Creato da ferrarioretta il 09/11/2008

infinito

pensieri vagabondi che di più non si può...

 

 

PageRank Checker

 

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog  

Segnala a Zazoom - Blog Directory

Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore

le riconosce come sue, basta chiederlo

e verranno rimosse al più presto

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ossimoracomunesenso11MAGNETHIKADesert.69LAPRIMALUNANERAprefazione09esmeralda.carinimassimiliano650nuovo123abferrariorettaannamatrigianomastro.zeroLaStanzaChiusacassetta2tempestadamore_1967
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 

 

« Oggi si comunica così..

Domanda e risposta...

Post n°5291 pubblicato il 31 Marzo 2019 da ferrarioretta
 

 

 Chi nella vita non si è mai posto la domanda:"Perchè proprio a me?"

E ,solitamente , questo succede nei momenti di difficoltà..

Nei momenti più bui che la vita ci propina, le domande li dubbi,i pensieri..

ci fanno girare in tondo,rendono le nostre giornate piene d'angoscia e nulla

riesce ad aiutarci a trovare un pò di pace.

Dobbiamo abituarci a convivere con l'idea che non possiamo avere la pretesa

di comprendere ogni cosa e trovare una risposta ad ogni domanda....

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/05011952/trackback.php?msg=14407886

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ziagiuditta0
ziagiuditta0 il 31/03/19 alle 19:26 via WEB
Vero ma quando ne hai troppe ti fai la domanda anche se non riceverai mai la risposta. Ciao Oretta ...
 
atapo
atapo il 31/03/19 alle 22:12 via WEB
A volte si comprende solo DOPO un bel po' di tempo e ci si accorge che tutto ha avuto un senso. Nel frattempo... bisogna sforzarsi di andare avanti... Bentornata Oretta!
 
DoNnA.S
DoNnA.S il 01/04/19 alle 10:48 via WEB
E' vero! Spesso e soprattutto nei momenti di difficoltà ci si pone delle domande. Non comprendiamo perchè dobbiamo affrontare determinate esperienze o sofferenze.
 
olgy120
olgy120 il 01/04/19 alle 22:37 via WEB
Tutto ha un perchè...buonanotte
 
RavvedutiIn2
RavvedutiIn2 il 30/06/19 alle 10:28 via WEB
Non possiedo , io , un passato bello né lucente . È stato sereno solo in alcuni momenti , il resto è stato un combattimento quasi continuo verso gli altri ma soprattutto nei confronti di me stesso . Domande me ne pongo da sempre , risposte ben poche . Il nostro cervello è fin troppo limitato , ma sono sicuro che avremo risposta in un'altra dimensione . Lo stesso universo che ci contiene potrebbe non essere l'unico , se si va ad osservare nell'infinitamente piccolo c'è da restare sbalorditi . Non possiamo fare altro che vivere il presente cercando di capire quanto più possibile , ma tutto alla fine risulterà limitato . Limitato come limitati siamo noi . Ciao
 
Bianconigliodue
Bianconigliodue il 24/04/20 alle 23:20 via WEB
Se uno ha capito che quel che accade agli altri potrebbe accadere anche a lui, la domanda non se la porrebbe.
 
piovepiano
piovepiano il 07/12/20 alle 18:04 via WEB
Io, al massimo, mi sono chiesta: perché non a me?
 
cassetta2
cassetta2 il 31/08/21 alle 14:21 via WEB
Due anni fa, mentre facevo il cambio di stagione, in una tasca del cappotto ho trovato 50 euro. L'anno scorso 20 euro, oggi un gettone dell'autolavaggio. Il lento declino delle mie risorse economiche.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Banner Airc

 

 

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

 

Una sottile malinconia

BlogNews

 
 

miglior sito

 

 

 

 

 

 

Search Engine

 

Registrazione nei Motori di Ricerca

 

 

Clicca per leggere

 i miei post

preferiti

Namasté

Amicizia virtuale

Due passi per la città

 

Sono un'aliena?

Un'immagine,quante

 cose può dire