 via WEB
Certo che la notizia non riguarda le migliaia di autoveicoli con targa estera rumena, bulgara e altro che ormai normalmente circolano sulle nostre strade, anche come mezzi da lavoro o commerciali.
 
giulia_770.it
giulia_770.it il 19/05/17 alle 11:41 via WEB
Ma uno che non paga il bollo, di certo non gli interessa la revisione...(per inciso non serve a niente se non pagare una tassa occulta')
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!