Mare tempestoso in Étretat di Monet

Mare-tempestoso-in-Étretat-Monet-analisi-1024x826

Mare tempestoso in Étretat è un dipinto di Monet è custodito nel Musée des Beaux Arts di Lione. Come il titolo suggerisce,  rappresenta una scena di mare molto agitato; Questa venne studiata molte volte dall’artista,il quale passo l’anno di realizzazione del dipinto, cercando di riprodurre la scena come la vedeva,dalla finestra del suo hotel dove soggiornava. Nella parte più vicina all’osservatore,  possiamo vedere  due vecchie imbarcazioni utilizzate dai pescatori, ma ormai in pessimo stato e ricoperte dalla paglia. Le uniche due persone presenti all’interno del quadro sono proprio i due pescatori i quali stanno guardando la barca. Sulla sinistra vediamo la scogliera di Étretat  realizzata con una pennellata orizzontale, differentemente dalla prima sezione ovvero il mare e la parte centrale, tutta realizzata con un altro tipo di pennellata. Il cielo è  realizzato in modo ancora diverso, utilizzando un’altra tecnica, e preannuncia l’arrivo di una perturbazione, cosa già abbastanza prevedibile dato lo stato del mare che fa da protagonista a tutto il quadro.

 

Mare tempestoso in Étretat di Monetultima modifica: 2018-03-03T12:06:58+01:00da manu3110

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.