Creato da agorafobico_fuori il 26/02/2007

strappi

strappi e scatti fatti da me, solo da me... [non cerco niente QUI.]

 

 

« PensieriScollato come il vestito... »

Azioni orripilanti in nome dell'amore

Post n°61 pubblicato il 26 Dicembre 2009 da agorafobico_fuori

Sono inutili le scuse che potrei porgerti
a nulla servirebbe dirti "non volevo"
non crederesti alle mie parole se ti dicessi
non succederà più

Esasperato è il mio cuore
che non riesce ad aspettare
non riesce a farsi una ragione
che non capisce le parole
non capisce il limite della sua portata

Azioni disperate mi hanno spinto a tanto
a farti male per scuoterti
a farmi male per punirmi
come un soldato di Obama
ho cercato di portare la pace
con le bombe

Ora è naturale
ti sei rinchiusa nel bunker antiatomico
è lì che stai
attendi che la pioggia acida finisca
speri che il soldato crepi con le sue stesse armi

Lo sta facendo
Egli si corrode ciò che gli rimane di una striminzita anima
A nulla serve il pentimento di chi ha avvelenato
anche se a fin di bene

Sul punto di spirare un ultimo respiro il soldato pensa
che non è stato solo il suo veleno a fare tutto ciò
ricorda che il dolore e la disperazione
che si portava come fardello di vita
hanno avuto un peso sulle sue scelte
ora che la sua missione è fallita
il soldato può smettere di affannarsi
per il recupero dei superstiti
nessuno verrà a predere lui.

 

Soldier side (Soad)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/strappi/trackback.php?msg=8189757

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

BLIND CHAOS?

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

L_Ammalia_Apiagorafobico_fuoribeth68kyrkdglSHAMJLApasqualina2008L.eleganza.dl.riccioantonella.dalbuonomauafelSky_EaglepsicologiaforenseFataCuochinadueoreper1Nickocsurtenitida_mente
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.