Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

nina.monamourg1b9monellaccio19e_d_e_l_w_e_i_s_svaleriocalzatureselevideoandromedarzSono44gattinfilax6.2arw3n63divinacreatura59mariateresa.savinobichon70gino3dgl1ventodelsud2009
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« LA CACCIA ALL'UOMO NEROUNA SCIARPA E...UN CAPPIO »

COSA NON SI FAREBBE PER UN PUGNO DI VOTI?

Post n°2759 pubblicato il 09 Febbraio 2018 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Risultati immagini per persone belle

 

"Scusi signorina, ma lei, dotata di cotanta bellezza, è vero che voterà il centrodestra?". "La bellezza può alterare le opinioni politiche e la visione del mondo". Su questa innocua e semplice dichiarazione, la destra cerca disperatamente, attraverso la stampa sottomessa, di attrarre voti per le sue liste. I ricercatori della "Susquehanna University" e quelli della "Illinois State University" non avendo un kakkio da fare e volendo sperperare un po' di danaro offerto alla ricerca per scoperte molto più interessanti, sono giunti alla conclusione: un bell'aspetto fisico può essere collegato all'orientamento del voto da esprimere. Detto e non provato, non significa assolutamente che una persona bella voti a destra, anzi, senza tema di smentita, può anche significare il contrario. Tutto partirebbe da un assunto: una persona bella conduce una vita appagata, serena, senza problemi finanziari e non sollecitata dai pensieri pressanti che generalmente deprimono la società. Ai belli non interessa il welfare, i problemi del ceto medio basso, dell'indigenza e della povertà. Pertanto il suo voto non potrà che essere conservatore e non di parte democratica. Pensare che gli studi che abbiano partorito simili sciocchezze, sono partiti analizzando gli anni settanta in particolare, e si sono conclusi con l'esito più fesso che si sia mai sentito in giro: chi è bello tende a destra! Ancora un dettaglio che la dice lunga sulle aspirazioni di una destra farlocca e tesa a rastrellare voti in tutti i sensi e in tutte le salse: hanno "citato" tutti i settori, tutti i campi e tutte le categorie possibili e immaginabili. Questa mancava e subito hanno girato la ricerca per etichettarla a modo loro. Forse non aveva tutti i torti Di Battista: se loro pensano che questa, come le altre, sia un'argomentazione plausibile per convincere qualcuno, allora alcuni italiani sono veramente rincoglioniti. Io "sono bello" ...dentro e non voto il centro destra. Voi brutti o belli, regolatevi e decidete se dare ragione a Di Battista e al suo "rincoglioniti" riferito a tutti gli italiani.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog