Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 35
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

pietro_791.itgiulia_770.itmanu78_itfabrizioventura_58Writebloggerakemi_1976speedy.72balou.3simona_ariolistefano_75sclacey_munromi_piaci15cesi_80massimocoppa
 
 

 

Sweetie, la bimba virtuale che dà la caccia ai pedofili.....

Post n°4326 pubblicato il 22 Ottobre 2014 da manu78_it

VOI non lo sapete, ma quando andate a letto la sera Sweetie si mette al lavoro. Sweetie, Dolcezza. Una bambina di 10 anni, filippina. Si siede davanti al computer ed entra in chat: ciao, eccomi, sono qui. Centinaia, migliaia di uomini la cercano. Ciao dolcezza, bentornata. Cosa facciamo stasera, ti va di giocare? Sweetie li ipnotizza col sorriso, coi modi docili, con gli occhi grandi che guardano diritto nei loro. Fa quello che le chiedono, si spoglia, li asseconda. Loro si fidano di lei. La mandano foto, video, alla fine i loro contatti privati e i numeri di telefono. Non hanno paura, è una bambina. I cacciatori sono loro, lei è la preda. Invece è Sweetie che li cerca. Da mesi, li insegue. Raccoglie prove, tracce, disegna profili.............I cacciatori di pedofili on line raccontano come hanno costruito Sweetie. "L'abbiamo resa identica alle centinaia di migliaia di bambine e bambini di paesi poveri che gli uomini di paesi ricchi cercano in rete. I bambini lo fanno da casa, o dagli Internet cafè, o dai covi sessuali dove vengono ridotti in schiavitù, molto spesso ai margini di grandi città. Bambini che spariscono e vengono tenuti prigionieri. In altri casi bambini spinti dai genitori, molto poveri, a trasferirsi nelle case dei ricchi magari in cambio della promessa di cibo, abiti, scuola.

Sono adulti "rispettabili" quelli che cercano sesso coi bambini: imprenditori, politici, medici, impiegati. Si sentono invulnerabili".

Fonte : Repubblica.it

Mah!  Io critico solo il fatto che se metti in atto una strategia di azione, ma perchè si deve diffondere per mezzo stampa? Poi funzionerà comunque ( me lo auguro) ma a chi serve saperlo?

 
 
 

La ragazzina insultata da Gasparri!

Post n°4325 pubblicato il 22 Ottobre 2014 da giulia_770.it

 Vogliamo le sue  scuse che sono piu' che dovute!!

Maria Pia, la tredicenne fan di Fedez insultata da Gasparri , sta soffrendo. Sta realizzando soltanto adesso, dopo l’ondata di entusiasmo per le manifestazioni di solidarietà che ha ricevuto, di essere stata offesa sulla piazza virtuale per il suo aspetto fisico, per il suo peso......Come tutte i ragazzini in sovrappeso, i compagni spesso li fanno oggetti di scherno. Ora se il vicepresidente del Senato fa la stessa cosa, autorizza tutti a farlo. Insegnanti educatori che ogni giorno lottano contro il bullismo e il senatore da questo punto di vista non dà un buon esempio....poi  a pochi giorni dalla violenza di Napoli che ha coinvolto un ragazzo di quattordici anni perchè sovrappeso, ancora si punta il dito verso la fisicità... no no Gasparri non da' un buon esempio! Proprio no!!!

 
 
 

Parigi : “O se ne va lei o noi” ......., coro dell'Opera "caccia" una turista col burqa

Post n°4324 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da manu78_it

La rivolta dei coristi contro una spettatrice in burqa tra il pubblico..

È la prima volta che succede in un teatro, da quando l’11 aprile 2011 la Francia ha approvato la legge che vieta il burqa... La donna è una turista del Golfo, per avere quei posti a pochi metri dal palco lei e il marito hanno prenotato molti mesi prima e pagato 231 euro a testa. Durante il primo atto il suo volto coperto è stato inevitabilmente inquadrato dalle telecamere interne, assieme ai gesti del direttore d’orchestra, e proiettato sui maxi-schermi....Il vicedirettore dell’Opéra, dice che l’errore è stato compiuto subito, all’ingresso, quando la signora è stata lasciata entrare. La legge francese stabilisce che «nessuno può, nello spazio pubblico, portare una tenuta destinata a dissimulare il volto. Sono in particolare proibiti passamontagna, veli integrali, maschere o qualsiasi altro accessorio destinato a nascondere il viso.........Ho letto nei vari link : Se e' giusto secondo noi! ....Certo!! Tradizioni e religione non giustificano l'infrazione della legge... La stessa legge esiste anche in Italia, non si può entrare in un luogo pubblico con il volto coperto.....

 
 
 

Chi viene con me dal 21 e 28 Dicembre?

Post n°4323 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da giulia_770.it

Il Viaggio che ci  porterà a scoprire il Vietnam in tutte le sue sfumature, le emozioni le sensazioni che proveremo ahahah  immergendoci nella cultura e nella vita quotidiana del Vietnam

sarà un esperienza di vita indimenticabile, conoscere la gastronomia , scoprire templi e città di una bellezza senza pari....

 
 
 

Fumetti, giochi e fantasy

Post n°4322 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da manu78_it

Si svolge ogni anno tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre a Lucca,  per kit derivati dal mondo del gioco, del fumetto e del cinema fantascientifico e fantasy...........

Per chi non la conoscesse, la manifestazione Lucca Comics and Games è il più grande evento in Europa....... però noi  non (necessariamente) appassionati di fumetti e di giochi, tralasciamo qui ospiti, contest, tornei e altre attività che potete comunque trovare nel ricchissimo sito ufficiale della manifestazione, per suggerirvi un itinerario di visita della città  durante la fiera.

1)  Sulle mura medievali trova spazio The Citadel, la grande sezione fieristica dedicata alle rievocazioni storiche e al gioco di ruolo dal vivo..

2) Sul baluardo S. Paolino esordisce il padiglione di The Planet, la nuova area dedicata al mondo della fantascienza

3) Piazza San Martino, piazza San Romano, piazza del Giglio, piazza Napoleone e le vie limitrofe del centro storico...

4) Il Teatro del Giglio ospiterà, la sera di venerdì 31 ottobre, la Cerimonia di Premiazione, in cui saranno assegnati i premi del fumetto..

5) In piazza S. Michele, ai piedi della splendida chiesa omonima, ritorna il padiglione della Warner Bros con tutte le anteprime e le novità Marvel sul grande schermo. 

6) L'intera area Est del centro storico, quella attorno all'ex convento di San Francesco, diventa protagonista ospitando la Japan Town (l'evoluzione del Japan Palace), il pittoresco mondo di tutto ciò che ha a che fare con il Giappone.

 7) L'ex Real Collegio diventa il Family Palace e accoglie i padiglioni e le attività della nuova Lucca Junior, oltre a proiezioni ed eventi cinematografici di Lucca Movie dedicati ai più piccoli, tutti gratuiti.

 
 
 

Un muro per dipingere i sogni :

Post n°4321 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da giulia_770.it

la street art dalla parte dei clochard

Un disegno per aiutare chi è senza casa. E' questa l'idea di un artista californiano che sta facendo molto parlare di sé sul web, grazie alla sua street art dai risvolti sociali. Dai baldacchini disegnati per ingentilire un materasso, ad un'intera stanza racchiusa in un vicolo: i suoi lavori colorano i muri dei quartieri più poveri di Los Angeles, lì dove c'è una maggiore concentrazione di clochard.---aiutareipoveri ---nutrire i bisognosi e salvarel'umanità ...........

 
 
 

Addio a Renè Burri, si è spento un grande sguardo sull'umanità.

Post n°4320 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da giulia_770.it

l ritratto del "comandante" resta la sua immagine più celebre. Ma l'artista svizzero immortalò anche i grandi dell'arte e del cinema...

R.I.P

 
 
 

al Museo del '900!

Post n°4319 pubblicato il 20 Ottobre 2014 da giulia_770.it

Sta arrivando la mostra di Klein e Fontana ......

Dal 22 ottobre 2014 all'15 marzo

....Il Museo del Novecento di Milano dedica una ricchissima mostra a due protagonisti assoluti dell'arte del secolo scorso, Yves Klein e Lucio Fontana, i cui percorsi artistici e biografici si intrecciano tra il 1957 e il 1962 fra Milano e Parigi. 

 

 
 
 

Palazzo Reale...

Post n°4318 pubblicato il 20 Ottobre 2014 da giulia_770.it

Grande successo per la mostra di Van Gogh, prenota con Milanoguida e salta la coda!

http://www.milanoguida.com/visite-guidate/mostre-milano/mostra-van-gogh-milano/

Tutti in fila per visitare le mostre di Palazzo Reale a Milano. Mentre continua il successo della mostra del pittore russo Marc Chagall, in appena due giorni oltre quattromila persone hanno visitato l'esposizione dedicata a Van Gogh. Ordinati in un lungo serpentone, i visitatori hanno dovuto aspettare fino a quaranta minuti prima di poter entrare nelle sale del palazzo. "A causa dell'alto numero di prenotazioni, il tempo d'attesa non è quantificabile" avvisava un cartello. Il maestro dell'impressionismo olandese è tornato a Milano dopo sessant'anni: tra le opere esposte ci sono i famosi Autoritratto del 1887 e Paesaggio con covoni di grano e luna crescente. 'L'uomo e la terra' è il titolo e il filo conduttore della mostra che rimarrà aperta al pubblico fino all'8 marzo 2015 ...

 
 
 

Internazionale-Ebola...

Post n°4317 pubblicato il 20 Ottobre 2014 da giulia_770.it

;"

Sono una liberiana, non un virus. Il fatto che vengo dalla Liberia, non vuol dire che abbia l'Ebola". Da quando è scoppiato l'allarme per il virus un po' in tutto il mondo, gli africani - e fra loro molti abitanti della Liberia - sono stati presi di mira, e vengono discriminati per il semplice fatto di venire dall'Africa o di essere liberiani. Il numero di casi di Ebola è salito a 9.191 e i morti sono 4.546, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità.

 Forse sbaglio, ma  quanta gente dall'Africa è venuta in Europa dal 1976, anno in cui il virus è stato scoperto? La paura ce l'abbiamo solo  ora?

 
 
 

Matera, la Città dei Sassi

Post n°4316 pubblicato il 19 Ottobre 2014 da giulia_770.it

Nel riconoscimento a Matera c’è tutto l’orgoglio del mondo contadino lucano che ha saputo conservare le proprie case nei Sassi e, da sempre, è legato al patrimonio artistico-monumentale patrimonio dell’Unesco, sino a superare il retorico e vecchio clichè di mondo contadino simbolo di arretratezza.

 Sassi rivivono e lasciano senza fiato soprattutto di sera quando le piccole luci di residenze, botteghe di artigiani e ristoratori li rendono come un presepe di cartapesta. I Sassi si compongono di due grandi Rioni........

Facciamo i nostri più sentiti complimenti a Matera !

Sono stata a Matera diverse volte, ogni volta ne ho scoperto un pezzo nuovo, ho assaggiato un sapore diverso, ogni volta mi ha sorpresa. E tutte le volte che l'ho lasciata, ho pensato "che magia!" e non è stato mai un addio.

Matera eletta Capitale della Cultura 2019. Che ne pensate?

 
 
 

Fotografia etica...

Post n°4315 pubblicato il 18 Ottobre 2014 da giulia_770.it

Questo penso dopo aver visto le foto del Festival della Fotografia Etica: alcuni uomini non sanno più come distruggere la bellezza che li circonda, non sanno come viverla, non sanno come apprezzarla nè tantomeno come amarla, l'unica cosa che sanno fare e distruggerla, forse perché hanno capito che non potranno mai possederla. Foto intense, shoccanti, belle, sofferte...quanta vita, dolore e male e quanta voglia di viverla comunque e sempre questa vita, di rialzare la testa e dire al mondo: io esisto!!! Grazie a tutti quelli che hanno messo la propria vita ed esperienza artistica e fotografica in questi lavori. Andate a Lodi a vedere queste fotografie.........

(Leggete il post 4312- Comunicazione e fotografia...)

 
 
 

"L'uomo e la terra",- Van Gogh .. da non perdere!

Post n°4314 pubblicato il 18 Ottobre 2014 da giulia_770.it

Al Palazzo Reale di Milano sbarca la mostra "Van Gogh. L'uomo e la terra", dedicata al rapporto tra il pittore olandese e la natura. Occasione perfetta per scoprire alcuni aspetti poco noti della vita di uno degli artisti più affascinanti e tormentati della storia della pittura.Non solo girasoli e autoritratti, l’immenso Vincent Van Gogh amava ritrarre la campagna e le persone che la lavoravano, riuscendo a cogliere con i suoi colori pregni di energia quell’ancestrale legame che lega la terra all’uomo, il lavoro degli umili al frutto ricevuto in cambio. La mostra “Van Gogh. L’uomo e la terra”, al Palazzo Reale di Milano dal 18 ottobre 2014 all’8 marzo 2015 opera un rilettura della produzione dell’artista olandese da una prospettiva insolita: il rapporto dell’uomo con la natura. Non appare casuale questa scelta della curatrice Kathleen Adler che ha selezionato oltre 50 opere del maestro olandese, per riunirle nel percorso espositivo milanese, a pochi mesi dall’inizio di Expo 2015 e delle sue tematiche legate all’ambiente, alla natura e al lavoro agricolo.

Ma chi è Vincent Van Gogh?  Commenti liberi...

 
 
 

Tema in classe: "Uccideresti prima la mamma o il papà"?.

Post n°4313 pubblicato il 18 Ottobre 2014 da manu78_it

Genitori contro le maestre ma il pm non riscontra nessun reato!!

Come non c'è reato? Ma non è istigazione alla violenza?



"Chi uccideresti, per primo, tra tuo padre, tua madre e tuo fratello?". E' la domanda shock dettata da due maestre di un paesino in provincia di Ivrea, per lo svolgimento di un tema in una classe di terza elementare. Immediata la denuncia dei genitori, che sottolineano inoltre i troppi riferimenti al sesso durante le lezioni da parte delle due insegnanti. La procura però non trovato nulla di penalmente rilevante. Tocca al Provveditorato...."

Oltre al tema dal titolo davvero improponibile, pare che le due maestre chiedessero ai bambini considerazioni sui padri che vanno con le prostitute. Il pm, dopo indagini e video, ha però chiesto di archiviare il caso. Gli atteggiamenti poco ortodossi delle due insegnanti sarebbero deprecabili solo deontologicamente. In questo caso la competenza spetta al Provveditorato.

Mi chiedo come può una persona del genere impartire lezioni e provare a dare una educazione agli studenti?

 
 
 

Comunicazione e fotografia...

Post n°4312 pubblicato il 17 Ottobre 2014 da giulia_770.it

Ci sono tanti festival della fotografia. Molti espongono belle immagini, raccontano storie interessanti...ma solo uno, quello di Lodi, riflette intorno alla relazione che intercorre tra etica, comunicazione e fotografia. Tema di questa quinta edizione: l'universo femminile e la violenza sulle donne.

Giunto alla sua quinta edizione, il festival, nato da un'idea del Gruppo fotografico progetto Immagine, quest'anno mette al centro di incontri e mostre il tema dell'universo femminile e le sue problematiche. Cuore della manifestazione, che si tiene in giro per il centro delle cittadina lombarda i finesettimana dal 17/19 e del 24/26 ottobre è la Spazio tematico, sezione che comprende cinque mostre che riflettono sulla violenza sulle donne nel mondo: Jeddah Diary di Olivia Arthur, I Just Want to Dunk di Jan Grarup, Taken di Meeri Koutaniemi, Beautiful Child di Lærke Posselt e In/visible di Ann-Christine Woehrl. Accanto a queste nello spazio approfondimento ci saranno le mostre di Marc Asnin e Krisanne Johnson, lo Spazio Ong, che accoglierà i lavori commissionati da varie Ong.
 
 
 

Cena di gala a Palazzo Reale

Post n°4311 pubblicato il 17 Ottobre 2014 da stefano_75sc

 

Il presidente Napolitano ha fatto gli onori di casa alla cena di gala del vertice Asem a Palazzo Reale. Presenti i capi di stato e di governo di quasi 50 paesi...

Maròòò che fame che avevano???

 

 
 
 

“Amedeo Modigliani et ses amis” ..da non perdere!

Post n°4310 pubblicato il 17 Ottobre 2014 da simona_780car

La storia di Amedeo Modigliani è emozionante e struggente come i suoi ritratti.. . In occasione della mostra "Amedeo Modigliani et ses amis" a Pisa (fino al 15 febbraio 2015)

Le opere di Modigliani si riconoscono per la grazia delle figure, esaltata dai colli lunghi e flessuosi, dai corpi sinuosi e dagli occhi sottili. I suoi colori sono violenti, come irruenta è stata la sua breve vita.

Tra i dipinti di Amedeo da ricordare la giovanile e incantevole :«Stradina Toscana» composta nel 1898 e il «Ritratto di Aristide Sommati». E ancora il «Ritratto di donna che partecipa ad una seduta spiritica» del 1905 , «Ritratto di Maurice Drouard (1909), «La mendicante» (1909). Notevoli anche gli avvicinamenti di Modì al cubisbo con «Hermaphrodite», (matita su carta del 1911). Entusiasmanti sono poi «Testa rossa» (1915), la «Donna con nastro di velluto» dello stesso anno. Commovente la «Jeanne Hebuterne» del 1918, la «Ragazza rossa» (1915) e «Ritratto di Soutine del 1917. Folgoranti «Donna col colletto bianco», «Nudo sdraiato», «Donna seduta», «Il violoncellista».

 Ma chi era Amedeo Modigliani? Commenti liberi!

 

 
 
 

Gran Gala...:)

Post n°4309 pubblicato il 17 Ottobre 2014 da manu78_it

Per i nostri amici senza dimora.. :)...

Congresso con  gli amici di Nonno Gianpaolo ovviamente non puo' mancare Giulia....

Con la squadra al completo ....Simona, Asia,Elisabetta, Fabio... (forse Spotti ahahah)

Indovinate l'argomento?

(e' stato rimandato per quello   che c'e' in questi a giorni a Milano)...

Grazie Giulia! :))

 
 
 

Arrivano i big del pianeta: Milano blindata, cecchini sui tetti.

Post n°4308 pubblicato il 16 Ottobre 2014 da stefano_75sc

Duemila tra carabinieri, poliziotti e finanzieri schierati in città dove sono arrivati 50 capi di Stato......

Duemila tra carabinieri, poliziotti e finanzieri schierati in città. Una "copertura" delle personalità presenti organizzate per cerchi concentrici in modo da impedire qualsiasi "intrusione". Jet militari pronti a decollare dall’aeroporto di Ghedi, nel Bresciano, in caso di attacchi e di emergenze. Il resto - le strade chiuse a singhiozzo al passaggio delle delegazioni, le macchine rimosse dalle strade intorno al MiCo e alla sua "zona rossa" inviolabile, il centro congressi di piazzale Carlo Magno 1, il cuore di Milano "blindato" per la cena di stasera a Palazzo Reale. Il Comune invita a lasciare a casa l’auto e utilizzare i mezzi pubblici di superficie e i residenti della zona Fiera avranno difficoltà a muoversi intorno a casa........
 
 
 

La mini-cagnolina che sta in una tazza

Post n°4307 pubblicato il 16 Ottobre 2014 da manu78_it

La cagnolina si chiama Belle........

A livello genetico gli allevatori stanno spingendo la riproduzione tra soggetti affetti da nanismo proprio perché le donnine ( sceme) li devono sfoggiare!! Quando non capiscono che è un handicap e come tale va trattato!! Solo limitarne la riproduzione evitando di far accoppiare soggetti con questo problema! E se ne nascono essere consapevoli dei tanti problemi di salute che hanno!! Non sono oggetti! Non sono moda !  Sono esseri viventi!

(Guarda  le immagini)
http://www.corriere.it/foto-gallery/animali/14

 
 
 
Successivi »
 
 

MA L'ITALIA E' UN PAESE?

Un paese dove non c'è giustizia, non è un paese. Un paese dove la scuola viene “attaccata” non è un paese Un paese dove l'onesto è maltrattato ed il disonesto gonfia il petto, non è un paese. Un paese dove la sanità non funziona...o funziona "a tratti" non è un paese. Un paese che toglie lavoro ed “ammazza” le persone, non è un paese. Un paese dove c'è gente che non ha da mangiare, non è un paese. Un paese dove le persone deboli : anziani...bimbi...persona ammalate e sole... devono crepare, non è un paese. Ma l'Italia è un paese? oh si? mah! Ma… che cavolo di paese è diventato???...

 

ULTIMI COMMENTI

l'arroganza, la superbia ed la cattiveria gratuita...
Inviato da: pietro_791.it
il 22/10/2014 alle 22:54
 
?
Inviato da: pietro_791.it
il 22/10/2014 alle 22:53
 
Concordo Manu, grande idiozia far vedere sia le immagini...
Inviato da: pietro_791.it
il 22/10/2014 alle 22:51
 
GASPARRI...esci fuori dal corpo di WRITEBLOGGER!!!
Inviato da: READBLOGGER
il 22/10/2014 alle 18:00
 
Gasparri ha ragione!
Inviato da: Writeblogger
il 22/10/2014 alle 17:42
 
 

UNIVERSO BLOGGER

RITORNA BOOKCITY MILANO

 

Tre giorni dedicati ai libri, alla lettura e ai lettori. Dopo il grande successo degli ultimi anni, ritorna BookCityMilano, la manifestazione che vede protagonisti la città meneghina e i suoi abitanti. Molti gli appuntamenti in programma per il 14, 15 e 16 novembre, tra cui - per la prima volta - alcuni sono organizzati dal Touring Club Italiano e avranno luogo nello storico palazzo dell'associazione, in corso Italia 10.

 

 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

PAESAGGI DELL’ ANIMA

http://accademiavinciana.wordpress.com

 

GIULIA...

Alcune immagini sono prelevate dal web perchè ritenute,in assoluta buona fede, di pubblico dominio. Nel caso che l'autore delle stesse ritenga violato il suo diritto di paternità, basterà un semplice avviso alla mia casella postale e saranno prontamente rimosse.