google.com, pub-2780387002418424, DIRECT, f08c47fec0942fa0
2006968_omicida_schio

“Ecco perché per 32 anni ho amato l’assassino delle mie tre bimbe”

In trentadue anni è vissuta accanto all’assassino delle sue figlie. Il proprio marito. Valeria Dal Sasso spiega il perché di quella scelta e di quel perdono. Tutto iniziò all’alba del 7 marzo 1984, quando l’ex ufficiale di marina Vittorio Visentin, ora deceduto da poche settimane, uccise le tre giovanissime figlie. La loro famiglia, infierendo anche su di…

Submit to redditShare on Tumblr