Community
 
Enigmaman83
   
 

Why so serious?

Il blog sul cinema più completo che esista... credo!!

Creato da Enigmaman83 il 22/08/2009

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Tag

 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

« La custode di mia sorellaThe immaginarium of Doct... »

Sherlock Holmes

Post n°23 pubblicato il 07 Gennaio 2010 da Enigmaman83
 

l'ho visto qualche giorno fa ma è giunto il momento di dire cosa penso....

Guy Ritchie mi è sempre piaciuto... dei suoi film prediligo quelli con malviventi, rose e pistole (quindi capirete che ho odiato Travolti dal destino... remake di quello della Wertmuller con Giannini padre e Monica Vitti) come Lock e Stock, The Snatch e Rocknrolla....

ma non mi aspettavo che questo mi avrebbe colpito così tanto.....

vi racconto la trama: Sul finire dell'Ottocento, Londra è una città affascinante e pericolosa. Le novità tecnologiche attirano i cittadini più curiosi, ma il richiamo per l'occulto e il soprannaturale è altrettanto forte. Quando Sherlock Holmes e il fido dottor Watson consegnano l'assassino di giovani donne Lord Blackwood alla giustizia e, dopo aver assistito all'esecuzione capitale, assistono non di meno alla sua apparente resurrezione, Holmes è felice di potersi finalmente interessare di qualcosa alla sua portata. Tanto più che si è ripresentata a lui la bella Irene Adler, chiedendo il ritrovamento di un uomo che si scoprirà interrato nella bara di Blackwood. I casi si intrecciano, si aggrovigliano, sporcano gli abiti di fumo e di avventura.

Guy (che nella scena dove Holmes rimane nudo sul letto sembra fare il verso alla ex moglie Madonna che lo ha lasciato in mutande...) si concentra sul personaggio di Sherlock Holmes... uomo di straordinario acume e ugual passione per l'azione, ordinato mentalmente come nessun altro (se n'è fatto un “metodo”), che vive da bohemien nel disordine dei ritagli di giornale (la cronaca scandalistica), della polvere (bianca?) e dell'assenza di regolari abitudini, scazzottando alla bisogna a mani nude (stupende le scene dell'attuamento dei suoi pensieri in azioni!!!).  Al suo fianco, Jude Law è un dottor Watson con personalità, un passo indietro in quanto a genialità e spavalderia ma complice sincero, coinquilino avvenente, braccio (destro) e spalla (fuori e dentro la finzione) che valgono bene una scenata di gelosia, un tocco di isterismo, una manciata di voluta ambiguità. Rachel Mc Adams, infine, è “la donna”, furba e traditrice.  (My Movies)

voto globale: 8

 
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

bal_zacEnigmaman83Albo1907gambinorosannaEmmanueleVunamamma1beatrix_86sasacinemanserena.bellalunastrong_passionpamrocCHARLOTTE9dglmagicatripieralbatroMephpilot
 

Ultimi commenti

Aumenta la curiosità per un film candidato...
Inviato da: Gegio
il 15/05/2010 alle 09:27
 
Da Bugiardo, bugiardo a Yes man, credo di averli visti...
Inviato da: Gegio
il 02/04/2010 alle 09:25
 
Dopo l'ultima uscita al cinema, per Scorsese, io e i...
Inviato da: Gegio
il 02/04/2010 alle 09:24
 
Piano piano durante la visione mi sono accorto che il...
Inviato da: Gegio
il 02/04/2010 alle 09:22
 
Solo di recente ho imparato ad apprezzare i film...
Inviato da: Gegio
il 19/03/2010 alle 11:42
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom