Creato da giugio30vi il 22/03/2009

..JE, SIMPLEMENT..

...NOUS TOUS..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

« ....amico è... »

...O-wi-Cim...(Auschwitz)

Post n°102 pubblicato il 27 Gennaio 2010 da giugio30vi

..E' dal 2000 che, il 27 gennaio, si celebra in Italia la giornata della memoria. La ricorrenza è stata sancita con una legge nazionale, che al suo art. 1 recita così:

"La Repubblica Italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, Giorno della Memoria, al fine di ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati"..

..La Giornata della Memoria non è uno stanco rituale, ma incarna una necessità pubblica, spinge a distinguere il grano dall'oglio, a portare rispetto alle vittime degli orrori, a mantenere alla storia una funzione di maestra di vita. Si tratterebbe, ma di fatto già sta avvenendo, di estendere la stessa considerazione ed esecrazione ad altri orrori della storia, non soltanto a quelli nazisti. Perchè vittime delle stragi e dei genocidi sono tutte uguali e a tutte deve andare il tributo di onore e attenzione, per non cadere in un razzismo rovesciato..

 

 Campo di concentramento (Tarsia) Calabria.

..Oggi la presa di coscienza, ieri la vergogna..

..gli internati del campo..

 
 
 
Vai alla Home Page del blog