Community
 
nourpellett...
   
 

COSE COSI'

quando la serenità lo permette e parla

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: nourpelletterie
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 6
Prov: MS
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

NON TEMO DIO

Post n°53 pubblicato il 18 Dicembre 2011 da nourpelletterie
 

La storia ci insegna che le religioni hanno sempre tenuti schiavi i popoli, i sacerdoti hanno sempre avuto il potere, il timor di Dio ha sempre assoggettato gli uomini comuni ed anche i sovrani alla volontà di chi sapeva strumentalizzare tale timore.
Io sono libero! Non temo Dio perchè la mia coscienza è pulita,
non temo Dio perchè rispetto il Creato,
non temo Dio perchè amo,
non temo Dio perchè, se Lui esiste, è certamente buono,
non temo la morte perchè è il giusto riposo per un corpo stanco,
non temo l'inferno perchè non può esser peggiore di quello che vivono molti su questa terra.
"Sono"...non so cosa, ma desidero che da me "escano" solo cose buone.
Forse non dobbiamo tanto cercare di compiacere un Dio così, come cercano di farcelo immaginare,
ma semplicemente come una "formula" per l'esistenza che porta al giusto risultato.
Spero con tutto il cuore che un giorno tutti possano essere veramente liberi
e raggiungere la vera pace!
Spero che un giorno non ci sia più nessuno che strumentalizzi la paura più grande dell'uomo!

 
 
 

SEMPLICEMENTE ... AUGURI.....

Post n°52 pubblicato il 12 Dicembre 2011 da nourpelletterie
 
Tag: Auguri

E’

lo

scambio

di un dono

E’ Natale ogni

volta che sorridi.

Ogni volta che sei

in silenzio nell’ascoltare

il dolore degli altri. Ogni volta

 che regali un abbraccio che scalda,

che speri con quelli che si disperano

nella povertà. E’ Natale ogni volta che

riconosci con umiltà  i tuoi limiti e la tua

 debolezza. E’ Natale ogni volta che permetti

 che questa nuova nascita sia un dono per gli altri.

BUON

NATALE

 
 
 

DA SOLO

Post n°50 pubblicato il 09 Dicembre 2011 da nourpelletterie
 

Ci sarà sempre qualcuno che non crederà in te ma qualcun altro ti farà brillare nel suo cielo, ci sarà sempre qualcuno che ride mentre tu piangi ma qualcun altro prenderà il posto delle tue lacrime, ci sarà sempre qualcuno che sparirà quando sei solo ma qualcun altro arriverà per riempire la tua vita, ci sarà sempre qualcuno che giocherà coi tuoi sentimenti ma tu impara le regole del gioco e vincerai la partita…

 
 
 

OGNUNO PUO' ESSERE GRANDE

Post n°49 pubblicato il 09 Dicembre 2011 da nourpelletterie
 

Ognuno puo’ esser grande…perchè ognuno puo’ servire.

Non è necessario avere una laurea per servire.

Non è necessario concordare soggetto e verbo per servire.

E’ necessaio solo avere un cuore pieno di grazia.

Un’Anima generata dall’Amore

(M.L. King)

 
 
 

Pensiero 69

Post n°48 pubblicato il 08 Dicembre 2011 da nourpelletterie
 

Può darsi che mi sbagli, ma forse ci sono i saggi e non li conosciamo, non abbiamo avuto la fortuna di conoscerli, o peggio non abbiamo avuto il coraggio di avvicinarli...

Credo ci siano e sono le persone che hanno il sorriso sul viso, come lo sono i poeti, eterni sognatori, che esprimono la loro povera saggezza a seconda di come gliela detta il cuore.

Loro vivono però lontano dal rumore e sanno ascoltare anche il timido rumore di un lacrima, sanno trascrivere la musica del vento, sanno interpretare la carezza fatta ad un amore, sanno parlare dolcemente un linguaggio che ai più è totalmente senza senso.

Forse, sicuramente, ci sono, vorrei tanto trastullarmi dal loro linguaggio e nel loro sorriso...

 
 
 

Pensiero 68

Post n°47 pubblicato il 06 Dicembre 2011 da nourpelletterie
 

     Siamo circondati da un esercito agguerrito di gente senze sfide, di animi senza arrivi, di cuori atrofizzati e aridi di sentimento... Siamo circondati solo da ombre, niente di UMANO, solo immmagine e parole... Ognuno pensa che facendo finta che esistono gli altri, campa più tranquillo e sereno, che il sole sorge comunque ogni mattina e il cielo abbia ogni notte le stesse stelle... Ma se tu sei attento, se sei in pace con te stesso e gli altri, se sai affacciarti alla tua finestra, e guardi in alto, ogni notte ha una stella nuova, il sole non è tutte le mattine uguale, anche l'aria ha un sapore diverso, come la rugiada con il fiore, quello che è monotono e squallido è l'umano, è sempre uguale, come le sue abitudini....

 
 
 

RIDIAMOCI SU....

Post n°46 pubblicato il 02 Dicembre 2011 da nourpelletterie
 

 
 
 

GIORNI DI LUCE by Karima

Post n°45 pubblicato il 01 Dicembre 2011 da nourpelletterie
 

"...Vendi questo mondo per quello a venire, li guadagnerai entrambi; ma non vendere il mondo a venire per il presente: li perderesti entrambi. Agisci per questo mondo come se non esistesse e per il mondo a venire come se non dovesse mai cessare. È saggio chi considera il mondo presente un nulla e in tal modo cerca l'altro mondo; invece di considerare un nulla l'altro mondo nella ricerca del mondo presente. Chi si accontenta senza esigere nulla, e chi ha ricercato la solitudine lontano dagli uomini, troverà la pace. Chi ha calpestato i suoi desideri carnali, troverà la libertà. Chi si è liberato dall'invidia, troverà l'amicizia. Chi ha pazienza per un po' di tempo, si troverà pronto per l'Eternità..."..
 (Al-Hasan al-Bashri)

 
 
 

Pensiero 68

Post n°44 pubblicato il 28 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

credo che l'umiltà è una delle virtù che andrebbe insegnata gia all'asilo, la famiglia è quella che la coltiva, la vita quella che la premia.....

 
 
 

LA KASTA CONTINUA A MANGIARE

Post n°43 pubblicato il 27 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

La Kasta continua a mangiare a sbafo. Al Senato pranzo completo per 7 euro

 

 

 

Che i nostri parlamentari, per un pasto al Senato, non fossero proprio costretti a dissanguarsi è cosa ormai nota da tempo. Ma non si può non provare ugualmente un certo sdegno trovandosi di fronte a uno scontrino di un pranzo del 19 ottobre del ristorante di Palazzo Madama.

Qualche esempio? Tagliata con rucola e grana : 3,41 euro;  trofie asparagi e speck: 0,87 €; insalata spinaci e parmigiano 1,75 €; bevande 0,37 €. Insomma a Palazzo Madama si mangia lautamente con poco più di 7 euro.

A rivelarlo come al solito è stata la Rete in cui  la foto della ricevuta gira da giorni, soprattutto sui social network dove è inevitabilmente esplosa l'indignazione, espressa non solo attraverso i soliti "vergogna!", ma anche con sarcasmo e irriverenza.

Ma gli uffici del Senato fanno sapere che "dal 31 agosto i prezzi del ristorante sono stati ricondotti ai livelli di mercato. Cosa diversa dal ristorante dei senatori è la mensa del personale. Ad essa hanno accesso tutti coloro che lavorano in Senato: i dipendenti dell'Amministrazione e dei Gruppi, il personale a contratto e il personale militare e di sicurezza". Non più la casta dei politici quindi, ma comunque un privilegio che sconcerta molti italiani.

 
 
 

DOMANDA....

Post n°42 pubblicato il 27 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

Mi chiedono spesso: come mai non ci sono più i calzolai?

Le risposte per l’uomo di strada sono diverse.

-         I vecchi, non hanno insegnato ai più giovani

-         I giovani non hanno fegato a mettere le mani nelle scarpe degli altri specie d’estate

 

Ma la verità è una sola.

Facciamo un conto semplice: mettere una suola di gomma:

attenzione ai conteggi, che oggi vanno fatti (dicono gli scienziati esperti degli studi del settore)

tempo impiegato 40 minuti

prestazione richiesta al cliente      7,00  euro

iva 20%                                       - 1,40   

tasse dello Stato 52%                 - 2,80   

costo della suola                         - 1,75   

energia elettrica e materiale       - 0,30   

utile  0,75 cent. con il locale proprio

 

Bisognerebbe chiedere a questi mascalzoni che comandano se 40 minuti del loro tempo si accontentano di 75 centesimi….

 
 
 

SCANDALOSO

Post n°41 pubblicato il 27 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

Per la prima volta viene tolto il segreto su quanto costa ai contribuenti
l'assistenza sanitaria integrativa dei deputati.

Si tratta di costi per cure che non vengono erogate dal sistema sanitario nazionale

(le cui prestazioni sono gratis o al più pari al ticket),

ma da una assistenza privata finanziata da Montecitorio.

Va detto ancora che la Camera assicura un rimborso sanitario privato non solo ai 630 onorevoli. Ma anche a 1109 loro familiari compresi (per volontà  dell'ex presidente della Camera Pier Ferdinando Casini) i conviventi more uxorio.
Ebbene, nel 2010, deputati e parenti vari hanno speso complessivamente 10 milioni e 117mila euro.

·         Tre milioni e 92mila euro per spese odontoiatriche.

·         Oltre tre milioni per ricoveri e interventi (eseguiti dunque non in ospedali o strutture convenzionati dove non si paga, ma in cliniche private).

·         Quasi un milione di euro (976mila euro, per la precisione), per fisioterapia.

·         Per visite varie, 698mila euro. Quattrocentottantotto mila euro per occhiali e 257mila per far fronte, con la psicoterapia, ai problemi psicologici e psichiatrici di deputati e dei loro familari.

·         Per curare i problemi delle vene varicose (voce "sclerosante"), 28mila e 138 euro.

·         Visite omeopatiche 3mila e 636 euro.

 

I deputati si sono anche fatti curare in strutture del servizio sanitario nazionale, e dunque hanno
chiesto il rimborso all'assistenza integrativa del Parlamento per 153mila euro di ticket.

Ma non tutti i numeri sull'assistenza sanitaria privata dei deputati, tuttavia, sono stati desegretati. "Abbiamo chiesto - quanti e quali importi sono stati spesi nell'ultimo triennio per alcune prestazioni previste dal 'fondo di solidarietà  sanitarià  come ad esempio balneoterapia, shiatsuterapia, massaggio sportivo ed elettroscultura (ginnastica passiva). Volevamo sapere anche l'importo degli interventi per chirurgia plastica, ma questi conti i Questori della Camera non ce li hanno voluti dare". Perchè queste informazioni restano riservate, non accessibili?
Cosa c'è da nascondere?
Ecco il motivo di quel segreto secondo i Questori della Camera: "Il sistema informatizzato di gestione contabile dei dati adottato dalla Camera non consente di estrarre le informazioni richieste. Tenuto conto del principio generale dell'accesso agli atti in base al quale la domanda non può comportare la necessità  di un'attività  di elaborazione dei dati da parte del soggetto destinatario della richiesta, non è possibile fornire le informazioni secondo le modalità  richieste".

Non ritengo che la Camera debba provvedere a dare una assicurazione integrativa. Ogni deputato potrebbe benissimo farsela per conto proprio avendo gia l'assistenza che hanno tutti i cittadini italiani.
Se gli onorevoli vogliono qualcosa di più dei cittadini italiani, cioè un privilegio, possono pagarselo, visto che già  dispongono di un rimborso di 25 mila euro mensili, a farsi un'assicurazione privata. Non si capisce perchè questa 'mutua integrativa  la debba pagare la Camera facendola gestire direttamente dai Questori". "Secondo me, basterebbe semplicemente non prevederla e quindi far risparmiare alla collettività dieci milioni di euro all'anno".

Mentre a noi tagliano  sull'assistenza  sanitaria e  sociale è deprimente scoprire che alla casta rimborsano anche massaggi e chirurgie plastiche private - è il commento del presidente dell'ADICO, Carlo Garofolini - e sempre nel massimo silenzio di tutti.

...E NON FINISCE QUI...

Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA'e senza astenuti un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa Euro 1.135,00 al mese. Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


·         STIPENDIO Euro  19.150,00 AL MESE.

·         STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

·         PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese(generalmente parente o familiare)

·         RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

·         INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00) *TUTTI ESENTASSE*

·         TELEFONO CELLULARE gratis

·         TESSERA DEL CINEMA gratis

·         TESSERA TEATRO gratis

·         TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

·         FRANCOBOLLI gratis

·         VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

·         CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

·         PISCINE E PALESTRE gratis

·         FS gratis

·         AEREO DI STATO gratis

·         AMBASCIATE gratis

·         CLINICHE gratis

·         ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

·         ASSICURAZIONE MORTE gratis

·         AUTO BLU CON AUTISTA gratis

·         RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00).

·         Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 40 anni di contributi

·         Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.****
La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !! *


Si sta promuovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari............ queste informazioni possono essere lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i massmedia rifiutano di  portarle a conoscenza degli italiani......

 
 
 

CAVALIERE DEL LAVORO....

Post n°40 pubblicato il 27 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

A me scappa da ridere quando leggo i nomi ai quali è stato conferito il titolo di cavaliere del lavoro.

Leggo alcuni nomi: De Benedetti, Agnelli,Tanzi,Romiti,Berlusconi, Marchionne, Laura Biagiotti, Zegna Baruffa, Piero Antinori, Francesco Merloni,   nel  calcio,  il nome di Francesco Sensi, presidente della Roma

Ma da un esame, questi signori, hanno mai lavorato?

Oppure tra loro vince chi fa lavorare gli altri?

nomi eccellenti che hanno la sola peculiarita' di PRIVATIZZARE GLI UTILI E SOCIALIZZARE LE PERDITE, altro che cavalieri del lavoro....

E noi che abbiamo dovuto lavorare 12-15 ore il giorno non ci resta che ricevere il titolo di cavaliere del c@@@o (chissà che simbolo ci sarà nella medaglia) e quando ci arriverà la nomina!

 
 
 

Dalla saggezza indiana....

Post n°39 pubblicato il 26 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

LUNGO IL CAMMINO DELLA VOSTRA VITA

FATE IN MODO DI NON PRIVARE GLI ALTRI DELLA FELICITA'.

EVITATE DI DARE DISPIACERI AI VOSTRI SIMILI,

MA AL CONTARIO, VEDETE DI PROCURARE LORO GIOIA OGNI VOLTA CHE POTETE!

(Proverbio Sioux)

 
 
 

Pensiero di Lory

Post n°38 pubblicato il 26 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

Se fossi una lacrima continuerei il mio percorso piena di sentimento goccia dopo goccia scivolerei leggera sulla mia guancia Ora sento il suo sapore è aspro e pungente. Ascolta lacrima l'anima mia piange sconsolata e triste nel suo dolore quando il mio pensiero va' al suo sorriso gioioso alla sua mano sicura, che stringeva la mia, al suo cuore gentile pieno d'amore per la vita. Lo cerco ancora oggi nei miei sogni nei miei timori nelle mie certezze ma non ho risposte solo silenzi e lacrime. Accarezzo i ricordi li stringo forti per non farli fuggire. parlo di lui per curare la mia ferita ora che mio padre non è più qui con me.
* lory63 *

 
 
 

COMBATTIAMO IL MERCATO LEGALE DEI BAMBINI - 2a Puntata

Post n°37 pubblicato il 24 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

Tutto stamani al lavoro, ho avuto il tarlo che mi ha corroso fino alle ossa...

Sono arrivato alla conclusione che se le cose stanno così, i bambini li possono adottare solo i ricchi...

E le categorie potrebbero essere: politici, notai, primari, manager, attori...

Anche Angelina Jolie ha potuto adottare un bambino (forse lo ha pagato Brad Pitt)...

E una coppia modesta? NO, PERCHE' NON HA DA DARCI 20.000 EURO.

Che schifo!

Bambini vengono comperati da famiglie facoltose, senza troppe lungaggini, c'è tutto, reddito, casa, e a cui insegnano i vizi peggiori, i soldi in tasca, la Porche a 18 anni, 5/6 ipad, e chi più ne ha, più ne metta...

A chi invece insegna solo a vivere di cose semplici, gratuite, a dare e non pensare di ricevere, NIENTE.

E qui mi rivolgo, impudentemente ai signori Giudici, se in questo momento sono in rete e vogliano risponderci, scusandoci soprattutto della rabbia con cui esponiamo questo post...

Ricordatevi una cosa, signori eruditi della Legge, voi che avete studiato sui libri polverosi del diritto, voi che vi pregiate di essere "arbitri in terra del bene e del male", c'è stato un grande poeta coetaneo vostro e mio, il quale in una delle sue più belle espressioni, ha cantato: "... dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior".

Con più rabbia di prima, vi dico che state a che fare con un piccolo bipede pensante, che forse vi sorpasserà se non con la carriera, con l'amore......

--------------------alla prossima

 
 
 

COMBATTIAMO IN ITALIA IL MERCATO LEGALE DEI BAMBINI

Post n°36 pubblicato il 23 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

Questo post, verrà inserito a tappe, per mancanza di tempo...

E' una esperienza unica che in pochi sanno e conoscono...

Si tratta di come vengono affidati i bambini in Italia...

Vi prego leggete ogni giorno quanto potrò aggiungere... fino a post completo.  Grazie amici....

* * *

Oggi 23 novembre, ho avuto modo di assistere a una esperienza allucinante.

Leggo spesso nei blog, locandine che tutelano i bambini, i loro diritti e altre cose… Bellissimo….

Stamattina, sono stato invitato ad accompagnare una coppia di amici, marito e moglie che da tempo, dato che il buon Dio non ha dato loro il dono dei figli, hanno deciso di seguire l'iter dell’adozione.

Bel gesto, soprattutto d’amore verso chi aspetta un sorriso diverso. E già nel viaggio, fantastichi e ti vedi una bella bambina che ti chiama "mamma"....

Oggi, il primo Corso sull’adozione, presso il GIL Adozioni, (voluto dalla Legge e condotto dalla ASL) per spiegare  Leggi, commi, articoli che questi scienziati di diritto hanno emanato nel corso degli anni, prima tappa che il Tribunale esige per poter insieme alle altre centinaia di documentazioni dare l'idoneità della coppia.

GIUSTA L’ INFORMAZIONE… (hanno parlato di Legge, non di Amore)

In questo momento mi stanno parlando due voci che riscriverò, in BLU quella del diavolo e in GIALLO quella dell’Angelo.

Bene amici, in Italia è illegale la fecondazione artificiale o quella tramite donatore. In altri Paesi è permesso.  (Finchè ci sarà il Vaticano, la cosa non sarà permessa).

Questo tipo di fecondazione in Spagna è legale, alla mia amica avevano chiesto sempre dietro al consiglio presso una clinica della capitale nella quale aveva effettuato un’ accurato colloquio: prestigiosa clinica, con 20-30 segretarie da 7.000 a 10.000 euro, in Spagna a Tenerife. L’unico modo per avere figli. (In Spagna capiscono, in Italia, no).

Questa coppia che lavora 12 ore il giorno, con uno stipendio complessivo di circa 1600 euro, non se lo può permettere impegnare 10.000 euro per "comperarsi" un bambino, si affida di conseguenza alla via dell’adozione.

Il tempo che passa dalla domanda alla decisione del Giudice per il riconoscimento della idoneità o inidoneità della coppia è di circa 3 lunghi interminabili e impensabili anni, e tutte le speranze che si sono messe nel poter vedere qualcuno a cui regalare un sorriso, tutto un tratto ti svaniscono…

Nel frattempo (e qui è il legale) ci sono 12 colloqui con Giudice, altrettanti con gli Assistenti Sociali, gli psicologi, viaggi a Roma, una fortuna tra marche da 14 euro e 62 e quelle da 3,68 , poi magari, stanchi, con il volto svilito, sentirsi dire dallo scranno dal Giudice: LA COPPIA NON E’ IDONEA ALL’ADOZIONE…

Vi immaginate! Da tagliarsi le vene… o da sparare al Giudice!

Comunque, oggi, alla fine, mi sono permesso di domandare, dato che nessuno aveva il coraggio di farlo: quanto viene a costare questo tipo di iter?

Con un po’ di titubanza e con le parole mangiate tra i denti, mi si risponde abbastanza sottovoce e con un sorriso da ebete: Da 11.000 a 20.000 euro. (Non hanno detto se IVA esclusa o compresa)

Allora mi sono detto subito, in Italia stanno VENDENDO i bambini, legalmente, nessuno lo sa e nessuno dice nulla.

Se tu vai al canile municipale e adotti una bestia non paghi nulla, (con tutto il rispetto per gli animali e la loro categoria, io personalmente amo tutti gli animali, meno quelli bipedi, quando per soldi approfittano anche del sentimento più bello) , per adottare un bambino, sempre che ci riesci, che non ti passa la fantasia perché ti ammazzano di viaggi e colloqui che sembra di essere  in Questura, paghi queste cifre.

 

--------------------------------Prima puntata, è davvero vergognoso, il bello verrà dopo…. Ci sarà anche un'acconto da versare al momento della domanda.....

 

 

 
 
 

Pensiero 18

Post n°35 pubblicato il 22 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

     Ogni notte ha la propria storia, i propri amori,

le sofferenze insolute,

le speranze accecanti di chi spera in qualcosa di nuovo, ogni notte racchiude la storia d’amore di ogni uomo, come la luna ogni notte.

 
 
 

Pensiero 2

Post n°34 pubblicato il 22 Novembre 2011 da nourpelletterie
 

      Il segreto è una dolce sofferenza che viene divisa in due

 
 
 

Poesia 62

Post n°33 pubblicato il 21 Novembre 2011 da nourpelletterie
 
Tag: poesie

RACCOGLIMENTO

 

 

 

Cala  il sipario

su quest’anima di novembre

 

lentamente

 

da "L'ultimo canto del melograno"

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: nourpelletterie
Data di creazione: 26/09/2011
 

ULTIME VISITE AL BLOG

WIDE_REDpsicologiaforensebucaniere65animalacerata0606pikkepo65unamamma1nourpelletteriesidopaulpiazzettadelsoleadoro_il_kenyarosanna.roxReginella78_Aanimalibera_60dolly.1dueoreper1Nick
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG