Creato da Cruel.Soul il 26/09/2009

Cruel Soul

sulla tua Morte, io danzo.

 

 

Possiedimi

Post n°30 pubblicato il 14 Novembre 2009 da Cruel.Soul

Strappa dalla bocca i respiri, dalla carne brandelli.
Avvolgi, avviluppa.

Possiedimi.

Usa la mia carne.
E io prenderò la tua anima.

possiedimi

 
 
 

Oggi.

Post n°29 pubblicato il 04 Novembre 2009 da Cruel.Soul

Sono viva grazie a me stessa, esisto, ho una forma, una passione, il sangue circola nel mio corpo elettrico. Impermeabile al mondo, muro di gomma.

 

Nessuno

mi può

sfiorare.

 

Nera, come la rabbia oscura che permea l'anima. Fluida,come la notte che avvolge il cuore. Occhi di brace che infiammano, bruciano, consumano. Tutto il ribollio dell'essenza espolde in un alone intorno a me. Oda d'urto. Terra bruciata, intorno.

 
 
 

Un demonio dentro

Post n°28 pubblicato il 31 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

"Un lupo non sa perché è un lupo,
un alce non sa perché è un alce,
Dio li ha fatti così e basta.

 

Tutti quanti hanno il Demonio dentro.
Il Demonio vive dentro di noi, lui si nutre del nostro odio, ferisce, uccide, violenta. Sfrutta le nostre debolezze, le nostre paure. Solo ciò che è malvagio sopravvive.
Tutti noi sappiamo lo schifo che siamo da quando cominciamo a respirare.
E così, dopo un po’, si diventa cattivi.
Non credo di essere più pazzo di te, sai?
Io sono per gli estremi: buio, luce. Sai di che parlo.
E io sono la luce con Mallory.
Tutti quanti noi abbiamo un’ombra.
E non puoi liberartene."

demonio

 
 
 

Come l'acqua scivolo, trasparente e tremula

Post n°27 pubblicato il 27 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

scivolo

"Ti avevo nelle mie mani
ti ho perso non so perchè
come l'acqua fuggi via
come l'acqua scivoli via
come una pioggia caduta su me.

E tu poi diventi un'onda
che giganteggia di già
il pensiero un pò crudele
i ricordi come candele
accende un grande fuoco e poi fa.

Come puoi
come fai
ad inseguire l'ombra tua
stai perdendo l'anima
mentre corri vai
come l'acqua
scivoli
senza quasi traccia ormai
trasparente e tremula
io ti guardo e non ci sei
come puoi
come fai
a ritrovarti come sei."

 
 
 

Essenza

Post n°26 pubblicato il 26 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

medusa

La mia essenza è altrettanto fuoco che ghiaccio. Opposti insani, mescolati, ribollenti, che danzano nel caos, come riti tribali. Onde di me si attorcigliano infinite, creando vibrazioni e terremoti. Esplosioni. E ora che sono qui, ora che TU sei qui, ogni parola che leggi, penetra lenta nella tua mente. Posso vivere nell'angolo più oscuro dei tuoi occhi. Posso nutrirmi di ogni goccia di sangue, lacrime, sperma che scivola dalle tue dita.

 
 
 

Quando si passa il solco

Post n°25 pubblicato il 25 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

strada

Quando si imboccano certe strade, non si torna indietro più.
Forse, se mai, solo deviare.

 
 
 

Con me

Post n°24 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

danzare

"Vuoi danzare con me?
Fra le fiamme del destino e il desiderio della fine?

Vuoi danzare con me?

Fra i deserti della morte e le sorgenti della vita?
Sarò la tua divina, sarò la tua schiava, sarò tutto e niente.
Fra l'arsura e il gelo, dominando le musiche d'ogni era,
sarò la tua regina eterna.

Vuoi danzare con me?"

 
 
 

Ancora viva

Post n°23 pubblicato il 22 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

vuoto nero

"Era sorpresa di essere ancora viva. Notò che stranamente non le importava nulla. Se la morte era il vuoto nero dal quale si era appena svegliata, allora non era niente per cui angustiarsi. Non avrebbe mai notato la differenza."

(La regina dei castelli di carta - Stieg Larsson)

 
 
 

Poison Ivy

Post n°22 pubblicato il 19 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

edera velenosa

"Coraggio, vieni con me. Il mio giardino muore di sete."

 

 
 
 

Possessione

Post n°21 pubblicato il 17 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

possessione

Chi posside chi?
Il cacciatore che bracca la sua preda, perchè vuole farla sua e piegarla, o la preda che, mentre ancora sfugge, obbliga il cacciatore alla ricerca spasmodica per soddisfare il suo desiderio? In quale delle due menti, l'altro è più presente? Chi domina di più nei pensieri dell'altro?

 
 
 

Dolore

Post n°20 pubblicato il 14 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

Riuscirai a comprendere, a tracciare, i confini del dolore?

questo è

 
 
 

Mi nutro

Post n°19 pubblicato il 14 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

 

 

 

mi nutro

"Mi nutro di dolore.
Provocato. Esacerbato. Scavato. Scientemente determinato. Spesso. Comunque controllato. Cullato. Quasi. Mi sono accorta. Meglio. Ho preso coscienza di averlo sempre fatto. Ho una vecchia abitudine al dolore. Come una coperta di Linus. Chiodata però. Un istinto primitivo. Moto d’anima e di viscere.

Mi nutro di lacrime
Interessante ossimoro le lacrime. Poco sperimentato in verità. Il dolore mi fa sorridere. Il tormento efficacemente costruito nel corpo e nell’anima altrui  mi eccita.
Poco m’importa di marcare al pelle. Lasciare tracce ulcerose nell’anima. Quello. Si. Tracce lacrimanti sangue e sperma. Soavi nella loro silente perfezione. Gocciolante omaggio ad una violenta appartenenza. Non solo la tua. Soprattutto.  Ma. Non solo."

(mayadesnuda)

 
 
 

Inchiostro nero.

Post n°18 pubblicato il 12 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

inchiostro

La notte è un pozzo nero dove intingo inchiostro per le mie poesie.
(Jim Morrison)

 
 
 

Cos'hai dentro gli occhi?

Post n°17 pubblicato il 11 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

occhi

 

"Crepita, la vita, brucia istanti feroci e negli occhi di chi passa anche solo a venti metri da lì non è che un'immagine come un'altra, senza suono e senza storia."
 (A. Baricco, Castelli di rabbia)

Occhi per vedere, occhi per capire, occhi per sentire.
Occhi vuoti, occhi freddi, occhi assenti.

 
 
 

Su di me

Post n°16 pubblicato il 07 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

voglia

 
 
 

Cappuccetto rosso

Post n°15 pubblicato il 06 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

 

cappuccetto rosso?

Cacciare ed essere cacciati, serpente infinito, nè prima nè dopo.

 
 
 

Quello che ho

Post n°14 pubblicato il 05 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

unghie

Nessun cuore per il tuo cuore, solo unghie per la tua pelle. Graffiare senza pietà i desideri dell'anima e sentirti supplicare il mio nome. Soffri per me, di me, ma sono tutto quello che vuoi. Guardami, non ho che dolore da regalare ai tuoi occhi.

 
 
 

I am what I am. Someone has to be.

Post n°13 pubblicato il 03 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

Sono quello che sono.

 
 
 

Il rituale pił antico del mondo

Post n°12 pubblicato il 02 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

tango

ma tu, sorniona ridi

Io non credo si possa,
capire, 
il senso di quest'attrazione
e allora che dire che fare,
meglio danzare, vai
danziamo danziamo,
indossiamo sorrisi smaglianti
ed abiti ricchi e sgargianti
e danziamo,
ripetiamo il rituale più antico del mondo ed in tondo
danziamo danziamo
continuando a mostrarci per ciò che non siamo
e che non saremo mai

(Io, Carlo - Danziamo)

 
 
 

Esistono donne

Post n°11 pubblicato il 01 Ottobre 2009 da Cruel.Soul

Esistono donne che sembrano create dalla natura per attirare le proiezioni dell’Anima; anzi si potrebbe quasi parlare di un ben preciso «tipo Anima». Parte indispensabile della loro dotazione è il carattere «sfingeo» e inoltre un che di ambiguo, una provocante inafferrabilità… un’indefinitezza che sembra di promesse, come il silenzio eloquente di una Gioconda.
(Jung)

sfingea

 
 
 
Successivi »
 

FACEBOOK

 
 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

incantevole
Inviato da: navighetortempo
il 09/10/2013 alle 13:09
 
La notte č un pozzo dove intingo l'inchiostro per le...
Inviato da: nessundorna
il 09/01/2012 alle 13:59
 
Chissą....
Inviato da: Scheggia_Nera
il 28/10/2011 alle 23:47
 
Non č mai nata la persona che con la sua carne possa...
Inviato da: Scheggia_Nera
il 28/10/2011 alle 23:40
 
Nike U.S. official shopping site, Bryant Five is one of the...
Inviato da: vuitton0
il 06/08/2010 alle 20:09