Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi
 

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

ionosfera_2012lascrivanaShu75monellaccio19cristinasilvestri10amorino11ValerioTorreggianinikmar2009liviadisabantonioinfotiopietrobellini1949redfly74nicoalnina.monamourmauro.cassinadri
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« LAVORO E PIL: I GUFI SON...UNA CITTA' CHE ASPETTA IL 2019 »

E LE BESTIE PASCONO...LIBERAMENTE

Post n°2439 pubblicato il 18 Agosto 2017 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Risultati immagini per violenza donna

E come si fa ad aiutarti? Puoi strillare, piangere, mostrare i segni evidenti della violenza subita, ma chi potrebbe aiutarti? E' rimasta solo la Divina Provvidenza, altri non vedo e non vedo nemmeno un pizzico di buona volontà da parte di chi dovrebbe e potrebbe aiutarti! A Terracina è stato arrestato un cinquantenne che ha picchiato duramente e sonoramente la moglie rea di averlo messo difronte alla sua irresponsabilità: "Scegli una volta per tutte: o me o la tua amante!". Una proposta dura, legittima, leale se vogliamo, ma lui che l'amante non la vuole lasciare, ha preso questo invito accorato della moglie, come un affronto, un'onta insopportabile. Con due figli che picchiava regolarmente, l'uomo che non è nuovo a questi comportamenti animaleschi, finalmente è stato arrestato e la domanda nasce spontanea: "Che si aspettava a metterlo dentro? Quante possibilità offre la nostra legge perché una bestia sia "convincente" per le forze dell'ordine e per la giustizia?". E' vero allora che se non c'è sangue o se non ci scappa il morto, nessuno si muove, nessuno fa niente?
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog