Wrnzla

Ascari: I Leoni d' Eritrea. Coraggio, Fedeltà, Onore. Tributo al Valore degli Ascari Eritrei.

 

ONLINE TRANSLATOR

            

 
 

L'Ascaro del cimitero d'Asmara.

Sessant’anni fa gli avevano dato una divisa kaki, il moschetto ‘91, un tarbush rosso fiammante calcato in testa, tanto poco marziale da sembrare uscito dal magazzino di un trovarobe.
Ha giurato in nome di un’Italia che non esiste più, per un re che è ormai da un pezzo sui libri di storia. Ma non importa: perché la fedeltà è un nodo strano, contorto, indecifrabile. Adesso il vecchio Ghelssechidam è curvato dalla mano del tempo......

Segue >>>

 

ULTIME VISITE AL BLOG

tonybiDOKATORfugadallanimaDuochromeMarquisDeLaPhoenixfurioloreneclipseofthemoon1AmoSoloLaMiaDea01wrnzlaed38florentinackamno1sniper53andremecofrancescogargagliaeb
 
 
 

 

AREA PERSONALE

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

 

 


 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Ascari Eritrea. Immagini...Gli Ascari del Caporale ... »

A Cheru la tromba suon˛ l'ultimo suo squillo, e fu di carica.

Post n°408 pubblicato il 07 Agosto 2012 da wrnzla

21 Gennaio 1941 - Cheru (Keru) Eritrea
L'ultima carica di cavalleria della storia d'Africa.
A Cheru la tromba suonò l'ultimo suo squillo, e fu di carica.

Suddenly, a patrolling armoured car of Skinner’s Horse, driven hell-for-leather, burst on the scene. “Look out! They’re on us!” hoarsely shouted a young officer in the car. And immediately a belt of stunted trees behind him were agitated and a body of enemy cavalry charged out shrieking wild war-cries. The British gunners barely had time to notice they were Eritrean cavalry, led by a young Italian officer, magnificently uniformed, astride a beautiful grey charger, before they flung themselves upon their 25-pounders and swung them round a full 180 degrees to face the enemy. “Troop gunfire!” urgently shouted an officer, and as the guns crashed, clerks, orderlies and signallers of Gazelle Force Headquarters dived behind boulders and under thorn bushes firing rifles and revolvers into the charging ranks …

Henry Maule, Spearhead General

amedeo_guillet_1940

Click to Enlarge

Tratto dal sito web www.amedeoguillet.com dedicato alla vita del Comandante Diavolo Amedeo Guillet ed alla leggendaria carica della Cavalleria Eritrea che da lui guidata si gettò su una colonna di carri inglesi "Matilda" lasciando sul campo 800 tra morti e feriti e causò la perdita del suo grande amico Togni.

Fu quella l'ultima carica di cavalleria nella storia militare dell'Africa.

Il sito www.amedeoguillet.com è assolutamente da visitare .... imperdibile e commovente il ritorno di Amedeo Guillet in Eritrea "Back to Eritrea, 2000" e l'incontro con suoi vecchi compagni d'arme.

BUONA VISIONE

Special thanks to:
www.amedeoguillet.com
Mr. Sebastian O'Kelly

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: wrnzla
Data di creazione: 27/05/2005
 

 
   Agli Ascari d'Eritrea 

- Perchè viva il ricordo degli Ascari d'Eritrea caduti per l'Italia in terra d'Africa.
- Due Medaglie d'Oro al Valor Militare alla bandiera al corpo Truppe Indigene d'Eritrea.
- Due Medaglie d'Oro al Valor Militare al gagliardetto dei IV Battaglione Eritreo Toselli.

 

 

Mohammed Ibrahim Farag

Medaglia d'oro al Valor Militare alla Memoria.

Unatù Endisciau 

Medaglia d'oro al Valor Militare alla Memoria.

 

QUESTA ╚ LA MIA STORIA

.... Racconterà di un tempo.... forse per pochi anni, forse per pochi mesi o pochi giorni, fosse stato anche per pochi istanti in cui noi, italiani ed eritrei, fummo fratelli. .....perchè CORAGGIO, FEDELTA' e ONORE più dei legami di sangue affratellano.....
Segue >>>

 

FLICKR GALLERIES SLIDESHOW

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

A DETTA DEGLI ASCARI....

...Dunque tu vuoi essere ascari, o figlio, ed io ti dico che tutto, per l'ascari, è lo Zabet, l'ufficiale.
Lo zabet inglese sa il coraggio e la giustizia, non disturba le donne e ti tratta come un cavallo.
Lo zabet turco sa il coraggio, non sa la giustizia, disturba le donne e ti tratta come un somaro.
Lo zabet egiziano non sa il coraggio e neppure la giustizia, disturba le donne e ti tratta come un capretto da macello.
Lo zabet italiano sa il coraggio e la giustizia, qualche volta disturba le donne e ti tratta come un uomo...."

(da Ascari K7 - Paolo Caccia Dominioni)

 
 
 
 

 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

free counters

 

ASCARI A ROMA 1937

 

DISCLAIMER

You are prohibited from posting, transmitting, linking or utilize in any other form the contents relevant to the WRNZLA/BLOG/WEBSITE for offensive purposes including, but is not limited to, sexual comments, jokes or images, racial slurs, gender-specific comments, or any comments, jokes or images that would offend someone on the basis of his or her race, color, religion, sex, age, national origin or ancestry, physical or mental disability, veteran status, as well as any other category protected by local, state, national or international law or regulation.