Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

 

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

- MARCO PICCOLO
- Un po di me
- massimopiero
- OP - LA !!
- alba chiara
- OCCHI SUL MONDO
- ZIGGY STARDUST
- SONO QUI
- LOSPECCHIODELLANIMA
- IL PETTIROSSO
- donna.....io domani
- LARABA FENICE
- Essere Donna
- VITA E ...SENSI...
- Vita di un Bradipo
- Donne sullorlo di..
- Parole a caso..
- CINOFALLICAMENTE
- come la brezza......
- di sole e dazzurro
- Dico la mia
- Origami
- LOca Nera
- Del sottile pensiero
- Labyrinth
- nun&ugrave;
- io
- IN VIAGGIO....
- raggio di sole
- ~ Anima in volo ~
- ...fini la com&egrave;die
- Soldi e inganni
- c&egrave; tutto un mondo..
- Arte_mia
- di tutto un p&ograve;
- Pensierosamente Me
- Angolo Pensatoio
- CALICI DI STELLE
- I Miei Perche
- PENSIERI SPARSI
- Forse
- 21 grammi
- Giulia La Snob
- donnaetempo
- Lamore &egrave; vita
- casalinga disperata
- Narrativa e oltre...cantastorie61
- LeNote_DellaMiaVita STEFF
- Ultimi pensieri grazia pv
- Un giorno per caso
- vivi e lascia vivere fla
- Chiaror Di Luna carla
- Fuori dal cuore Kathia
- loro:il mio mondo francesca
- ANALFABETA FLO
- Cogito ergo sum
- a proposito di elliy
- Non c&egrave; 2 senza 3 tiffy
- MIRROR MARISA
- Riflessioni/fantomas
- delirio.....W
- SEMPLICI EMOZIONI LIDIA
- PARLIAMONE
- PICCOLO INFINITO
- ricomincio da qui laura
- My Personal Minds laura
- Baciata dagli Dei Mokina
- Fenice_A&reg;
- cera una volta
- My VIDEOMUSIC blog - Kimi
- Amici e parole
- Dolce_eternity
- PensieriInVolo Edelw...
- OLTREICONFINI Lucre
- @Creative Insomnia Alice
- pensieri cuspides O
- Simpatica...Anna
- Dark side of Mars...Giù.
- Bambola di stracci Renata
- Meneraccontiunaltra sparusola
- Io un blog? : annetta
- Rosso come lamore....Cinzia.
- Emozioni e anima
- Pensieri.... martina
- black marbles tanyact
- Fatti e Misfatti marinella
- DOLCI MOMENTI
- Indomani Sel
- libero di pensare oliver
- Sentimentalmente Giovanna
- semplici attenzioni
- Eat Pray Love mary
- Ame Ph&egrave;nix Marq
- Ambra di stelle Tittì.
- Oltreiconfini20 Lulu
- CITAZIONI PATNERS
- Circo della Vita Ser..
- zoe
- BENVENUTI ROSA
- Ok... La smetto...trottolinogiramondo
 
Citazioni nei Blog Amici: 148
 

Ultime visite al Blog

g1b9nella65vitgabbiano642014psicologiaforensegrazia.pvlolita_72gcvirtute81maracicciamonellaccio19lascrivanazanna1999QUELSETTIMONICKdolcesettembre.1madonna59la_moretta_2
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

EHI PROF...CHE VOTO TI DO???

Post n°1316 pubblicato il 02 Marzo 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

Non avrei mai sospettato che i film scollacciati e pruriginosi che hanno segnato un momento "particolare" della nostra cinematografia, avrebbero nel tempo lasciato una traccia. Ecco, già la rivalutazione che ha attribuito loro l'etichetta "cult", è stata una sorpresa: credo che gratifichi più gli interpreti che no i soggetti e la qualità dei film. E' così che ricordiamo Banfi, Montagnani, Fenech, Casini, Guida e tanti altri attori che quanto meno, hanno messo impegno e professionalità nel loro lavoro. Passano sempre in tv questi film, riempiono ancora spazi notturni sulle emmittenze locali e nonostante l'usura del tempo, gli "affezionati" nottambuli non disdegnano la visione. Queste pellicole hanno saccheggiato un bel po' di settori e specie nella scuola, si sono avvistate  le più gnocche e disponibili professoresse che il ministero abbia mai messo in campo: specie nel meridione d'Italia, dove vuoi per le temperature estive, vuoi per i limiti culturali della gente troppo chiusa in società patriarcali e sessiste, sono piovute le più bonazze insegnanti che si si potessero desiderare. Gli estimatori conoscono ogni centimetro dei corpi della Edivige, della Gloria, della Nadia ecc.ecc. (sono tantissime e tutte meriterebbero la citazione). Tra docce, spiagge e fugaci incontri in qualunque posto possibile ed immaginabile, il corpo delle bellone non aveva segreti per nessuno. Volendo azzardare una motivazione per cui negli ultimi tempi si sono verificati clamorosi casi di adescamento scolastico con rapporti alunni professori, perché oggi è più probabile che accada ciò che oltre trent'anni fa, era impensabile, impossibile che accadesse? Cioè, nessuno avrebbe mai supposto che nel tempo, nel lungo tempo, potessero accadere casi simili a quelli che ripetutamente abbiamo visto in quei film: belle insegnati che hanno rapporti con ragazzotti carini, oppure studentesse carine con prof bellocci, o meglio ancora, scoprire che una professoressa al di sopra di ogni sospetto, sia "implicata" in un giro di foto sexy ben in vista in un sito apposito. E' il caso (e non sarà nemmeno l'ultimo) della professoressa supplente del liceo "Duca Degli Abruzzi" di Treviso: avvistate sue foto casualmente in rete, hanno messo in subbuglio tutta la scuola e gli operatori: tutti scandalizzati tranne i ragazzi che fanno la fila per "spiarla" quando entra ed esce dalle aule e  da scuola! Perché la gnocca molto tatuata l'ha fatto? Non le basta il suo lavoro? E' trasgressiva e se ne frega? Ha bisogno di arrotondare lo stipendio? Insomma, raga', ai tempi miei, di 'ste occasioni non ne capitavano nemmeno a pagarle. La più bona prof che ricordi era una curvy che se avessero fatto concorso per eleggere la più bonazza, lei sarebbe arrivata sul podio...per inciampo improvviso e sbattimento di testa non previsto!!! 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

STRUSCIANO LE NOTIZIE...

Post n°1315 pubblicato il 01 Marzo 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Risultati immagini per belen e selfie con santiago

L'ultima cazzata di Belen: "Non permetterò a Santiago di andare su Facebook". Dopo che è stato massacrato impunemente di selfies su tutta la rete, perché mai dovrebbe il ragazzo? Tutti i "posti" saranno occupati dalla riservatissima mamma!

Risultati immagini per qatar porta nuova

Il celeberrimo centro polifunzionale di Porta Nuova a Milano, ora ha un unico padrone! 25 grattacieli, un complesso che ci invidia tutto il mondo, è proprietà del Qatar, o meglio, della famiglia reale dello stato arabo...seduto sul più grande giacimento di gas del pianeta. Beh, ormai credo che di "privato" in Italia ci sia rimasto ben poco da vendere..."il fuori tutto" è quasi esaurito. Aspettiamoci una bella svendita per i beni del "pubblico": là, da vendere, c'è tanta bella roba, facciamo cassa e diventeremo padroni del mondo!!! 

Risultati immagini per wankband

Bello vero??? Ormai con il cellulare al polso facciamo tutto: la rete a portata di polso, possiamo aprire la macchina, ordinare qualcosa al bar, insomma, tutto a portata di...mano!
Questo cellulare che vedete, ha una caratteristica impensabile, quasi volgare: si carica tenendolo al polso e ......basta masturbarsi perché sia perfettamente efficiente. Messo a punto dal più famoso sito porno della rete (e chi avrebbe potuto mai?), rende la doppia funzione: mano che si muove per due precisi motivi!!! La cosa più interessante è che "Pornohub" ha definito questa preziosa invenzione che si chiama Wankband, un modo per "...salvare il pianeta facendo quello che gli uomini sanno fare meglio". Capito???? Ora, se qualcuno fosse in pensiero, aggiungo che l'orpello può benissimo essere ricaricato anche dalle donne: parità di genere vorrà pur significare qualcosa o no?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

C'E' CHI PUO' ! IO NON....PUO' !

Post n°1314 pubblicato il 28 Febbraio 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Non so cosa sia esattamente: in verità sono bloccato in casa da domenica scorsa perché mi sono raffreddato, non sto uscendo, non ho febbre ma sono costipato. Spero di riprendermi fino a domani, altrimenti sarebbe una settimana che non metto il naso fuori casa. Poi, francamente, il sabato e la domenica siete sempre tutti indaffarati, quindi non mi impegno proprio perché siete latitanti. Pertanto, fatte codeste considerazioni e alla luce della situazione paventata, sono messo così:

 

Lo so, non ve ne può fregar di meno, ma  con cordiale affetto, vi invidio un po': siete indaffarati e io no!!!! Come mi irrita tutto ciò non lo potete immaginare!  Incazzato e annoiato ...tant'è; se posso farmene una ragione io, perché voi no?

Buon fine settimana a tutti!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ROMA NON FA' LA STUPIDA...

Post n°1313 pubblicato il 27 Febbraio 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

Non lo volevo toccare 'sto argomento, ho disperatamente cercato di evitarlo proprio perché intendevo esorcizzarlo eludendo ogni appunto, osservazione e commento al riguardo. Tuttavia,  la visione chiara e ben contornata si fa ogni giorno più pressante, un po' anche la voglia di metterci la "lingua" mi spinge a mettere in tavola l'oggetto del contendere: la guerra, o meglio, la possibilità, l'eventualità malaugurata di uno scontro armato! Le minacce che quotidianamente riceviamo le conoscete, sapete anche che vanno prese con tanto di beneficio d'inventario poiché nulla prova quanto siano vere o presunte tali. E' comunque reale la presenza di chi ci minaccia: sono ad un tiro di schioppo da noi, stanno scatenando l'inferno in quelle zone martoriate da tanta violenza. Pertanto, lungi da noi la voglia di minimizzare e approcciarci con sufficienza nel giudicare la situazione nel suo complesso, però dedicando la massima attenzione alle eventuali prospettive che ci riguardano direttamente, volevo con il vostro aiuto capire, comprendere e analizzare le possibilità che avremmo per contrastare l'eventuale minaccia. Poiché pare che abbiano l'idea  fissa di conquistare la città eterna, pensate che si debba assumere un atteggiamento tipico all'italiana per un caso del genere? Ovvero, se accadesse che fossero (ipoteticamente) alle porte di Roma, li affronteremmo come solo noi sapremmo...alla matriciana? Cioè, ci muoveremmo con un primo passo... ops...piatto, insegnando loro come preparare un "spaghetti alla matriciana"? Quindi niente aglio, niente cipolla, niente bucatini ma esclusivamente spaghetti, guanciale e no pancetta, buoni pomodori pelati, pecorino di Matrice e no quello romano, strutto, peperoncino e sale? Insomma, li fronteggeremmo con l'unica ed originale matriciana?

 

Oppure, sarebbe meglio affrontarli con una buona "carbonara" spiegando loro che non siamo di quelli che cospirano, tramano e sotto sotto, tradiscono. No, noi al massimo, sotto sotto alla carbonara ci facciamo...la scarpetta!

 

Alla fine credo, conoscendo bene gli italiani, che la migliore soluzione sia mettere in campo una prelibata "puttanesca". Con quella andremmo alla grande, più confacente alle nostre possibilità e attitudini, alla nostra serietà nell'affrontare i problemi: noi con puttanate e cazzate, siamo a nostro agio, quindi voi cari aggressori, sappiate che siamo buoni come questi piatti: ci faremmo mangiare, vi faremmo mangiare e gustare stuzzicanti pietanze italiote, ma la guerra, quella roba lì, lasciamola perdere. Noi siamo solo per...il magna magna.....e il volemose bene!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

BEATI I POVERI DI...PETROLIO

Post n°1312 pubblicato il 26 Febbraio 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

Dai raga', sogniamo insieme, che ci costa? Non rubiamo niente a nessuno, voliamo con la fantasia e immaginiamo che una pioggia di soldi ci sommerga! Lo so, non è il momento, vietato farsi illusioni e prefigurare situazioni del genere, sarebbe solo pura follia!!! Però, quanto meno, voglio condividere con voi l'invidia: lo so, sarebbe peccato, evangelicamente e cristianamente, non si dovrebbe e tale sentimento non dovrebbe albergare nell'animo dell'uomo. Tuttavia insisto e promettendo che saremo (almeno i credenti) tutti a batterci il petto durante la penitenza inflitta, concediamoci in questo brutto momento di forte depressione, un volo audace di fantasia. Chi non vorrebbe essere suddito saudita in questo frangente? Ahimè...io vorrei, per invidia viscerale, io lo vorrei tanto. In Arabia Saudita è deceduto alla veneranda età di novanta anni, il sovrano Abdullah; al trono di una delle nazioni più ricche al mondo, succede il re Salman Bin Abdulaziz Al Saud, per gli intimi solo...Sal. Questa la lieta notizia per i sudditi di tale impero che fonda la sua forte economia sul petrolio, ovvero, su tutti coloro che ne dipendono. Pertanto, come è consuetudine in quel ricco paese, per l'eccezionale avvenimento, il nuovo sovrano ha disposto per i suoi connazionali, una pioggia di 28 miliardi di euro!!! Avete letto bene, impiegati dello stato, studenti, soldati e pensionati, riceveranno questi bei soldini: "Carissimi, voi meritate di più e tutto quello che farò non sarà mai abbastanza per darvi quello che meritate!". Capito? Non vi racconto le scene di follia che si sono scatenate alla notizia del regalo. Mi sembra anche giusto, sapere di essere considerati e gratificati, porta il popolo alla gioia, alla felicità. Sono fuori dai problemi costoro, sono sereni e vivono la loro vita. Cosa mai potranno rispondere al loro sovrano? "Grazie Renzi...ops scusate...grazie Sal, ne avevamo proprio bisogno, esattamente come quelli che dipendono da noi...ops...dal petrolio". E così sarà...per loro.






 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »