Creato da sheireh il 17/09/2008
Una famiglia in crescita

 

« Uno specchio virtualeCon le mani in pasta »

Il battesimo del fuoco

Post n°63 pubblicato il 23 Settembre 2009 da sheireh
 

E' passata una settimana, credo ormai di averlo metabolizzato, quindi posso parlarne...

Mercoledì scorso, alle 7.15, Ari ha fatto un volo dal fasciatoio.
Stavo buttando il pannolino, tenendola con una mano sulla pancia, incredibilmente era ancora sdraiata. Incredibilmente infatti.
In un nanosecondo si è tirata su, si è girata e si è seduta. No, in realtà voleva sedersi. Ma le è mancato il supporto sotto al sedere. E così, invece di appoggiare le chiappotte sul morbido, si sono ritrovate nell'aria, ha alzato le manine, ha allargato le gambe, ed è crollata di testa all'indietro come un tuffatore ubriaco.

Il tonfo, il pianto inconsolabile, il vomito in braccio al papà, la corsa al pronto soccorso condita dalle mie lacrime per aver rovinato mia figlia, la visita con il dottorino carino e gentile.
Ari stava di nuovo bene, stanchissima ma reattiva. Niente rotture, niente stralunamenti.

Il battesimo del fuoco, già. Il primo grosso spavento che come genitori dobbiamo affrontare.

Il primo giorno è stato pesante. Ha vomitato altre due volte, era bianca, triste e stanca. Io non mi davo pace che potesse aver riportato conseguenze.

Per fortuna giovedì era tornata la solita Ari di sempre. Il solito terremoto, ridente e gattonante.

Ora son sette giorni che è successo, ed una cosa è cambiata: vuole addormentarsi in braccio, vuole più coccole. E non che la cosa mi infastidisca, visto che in genere non le vuole mai, ma credo sia un segno che, bene o male, qualcosa - che sia paura o che so io - le è rimasto.

Io per tre giorni ho sognato cose orribili. Tipo che aveva al posto delle gambe delle cosce di pollo, bollite, e che gliele tiravo via per mangiarle.
Sembravo tranquilla, ma il mio cervello era sconvolto.

Ora è passata.

E sarà solo la prima di una lunga serie...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/sheireh/trackback.php?msg=7712505

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
caia coconi il 23/09/09 alle 09:48 via WEB
non ho parole... tremo con te... proprio stanotte ho sognato che improvvisamente momo si alzava nella carrozzina e issandosi con le braccia saltava nel vuoto... mi sono svegliata così angosciata che ho dovuto prenderlo e mettermelo nel lettone... spero questo battesimo sia il più lontano possibile, non ci voglio pensare... e comunque dicono che i bambini sono di gomma, per fortuna! meno male che è tutto passato, coccole a gogo per arianna!!! un bacio
(Rispondi)
 
sheireh
sheireh il 23/09/09 alle 11:22 via WEB
I sogni di quel tipo son davvero "paralizzanti". Arianna prende talmente tante botte ogni giorno che credo di averla fatta davvero in caucciù, ma QUEL tonfo... è davvero diverso. Grazie delle coccole, ricambio al Momino :)
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
Arianna (SdG) il 23/09/09 alle 15:12 via WEB
che fine ha fatto il mio commento di stamattina? beh, perso nell'etere. ultimamente mi capita troppo spesso però! uffa. Stamattina ti raccontavo che la settimana scorsa mathias mi è caduto dal letto. E' un letto con una cornice di legno piuttosto spigolosa e da tempo avevo deciso di non tenerlo più a letto con me perché aveva iniziato a vagare per il letto. ma quella mattina avevo troppo sonno e mi sono addormentata mentre allattavo. Miracolosamente lui deve essere caduto al rallenty, perché non si è fatto nulla. Immagino sia andato indietro gattonando (sa fare solo quello, oltre che rotolare) e magari si sia prima appoggiato coi piedi al pavimento, chi lo sa. certo è che ho perso 10 anni di vita quando me ne soo resa conto. con samuele mi è andata peggio: è caduto dal wc e ha sbattuto contro al calorifero, siamo andati in ospedale con una contusione in fronte di cui riporta ancora la cicatrice. Insomma, nonostante le attenzioni e precauzioni qualcosa accade sempre, e bisogna un pò sperare anche nella fortuna, o provvidenza, che dir si voglia...
(Rispondi)
 
sheireh
sheireh il 23/09/09 alle 16:23 via WEB
Uff, brutta storia che spariscono i commenti, non mi era proprio arrivata la notifica del tuo... Io a letto con me ho risolto un pochino con la sbarra laterale, ma ci passa accanto... La caduta dal water mi spaventa alquanto, anche perché da me batterebbe su bidè, vasca o calorifero! Ah... finalmente qualcun'altra che dice calorifero come me! Mi prendono tutti in giro!
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
mamma al quadrato il 23/09/09 alle 22:13 via WEB
Di cadute così i miei non ne hanno ancora fatte e tremo solo all'idea. Mi è successo un brutto episodio con un pezzo di frutta che è andata di traverso a Christian e che non riuscivo a fargli buttare fuori: ho passato i secondi/minuti più lunghi della mia vita. Poi l'ho coccolato per due giorni interi. Coccola Arianna tutto il tempo che ne ha bisogno, lei di dimenticherà di tutto e piano piano anche tu. Un abbraccio
(Rispondi)
 
sheireh
sheireh il 23/09/09 alle 22:24 via WEB
Ecco, quella è un'altra cosa che mi fa abbastanza paura. Per adesso per fortuna deglutisce benissimo i pezzi, ma si sa mai... Le coccole non mancano, è bellissimo tornare a farla addormentare sul petto come facevamo il primo mese!
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
France il 25/09/09 alle 10:05 via WEB
Credo succeda un po a tutti. Quando è successo a Lorenzo io credo di aver perso 10 anni di vita, e, come succede a te, mi fa male pensarci,anche a distanza di tempo. L'importante è che Arianna adesso stia bene, il resto non conta.
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
erounabravamamma il 30/09/09 alle 17:09 via WEB
scusa, leggo solo ora, mi spiace non averti mandato prima parole di solidarietà. a me la pupa è caduta dal fasciatoio in piscina quando aveva 5 mesi... la pediatra, che poi ho cambiato, mi aveva addirittura sgridato dicendomi "signora, si iscriva a un corso di yoga, deve darsi una calmata". per fortuna nulla di grave. bacini ad arianna e pure a te
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
arianna il 01/10/09 alle 17:05 via WEB
Caspita che spavento! Meno male che è passato..
(Rispondi)
sheireh
sheireh il 01/10/09 alle 17:10 via WEB
Grazie della solidarietà France, Paola e Arianna (ma dai che bel nome :D )! Ari continua a stare bene e volere le coccole prima di nanna, direi che meglio di così...!
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
beba il 28/10/09 alle 14:31 via WEB
c'è un premio per te sul mio blog. ;-)
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.