La Scimmia

Un libro scritto da un uomo stupido per gli uomini stupidi (tutti) e per le donne intelligenti (poche)

 

 

STA PER NASCERE UNA SCIMMIA!!!!!!

Post n°36 pubblicato il 09 Ottobre 2007 da lascimmia.net
 

tremate tremate le scimmmie son tornate!!!!!!

uauauauauauauaua

 
 
 

LA GLOBALIZZAZIONE... LE DONNE MULTIMEDIALI

Donna INTERNET:

Donna di difficile accesso.

 

Donna SERVER:

Sempre occupata quando devi usarla.

 

Donna WINDOWS:

Tutti sanno che NON funziona ma nessuno può viverne senza.

 

Donna DOS:

Tutti l’hanno utilizzata almeno una volta ma nessuno la vuole più.

 

Donna BACKUP:

Avete sempre creduto che avesse tutto quello che potesse servire ma al momento della verità manca sempre qualcosa.

 

Donna SCANDISK:

Si sa che è buona e che vuole solo aiutarti, ma in fondo nessuno sa che cosa stia realmente facendo…

 

Donna SCREENSAVER:

Non serve a niente ma è divertente!

 

Donna HARD-DISK:

Si ricorda di tutto,

PER SEMPRE.

 

Donna MOUSE:

Funziona solo se maltrattata e sbattuta.

 

Donna MULTIMEDIA:

Fa sembrare tutto molto bello.

 

Donna PASSWORD:

Credi di essere l’unico che la conosce ma la conosce mezzo mondo…

 

Donna MP3:

Tutti vogliono scaricarla.

 

Donna CPU:

Da fuori sembra che abbia tutto, ma dentro è vuota.

 

Donna MONITOR:

Ti fa vedere la vita con colori più brillanti.

 

Donna LETTORE CD:

E’ sempre più veloce.

 

Donna DATA WAREHOUSING:

Ti tiene al corrente di tutto tranne di quello che realmente ti interessa.

 

Donna E-MAIL:

Ogni 10 cose che ti dice, 8 sono stronzate.

 

Donna VIRUS:

Anche conosciuta come “moglie”, quando meno te lo aspetti arriva, si installa e si impossessa di tutte le risorse. Se provi a disinstallarla perderai qualcosa, se non ci provi… perderai tutto!

 

 
 
 

UNA DONNA O UN CANE????

Senza dubbio c'è ancora qualche motivo per cui gli uomini hanno bisogno delle donne… ma io preferisco i cani… ecco perchè

1. Se un cane è bello da vedere, gli altri cani non lo odieranno per questo.

2. I cani non ti svegliano mai nel cuore della notte per chiederti:
"Se mai dovessi morire ti cercherai un altro cane?"

3. Sei fai finta di essere cieco, il tuo cane potrà stare nella stanza di hotel gratis.

4. I cani non sono ammessi nei club per spogliarelli, e non ti fanno scenate se ci vai.

 

5. I cani non si fanno influenzare da tutto quello che leggono sulle riviste.

6. Un cane ti può trovare divertente se sei ubriaco.

7. I cani non parlano, e non discutono mai gli ordini.

8. Se un cane odora tracce di altri cani sui tuoi vestiti non se la prenderà a male, anzi ne sarà interessato.

9. Un cane non odia il proprio corpo, ed il proprio aspetto.

10. I cani gironzolano incuriositi tra cespugli o alberi e non rovistano nel tuo portafogli o nella rubrica del tuo telefonino.

11. Nessun parente del tuo cane viene a farti visita la domenica pomeriggio.

12. Un cane si lascerà mettere un grosso collare nero senza prenderti per un pervertito.

13. Più fai tardi, più il tuo cane si eccita quando ti vede arrivare.

14.  In un viaggio in macchina, il tuo cane non insisterà mai fino alla nausea per mettere il riscaldamento.

15.  Non devi mai aspettare un cane, è sempre pronto ad uscire a tutte le ore, tutti i giorni della settimana.

16.    I cani ti perdonano se giochi con altri cani.

17.   I cani non ci fanno caso se li chiami con il nome di un altro cane.

18.   Ai cani piace quando lasci un sacco di cose per terra.

19.   Ai cani piace farsi coccolare in pubblico.

20.    Ai cani piace andare a caccia.

21. Se il tuo cane si vuole separare da te non pretenderà di certo la metà dei tuoi averi.

22.    Se il tuo cane fa dei cuccioli, sei libero di mettere un annuncio pubblicitario sul giornale e venderli o regalarli a qualcuno per liberartene.

23.  E' raro che un cane viva più di te.

24.   Raramente un altro uomo ti ruberà il cane.

25.  Un cane non ti starà appresso giorno e notte perché vuole una macchina nuova.

26.  Il tuo cane concorda col fatto che puoi alzare la voce per farti rispettare.

27.   Le cose del cane rimangono nello stesso posto per parecchio tempo senza essere rimosse, pulite o giudicate.

28. Se porti un altro cane a casa, il tuo cane sarà felice di giocare con tutti e due.

 

ABBANDONARE GLI ANIMALI E' UN CRIMINE... ANCHE VERSO SE STESSI!!!!

 
 
 

PUNTI DI VISTA

Una maestra londinese stava spiegando alla sua classe che in francese, a differenza dell'inglese, i vocaboli possono essere di genere diverso, ossia possono essere maschili o femminili: "Per esempio la parola inglese house in francese è femminile: la maison. Mentre la parola inglese pencil in francese è maschile: le crayon.
Uno studente curioso chiese: "E il computer di che genere è?" La maestra, sorpresa, ammise di non saperlo e di non sapere nemmeno se la parola figurasse nel dizionario di francese. Così, per divertirsi un po', la maestra divise la classe in due squadre, ovviamente maschi da una  parte e femmine dall'altra, e chiese ai ragazzi di decidere loro a che genere appartenesse il computer, dando almeno 4 buone ragioni.

La squadra dei maschietti decise che il computer non poteva essere altro che femmina, in quanto:

1. Eccetto il creatore, nessuno può capire la sua logica interna;
2. Il linguaggio nativo che usa per comunicare con gli altri computer è incomprensibile per chiunque altro;
3. Anche gli errori più piccoli restano immagazzinati per sempre in memoria per poterteli rinfacciare;
4. Appena l'hai comprato ti ritrovi a spendere mezzo stipendio in accessori.



La squadra delle femminucce, ovviamente, arrivò alla conclusione che il computer era di genere sicuramente maschile perché:

1. Se vuoi fare qualcosa con lui, prima lo devi accendere; 2. Anche se ha molti dati non riesce a pensare da solo;
3. E' stato inventato per risolvere i problemi, ma nella metà dei casi è lui il problema;
4. Appena l'hai comprato ti accorgi che se avessi aspettato
ancora un secondo ne avresti potuto trovare uno migliore.

RUBRICA SCIENTIFICA... IL GATTO E LE SUE MOLTEPLICI VITE... REALTA' O LEGGENDA?

finalmente siamo al primo numero magico... il nostro gatto dalle 9 viete sta per dire addio alla settima.

ricordatevi, come sempre, di visitare www.lascimmia.net


 
 
 

DIFFONDILO TRA I BLOGS...

Post n°32 pubblicato il 08 Giugno 2007 da lascimmia.net
 

23 GIUGNO GIORNATA DELL'ORGOGLIO PEDOFILO 

Si avete letto bene, il 23 giugno si terrà la giornata Mondiale dell'orgoglio Pedofilo, (boyloveday international) e questo è il sito della manifestazione : http://www.ibld.net/ibld.cgi  non è un sito illegale, non contiene pornografia, anzi questi signori si impegnano a convincere i loro lettori di agire nel bene, di volersi differenziare dai criminali, da chi fa atti violenti, da chi costringe i bambini, i ragazzi, dicendo che loro li amano.

Interessante la galleria di immagini, dove anche babbo natale viene mostrato come pedofilo e interessante questa immagine http://www.ibld.net/ibld99dcc.jpg  dove addirittura viene mostrato un prete amorevole con un ragazzo, si evince un desiderio di far apparire assolutamente normale o come perversione sessuale, che ne sò come partecipare ad un'orgia, un rapporto amoroso da tra un ragazzino e un adulto.

Non è una novità, sono 8 anni che questa giornata esiste, che questo sito è on line, nell'indifferenza di tutto gli organismi internazionali, qualcuno ha addirittura richiesto l'intervento dell' ONU, ma tutto è rimasto così comè.

Questa è la prima risposta a questa giornata:

UNA FIACCOLATA A PALERMO CONTRO LA PEDOFILIA

L’Associazione per la Mobilitazione Sociale di Palermo, chiede che vengono oscurati tutti i siti web che in qualche modo danno voce e spazio alla pedofilia. Le istituzioni prendano una ferma posizione considerando reato anche la solo promozione on line di questo turpe mercato. Un fermo “No” contro la “Giornata Internazionale dell’orgoglio pedofilo”. La parola pedofilia a volte l'avviciniamo a un concetto astratto, bambini molestati, ma l'orrore non ci pervade fino in fondo, invece io voglio suscitare quell'orrore, che sia forte fortissimo, e mi scuso se riporto questo racconto tratto dal libro: Predatori di Bambini, scritto da Massimiliano Frassi, più volte candidato al Nobel per la Pace, che dal 1974 con la sua associazione Preda è in prima linea nella lotta contro la pedofilia.

Il missionario si chiama Shay Cullen...la bambina, invece, Rosario ( con la 'o' finale ), Rosario Bayont per l'esattezza. Le loro vite si incrociano in una camera d'ospedale. Rosario è stata ricoverata la sera prima con fortissimi dolori alla pancia. Ha dieci forse dodici anni e vive in condizioni inimmaginabili per la maggior parte dei suoi coetanei italiani. Malgrado questo le analisi non riscontrano alcuna grave malattia e gli evidenti segni segni di penetrazione vaginale e anale, sostengono i medici, non possono essere la causa di un dolore così continuativo nel tempo e non controllabile nemmeno con potenti sedativi. Il motivo verrà scoperto solo dopo una lunga e terribile agonia, durata una decina di giorni, quando con la morte di Rosario viene fatta l'obbligatoria autopsia di rito.  E così, dal ventre della bimba ecco emergere la risposta ai quesiti dei medici per i suoi insopportabili dolori: il pezzo di un vibratore. Pezzo rottosi, durante la violenza a cui pare l'avesse obbligata un marine della locale base americana.

 Che dite ragazzi, blogger, possessori di siti, possiamo fare qualcosa, tutti noi possiamo fare qualcosa? E una risposta mi giunge come una vocina lontana, una vocina che non voglio ascoltare, ma la risposta è forse...no. Proviamoci, facciamo una catena di blogger, prendete questo post, non dovete citarmi, non dovete linkarmi, se credete che possiamo urlare un NO anche noi, prendetelo e fatelo prendere ai vostri amici blogger, uniamo le nostre forze per qualcosa di positivo.

 
NON C'E' LIMITE AL PEGGIO. 
RINGRAZIO INCAZZATANERA71 DI blogbannato PER LA SEGNALAZIONE!!!!

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: lascimmia.net
Data di creazione: 05/01/2007
 

LA SCIMMIA - IL LIBRO MAI SCRITTO

LA SCIMMIA
un libro scritto da un uomo stupido per gli uomini stupidi (tutti) e per le donne intelligenti (poche)

immagine

CERCALO SU WWW.LASCIMMIA.NET

 

LA SCIMMIA - IL BREVIARIO

IN OMAGGIO CON IL VOLUME 1

immagine

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Mirco968Carla_73marisalannisacker0marco_menincrisis975maggi.attiliopasty11valexcxsmartjaystefanellifotografiafrancesco.f1manzalilucamart11ilaria_casti
 

ULTIMI COMMENTI

thank you
Inviato da: en güzel oyunlar
il 29/11/2016 alle 22:09
 
thank you.
Inviato da: çok güzel oyunlar
il 29/11/2016 alle 22:09
 
thank you..
Inviato da: diyet
il 07/09/2016 alle 21:25
 
thank you
Inviato da: diyetler
il 07/09/2016 alle 21:24
 
grazzie
Inviato da: recettes de cuisine
il 25/02/2015 alle 13:46
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lascimmia.net
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 43
Prov: MO
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom