Creato da virgola_df il 06/01/2007

@Ascoltando il Mare@

Seduta in riva al mare, mi ascolto

 

« Più difficile di quel che mostraSemplicemente amando »

Ascoltando il mare, mi ascolto

Post n°2870 pubblicato il 25 Maggio 2022 da virgola_df
 

Non sottovalutare mai i campanelli d'allarme.
Quelle piccole stonature che ti sembra di sentire ma poi no, ti convinci che erano soltanto violini da accordare meglio.
Quella sensazione che qualcosa non torni, che ci sia dell'altro, che esista una contraddizione enorme tra le parole e i fatti.
Tra l'amore magistralmente decantato e quello realmente dimostrato.
Non sottovalutare i segnali.
Una frase che sembra contenere una promessa enorme e sì, la contiene proprio, con una quotidianità nella quale, invece, fai fatica a sentirti a posto.
Non sottovalutare neanche quello.
Il senso di inadeguatezza che percepisci.
Il tuo rassegnarti al fatto che forse pretendi troppo.
Che in fondo, dai, te l'ha detto in tutti i modi che sei tutto ciò che vuole e perché mai dovrebbe simulare.
Ma poi quel malessere che arriva improvviso e che non puoi controllare.
Non sottovalutare il malessere e il fatto che a tutto quell'amore non ci credi.

Tu non ci credi.

SerenaSantorelli



 

A furia di ascoltare il mare
ho imparato ad ascoltarmi
e ad ascoltare

dell'altro
persino il "non verbale"...

Non c'è campanello
dunque
che io non senta
e non tenga
nel giusto dubitare
ancor prima che il malessere
dilaghi in me ...

virgola

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: virgola_df
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 64
Prov: AV
 

AREA PERSONALE

 

Map

hit counter

 

L'emozione di un attimo
in punta di piedi e sottovoce
in una goccia di mare



Tutti sanno che la goccia
diventa una cosa sola
con l'oceano,
ma non tutti sanno che l'oceano
diventa una cosa sola
con la goccia 


(Elizabeth Gilbert)

 

 

DIRITTO D'AUTORE


© diritto d’autore, copyright: gli scritti riportati qui e nel mio profilo firmati o taggati @virgola o solo virgola,
eccetto dunque quelli per cui ne è indicato diverso autore, sono opera mia e indi protetti dalle leggi sul diritto d’autore, che tra l'altro, ne vieta l’utilizzo senza l’esplicita ed inequivocabile autorizzazione da parte dell’autore stesso. 
 

Grazie dell'attenzione e soprattutto grazie a chi ha rispetto della proprietà intellettuale tutelata dalla Direttiva 2001/29.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 479
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom