Community
 
marduk77
Sito
Foto
   
 
Creato da marduk77 il 08/12/2006
Internet: la rete d'informazione che mostra all'uomo medio ciò che una testa d'uovo pensa di Star Trek
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

FACEBOOK

 
 

Contatta l'autore

Nickname: marduk77
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 37
Prov: AR
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

Gomomonleop5darren740robertoroma1969branzino.paoloLaSagrafortunato.fossoraffaelealbano85lacrime_di_uomorevedollysimone.strisciulloLorenzo80vevilldrinricky675ferdona83
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

DEATH MAGNETIC

Post n°83 pubblicato il 13 Settembre 2008 da marduk77
 
Foto di marduk77

Bene, ritorno a scrivere dopo mesi per un’occasione importante: il nuovo disco dei Metallica uscito proprio ieri nei negozi, ma già in giro da diverso tempo fra samples, video, versioni complete….

Ho avuto modo di ascoltarlo numerose volte, e devo ammettere che questo disco ha davvero qualcosa di “magnetico”, che pare crescere ad ogni ascolto. I tempi di capolavori come Kill’em all e Master of Puppets sono chiaramente morti e sepolti,  non aspettiamoci quindi nulla che richiami a quel periodo. Il disco pare invece attingere a piene mani da Load, Black Album e …And Justice for all. A tratti sembra di assistere a delle B-Sides, rinnovate e riviste e comunque di un livello dall’accettabile al buono. Non ci troviamo di fronte a quell’accozzaglia di riff messi a casaccio tipici di St. Anger e le canzoni scorrono bene, melodiche e violente, con gustosi cambi di tempo, forse leggermente troppo lunghe (sono tutte sui 7-8 minuti)  ma del resto stiamo parlando di Metallica e non di Slayer. Il lato davvero negativo è forse la voce di James, ormai non più graffiante come nei primi dischi e a tratti davvero antipatica nella sua tonalità e con i suoi “yeeeaaaa”, soprattutto nei passaggi lenti (come nel singolo The day that never comes, rovinato dal lentume dei primi 3 minuti, riscattato poi dalle cavalcate che seguono nei minuti successivi). C’è pure una terza riedizione di The Unforgiven, canzone che ho sempre detestato insieme a “Nothing else matters”, ma in questo caso mi pare vagamente meno mielosa e più energica.

Trovo invece davvero ottime “Cyanide” e “My Apocalypse”, molto ispirate al passato e sicuramente d’effetto oltre che d’impatto.

Che dire quindi… non siamo certo davanti ad un capolavoro, negli ultimi tempi sono usciti dischi decisamente migliori (dei nomi? Exodus su tutti, ma anche Death Angel, l’ottima reunion dei Cavalera e l’eccezionale Conquer dei Soulfly, finalmente ripuliti di quei suonacci tribaleggianti), ma chi non si aspettava più nulla dai Four Horsemen (come anche il sottoscritto) dovrà necessariamente ricredersi, un buon passo avanti c’è stato, e la speranza è che sia la prova generale per una grande uscita tra qualche anno…we will never quit ‘cause we are Metallica!

Voto: 7+

 
 
 

TORNERO'!

Post n°82 pubblicato il 04 Settembre 2008 da marduk77

Ci sono ancora....coming soon...

 
 
 

CIAO AMICO...

Post n°81 pubblicato il 10 Febbraio 2008 da marduk77

...comincia a caricare i pesi sullo squat, lassù ovunque tu sia, perchè quando arriveremo riprenderemo da dove eravamo rimasti... e torneremo a provarci con le milf come alla cena di natale...

 
 
 

MMMMM MADAMEWEB

Post n°80 pubblicato il 23 Novembre 2007 da marduk77

Come da oggetto, che mito! L'avessi avuta io a scuola ai miei tempi non avrei mai fatto sega  a scuola! (magari a casa tante...)

 
 
 

POCO ATTRAENTE?

Post n°79 pubblicato il 05 Novembre 2007 da marduk77

In vita mia non ho mai pensato neanche un istante di essere poco attraente, però una riflessione di mia madre mi sta insinuando qualche perplessità:

"Stasera ti guardavo...madonna come sei diventato brutto..." e io:

"Oh sarò come m'hai fatto!" e lei:

"No da giovane eri carino, sei invecchiato...non lo so..." e poi silenzio.

...cosa avrà voluto dire?

 
 
 
 
 

PAROLA DI DIO

Post n°77 pubblicato il 24 Ottobre 2007 da marduk77

"Mi fa semplicemente sentire vivo. E lo fa veramente. Il metal è unico per via della sua potenza, del suo volume. E' un'aggressione. E' una cosa spettacolare da ascoltare o da vedere dal vivo. C'è qualcosa di primordiale in esso. Tu guardi il pit e vedi violenza che in realtà non lo è. E' molto tribale".

"Se non ti piace il metal, se tu non capisci il metal, tu non lo capirai mai. Semplicemente tu non vuoi prenderlo. E' molto difficile convertire qualcuno al metal se loro non capiscono cosa vuol dire."

Semplice ma efficace. Ecco perchè Rob Halford è il metal god (la trad. che fa pena non è mia, è presa da http://www.metalitalia.com/articles/19414/judas_priest_halford_parla_nuovo_album.html).

 
 
 

LA FINE DELLA MUSICA?

Post n°76 pubblicato il 24 Settembre 2007 da marduk77

Vorrei usare dei toni molto più forti per dire quello che voglio dire...ma mantengo la decenza... prendo spunto dal post di un altro blog (http://blog.libero.it/serialeexp/view.php?reset=1&id=serialeexp) per esprimere tutto il mio sdegno riguardo alla musica di questa estate.

A me fa schifo il 40% della musica che passano alle radio commerciali, il 30% mi fa vomitare e il restante 30% mi da le convulsioni...ma fino a quest'anno ero riuscito a sopravvivere, non dovendole ascoltare a ripetizione. Si da il caso però che quest'anno al lavoro mi debba ascoltare 8 ore filate radio2 che passa le peggiori porcate del momento. Riesco solo a risollevarmi mezzora a pranzo con rocktv dove però intervistano qualche ebete punkettaro numetallaro e quindi risolvo comunque poco. Da marzo si sentono una fila di litanie di una stupidità disarmante, e cioè (sicuramente mi scordo qualcosa, per fortuna):

-quello sterco di canzone del kilo di zucchero, con parole senza senso in inglese e che provoca danni al cervello

-quella cagata di canzone (presa anche dalla pubblicità della wind) che ripete ad oltranza "lallala lallalaaa". Schiantate.

-quella vaccata dei Negramaro con le "e" e le "o" pronunciate a deficente

-quella dell'umbrella, che se lo infili nel... l'umbrella, con quel ripetersi per minuti di versacci "ella, budella, la tu sorella..." . Ma per vaffa...., speriamo che l'umbrella ti attiri un fulmine.

-quella della "girlfriend" da tenere d'occhio perchè cerca i negri, anch'essa col ritornello imbecille ripetuto all'infinito.

-irene grandi che brucia la città....si commenta da se'

-vasco rossi, forse il meno peggio della hit parade dello sterco, peccato che la canzone non sia sua

-stendo un velo pietoso sulla "paranza" di Silvestri

Ce ne sono molte altre che per fortuna mia non conosco ma col solito denominatore comune: il ritornello demente ripetuto all'infinito.

Se proprio volete darci delle cose orecchiabili...ridateci Madonna e gli anni 80 per favore e buttate nel cesso queste cose da lobotomizzati!

Ah ora mi sono sfogato, stand up for ROCK'N'ROLL!

 
 
 

BENTORNATO!

Post n°75 pubblicato il 20 Settembre 2007 da marduk77

In realtà sono tornato 2 settimane fa ma non avevo voglia di scrivere... comunque le mie mete sono state: Grecia e Canada.

Ecco un racconto dettagliatissimo:

GRECIA

Pro:

- il mare

- niente diarrea fulminante

- le numerose pornoinglesine, vogliose come proprio i film porno ci insegnano 

- la carne a buon prezzo

Contro:

- c'è solo carne con mille salse diverse da mangiare, ma alle fine sempre carne è

 - i greci sono isterici e parlano ad alta voce e fanno finta di non capire l'italiano

 - il motivo è semplice, hanno sempre a che fare con energumeni napoletani come turisti

  - sono un popolo di tamarri, ogni macchina ha alettone e vetri oscurati come minimo (persino la Hyunday Atos, vista come miei occhi in assetto Need for Speed).Vero è che poi lungo le strade sono disseminate migliaia di "urne" con foto in ricordo di novelli Schumacher finiti all'altro mondo.

CANADA: 

Pro:

- i paesaggi e le città, tutto sommato vivibile pur essendo enormi

- non mi viene in mente altro

Contro:

- cibi strani, tipo frutta con verdura, ma le bistecche anaboliche sono ottime

 - ah tra i pro ci vanno le bistecche

 - poche donne, per lo più del genere asian

 - i caffè ustionanti, si possono bere solo dopo ore di attesa

 - i commessi dei fastfood che fanno mille domande incompresibili sulla scelta delle salse da aggiungere o che so io, insomma non li capivo e se dicevo:"Please?" ripetevano ancora più veloce.

Comunque la cosa più triste è che ho saltato tutti i concerti estivi...non mi va proprio giù...ma mi rifarò!!

Rock'fuckin' roll!

 
 
 

TUTTI AL MARE A MOSTRAR LE CHIAPPE CHIARE....

Post n°74 pubblicato il 01 Agosto 2007 da marduk77
Foto di marduk77

Io parto con destinazione Grecia....spero di rockeggiare il più possibile, sarà difficile ma ci proverò, come sempre! Soprattutto spero di non trovare un gruppo di nudisti per evitare confronti... Heavy fuckin' metal a tutti!

 
 
 
Successivi »