Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

 

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

- MARCO PICCOLO
- Un po di me
- massimopiero
- OP - LA !!
- alba chiara
- OCCHI SUL MONDO
- ZIGGY STARDUST
- SONO QUI
- LOSPECCHIODELLANIMA
- IL PETTIROSSO
- donna.....io domani
- LARABA FENICE
- Essere Donna
- VITA E ...SENSI...
- Vita di un Bradipo
- Donne sullorlo di..
- Parole a caso..
- CINOFALLICAMENTE
- come la brezza......
- di sole e dazzurro
- Dico la mia
- Origami
- LOca Nera
- Del sottile pensiero
- Labyrinth
- nun&ugrave;
- io
- IN VIAGGIO....
- raggio di sole
- ~ Anima in volo ~
- ...fini la com&egrave;die
- Soldi e inganni
- c&egrave; tutto un mondo..
- Arte_mia
- di tutto un p&ograve;
- Pensierosamente Me
- Angolo Pensatoio
- CALICI DI STELLE
- I Miei Perche
- PENSIERI SPARSI
- Forse
- 21 grammi
- Giulia La Snob
- donnaetempo
- Lamore &egrave; vita
- casalinga disperata
- Narrativa e oltre...cantastorie61
- LeNote_DellaMiaVita STEFF
- Ultimi pensieri grazia pv
- Un giorno per caso
- vivi e lascia vivere fla
- Chiaror Di Luna carla
- Fuori dal cuore Kathia
- loro:il mio mondo francesca
- ANALFABETA FLO
- Cogito ergo sum
- a proposito di elliy
- Non c&egrave; 2 senza 3 tiffy
- MIRROR MARISA
- Riflessioni/fantomas
- delirio.....W
- SEMPLICI EMOZIONI LIDIA
- PARLIAMONE
- PICCOLO INFINITO
- ricomincio da qui laura
- My Personal Minds laura
- Baciata dagli Dei Mokina
- Fenice_A&reg;
- cera una volta
- My VIDEOMUSIC blog - Kimi
- Amici e parole
- Dolce_eternity
- PensieriInVolo Edelw...
- OLTREICONFINI Lucre
- @Creative Insomnia Alice
- pensieri cuspides O
- Simpatica...Anna
- Dark side of Mars...Giù.
- Bambola di stracci Renata
- Meneraccontiunaltra sparusola
- Io un blog? : annetta
- Rosso come lamore....Cinzia.
- Emozioni e anima
- Pensieri.... martina
- black marbles tanyact
- Fatti e Misfatti marinella
- DOLCI MOMENTI
- Indomani Sel
- libero di pensare oliver
- Sentimentalmente Giovanna
- semplici attenzioni
- Eat Pray Love mary
- Ame Ph&egrave;nix Marq
- Ambra di stelle Tittì.
- Oltreiconfini20 Lulu
- CITAZIONI PATNERS
- Circo della Vita Ser..
- zoe
- BENVENUTI ROSA
- Ok... La smetto...trottolinogiramondo
 
Citazioni nei Blog Amici: 137
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19ambradistelledolcesettembre.1reginadellamore_200la_moretta_2Phoenix_from_Marsgabriellilucazanna1999francesca70_2010lascrivanaluce78_2angelheart_2014JoelrickNoRiKo564e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

STRUSCIA LA NOTIZIA...

Post n°1196 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

E così, al  povero T.T. Tiberio Timperi, scappa una bella bestemmia durante il suo programma, quasi non se ne accorge nessuno e la dirigenza Rai, con estremo rigore e virtuosa severità, prenderà provvedimenti punitivi. Se qualcuno volesse ancora prove per come funzionano le cose da noi, indichi questo perverso caso di bigotta ipocrisia latente: in una TV dove si sente e si vede di tutto, di più e di peggio, nessuno fa niente per intervenire mentre viene più facile  punire  l'incauto presentatore.
E così, Silvio si è salvato perchè non sapeva che la Ruby era minorenne, ora al Ruby bis, la difesa perora che la Minetti non faceva altro che presentare le amiche al cav giusto se capitava l'occasione e in maniera del tutto casuale. Aspettiamoci ben altro nei procedimenti che seguiranno. Intanto avvertiamo tutti i partecipanti che hanno facoltà di raccontare tutto ciò che pare loro, puttanate comprese, perchè noi siamo qui proprio per credere a tutto ciò che ci dicono e diranno. Abbondate, abbondate pure...tanto abbiamo tutti l'anello al naso e la sveglia al collo! 
E così, Renzi impone quattro miliardi di tagli alle regioni, Chiamparino presidente della Regione Piemonte, in nome e per conto di tutte le altre Rgioni, insorge e si oppone: la loro unica ed effettiva arma per rigettare il taglio è la minaccia agli italiani: "Dovremo aumentare le tasse regionali specie per la sanità". Pensavano come al solito di cavarsela, ma Renzi ha detto una cosa giusta e per la prima volta, mai sentita da un presidente del consiglio: " E' ora che facciate la vostra parte come tutti gli altri, avete molte cose da farvi perdonare, quindi....mettetevi l'anima in pace: evitate gli sprechi!". Detto fatto. Proprio in questi giorni, per la nota inchiesta che riguarda quasi tutte le regioni italiane sui soldi buttati al vento e/o sottratti impunemente, vengono fuori altri nomi di consiglieri piemontesi coinvolti nelle ladronerie regionali. Bel momento per Chiamparino, bel momento per la regione. Andiamo su, facciamo i seri per una volta: cerchiamo di non insultarci nascondendo reati e furti legalizzati passati  poi come spese giustificate. Avviene in tutte le istituzioni,  i farabutti si pagano le cose più impensabili e pretendono di essere mantenuti da noi. Risparmino tutti  rubando di meno: altro che quattro miliardi di euro. Andremmo in pari con il deficit nazionale...quasi!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

QUANDO SI SCHERZA SI SCHERZA....

Post n°1195 pubblicato il 20 Ottobre 2014 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Dal dizionario Treccani, riporto la definizione del sostantivo scherzo: "L’atto, il fatto di scherzare, di parlare cioè o di fare qualcosa mostrando di volersi divertire e di non dare alle parole o alle cose il significato e il peso che hanno usualmente...". Allora, tanto per capirci e non farla troppo lunga, scherzo è questo:

  oppure questo:

     Ma se mettiamo le mani addosso a qualcuno, con violenza, infilandogli qualcosa nel posteriore, voce del verbo sodomizzare,  per poi  definirlo spudoratamente SCHERZO,  allora cerchiamo di non farli passare per tali, altrimenti solo per scherzo, cammineremo tutti con le mani al culo!!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

BARI LUNGOMARE...AI LOV IU....

Post n°1194 pubblicato il 19 Ottobre 2014 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Erano anni che non facevo una lunga passeggiata sul mio lungomare. E cosi, complice il bel tempo e una temperatura estiva, ieri mattina mi sono armato di tanta buona volontà e sollecitato dal mio premuroso 51%,  son partito alla ricerca del...mio passato. Dico bene, perchè quel lungomare galeotto, è stato il luogo dove ho consumato gran parte della mia prima giovinezza: quello che vedete, esattamente alle spalle dei palazzi, è il  quartiere Madonnella. Ecco, io sono nato sotto il campanile  che sovrasta le storiche costruzioni edificate durante il ventennio fascista: è la torre del  palazzo della  Provincia di  Bari. Quanti ricordi, quante storie in lungo e in largo: la mia prima passeggiata con una ragazza con ancora i calzini corti, l'ho fatta proprio sul lungomare. Bene, carico di ricordi piacevoli e no, mi  sono incamminato per percorrerlo tutto: dal centro, Vecchio teatro Margherita, fino alla spiaggia di "Pane e Pomodoro". Una bella scarpinata non c'è che dire. Tanta gente, un bel caldo, un passeggio estivo e colorato, gioioso come solo le giornate calde permettono. Io però camminavo e starnutivo, facevo pochi metri e starnutivo, insomma, ero un starnurto ambulante. Dopo parecchi metri, non  rendendomi conto di  cosa  mi accadesse, ho avuto un lampo, un "deja vu", una sollecitazione psicolgica:
Capite cosa mi è preso? Chissà cosa mi aspettavo veramente da quella passeggiata e soprattutto, da quella raffica di...starnuti!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

AVERE GLI OCCHI IN DISORDINE...NON PAGA!

Post n°1193 pubblicato il 18 Ottobre 2014 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Avrete sicuramente preso atto attraverso la stampa e le news, che molte attrici, personaggi della TV  e del cinema, stanno ripensando, pentite delle scelte fatte, agli interventi fatti al seno per aumentarne la taglia e/o rassodarlo. La Perego mi pare abbia deciso di togliere il "malmesso" per riacquistare forme pettorali più accettabili e meno sospette. Ora quindi c'è il ritorno al futuro, niente più tette rifatte e se intervento s'ha da fare,  che sia contenuto con poca...plastica al seguito. Purtroppo non sempre le cose vanno bene in questo senso, ovvero, non sempre questi interventi riescono alla perfezione e spesso procurano danni gravi specie sul piano psicologico. Forse è questo il motivo per cui v'è questo ravvedimento in giro, forse serpeggia il malcontento, oppure hanno deciso che è meglio vivere del proprio e no dell'aggiunto a...posteriori.

Ecco, questo è uno di quei casi: se un chirurgo ha un occhio al pesce e l'altro alla padella, tu poverina, perchè l'hai scelto senza prima parlargli guardandolo...fisso negli occhi?
P.S. Mai salutare quest'uomo dicendogli: "Ciao, ci vediamo!". 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SE NON CI FOSSE STATO LUI...

Post n°1192 pubblicato il 17 Ottobre 2014 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Mi sono recato in clinica, come del resto faccio due  volte all'anno, per  farmi visitare dal medico specialista che si prende cura di me da tempo ormai. Un caro amico che apprezzo e stimo per la  sua professionalità espressa da quando  lo frequento. Per la prima volta però, mi sono incontrato con un medico mai visto prima,  provvedeva a sostituire il "mio" dottore impegnato all'estero per un convegno. A parte l'iniziale disagio, ho accettato di buon grado la "faccia nuova", senza farmi assalire da pregiudizi. Ovviamente  giusto per conoscermi meglio,  scrutava la mia cartella personale e mi poneva  domande per avere una visuale completa della mia patologia. Tutto tranquillo, una persona  deliziosa,  di mezza età, disponibile e  alla mano come piacciono a me.  Dopo la conversazione, come di consueto, mi ha fatto sedere sul lettino a torso nudo e con il suo fonendoscopio ha cominciato ad auscultarmi in tutti i punti solitamente interessati. Mentre io diligentemente eseguivo ciò che mi chiedeva di fare e lui era alle mie spalle,  ad un tratto mi chiede:

- Il suo nome è?

- Carlo. Rispondo...un po' sorpreso. 

- Quanti anni ha?

- Cinquant'otto, rispondo sempre più stupito....Poi, sempre auscultando  la schiena col fonendoscopio:

- Dica trentatre'... e io, prontamente e senza riflettere più di tanto:

- Sa, dottore, io lo dico anche, ma non mi crede nessuno...

Insomma, le battute sono divertenti, ma  la mia uscita secca,  è stata dettata da un "lapsus freudiano" oppure siamo tutti portati ancora a mentire sulla nostra vera età?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »