Creato da marcoaurelio78 il 01/06/2010

IO E LA MIA ESSENZA

Viaggio nei pensieri di una donna ...

 

 

« Le cose da mettere in valigiaBuon 2020 ... »

Pace interiore ...

Post n°933 pubblicato il 16 Ottobre 2019 da marcoaurelio78

 

 

E' un dato di fatto che viviamo in un mondo completamente proiettato sull'esteriorità, sull'apparire e sul possedere cose materiali che, secondo quanto cercano di inculcarci ogni giorno, ci porteranno alla felicità.

Difatti siamo una società di persone altamente infelici.

Il guaio è che continuiamo a correre inseguendo qualcosa che non raggiungeremo mai invece che fermarci un attimo a fare una riflessione.

Io mi sono fermata e la riflessione l'ho fatta. E  anche bella profonda in verità (voi speravate eh ... ).

Pur non avendo personalmente mai legato la mia serenità al possesso di cose materiali o al raggiungimento di determinati obiettivi professionali, mi sono comunque ritrovata dentro questo vortice. Vuoi perchè sono un'esteta e mi piacciono le cose belle, vuoi perchè forse non mi sono fermata prima a farmi determinate domande.

E mi sono fermata non perchè mi sentissi infelice o non realizzata. Però sentivo dentro una sorta di inquietudine che mi portava ad avere anche atteggiamenti un po' aggressivi a volte e non capivo cosa mi stesse succedendo.

Mi sono fatta delle domande ma continuavo a non capire. Allora ho deciso di fare una cosa che non insegna nessuno: ho lasciato che questa inquietudine prendesse piede dentro di me e mi guidasse.

Immediatamente ho sentito il bisogno di isolarmi un po', di allontanarmi da alcune situazioni e soprattutto da alcune persone con le quali non mi sentivo a mio agio. Questa estate, durante le vacanze, ho trascorso diversi momenti da sola, con i miei libri e la mia musica. E facendo attività "materiali" che non mi impegnavano la mente, tipo cucinare o pulire la casa.

Paradossalmente non ho sofferto per nulla di solitudine, come invece pensavo, ma ho iniziato a sentirmi ogni giorno più tranquilla e serena.

Poi, giorno dopo giorno, sono iniziate a succedere cose non previste.

Nella mia vita sono entrate persone nuove con le quali mi sento completamente in sintonia.

Le persone con le quali non mi sentivo "in linea", per un motivo o per l'altro, si sono gradualmente allontanate.

Quando non sono d'accordo su una cosa qualsiasi, ha iniziato a venirmi naturale dire la mia opinione senza avere paura di essere giudicata.

Sul lavoro sono molto più centrata ed il mio livello di stress è sensibilmente diminuito.

Magicamente ho iniziato a sentirmi in pace. Ad avere la serenità dentro.

Non posso spiegare esattamente cosa provo ma posso dire con certezza che è un qualcosa che non ho mai provato ed è impagabile.

Questo ovviamente non significa che il "materiale" non ha più importanza (negozianti, venditori di auto e tour operator state pur tranquilli ). Però non è questo che determina chi sono.

Chi sono è ciò che sono dentro, a prescindere da tutto. Sono io, con le mie luci e le mie ombre. Con i miei angeli ed i miei demoni.

Ed è una consapevolezza meravigliosa ed indescrivibile.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ULTIME VISITE AL BLOG

amici.futuroieriPazzoPericolosoalf.cosmosanalia13Tuttook90Cherryslnurse01mattia.101Renato_cemonellaccio19Vince198cassetta2crazy_21_1945mi_piace_sedurreAcquarius.72
 
Citazioni nei Blog Amici: 109
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova