Community
 
ale.gennari
   
 
Creato da ale.gennari il 05/08/2003
Giornalismo, nanopublishing, citizen journalism, editoria in rete
 

 

« Blogger a pagamentoIl cancro? si batte con ... »

Grande fratello batte Eluana 38 a 2

Post n°92 pubblicato il 12 Febbraio 2009 da ale.gennari
 
Tag: mentana

Lo riporto interamente. Interessante e significativo.

[via CABLOGRAMMI] - (si commenta da sé)

..

So che può sembrare blasfemo parlarne oggi, e a chi mi chiede un parere personale dico che mi sono identificato totalmente in quel che in questi giorni ha scritto Marco Cattaneo qui e qui. Però credo si debba avere il coraggio di guardare in faccia la realtà, anche (anzi soprattutto) quando non ci piace.

Ci pensavo da ieri sera, quando Enrico Mentana si è dimesso perché Canale 5 non ha cambiato il palinsesto, rifiutando di spostare la puntata del Grande Fratello per mandare in onda uno speciale di Matrix sulla morte di Eluana. Ebbene, se gli italiani avessero potuto votare con il telecomando, o meglio con il mouse, avrebbero dato ragione alla scelta dei vertici di Mediaset.

Il grafico che vede qui sotto è tratto da Google Insights, il servizio di Google che stima l’interesse degli utenti di internet per un certo tema, misurando le richieste che su quella parola chiave vengono fatte al motore di ricerca in un determinato arco di tempo. Le due curve mettono a paragone la popolarità delle ricercche Eluana (in rosso) e Grande Fratello (in azzurro). Ebbene, nei 30 giorni tra l’11 gennaio e l’8 febbraio, il Grande fratello batte Eluana 38 a 2. Vuol dire che in una scala da zero a 100 (dove 100 spetta al termine più cercato nel periodo), il reality televisivo ha avuto nella media dei 30 giorni una magnitudo 17 volte superiore alla vicenda di Eluana, se lo si misura in base al numero di richieste che sui due temi sono state fatte a Google. In particolare, poi, il picco assoluto delle ricerche si registra martedì 13 gennaio (lettera B), in concomitanza con la prima puntata del reality.

eluana grande fratello

Basterebbe a farsi un’idea, non è tutto. Martedì 3 febbraio gli echi dell’uscita dalla casa del Grande Fratello di Daniela Martana - la hostess della Cai che ha dovuto lasciare la trasmisione  non avendo ricevuto l’aspettativa, e di Leonia - fanno segnare un interesse pari a 40. Sabato, nel picco dello scontro tra primo ministro e presidente della Repubblica per la mancata firma di Napolitano al decreto legge del governo, il tema Eluana ha fatto registrare un’attenzione pari a 14. Circa un terzo di quella tributata alla hostess.

Certo, la rete non è sovrapponibile al paese. Si tratta di un campione, ma sono pur sempre 20 milioni di navigatori. Insomma, non è un sondaggio scientifico. Ma la sproporzione tra le cifre parla da sola. E il messaggio è oltremodo eloquente.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/supermagog/trackback.php?msg=6501507

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
elbirah
elbirah il 12/02/09 alle 18:46 via WEB
capisco che il gradimento del pubblico rappresenti un elemento molto importante nella valutazione delle sue scelte o di quelle altrui ma... le consiglio la visione di un bel thriller qualora non l'avesse già visto "nella rete del serial killer". L'orientamento e le preferenze del pubblico spesso vanno verso la direzione sbagliata e non semplicemente diversa.
 
 
ale.gennari
ale.gennari il 12/02/09 alle 21:04 via WEB
elbirah, sono d'accordo con te. Ma il grafico di google credo sia uno spunto di riflessione serio.
 
La_izzy
La_izzy il 12/02/09 alle 20:56 via WEB
ero sicura che Mentana avesse fatto un peccato da prima donna... e mi dispiace perchè lo stimo... grave perdita per canale 5... sono curiosa di sapere cosa abbia detto perchè purtroppo durante le sue esternazioni ronfavo sul divano!
 
 
ale.gennari
ale.gennari il 12/02/09 alle 21:08 via WEB
in realtà ha peccato di lesa maestà :) ha criticato la linea di canale 5 che ha preferito l'audience (grande fratello) a matrix ...
 
maulinux
maulinux il 13/02/09 alle 09:18 via WEB
Come tu stesso dici, la rete non è sovrapponibile alla realtà del paese, l'impressione però, è che il campione di utenti sia in prevalenza costituito da tennagers. In sostanza è come se ci fossero solo dei 'votanti' giovani e giovanissimi, questo almeno fino ai giorni nostri... speriamo presto che Internet diventi per ogni età
 
paolavolpoca
paolavolpoca il 13/02/09 alle 15:45 via WEB
d'altro canto, c'è anche chi sostiene che di Eluana si sia parlato fin troppo.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Blog via PDF o cellulare

Supermagog in due formati:

immagine   immagine
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Area personale

 

Iscriviti alla Newsletter

RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

mchighinespera_disoleadireffrakazzodaferraraale.gennarialessandro.gennarimatriskamizartrecalzinivalerio.vanniniea.joobleluciopiuatena_vrogerregorer_bisturi69massimocoppa
 

Ultimi commenti

Io propendo per la prima delle tre
Inviato da: maulinux
il 23/07/2009 alle 14:10
 
non solo questo, anche, questo.
Inviato da: elbirah
il 17/02/2009 alle 21:17
 
d'altro canto, c'è anche chi sostiene che di...
Inviato da: paolavolpoca
il 13/02/2009 alle 15:45
 
Come tu stesso dici, la rete non è sovrapponibile alla...
Inviato da: maulinux
il 13/02/2009 alle 09:18
 
in realtà ha peccato di lesa maestà :) ha criticato la...
Inviato da: ale.gennari
il 12/02/2009 alle 21:08
 
 

Sto leggendo...

Arianna e il Minotauro



di Donatella Polizzi