Creato da mick.691 il 10/09/2010
Non si può piacere a tutti, l'importante è non dar fastidio a nessuno

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

Ultime visite al Blog

mick.691emilytorn82gabriella_itgrandioso9Springeryros_marrasXEVOLUTIONX84diavolovestegucciwherethestreetshavepoeta.72giusy_chanpaola78_2008bananas1976pietro.audi
 
 

Ultimi commenti

kepago
Inviato da: emilytorn82
il 23/12/2016 alle 11:37
 
AUGURI... per te... clicca... un abbraccio
Inviato da: Springery
il 29/03/2013 alle 09:17
 
tra un po' siamo a Natale ancora quindi il post Ŕ...
Inviato da: Springery
il 31/10/2012 alle 16:51
 
spero sempre tutto bene ^_^ saluti a te e a Teo ^_^... buon...
Inviato da: Springery
il 27/09/2012 alle 16:19
 
E' arrivato il tempo delle ferie anche per me, ma...
Inviato da: Springery
il 01/08/2012 alle 11:11
 
 

musica

 

 

Il perchŔ...

Post n°112 pubblicato il 11 Agosto 2011 da mick.691

E' da molto che non frequento più libero chat  e le sue stanze e mi si chiede il perchè...

anche se la risposta è ovvia e scontata , è giusto che un paio di parole ce le dedico... dunque vediamo... potrebbe essere perchè ogni volta che ci metto il naso la gente chiacchiera gratuitamente (e con gente mi riferisco alle stesse 2 o 3 persone a cui rode qualcosa per qualche motivo )... oppure perchè ogni volta che si entra a visitare un profilo qualcuno ti chiede il perchè lo fai  ma.... non stanno li appositamente?? o forse perchè una volta conosciuto l'ambiente ti rendi conto che la maggior parte dei nick che girano appartengono sempre alle stesse persone che si divertono celandosi dietro falsi profili a rompere le balle, anche io nella mia storia in libero ho avuto più profili ma solo per il gusto di farlo dicendo sempre e comunque che dietro c'ero io... Mi chiedo allora...  perchè nascondersi?? faccia sporca?? coda di paglia??? o semplicemente vigliaccheria?  si credo sia l'ultima la risposta giusta.

Ma queste sono tutte ipotesi, congetture per spiegare il motivo per cui una persona potrebbe non utilizzare più una chat, nel mio caso il vero motivo è uno solo.

Non ho più voglia di farlo, molta gente simpatica con cui si chiacchierava non entra più, ho meno tempo e la mia vita è più piena... quindi che dire.... mi stà bene così.

Il nick resta, non si sà mai mi torni la voglia di rientrare a scocciare un pò alla simpaticona della brigitte , a far quattro chiacchiere con chi è rimasto della vecchia guardia o per conoscere persone nuove... mai dire mai, ma per il momento va bene così, userò il blog quando ne avrò voglia e poi chissà...

Per il momento mando un salutone a tutti e un augurio di buone ferie...

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

UN NUOVO POST...

Post n°111 pubblicato il 26 Luglio 2011 da mick.691

 

Alla base di ogni post ci deve, per forza di cose, essere un argomento su cui scrivere…

 .....ma anche no vorrei dire!!!!

 

Periodi si e periodi no…

Ci sono periodi in cui si potrebbero scrivere 10 post al giorno, le idee e gli argomenti ti piovono addosso, tutto ti ispira a scrivere, ti guardi intorno e vedi ispirazioni per post in qualunque cosa; il tempo, un’ azione bella o ridicola che qualcuno compie, un gatto nero che ti attraversa la strada (o tu che attraversi ad un gatto nero e lui si tocca )… una parola rubata ad un personaggio strano al tavolino di un bar …..( e ce n'è da vendere in giro di gente strana eh...) 

E poi ci sono i periodi così.

Quelli definiti ‘’periodi così’’,  sono i periodi in cui non scrivi, non perché le argomentazioni manchino sia chiaro, ogni giorno di vita è pregna di motivi e argomenti su cui scrivere ma non lo fai, solo perché non  hai voglia di farlo,  semplicemente non ti và... non hai voglia di condividere i tuoi pensieri, non hai voglia di esprimere emozioni, non hai voglia di raccontare niente… Anche il niente è argomento di post…  anzi direi che è l’argomento dei POST per eccellenza… in fin dei conti a leggere post ( i miei per primi.. modestia a parte //ventilatore), se si tirano le somme nella  maggior parte dei casi trattano proprio di questo argomento: il niente. 

Ebbene si, anche oggi è un giorno no e non ho voglia di dire niente… o forse qualcosa ho detto comunque  , anche se non intenzionalmente. Cioè chiariamo il concetto… ho molto da dire ma non mi và di farlo ed a pensarci bene è proprio quando si ha molto da dire che non si dice nulla… insomma, il fatto è semplice: quando la vita ti và bene, quando ogni giorno è pieno di belle novità, quando insomma sei felice…(ovviamente per felicità si intende quando la somma delle cose belle è superiore alla somma delle  rotture di boollssss ,che sempre e inevitabilmente ci sono…) in quei periodi non hai tempo nè motivo per stare qui a scrivere ed  a raccontare…  Insomma ,per riassumere, se hai tante cose da dire non dici nulla quindi va da sé che, in teoria, se dici e scrivi tanto non hai in realtà niente da dire… Uhmmm… si và beh, credo di essere stato sufficientemente chiaro   (cristallino come sempre,direi).

O NO...

Un abbraccio in attesa dei periodi SI...

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

L'alba

Post n°110 pubblicato il 10 Luglio 2011 da mick.691

... colori

        ... profumi

               ... rumori

                                 ... sensazioni

Tutto mi parla di te................

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Sono in ferie non scocciate!!!!

Post n°109 pubblicato il 08 Luglio 2011 da mick.691

Arriva un messaggio, una gran risata e mi dice sei pronto a festeggiare il tuo primo anniversario ufficiale??  Un attimo di smarrimento poichè a parte la morte del mio cane parecchi anni, fà niente di importante mi è mai successo a luglio... Poi mi viene un dubbio e purtroppo è fondato....

Una musa ispiratrice, con cazzate e offese gratuite a chi non centra (come sempre) si è svegliata male e non sapendo cosa fare ha pensato bene di continuare a rendersi ridicola... dico musa ispiratrice perchè dà il via ad una miriade di idee per post, post che potrebbero essere cattivi (ma infierire su una mente malata non mi sembra giusto), post ironici, poichè potrei sbizzarrirmi a più non posso, insomma potrebbe starcene un pò per tutti i gusti.

Dando però ascolto a chi mi dice di ignorare perchè conoscendo l'elemento sanno che non aspetta altro, non scriverò un post dicendo che se dopo un anno ancora ci marcia dietro è perchè... probabilmente si è vista scappare il meglio  e non avendo la personalità, il carattere (e tutto il resto) per riuscire ad averlo... non le resta altro che sparare a zero per cercare di dimostrare che il problema non è lei... (ma se taceva fin dall'inizio nessuno avrebbe saputo nulla e non avrebbe fatto figure di merda nel termine di  numero periodico )...ma data la mia modestia non dirò mai niente di simile eh.

Potrei anche dar retta a chi mi dice che dovrei sputtanarla una volta per tutte e dimostrare che quello di cui lei mi accusa è proprio ciò che lei ha fatto... parlar male dei suoi conoscenti di fb, raccontare per filo e per segno tutto ciò che mi diceva del povero Olivo (mi sembra si chiamasse così il suo ex) o del suo attuale spasimante che tanto le stava sulle balle all'inizio ma che poi è diventato un grande amico  e confidente delle reciproche scopate.... ma sono un Signore e quindi tengo per me queste cose...

Ma allora che post faccio???

............mah..............

...........ehm..........

non sò proprio cosa potrei scrivere.....

Và beh dai tanto non c'è nulla da dire su questo argomento....

Capita a tutti di commettere errori no?? e se per ogni errore ci deve essere un anniversario vorrà dire che dopo il primo novembre mi ricorderò anche di un qualsiasi giorno di Luglio... (continuo le mie ferie )

 

pER LO MENO NON PER STE CAZZATE

 

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Estate e vacanze

Post n°108 pubblicato il 30 Giugno 2011 da mick.691

 

E’ si, è ora di vacanze, ma non le vacanze con la V maiuscola,

 quelle cioè che programmi da tempo e che per mesi  aspetti

 contando i giorni, quelle che vorresti fare con una persona speciale,

in pieno relax o comunque senza dover guardare le tempistiche da rispettare ,

lontano da tutto e tutti, fuori dalla quotidianità di quei 350 e rotti giorni

che ti hanno portato al giorno tanto atteso….

tipo queste insomma...

 

 

 è no… per quelle c’è ancora da aspettare….

 

Però, tra pochi giorni si parte, vacanze oserei dire un po’ obbligate, portare le figlie

Al mare… non che non mi piaccia l’idea di passare del tempo con loro sia chiaro,

Ma conoscendole ormai da anni (da tutta la loro vita per essere precisi )

ho dovuto scegliere una vacanza che facesse al caso.

 (essendo la prima volta che vanno in vacanza con il papà single)

Allora: lo scopo principale di ogni vacanza dovrebbe essere

 il riposo  e il divertimento ,

lo scopo di QUESTA vacanza è che si divertano loro,

che non sentano il  peso della nuova situazione

e che non mi facciano impazzire con i classici

mi annoio,cosa faccio adesso, dove andiamo  ecc.ecc.

Essendo oltre tutto di età ben diversa, ovviamente

 interessi e passioni non coincidono quindi…

altro problema da risolvere , trovare una situazione in cui entrambe possano passarla al meglio 

Le possibilità erano solamente due…

1 viaggio da turisti, visita a qualche nuovo paese, tour organizzato in cui le giornate

 fossero impegnate ed organizzate,

niente tempi morti tranne magari qualche spazio da dedicare allo shopping

(cosa molto gradita alla figlia più grande ma molto meno al sottoscritto….)

2 appartamento in località balneare con posti letto anche per ospiti…

Ho scelto, essendo io masochista,  la proposta nr.2….

Così si parte… Figlia minore con, non una ma bensì due cuginette coetanee…  

e figlia maggiore con amica del cuore (o per essere più corretti con amica con cui passare le notti in spiaggia e in discoteca)

 

Riepilogo ferie:

Appartamento con cinque ragazze in casa tre delle quali relativamente piccole

e due più grandi che fanno meno delle piccole…

 

Prospettive per le mie giornate di….vacanza:

fare la spesa…

cucinare pranzi e cene per sei persone

(e senza ausilio di lavastoviglie)

pulire la casa che, si sà , al mare è da pulire tutti i giorni

poiché la sabbia la si trova ovunque..(ma proprio ovunque….)

organizzare le giornate alle più piccole e controllare cosa si organizzano

le più grandi…

 

 

Credo  che dopo queste vacanze avrò proprio bisogno di FERIE.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963