Creato da Giuranna il 05/07/2008
Blog di Giovanni Giuranna - consigliere comunale della lista civica Insieme per cambiare di Paderno Dugnano

AREA METROPOLIS 2.0

CALDERINA (LUGLIO)

 

Area personale

 

Scommettiamo?

Paderno e il Villaggio Ambrosiano sono quartieri diversi ma non tanto da non poter camminare insieme!
Varie cose li uniscono: le due scuole dell'infanzia e le due elementari appartengono all'I.C. De Marchi, le due parrocchie dal 1° settembre 2007 formano un'unica Comunità Pastorale con un solo parroco.
La nostra scommessa è che possiamo crescere insieme, valorizzando le rispettive risorse e potenzialità.

 

VITTORIA?

 

La scommessa è un blog di Paderno Dugnano Responsabile Giovanni Giuranna (da giugno 2014 consigliere comunale per la lista civica Insieme per cambiare).

Per contattarmi: e-mail

 

Ultimi commenti

Grazie per l'apprezzamento, Sergio, e per...
Inviato da: Giuranna
il 22/08/2017 alle 12:13
 
A distanza di 3 anni dal voto amministrativo, pare che...
Inviato da: Sergio Bucci
il 22/08/2017 alle 11:09
 
3,482 mq. cercano casa. E’ il risultato della...
Inviato da: Renzo Trevisiol
il 12/08/2017 alle 11:45
 
Sono d'accordo per uno che cade, piantiamone 100, pero...
Inviato da: FRANCA CAPPELLINA
il 07/08/2017 alle 19:17
 
Ivano Costantino spieghi il suo commento. Che cosa vuol...
Inviato da: Giuranna
il 07/08/2017 alle 14:00
 
 


 

Testi e immagini

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica né può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. I testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvederò prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

 

Le mie radio

 

Ultimi Commenti


 
Giuranna
Giuranna il 22/08/17 alle 12:13 via WEB
Grazie per l'apprezzamento, Sergio, e per l'invito a riflettere per il futuro in vista della costruzione di una credibile alternative a questa giunta. G
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Sergio Bucci il 22/08/17 alle 11:09 via WEB
A distanza di 3 anni dal voto amministrativo, pare che l'impegno delle coccinelle supera di gran lunga quello del pd, il quale ha ottenuto un consenso maggiore di ben 7 volte, 1266 voti le coccinelle, 7100 voti il pd. Non aggiungo altro..............................
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Renzo Trevisiol il 12/08/17 alle 11:45 via WEB
3,482 mq. cercano casa. E’ il risultato della determinazione N.632 del 24/07/2017 che ha per oggetto <<ACQUISIZIONE A TITOLO GRATUITO>> di terreni in zona CASSINA AMATA (confine Bollate) con la GENERAZIONE DIRITTI EDIFICATORI di 3.482 mq in quanto aree destinate a servizi pubblici VPU. Dove saranno costruiti non mi pare se ne faccia menzione. Mi chiedo: quante <<aree destinate a servizi>> ci sono in giro per il PGT che scaturiscono edificabilità in questo modo? Chi stabilisce quando deve avvenire la “regalia”? Di questo terreno chi sa quando l’amministrazione lo “userà”? Per farci cosa? IL valore dell’area ceduta è stato quantificato in € 895.500 Quando poi la casualità ci mette del suo: nella determinazione si legge che i proprietari delle aree abitano a Milano in via Bellerio.
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
FRANCA CAPPELLINA il 07/08/17 alle 19:17 via WEB
Sono d'accordo per uno che cade, piantiamone 100, pero come mai cadono che ci sia poca terra per cui le radici non possono trattenere tutto l'albero che siano ammalati è stata fatta una verifica, nei paesi del Nord ci sono i castori che mordicchiano la base degli alberi, che ce ne sia qualcuno anche a Paderno?? Questa è una battuta da quando qualcuno ha detto bisogna togliere gli alberi perchè cadono non sono sicuri, arriva un po di vento sostenuto puf cadono ..... ha portato rogna
 

 
Giuranna
Giuranna il 07/08/17 alle 14:00 via WEB
Ivano Costantino spieghi il suo commento. Che cosa vuol dire?? Ho capito bene?
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
ivano.costantino il 07/08/17 alle 06:24 via WEB
era ora...gli sta benissimo
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Giulia il 06/08/17 alle 22:18 via WEB
Quando la Chiesa (come istituzione)si deciderà a costruire questo, e tanti altri ponti, allora avremo risolto il problema della disoccupazione in Italia. Tanto sarebbe il lavoro da fare :-) Giulia
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
angela bertasi il 29/07/17 alle 07:51 via WEB
Grazie!questa situazione disperata e per nienteconosciuta, se non da chi ne paga le conseguenze... e poco presa in considerazione dagli operatori e dalle istituzioni,merita di essere denunciata e fatta conoscere...grazie per divulgare le poche voci che denunciano e lottano per i Diritti di chi dovrebbe essere protetto e garantito prima di tutto il resto
 

 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Gianni Rubagotti il 28/07/17 alle 16:38 via WEB
La tesi di Rienzo mi sembra che se non si prende l'area libera di fronte al Seveso ora si rischia di perdere un allargamento del parco del Seveso per sempre e che costruiscano lì invece che nel parchetto. Sembrerebbe dire che barattano il rischio di costruzioni e perdita del parco del Seveso con la perdita del parchetto di via Gorizia. E' un ragionamento basato su molti presupposti. Per esempio io mi domando: se l'area di fronte al parcheggio non è stata edificata finora (dopo decenni, se ho capito bene) cosa fa pensare che lo sia in futuro? La spiegazione nel post non la leggo. Forse è evidente a molti. A me no :)
 

 
Giuranna
Giuranna il 28/07/17 alle 14:52 via WEB
La questione è complessa ed è normale qualche fatica a capire. Per questo avremo modo di spiegare bene. Il punto critico dell'operazione non è l'area che si libera in zona Seveso ma l'area pubblica verde (standard) che viene cementificata perdendo un angolo bellissimo e poco conosciuto. Se si va a visitarlo si capisce che non è il caso di costruirci tre palazzine, 60 appartamenti, strada di collegamento e parcheggi.
 
 
« Precedenti Successivi »
 
 

FACEBOOK

 
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Contatore accessi gratuito