Creato da amadeus1953 il 13/12/2008
 

In un mondo che.....

Le note sono come i pensieri….si intrecciano tra di loro e originano il suono che hai dentro.

 

 

MA SI PARLA ANCORA L'ITALIANO?

Post n°194 pubblicato il 26 Aprile 2010 da amadeus1953

Questo nuovo post è in via di redazione. Per il momento ho solo inserito il titolo prima che me ne dimentichi.

Comunque, se qualcuno volesse cominciare a parlarne..... faccia pure. CIAO.

 
 
 

C'è crisi?...... e io non ti pago.

Post n°193 pubblicato il 19 Aprile 2010 da amadeus1953

In un periodo congiunturale quale questo che stiamo attraversando, sembra che l'atteggiamento dilagante è appunto di non pagare il fornitore di beni di consumo.
Inutilmente, con continue perdite di tempo, telefonate, lettere di sollecito ecc......, si ritorna dai debitori per chiedere di saldare i conti.
La risposta più immediata e frequente che si riceve è che c'è crisi, che non si vende nulla,  di ritornare la prossima settimana che forse.......???
Pazientemente si ritorna la settimana successiva ma, si ottiene sempre la stessa risposta.
Così, di settimana in settimana passano mesi ma i debiti rimangono tali.
E' una situazione che, proporzionalmente si ripercuote su tutti a catena; come un effetto domino.

"Ma chi se ne frega di pagare? .....tanto, se non pago non puoi farmi nulla."

In effetti è vero. Cosa si può fare se un debitore non paga il proprio debito?

NULLA.... PROPRIO NULLA.

A meno che non si vada per vie legali. Ma questo, si sa bene è molte volte più dispendioso del debito stesso.....senza contare che una causa civile può durare anni in questo paese.

Dunque, se i debiti sono di piccola entità, chi li ha contratti non rischia nulla.

EVVIVA LA LIBERTA'

p.s.: ...... e pensare che una volta bastava una stretta di mano per siglare un contratto!

 
 
 

Beethoven Piano Sonata No. 14 Moonlight I. Adagio

Post n°192 pubblicato il 18 Aprile 2010 da amadeus1953

 
 
 

Ciò che non si conosce.....è già stato scritto.

Post n°191 pubblicato il 17 Aprile 2010 da amadeus1953

Quell'unica nota di violino
sovrasta l'armonia
dell'insieme divino
che come magia
indica la via
a quanti corrono
fino alla follia.

Il tempo è dato.
Il sentiero pure.

Ciò deciso
nulla potrai
se non far parte
della sinfonia
comune a tutti
belli o brutti.

Come osi tu semplice partito,
competere poter a questo spartito?

Rientra dunque tra le fila
della musica scritta
e pertanto inflitta.

 
 
 

Dove ho già visto questa immagine???

Post n°189 pubblicato il 22 Novembre 2009 da amadeus1953

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: amadeus1953
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 57
Prov: EE
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

THE GREEN HORNET LIES IN WAIT


Discover Moon Hop!
 

ANNA NALIK


Discover Anna Nalick!
 

THE RIDE OF THE WALKYRIES

Amori teneri

Amanti incompresi

Amori lontani

Lacrime versate

Musiche languide

Note strappalacrime

.... che ne dite di cambiare musica?...


Discover Various Artists!

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mpsicologiaforenseamadeus1953cuorediselvaggiastrong_passioncatwoman0000WIDE_REDbal_zacunamamma1felisia6adoro_il_kenyaPSICOALCHIMIEfly1056Shait
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

LA BORSA

MOZART

W.A. MOZART - PIANO SONATA N.6 D MAJOR

 

J.S.BACH - TOCCATA E FUGA IN D MINOR

 

THE CHIEFTAINS

 
Template creato da STELLINACADENTE20