Creato da Artemide_7 il 01/07/2006

PlasticDoll

Una bambola di plastica...non aspettarti altro.Non troverai emozioni,solo una vita fatta a strisce ed un passato che brucia fino a far male.Se entri qui per giudicare e sputare sentenze inizia a tagliarti la lingua...Io non ti piacerò,ed è ciò che voglio.

 

 

« [Dot]

Leaving

Post n°501 pubblicato il 30 Dicembre 2009 da Artemide_7

Credo sia arrivato il momento di dire addio a questa tana. Ci sono stata troppi anni “dentro”…e adesso ho deciso di uscire un po’ fuori,di annusare l’aria che odora di neve e gelo.

Lascio qualcosa qui,il mio profumo,i miei sogni…le mie speranze e i miei deliri.

Nonostante è triste sfogliare pagine imbevute di passato ci sono state volte in cui qualcuno veniva a farmi visita,qualcuno che da lontano ha saputo capirmi,donarmi una carezza…che è riuscito ad insegnarmi qualcosa e a darmi il coraggio di venir fuori…

 

Restano le mie mille mute,le mie parole scritte con un ruvido carboncino,i miei ricordi …ma v. ha deciso di liberarsi dalla plastica che l’ha avvolta per troppo tempo…

Arriverà,forse, un giorno in cui scaverò una nuova tana che avrà colori,motivi,aspettative diverse…spero profumi di mare e di quella libertà che ho sempre sognato e che sto rincorrendo fino a perdere il respiro.

 

Perché è inutile negarsi la felicità…la si può toccare con un dito…ed io voglio riuscirci.

 

 

Adieu!

 

 

 

 

 

 

Commenti al Post:
Gozer_ilGozeriano
Gozer_ilGozeriano il 30/12/09 alle 14:50 via WEB
au revoir, V.
 
phedre_1956
phedre_1956 il 02/01/10 alle 02:36 via WEB
E' sempre triste vedere la fine di una cosa che fa parte di una persona reale. Così è la vita sempre pronta a togliere con grande facilità e a togliere senza chiedere il permesso a nessuno. Ciao V. ci rivedremo da qualche altra parte se quella vita me e ce lo consentirà. Vado indietro e penso alla prima mail ed alla seconda e così via. Le ho conservate tutte per me. Un abbraccio piccola, non mi scordare. Gianni
 
i.quelin
i.quelin il 04/01/10 alle 00:38 via WEB
arrivederci diffidente ragazza. arrivederci occhi color del ghiaccio. arrivederci fili di marionetta. arrivederci dolce anima.
 
gioicedda
gioicedda il 19/01/10 alle 23:14 via WEB
bellissimo...ogni vlt ke entro e leggo..ho la pelle d oka...un abbraccio...
 
gioicedda
gioicedda il 21/01/10 alle 16:15 via WEB
ciao v. T seguo da un bel po'..da qnd x kaso sn finita qui e t ho fatto i komplimenti x il blog e il tuo modo d scrivere ke mi ha kolpito..tnt ke t ho subito aggiunta fra i miei blog amici..purtroppo passo d rado da qnd nn ho piu il pc.. Difatti e' un impresa adesso kollegarmi dal cell..rikordo ke mi avevi risp una o due vlt..mi mette i brividi ogni vlt leggerti..t auguro buona fortuna anke se nn c konosciamo e sai una ks?miriamo x lo stesso obiettivo;la felicita'.spero ke la raggiungeremo presto.te lo auguro.un bacio.
 
gioicedda
gioicedda il 08/03/10 alle 18:04 via WEB
AUGURI PER LA FESTA DELLA DONNA CUCCIOLA! :*
 
KoRn_78
KoRn_78 il 03/08/10 alle 19:10 via WEB
Arrivo tardissimo ma ritrovo parole, profumi e pensieri che ti ho sempre augurato! :") Sono contento che tu sia uscita dalla plastica, quella che come una gabbia ha sempre rinchiuso il tuo spirito libero, passionale, lucente! Probabilmente non lo leggerai mai piu questo messaggio...ma anch'io, come te, voglio lasciarti, con questo messaggio, i miei auguri di [cuore] più sinceri ed affettuosi. Che possano portarti fortuna anche se invisibili ai tuoi occhi! Un abbraccione V., di quelli che ti possano accompagnarti per sempre, silenziosi, caldi, pieni di affetto! Cla
 
gioicedda
gioicedda il 24/09/10 alle 13:23 via WEB
hey bella ke fine hai fatto?come stai?fatti sentire...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
dell Acqua Andrea il 04/11/14 alle 21:39 via WEB
A L L A R M E – DEMOCRAZIA – ARBITRIO – DIRITTI – NAZISMO – INTELLIGENCE/SERVIZI DEVIATI PUBBLICHE E PRIVATE – UNITÀ OSP. – SEGRETI DI STATO – A.S.L. – UTILIZZI ED APPARATI CLANDESTINI «ELINT/SIGINT/MASINT» ED ALTRI – «JAMMER EVOLUTI» DIREZIONALI/OLOGRAFICI ED A BASSISSIME POTENZE E CONSUMI PER DISTURBARE SELETTIVAMENTE COMUNICAZIONI E CIRCUITI INTEGRATI/DISPOSITIVI - ELECTRONIC HARASSMENT – MAFIE (INCLUSE ANCHE 'NDRANGHETA E CAMORRA) – SETTE – LOGGE – STALKING OLOGRAMMI – ARMI ENERGIA DIRETTA – MALATTIE – BIOFISICA/SEGNALI BIOLOGICI – CAVIE DIFFUSE E VITE NEGATE – SPERIMENTAZIONI DIFFUSE ILLEGALI E COPERTE – MERITO – SISTEMA DI SELEZIONE MAFIOSI/ESCLUSIONE PROBLEMI – BUSTO GAROLFO: In Busto Garolfo MI-IT, e probabilmente altre località, individui collusi in associazioni a delinquere (come mafie) e/o di stalker organizzati a gruppi (inclusi mercenari, terroristi, neonazisti, satanisti, adepti di sette – inclusi individui “infiltrati/collegati” anche in sataniste / TDG / Scientology – aderenti a logge, dipendenti anche di: forze dell'ordine-sicurezza- pubblica e privata, servizi d'intelligence e militari od ex-militari italiani e stranieri) che “operano” ed agiscono (secondo ed/od a favore di piani strategici e “politici” imputabili a logge/sette ed all'intelligence ed altri apparati degli U.S.A., Finanziati per indebolire la nostra economia, società, ricchezza, influenza internazionale), in accordo con dipendenti e professionisti collusi collegati a P.A., Alla politica ed a società straniere ed italiane (connesse ai comparti chimico-farmaceutico, dell'aviazione-difesa-armamenti, telecomunicazioni satellitari e terrestri, connesse a comparti gestione-manutenzione di torri TLC, d'informatica, biotecnologie, scienze bio-chimiche-fisiche, sanitari, oltre ad altri), utilizzando a distanza dalle vittime civili (lunghi periodi e/o diversi anni, più o meno intensamente con crescente “spudoratezza”) “armi ad energia diretta” e strumentazioni di potenza o per segnali interferenti con biologia, per danneggiare, disturbare-bloccare il funzionamento di dispositivi elettronici e telematici (difficilmente rimediabile spostando i dispositivi, “schermandoli”), incluse le antenne-automazioni, elettrodomestici e computer, firewall e server, reti wifi-gsm-umts (etc...), cavi dati e telefonici, telefonini cellulari, cavi elettrici (applicazioni a Caronia?), per ledere le cellule, i tessuti (anche nervoso), gli organi del corpo umano, disturbarne selettivamente il “funzionamento”-metabolismo bio-chimico-fisico, intimorire/estorcere. ”Mirando” alla testa/fisica-neurale possono deficitare per diversi periodi le capacità mnemoniche e di comprensione-relazione di eventi-azioni, nonché “condizionare/fare emergere” specifiche condizioni emotive-mentali e comportamentali (rabbia, tranquillità, sonnolenza, vivacità, ilarità, irragionevolezza, disprezzo, intolleranza, irrequietezza, apprezzamento, dolore, piacere, soddisfazione, disattenzione ecc...) nei soggetti bersaglio (potenzialmente anche in taluni criminali soggetti ad altri criminali). Cercati e trovati complici dei gruppi criminali, anche, tra i parenti delle vittime. Colpite-intimidite-plagiate vittime primarie e loro conoscenti-parenti, cercate-proposte-intimate collusioni, usate forse in taluni casi evoluzioni del c.d. Effetto Allan Frey (in origine, la percezione “anomala” più o meno individuale, non completamente naturale, di rumori e suoni, incluse parole, creati dall'interferenza di quanti elettromagnetici provenienti anche da lontano anziché dalla normale esposizione a variazioni di pressione acustica – cioè di un “materiale fluido” a contatto con l'apparato uditivo - con componenti dell'apparato uditivo e neuroni dei soli soggetti esposti alle emissioni con le specifiche “sequenze quantistiche” cioè idonee composizioni e sequenze di idonei quanti/fotoni quali microonde ed altre frequenze, percezione non avuta da altri soggetti non esposti anche nelle vicinanze) al fine di intimidire-screditare, tra altri scopi. Sono usati quanti in “forme” invisibili ad occhio nudo ed attraversanti pareti (es. anche fotoni dell'ampia porzione di frequenze definite microonde), pertanto si può essere bersaglio e percepire sintomi ed effetti nell'immediato oppure no, se sono colpiti intensamente o significativamente i neuroni sensori oppure no. Si tratta di “ologrammi invisibili”, multi sorgenti e composizioni di effetti-segnali quantistici diretti nei volumi bersaglio ove si verificano interferenze quantistiche significative. Le emissioni e gli ologrammi investono anche multipli volumi: “puntato” non solo il bersaglio diretto ma anche uno o più volumi adiacenti al soggetto per tentare di fare malintendere la provenienza della sollecitazione elettromagnetica quando percepibile dai neuroni (talvolta viene puntato un volume del soggetto con quanti, lesivi della biologia, che lo stesso non può percepire e poi il soggetto è sollecitato percepibilmente da altri quanti in altro volume del corpo). Usati strumenti al modo di “radar” (multi spettro) per individuare la posizione ed il volume delle persone in edifici oltre che ”indirettamente” delle sorgenti di campi- attività elettrica. Per rendere dubbie le denunzie sono manovrate-colpite conoscenze ed usati sanitari, assieme a famigliari complici-collusi e/o lesi-intimiditi, per screditare e mantenere silenzio e parvenza di normalità e tranquillità (orchestrate ed anomale, in anomale situazioni, a tutela e copertura del sistema mafioso/settario e connessi abusi di potere lecito ed illecito). Finalità: muovere soldi e proprietà verso collusi e fare tacere-screditare-annichilire vittime-pericoli per gruppi-mandanti. Le seguenti sono gli insoliti ed aggiuntivi (ai tradizionali interessi) ”argomenti” e ”campi di attività-coinvolgimento” dell'associazione a delinquere locale. Cronaca (nera e non solo), pellicole a/v, film, documentari, varietà, testi di ogni genere, interviste, “share” e spazi pubblicitari: il classico mercato della cronaca in aggiunta alle attività che coinvolgono spettacolo, intrattenimento, locali. Professionisti e dipendenti “sensibili” ai problemi aziendali ed al proprio posto a qualunque costo nonché collusi con gli altri criminali. Carriera facilitata mediante la collusione con criminali sette ed altri gruppi. Testamenti, eredità, beni mobili ed immobili, eredi divisi, eredi prevaricanti sugli altri. Fare “abbandonare” terreni ed altri immobili incluse attività o farli finire nelle mani di individui (parenti-eredi-”acquirenti”-complici) più (ac)condiscendenti e/o gestibili dai criminali. Malattie vere o finte, create o da fare risultare anche per screditare e/o somministrare cure avvantaggiando dottori, medici, farmacisti ed industria farmaceutica o di medicina diagnostica. Club criminali e deviati “negli” ordini professionali, “nelle” camere di commercio. Culti “new-age”... Quel che riesce, riesce: maggiori cose riescono a fare tornare e maggiori profitti a fare fare, maggiore è la quota per i registi del crimine. Possibile che siano creati-usati profili fasulli (temporaneamente) su socialnetwork per screditare le vittime. Vittime sono seguite (in senso lato) tramite localizzazione ed intercettazione, abusive, di segnali provenienti ed/od indirizzati ad i dispositivi per telecomunicazioni. Sottolineo che sono coinvolti informatici, dottori (psiche), CC-militari, altri dipendenti ICT. Possibile che vittime siano oggetto di stalking telefonico “non tradizionale”: usate, come chiamante, numerazioni altrui (diverse dal chiamante) per indurre in errore “bersagli”, effettuate-deviate chiamate senza passare da centraline del gestore usando intromissioni fisiche ed/od elettromagnetiche su cavi/reti delle comunicazioni (rilevando-”immettendo” segnali da/per i sistemi/apparecchi di comunicazione). Filtrate, deviate, differite, annullate, intercettate, modificate nei contenuti ove possibile, le telecomunicazioni in genere (e-mail, sms, telefonate ove possibile ed anche se via cavo ed anche in modo automatizzato). Riguardo l'eventuale uso di effetti (simil) A. Frey si invita a non cadere in misticismi e plagi condizionati dall'assogettamento agli effetti stessi. Alcuni collusi-complici, per le loro parti, con i gruppi criminali sono in Via A. Sciesa 29 (tra Carlesi-Labat, Citterio, Pinciroli, Latrecchiana, Rosana, Denti-Guerriero, Balzan-Crestani, Riente-Sollitto, e complici) e nel vicinato più ampio (in Busto Garolfo), alcuni altri (anche in attività diverse) anche in famiglie Mammone (e conoscenze) (inclusa Elisabetta Mammone in B.G.), Mamone, Battaglia, Maggioni, Bottini, Maggio, Procopio, Grande, Pinciroli, Zanzottera, Grimi, Messina, Macri, Valle, Sergi, Ceriotti, Arena, Castoldi, Raimondi, Sana, Prandoni, Caprarulo, Musazzi, Gatti, Cardani, Borghetti, Grillo, Manno, Branca, Negri (Neri), Rizzo, Pizzo, Vizzini, Borghese, Lombardo, Cuffari, Gallo, Rinzivillo, Costantino, Re, Emanuello, Pedri, De Servi, Bellocco, Torri, Olivare, Castiglioni, Barni, Scazzosi, Alfieri, Lampignani, Zappia, Pesce, Castelli, Petri, Filipelli, De Filippi, Parotti, Pisoni, Piromalli, Mancuso, La Torre, Mandalari, Cosentino, Dell'Acqua, Borghi, Boni, Milani, Bandera, Paoli, Perrone Tosetto, Pastori, Zucchi, Marson, oltre ad altri. Complici individui in aziende Binhexs, Sistech e Blue-Coat, Rai, Mediaset, tra altre. Qualche vittima è nello stesso vicinato citato. Un sistema così complesso prevede silenzio (no armi da fuoco - normali reati violenti evidenti). Illegali cimici e microfoni direzionali acustici/quantistici (suoni “interpretati” mediante la rilevazione della variabile riflessione quantistica-elettromagnetica di “oggetti” irradiati ed in vibrazione perchè soggetti ad onde acustiche). Crimini come rituali. http://web.archive.org/web/*/http://resistendoallafine.wordpress.com/copia-incolla-segnalazione oppure al seguente: http://resistendoallafine.wordpress.com/copia-incolla-segnalazione Coinvolti anche Gotti, Cuccia, Cucchi, Tedesco, Germana, Lipari. Chi ha le redini delle collusioni e complicità criminali é peró vicino ad organismi ufficiali e segreti (anche illegali) Ipercapitalisti e neonazisti degli Stati Uniti. La ndrangheta e camorra fa solo il lavoro che compete per allungare la catena di responsabili e ridurre la conoscenza dei piani al minimo per gli individui complici (tra i complici anche imbecilli che pensano di giocare e fare ragazzate, anche adulti, anche idioti che pensano di partecipare a chissà quale pseudo setta da ragazzini, anche gente che pensa di essere all'opera per conto del Creatore: sono usati e resi piú o meno consapevoli, del minimo necessario e di balle, individui di qualunque estrazione possibilmente, l' uso non li giustifica anzi sono merde quanto gli utilizzatori). Che la situazione Europea ed il regime in corso d'instaurazione siano gravi e pericolosi lo dimostra già abbastanza la calata di braghe di Tsipras esponendosi fedele "pro capitalista" e pro nato (come espresse non troppo addietro circa la totale fiducia nella nato - leggere frase sua riportata al link indicato). Fa girare voce anonimamente per quanto possibile od alle tue conoscenza fidate (se sicure) ed anche senza nomi in merito al messaggio anonimo inviatoti. I delinquenti potrebbero anche contattare le vittime facendo credere che le vibrazioni e riscaldamenti localizzati spesso superficiali cutanei e limitati a pochi centimetri od estesi (dai quali ci si puó sottrarre spostandosi molto ed in fretta), che possono determinare secchezza alla pelle in pochi minuti o screpolature od arrossamebti od a distanza di tempo macchie o non lasciare effetti evidenti, siano in realtà la cura miracolosa ad un male non npto alle vittime: in realtà si é usati come cavie e lesi nonche si é usati per divertimento di sadici o debilitati per fini economici o di screditamebti intimidazione. I delinquenti usano due generi di dispositivi come già segnalato: uno per ledere in breve tempo (anche se lo stesso può determinare effetti percettivi sensoriali non é assodato che accada sempre, anzi si viene lesi senza percepire nulla molto spesso se non manifestazioni visibili se sulla cute a posteriori) ed un altro con funzione di segnale bioelettromagnetico (una sorta di dialogo elettromagnetico con le strutture delle cellule atto a determinare solo la percezione di vibrazioni). I delinquenti possono prima ledere senza lascire percepire causando malanni manifesti nel tempo e poi addire di apportare una cura facendo percepire vibrazioni alle aree lese ed al contempo interrompere le sollecitazioni elettromagnetiche lesive così da determinare nel tempo la regressione naturale del malanno e fare credere di aver apportato una cura quando invece hanno solo interrotto le emissioni maggiormente lesive facendo appunto percepire vibrazioni falsamente curative mediante apparati differenti (spesso operano da vicino l abituale residenza o da vicino ai posti di lavoro, vi sono reti criminali dotate dei dispositivi che peraltro sono connessi in reti ad hoc per la gestione remota da diversi operatori criminali). L'uso degli apparati per determinare la percezione di vibrazioni istantanee é funzionale anche al confondere la/le direzione/i delle sorgenti elettromagnetiche piú lesive. Trattandosi di composizioni quantistiche interagenti con la fisica cellulare si puó esserevcolpiti da edificio ad edificio anche dietro spesse pareti in quanto la frequenza-cpndizione quantistica lesiva-percepibile-impercepibile si determina ove multiple emissioni si "sommano" in volumi specifici entro i quali le vittime o parti delle vittime sono situate: significa che chi é investito dalle emissioni quantistiche puó non percepire alcunche ne subire effetti evidenti mentre poco più in la la vittima è investita da multiple emissioni che nel corpo della vittima si sommano acquisendo le caratteristiche quantistiche volute dai delinquenti.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

Quante persone,oggi,hanno sbirciato sotto la mia gonna da gitana?

Free website counter

 

AREA PERSONALE

 
immagine
 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Artemide_7
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 32
Prov: EE
 

TAG

 

CIO CHE MI APPARTIENE

ARTE...ARTE...

Versi aurei

L'arte non vuole lacrime e non transige,
ecco in due parole la mia poetica: è fatta
di grande disprezzo per l'uomo e di lotte
contro l'amore stridulo e la stupida noia.

So che bisogna penare per ascender la vetta
e la salita è ripida a guardarla dal basso.
Lo so, e so anche che molti poeti
hanno spalle troppo strette o polmoni fiacchi.

Così sono grandi coloro che, a dispetto dell'invidia,
avendo vinto la vita nell'aspra battaglia
ed ormai liberi dal giogo delle passioni,

mentre come un albero vegeta il sognatore
e si agitano - lamentoso ammasso - le nazioni,
si raccolgono in un egoismo di marmo.


[1866.]

PAUL VERLAINE