Creato da gonpagno_generico il 28/10/2007
Partito Gomunista Maremma Inculata

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 

I miei Blog Amici

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

 
raponi_marioemme.andrea2008unamamma1francescoluiseantocannolettaninograg1falco58dglgiampi1966benissimo2protecnosgonpagno_genericopsicologiaforenseginevra1154Alba_in_una_foto
 

Ultimi commenti

 
mmm dove s'infila? una idea ce l'avrei....
Inviato da: ninograg1
il 28/03/2011 alle 08:26
 
sono qui oltre che salutarti anche per un piccolo problema...
Inviato da: ninograg1
il 12/07/2008 alle 21:58
 
fatto anche a te
Inviato da: ninograg1
il 29/12/2007 alle 22:39
 
allora nn so di ke razza sei; se sei serio e fai il faceto...
Inviato da: ninograg1
il 15/11/2007 alle 21:51
 
commenta psicologiaforense o te ne freghi????
Inviato da: deontologiaetica
il 05/11/2007 alle 20:24
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« VILE ATTENTATO FASSISTA ...PEsentata la F2008, la n... »

Femminismo Gomunista

Post n°5 pubblicato il 29 Dicembre 2007 da gonpagno_generico
Foto di gonpagno_generico

Il Direttivo per l'Osservatorio Femminista del Partito Gomunista Maremma Inculata esprime la PIENA SOLIDARIETA' alla splendida azione di cui si è resa protagonista la gonpagna Chiara Martina che, opposta allo sciovinismo disubbidiente (e anche un po' birbante...) di Ciccio Auletta ha risposto per le rime sghignandolo bene bene all'ultima convention presso il Cras! (la "h" non serve visto che a Bologna non si pronuncia)  di Bologna.
Trattandosi, oltretutto di un DISUBBIDIENTE, l'atto si deve ricondurre in uno schema di sostituzione della figura materna che, come è giusto, pesta a sangue il figliolo che non ubbidisce. Dopo tutto, ai disubbidienti, cosa si può augurare se non di trovare una mamma che li pigli a zampate nel baugigi uno per uno?
Che questo sia di ammonimento ed esempio.
La gonpagna Chiara Martina è assurta quindi nell'eNpireo gomunista come figura femminea di prima grandezza e può, dunque, tornare alla conca come le compete, nonché scegliere una buona volta con quale nome farsi chiamare (o Chiara o Martina).


AVANTI GOMUNISMO E FEMMINISMO GOMUNISTA

 
 
 
Vai alla Home Page del blog