Creato da gericorosa il 06/11/2005

I'm lazy

ordinaria follia

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

ULTIMI COMMENTI

Troppe lingue. Per un lungo silenzio. Tra la polvere. E...
Inviato da: Ballatadeglimpiccati
il 27/05/2014 alle 11:32
 
Ammazzati, idiota. Razzista del cazzo. Perchè? Pensi che...
Inviato da: Shinigami Yamiko
il 25/10/2012 alle 20:40
 
Io non starei mai su una piattaforma che accetta tipi come...
Inviato da: cassetta2
il 02/03/2012 alle 10:00
 
ma sei cretino di tuo o fai solo finta?
Inviato da: massamax
il 14/02/2012 alle 18:38
 
Datti fuoco e spegniti con la benzina
Inviato da: A
il 04/09/2010 alle 00:45
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 63
 

ULTIME VISITE AL BLOG

peterpan.75ludodgl16u.reale0rabdomente4ever72ahllestheBallatadeglimpiccatiUBY40alexlato2010andreasteffaninanon.sono.iostoico.epicureopattaromarinoIlGrandeSonno
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

MA QUANTO SON TECNOLOGICA!

visitor stats
 
 

 

geek girl

Post n°719 pubblicato il 09 Aprile 2010 da gericorosa

dopo anni che sto anche su sta piattaforma de merda ho trovato la fantastica variante del profilo privato.

Oh come sono felice!

Oh come sono pimpante!

non avrò più messaggi da cancellare, amicizie da non dare, commenti del cazzo a foto caricate anni fa.

lo so, avrei dovuto capirlo prima, ma il mio lato snob aumenta esponenzialmente coi giorni.

e ora so per certo che non me ne frega una benemerita ceppa di essere online a meno che non si tratti di compiacere me stessa.

Ovvero, mai.

 

 
 
 

Internets

Post n°718 pubblicato il 16 Marzo 2010 da gericorosa

Stamattina c'è il sole e non ho molto da fare al lavoro.
Guardo fuori, vedo finestre.
Rido con le colleghe della gente che mi chiede l'amicizia su facebook.
Ché fra gli amici di facebook ho tre trans: non l'avessi mai fatto.
Nel senso, son tre trans che conosco e va benissimo.
Tuttavia ora mi chiedono l'amicizia persone allucinanti.
Gente con il profilo aperto e non solo.
Insomma, stamattina sto passando in rassegna tette e culi, mutande infilate dentro ani, gente a 90, seni sdruccioli, tacchi sullo scroto.
Non accetto le loro richieste, ma morbosamente vago nei loro profili, tanto son esibizionistissimi.
A dire la verità, li passo anche alle colleghe e ci facciamo un sacco di risate.
La collega più sgradevolmente religiosa è basita dalla depilazione totale di questi corpi abbruttiti da pose plastiche, nelle toilette o in letti dall'arredamento spoglio.
Personalmente son rimasta colpita dal profilo di un tale S.P. (il nome è un misto fra Silvio e Valerio): secco come una cataratta ammuffita (e anche dello stesso colore) si definisce scontroso, con la luna di traverso ma di compagnia.
E commenta tutte le foto in cui sia presente con un culo a 90 (non è dato sapere se di trans, uomo o donna).

Scusate, ma al lavoro si ride semplice.

 
 
 

scambi di opinione

Post n°717 pubblicato il 10 Marzo 2010 da gericorosa

Uomo: Dicono ci sia molta neve. Se sei libera per cena sei invitata.

Gerico: Grazie mille, accetto volentieri. Sì, è tutto bellissimo e bianco!

Uomo: Sei insolitamente poetica: davvero la neve ti fa uno strano effetto. Ma in fondo é normale

Gerico: Perché è l’ultima neve fino al prossimo inverno. Come si fa a restare indifferenti?

Uomo: sto per piangere

Gerico: Nessuno te lo vieta.

Uomo: me lo dice spesso anche il mio analista ma sono in ufficio ...

Gerico: Il capo che piange in ufficio? Irresistibile

 
 
 

I comunisti in Italia non sono mai esistiti

Post n°716 pubblicato il 02 Febbraio 2010 da gericorosa

preambolo: leggi l'articolo

Contro McDonald, io non ho nulla: tre volte all'anno mangio un McBacon Menu medium, che cago l'indomani senza gioia nè dolore.

Ma cazzo c'entra Stalin con gli hamburger McItaly?

Accostare gli aggettivi sano, alimentazione e sinistra a MCD, è da psicopatici o rimasti da pastiglie.
Oppure, da esponente del PDL. Se aggiungi della Lega, capirai come tutto lo sbattimento dello Slow Food, della DOP, dell'IGT vada a farsi fottere.
In un'unica frase.
Hanno questo dono nel PDL.
Anzi, basta una parola: COMUNISTI.
Non vai a puttane? COMUNISTA
Vai a trans? COMUNISTA
Compri souvenir del Duomo? COMUNISTA
Mangi quello che vuoi? COMUNISTA
Vai al cinema di mercoledì perchè costa meno? COMUNISTA
Ti piace andare a concerti? COMUNISTA
Fai la spesa alla COOP? COMUNISTA

Zaia xè veneto.
I veneti quando vedono due lire lo metterebbero in culo alla madre.
Questa è la verità.
Bastava dire questo.
Era molto meglio.

Risposte più plausibili di Zaia in risposta a Fort (a prescindere, son convinta che abbia più cultura dell'intera schiera di politici italiani):
"uè pirla, è la globalizzazione: abbiamo colonizzato l'hamburger americano. Il prossimo obiettivo sarà lo sfincione siciliano"
"ciula, è il modo per coglionare quella mandria di obesi che avete in patria e farci sù due lire"
"Made in Italy?Cazzo me ne frega. Son padano"

 
 
 

Cara E. F.

Post n°715 pubblicato il 25 Gennaio 2010 da gericorosa

Dillo: te c'hai voglia di cazzo.
Un bel gigantesco cazzone.
Non importa se vero o finto, protesico o carneo.
Su uomo o su donna.
Su vivi o su morti.
Te hai voglia di questo cazzone e non te lo sai spiegare.
Per questo motivo, un po' ti vergogni e allora rompi il cazzo: da Dylan Dog ai crocefissi, fai una battaglia tutta tua.
In nome della salute e della famiglia.
Dillo, non ti vergognare.
Tu hai voglia di un cazzone enorme che ti sfondi a metà.
E per punirti, invece di usare il cilicio come la tua consorella giunta in preghiera, stracci la minchia agli altri.

sei pietosa.

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova