Creato da SCIAZZUKA il 03/11/2006

SHIATSU in FIRENZE

SHIATSU per affrontare con un sorriso la vita quotidiana

 

 

« Lenticchie e pasta

Orto a Gennaio

Post n°300 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da SCIAZZUKA
 

I LAVORI NELL'ORTO SECONDO IL CALENDARIO LUNARE

 

Luna crescente

Con la luna crescente la tradizione suggerisce di effettuare la semina di pomodori, peperoni, melanzane e basilico. La rucola e i ravanelli potranno essere seminati in semenzaio o in un luogo riparato, così come il radicchio e la lattuga da taglio. I giorni di luna crescente sono la scelta preferibile per effettuare i trapianti di carciofi, bulbi di aglio e cipolla. Carote e prezzemolo possono essere seminati in luna crescente per favorirne la crescita.

Luna calante

La tradizione popolare vuole che con la luna calante si dia inizio ad una nuova stagione per il vigneto a partire dalla potatura. Essa però dovrà essere rimandata al mese di febbraio nel caso in cui il clima risulti particolarmente rigido, in modo da non arrecare danni alle proprie viti da uva. Nel frattempo si potranno preparare i supporti per le viti. Con la luna calante si consiglia di effettuare la semina di cavolo cappuccio, sedano, radicchio e lattuga. E' inoltre possibile iniziare a preparare il terreno per la coltivazione delle fragole.


Luna piena

I giorni di luna piena rappresentano il momento migliore per dedicarsi alla raccolta delle erbe aromatiche da essiccare. L'orto di gennaio offre la possibilità di dedicarsi alla raccolta non soltanto di salvia, alloro e rosmarino, ma anche di timo e di origano. La fase di luna piena è ritenuta la migliore per dedicarsi alla concimazione degli alberi da frutto.



Particolare attenzione, dal punto di vista della protezione dal gelo, dovrà essere posta alla semina di peperoni, pomodori, melanzane, rucola e basilico. Se il clima non è particolarmente rigido, è possibile seminare direttamente in piena terra fave, piselli e carote. Nel mese di gennaio è inoltre possibile dedicarsi al trapianto dei carciofi e dei bulbi di aglio e di cipolla.

Non bisogna inoltre dimenticare di raccogliere le erbe aromatiche da essiccare o da utilizzare fresche in cucina.

 

... mmmmm non mi resta che iniziare!!!

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verr pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

LO SHIATSU

 

SHIATSU per affrontare con un sorriso la vita quotidiana, per superare i piccoli-grandi dolori fisici, quelli momentanei e quelli che ci tengono compagnia da tempo.

SHIATSU per ri-conoscere, anche e non solo fisicamente, parti del nostro corpo che hanno qualcosa da raccontarci.
E' un momento di dialogo con noi stessi.


Per saperne di più :
Stefania Papi


 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

.........................

Web stats powered by www.clubstat.com
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

SCIAZZUKAsilviamarengoshollypolverone55silvia76termaphysols.kjaeralessandro_peapirus.pirusnatale_viteritticassetta2sara_1971lost4mostofitallyeahMarquisDeLaPhoenixDJ_Ponhzi