guide,pc,modifiche

compiuter,guide,aggiornamenti software ed altro

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIMI COMMENTI

http://www.onlinecasino.onweb.it
Inviato da: alexpix1975
il 26/07/2014 alle 16:17
 
Grazie!
Inviato da: Joli panda peluche
il 20/09/2013 alle 09:11
 
TI RINGRAZIO MOLTISSIMO, E UN BEL COMPLIMENTO GRAZIE ANCORA
Inviato da: agrigentinadgl0
il 29/06/2012 alle 15:12
 
UN SOLO COMMENTO..PENSO CHE SEI BRAVISSIMA AL PC
Inviato da: uniamocipersempre
il 31/05/2012 alle 08:41
 
http://www.bestuggcheapsale.com/ ugg snow...
Inviato da: ugg snow boots
il 19/11/2011 alle 07:27
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

aesselabgraficatix44ssalvatore60cesols.kjaeralpeironfawer03worker1995Sky_EaglemohammedbaoROSSI445lupo_grigio_2009gilli.riccardoalexpix1975raffaele_76enricob354
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

come attivare le anteprime su win 7

Post n°70 pubblicato il 29 Ottobre 2012 da agrigentinadgl0

Per impostazione predefinita, Windows 7 mostra un'anteprima del contenuto di numerosi formati di file. Talvolta può capitare che le tali anteprime non vengano più visualizzate correttamente ed, al loro posto, proposta semplicemente l'icona dell'applicazione deputata ad aprire il file. Questo problema può dipendere dalle cause più disparate.

In primis, è bene cliccare sul pulsante Start di Windows 7 e, nella casella Cerca programmi e file, digitare opzioni cartella premendo poi il tasto Invio. Nella scheda Visualizzazione, è bene assicurarsi che la casella "Mostra gestori di anteprime nel riquadro di anteprima" sia spuntata e che "Mostra sempre le icone, mai le anteprime" sia disattivata. A questo punto, si dovrà fare clic sul pulsante Reimposta cartelle verificando se il problema si fosse risolto.

 

Nel caso in cui l'esito dell'intervento fosse negativo, è assai probabile che siano alcuni chiavi del registro di sistema di Windows 7 ad essersi in qualche modo corrotte.

Per cercare di risolvere il problema e ripristinare il comportamento predefinito del sistema operativo, è possibile servirsi dei file di registro (estensione .REG) contenutiin questo archivio compresso.

Una volta aperto il file anteprimewin7.zip, si dovrà fare doppio clic sul file .REGcorrispondente al formato di file col quale si sono rilevati problemi. Ad esempio, se Windows 7 non dovesse più mostrare in modo corretto le anteprime dei file in formato AVI e WMV (Windows Media Video), si dovrà fare doppio clic, rispettivamente, suAVI.reg e su WMV.reg.

Il file ZIP.reg consente di ripristinare l'associazione degli archivi Zip compressi con la funzionalità "Cartelle compresse" integrata in Windows 7.

In ogni caso, per apportare la modifica - dopo aver fatto doppio clic sul file con estensione .REG - si dovrà acconsentire all'inserimento di alcune informazioni nel registro di sistema di Windows.

Dal momento che tutti i file .REG proposti annullano l'eventuale associazione con l'applicazione configurata per la gestione del formato di file corrispondente, si dovrà fare clic con il tasto destro del mouse su uno degli elementi d'interesse (ad esempio, un video), selezionare il comando Proprietà quindi, dalla scheda Generale, scegliereCambia:

Utilizzando la finestra seguente (Apri con), si dovrà impostare il software predefinito per l'apertura del formato di file indicato. Cliccando su Altre applicazioni ed, eventualmente, su Sfoglia si potrà definire l'applicazione che Windows 7 dovrà usare per default.

 
 
 

FIFA 13 vs PES 2013: il confronto - Prima parte

Post n°69 pubblicato il 18 Ottobre 2012 da agrigentinadgl0

 

 

 

EA contro Konami. FIFA contro PES. Leo Messi contro Cristiano Ronaldo. In altre parole: una sfida tra due blasonate software house, due grandi simulatori di calcio e i due migliori giocatori del mondo. FIFA vs PES è questo e molto altro.

Da alcuni giorni entrambi i giochi sono disponibili nella loro versione finale e i nostri esperti di simulazioni calcistiche Alessandro e Daniel, hanno giocato per molte ore ai due titoli.

Ne è uscito un confronto su pregi e difetti dei due simulatori. Pareri diversi, a volte molto contrastanti. Ma è giunta l'ora della verità... Scopri cosa ne pensano i nostri redattori!

 

 

 

 

Giocabilità

 

 

 

 

 

V V

 

 
 
 

5 licenze di TuneUp Utilities 2013 per te!

Post n°68 pubblicato il 18 Ottobre 2012 da agrigentinadgl0

 

 

 

 

È finalmente uscito TuneUp Utilities 2013, una potente e rinomata suite di utilityper pulire, ottimizzare e mantenere in forma il tuo PC.

Libera spazio su disco, deframmenta il registro e la memoria RAM, ripristina dati cancellati accidentalmente, monitora processi attivi e software in esecuzione automatica. E con la funzione TuneUp 1-Click Maintenance esegui tutte le ottimizzazioni in un colpo solo!

Il programma, tramite la modalità Turbo, migliora la velocità del sistema. Inoltre, permette di creare un profilo d'uso per economizzare l'uso di risorse nei laptop.

 

Le novità di TuneUp Utilities 2013

 

Tante le novità del nuovo TuneUp Utilities 2013, da oggi disponibile anche in italiano. Ecco le più interessanti:

  • Disk Cleaner: elimina file superflui da Windows e da più di 150 programmi.
  • Browser Cleaner: assicura la tua privacy eliminando le tracce della navigazione web dar Firefox, Chrome e IE.
  • Live Optimization 2.0: intercetta e mette in stand-by i processi innecessari, aumentando le prestazioni del sistema. Mostra i software che rallentano il PC e limita le risorse delle app che consumano di più.

 

 

 

 
 
 

Elimina la notifica di lettura dei messaggi su Facebook

Post n°67 pubblicato il 18 Ottobre 2012 da agrigentinadgl0

Facebook già da un po' di tempo ha implementato una funzione all'interno dei messaggi della chat per sapere con precisione se e da chi (nel caso di una chat di gruppo) è stato letto un messaggio. Una bella notizia per qualcuno, una tragedia per qualcun altro.

Ma in fondo è davvero utile far sapere il minuto esatto in cui abbiamo letto un messaggio? Se pensi che questo sia un attacco alla privacy da parte di Facebook un modo per difenderti c'è, anzi ce ne sono due!

 

 

 

FB Unseen per Chrome e Unseen per Firefox

 

 

 

 

Per eliminare il fastidioso avviso di notifica di lettura messaggio basta installare un plugin per Chrome o per Firefox. L'estensione si chiama FB Unseen per Chrome e Unseen se usi Firefox. Questi plugin impediscono che gli amici in chat possano sapere con certezza se un messaggio è stato letto o meno.

Se usi Chrome, con FB Unseen hai la possibilità di scegliere con un pulsante se inviare la notifica di lettura o meno.

 

 

 

 

Con Unseen per Firefox invece non hai il bottone Mark as read ma l'estensione è comunque efficace e funzionale.

 

 

 

Ricordati che queste estensioni funzionano solo per i messaggi della chat di Facebook. Se dovessi entrare nella tua posta privata di Facebook la notifica verrebbe inviata nonostante l'installazione dei plug in.

 

 
 
 

SECONDA PARTE ED ULTIMA

Post n°66 pubblicato il 18 Ottobre 2012 da agrigentinadgl0

4) Scegli la sessione che vuoi fermare e clicca su Termina attività.

 
 
 

Facebook: come chiudere una sessiona attiva su un altro dispositivo

Post n°65 pubblicato il 18 Ottobre 2012 da agrigentinadgl0

Hai lasciato aperta la sessione di Facebook a casa (o peggio, in un Internet Cafè) e ora sei da tutt'altra parte? Oppure hai perso lo smartphone con cui ti connettevi normalmente al social network?

In casi come questo il tuo profilo potrebbe facilmente essere usato da qualche sconosciuto. La soluzione però c'è: puoi chiudere a distanza le sessioni aperte del tuo account.

La procedura è facile e veloce e fa sì che un'innocua dimenticanza o la sfortuna di aver smarrito il telefono non si trasformi in un piccolo disastro.

1) Dal menu del tuo account scegli Impostazioni account.2) Clicca su Protezione, cerca Sessioni attive nella pagina e scegli Modifica.

2) Clicca su Protezione, cerca Sessioni attive nella pagina e scegli Modifica.
3) In questo modo vedrai tutte le sessioni aperte, con specificato il luogo, la data di apertura ed il dispositivo da cui sono state avviate.
 
 
 

ISTALLAZIONE DRIVER USB SERIALI-WINDOWS 7

Post n°64 pubblicato il 16 Ottobre 2012 da agrigentinadgl0

salve, se qualche usb del vostro compiuter dovesse fare i capricci seguite questa utile guida scaricabile in documento PDF da qui --->http://www.unaohm.it/upload/paginestatiche/file/Installazione%20driver%20USB%20Seriali.pdf

 
 
 

Collegamenti esterni

Post n°63 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

Questo articolo è stato originariamente basato su materiale dalla Free On-line Dictionary of Computing , che è concesso in licenza sotto la GFDL .

 
 
 

Bibliografia

Post n°62 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

  1. ^ Grimes, Jack, Kohn, Les; Bharadhwaj, Rajeev (luglio / agosto 1989). "Il processore Intel i860 a 64 bit del processore: A General-Purpose CPU con capacità grafiche 3D" . IEEE Computer Grafica e Applicazioni 9 (4): 85 . -94 doi : 10.1109/38.31467 Estratto 2010/11/19 .
  2. ^ Zaccaria, Showstopper!
  3. "NEC offre due alte prestazioni Costo microprocessori a 64-bit RISC" (comunicato stampa). NEC . 1998/01/20 Estratto 2011/01/09 . "Le versioni di processore VR4300 sono ampiamente utilizzati nelle applicazioni di automazione di consumo e per ufficio, compreso il famoso video di gioco per Nintendo 64TM e stampanti laser avanzate, come il recentemente annunciato e premiato Hewlett-Packard LaserJet 4000 famiglia di stampanti."
  4. ^ volume Manuale AMD64 Programmazione 2: programmazione del sistema, il numero d'ordine 24593, revisione 3.14, settembre 2007, Advanced Micro Devices
  5. "i860 a 64 bit microprocessore" . Intel. 1989 Estratto 30 Novembre 2010 .
  6. ^ Joe Heinrich: "Manuale microprocessore MIPS R4000 dell'utente, Second Edition", 1994, MIPS Technologies, Inc.
  7. ^ Richard Siti L.: "L'architettura Alpha AXP", Digital Technical Journal, Volume 4, Numero 4, 1992, Digital Equipment Corporation.
  8. Atari Jaguar Storia . AtariAge . Estratto 9 agosto 2010.
  9. ^ Linley Gwennap: "UltraSparc lancia prestazioni SPARC", Microprocessor Report, Volume 8, Numero 13, 3 ottobre 1994, Risorse MicroDesign.
  10. ^ JW Vescovo, et al: ". PowerPC AS A10 a 64 bit microprocessore RISC", IBM Journal of Ricerca e Sviluppo, Volume 40, Numero 4, luglio 1996, IBM Corporation.
  11. ^ Linley Gwennap: "PA-8000 combina la complessità e la velocità", Microprocessor Report, Volume 8, Numero 15, 14 novembre 1994, Risorse MicroDesign.
  12. ^ FP O'Connell e SW White: "POWER3: La prossima generazione di processori PowerPC", IBM Journal of Ricerca e Sviluppo, Volume 44, Numero 6, novembre 2000, IBM Corporation.
  13. "VIA svela dettagli della nuova generazione Core Isaia" . VIA Technologies, Inc. Estratto 2007/07/18 .
  14. ^ Stefan Berka. "Sistema Operativo Unicos" . www.operating-system.org Estratto 2010/11/19 .
  15. ^ La mia vita e il software libero
  16. uno b John Siracusa . "Mac OS X 10.6 Snow Leopard: la recensione di Ars Technica" . Ars Technica. p. Estratto 2009/09/06 .
  17. ^ Mashey, John (ottobre 2006). "The Long Road a 64 bit" . ACM Queue 4 (8): 85-94 Estratto 2011/02/19 .
  18. "Windows 7: 64 bit vs 32 bit?" . W7 Forum Estratto 2009/04/05 .
  19. "Domande frequenti sul l'HotSpot Java VM" . Sun Microsystems, Inc. . Estratto 2007/05/03 .
  20. "Una descrizione delle differenze tra le versioni a 32 bit di Windows Vista e versioni a 64 bit di Windows Vista" Estratto 2011/10/14 .
  21. "Ubuntu 11,04: i686 vs i686 vs PAE x86_64" . Phoronix.com. 2011/04/04 Estratto 2011/04/04 .
  22. "Inside applicazioni native" . Technet.microsoft.com. 2006/11/01 Estratto 2010/11/19 .
  23. ^ "Esplorare a 64-bit di sviluppo su POWER5: Come portatile è il tuo codice, davvero?" di Peter Seebach 2006
  24. ^ "I Dieci Comandamenti per i programmatori C" da Henry Spencer
  25. "La storia di Thud e Blunder" . Datacenterworks.com Estratto 2010/11/19 .

 
 
 

corrente a 64-bit architetture di microprocessori

Post n°61 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

64-bit architetture di microprocessori per i quali i processori sono attualmente in corso di fabbricazione (al gennaio 2011 ) comprendono:

La maggior parte delle architetture a 64 bit processore che sono derivati ​​da architetture a 32 bit processore può eseguire codice per la versione a 32 bit dell'architettura nativamente senza alcuna penalizzazione delle prestazioni. citazione necessaria ] Questo tipo di supporto è comunemente chiamato bi-arco di sostegno o più generalmente il supporto multi-arch .

Immagini

Nel digital imaging, 64-bit si riferisce a 48-bit immagini con un 16-bit canale alfa .

Vedi anche

 
 
 

64-bit modelli di dati

Post n°60 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

In programmi a 32 bit, puntatori e tipi di dati come numeri interi in genere hanno la stessa lunghezza;. questo non è necessariamente vero su macchine a 64 bit [ 23 [ 24 [ 25 ] tipi di miscelazione di dati in linguaggi di programmazione come C e la sua discendenti come il C + + e Objective-C può quindi funzionare a 32 bit implementazioni, ma non a 64 bit implementazioni.

In molti ambienti di programmazione per C e C linguaggi derivati ​​su macchine a 64 bit, "int" variabili sono ancora 32 bit, ma interi lunghi e puntatori sono a 64 bit. Questi sono descritti come avere unLP64 modello di dati . Un'altra alternativa è la ILP64 modello di dati in cui tutti e tre i tipi di dati sono a 64 bit, e persino SILP64 dove "corto" numeri interi e 64 bit. citazione necessaria ] Tuttavia, nella maggior parte dei casi le modifiche necessarie sono relativamente minori e semplice, e molti ben scritti i programmi possono essere semplicemente ricompilati per il nuovo ambiente senza modifiche.Un'altra alternativa è il LLP64 modello, che mantiene la compatibilità con il codice a 32 bit, lasciando entrambe le int e fino a quando a 32-bit. "LL" si riferisce alla "long long integer" tipo, che è almeno 64 bit su tutte le piattaforme, compresi ambienti a 32 bit.

64-bit di dati modelli
Dati del modellobreve (integer)intlungo (integer)long longpuntatori / size_tEsempio di sistemi operativi
LLP64 / 
IL32P64
1632326464Microsoft Windows (X64/IA-64)
LP64 / 
I32LP64
1632646464La maggior parte Unix e Unix-like sistemi, ad esempio Solaris , Linux e Mac OS X , z / OS
ILP641664646464HAL Computer Systems porto di Solaris SPARC64
SILP646464646464Unicos

Molti 64-bit compilatori oggi utilizzare il LP64 modello (tra cui Solaris, AIX , HP-UX , Linux, Mac OS X , FreeBSD , e IBM z / OS compilatori nativi). Microsoft Visual C + + compilatore utilizza il LLP64modello. Lo svantaggio del modello LP64 è che la memorizzazione a lungo in un overflow può int. D'altra parte, gettando un puntatore ad un tempo di lavoro. Nel modello LLP, è vero il contrario. Questi non sono problemi che interessano codice completamente conformi agli standard, ma il codice viene spesso scritto con presupposti impliciti circa la larghezza di tipi interi.

Si noti che un modello di programmazione è una scelta fatta per ogni singolo compilatore base, e diverse possono coesistere sullo stesso sistema operativo. Tuttavia, il modello di programmazione scelto come modello primario per l'API OS domina in genere.

Un'altra considerazione è il modello di dati utilizzati per i conducenti . Piloti costituiscono la maggior parte del codice del sistema operativo dei sistemi operativi più moderni citazione necessaria ] (anche se molti non possono essere caricate quando il sistema operativo è in esecuzione). Molti piloti utilizzare i puntatori pesantemente per manipolare i dati, e in alcuni casi hanno per caricare puntatori di una certa dimensione in cui l'hardware di supporto per il DMA . A titolo di esempio, un driver per un dispositivo a 32 bit PCI chiedendo al dispositivo per dati DMA in aree superiori di memoria a 64-bit macchina non riusciva a soddisfare le richieste dal sistema operativo per caricare i dati dal dispositivo alla memoria al di sopra della barriera 4 gigabyte , perché i punti di riferimento per quegli indirizzi non entrava nei registri DMA del dispositivo. Questo problema è risolto avendo il sistema operativo prende le limitazioni di memoria del dispositivo in considerazione quando si generano le domande di driver per DMA, o utilizzando un IOMMU .

 
 
 

Software disponibilità

Post n°59 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

x86 64-bit equivalenti a volte la mancanza di software che è scritto per architetture a 32 bit. Il problema più grave in Microsoft Windows non è compatibile driver di periferica . La maggior parte dei 32-bit software applicativo può essere eseguito su un 64-bit del sistema operativo in modalità compatibilità, noto anche come emulazione modalità, ad esempio Microsoft WoW64 Tecnologia per IA-64 e AMD64. Il 64-bit di Windows in modalità nativa [ 22 ] ambiente autista corre in cima a 64-bit NTDLL.DLL che non può chiamare codice a 32 bit sottosistema Win32 (spesso dispositivi la cui reale funzione hardware è emulato da modalità utente, come stampanti per Windows). Perché driver a 64 bit per la maggior parte dei dispositivi non erano disponibili fino al 2007 precoce (Vista x64), utilizzando a 64-bit sistema operativo Microsoft Windows è stato considerato una sfida. Tuttavia, la tendenza sta cambiando verso l'elaborazione a 64 bit come la maggior parte produttori forniscono i driver sia a 32-bit e 64-bit al giorno d'oggi, quindi questo problema è più probabile che accada quando si tenta di utilizzare vecchie periferiche.

Questo è meno di un problema con i driver open source che sono già disponibili per un 32-bit OS, in quanto possono essere modificati per essere a 64-bit compatibile, se necessario. Inoltre, il supporto per l'hardware fatta prima l'inizio del 2007 è stato altrettanto preoccupante per le piattaforme opensource a causa delle loro quote di mercato in mercato dei desktop.

Sulla maggior parte dei Mac, Mac OS X funziona con un kernel a 32 bit anche su 64-bit in grado processori, ma il kernel a 32 bit può essere eseguito a 64-bit codice in modalità utente, questo permette di supportare i Mac a 64-bit, mentre i processi ancora supporto a 32-bit driver di periferica - anche se non driver a 64 bit e vantaggi prestazionali che sarebbe venuto con loro. Su sistemi con processori a 64 bit, sia a 32-bit e 64-bit del kernel di Mac OS X possono eseguire a 32-bit codice in modalità utente, e tutte le versioni di Mac OS X includono versioni a 32 bit delle librerie che applicazioni a 32 bit avrebbe utilizzato, per cui a 32-bit in modalità utente del software per Mac OS X verrà eseguito su tali sistemi.

Linux e la maggior parte degli altri Unix-like sistemi operativi, e la C e C + + toolchain per loro, hanno sostenuto processori a 64 bit per molti anni: rilasciando versioni a 64 bit del sistema operativo prima release ufficiale di Microsoft. Molte applicazioni e librerie per queste piattaforme sono open source , scritto in C e C + +, in modo che, se è a 64-bit di sicurezza, possono essere compilati in versioni a 64 bit. Questo source-based modello di distribuzione con particolare attenzione alle uscite frequenti e all'avanguardia codice rende la disponibilità di software applicativi per questi sistemi operativi meno di un problema.

 
 
 

Pro e contro

Post n°58 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

Un errore comune è che architetture a 64 bit non sono migliori di architetture a 32 bit a meno che il computer dispone di più di 4 GB di memoria ad accesso casuale . [ 20 ] Questo non è del tutto vero:

  • Alcuni sistemi operativi e configurazioni hardware certo limite lo spazio fisico di memoria a 3 GB su IA-32 sistemi, a causa di gran parte della regione 3-4 GB siano riservati per l'hardware di indirizzamento; vedere barriera 3 GB . Questo non è presente in architetture a 64 bit, che possono utilizzare 4 GB di memoria e altro ancora. Tuttavia, IA-32 processori dal Pentium II in poi permettere una 36-bit fisica spazio di indirizzamento di memoria, utilizzando Physical Address Extension (PAE), che fornisce un intervallo di indirizzi fisici 64 GB, di cui fino a 62 GB possono essere utilizzati dai principali memoria, sistemi operativi che supportano PAE non può essere limitato a 4 GB di memoria fisica, anche su IA-32 processori.
  • Alcuni sistemi operativi riservano porzioni di processo spazio di indirizzamento per l'utilizzo del sistema operativo, riducendo così lo spazio totale di indirizzi disponibili per la mappatura della memoria per i programmi utente. Per esempio, le DLL di Windows XP e altri componenti del sistema operativo in modalità utente vengono mappati nello spazio di indirizzi di ogni processo, lasciando solo 2 o 3 GB (a seconda delle impostazioni) lo spazio di indirizzi disponibili. Questo limite è attualmente molto più alto a 64 bit dei sistemi operativi e non è realistico limitare l'utilizzo della memoria ancora.
  • File mappati in memoria stanno diventando sempre più difficili da implementare in architetture a 32 bit. citazione necessaria ] A 4 GB file non è più raro, e tale file di grandi dimensioni non possono essere mappati in memoria facilmente ad architetture a 32 bit, ma solo una regione del file possono essere mappati nello spazio di indirizzi, e per accedere a un file di mappatura della memoria, le regioni dovranno essere mappati dentro e fuori dello spazio di indirizzamento, se necessario. Questo è un problema, come la mappatura della memoria rimane uno dei più efficienti da disco a memoria i metodi, se correttamente implementato dal sistema operativo.
  • Alcuni programmi come encoder, decoder e software di crittografia può trarre grandi vantaggi da registri a 64 bit (se il software è a 64-bit compilato), mentre le prestazioni di altri programmi, come ad esempio grafica 3D-oriented, rimane invariato quando si passa da un ambiente a 32-bit a 64-bit. E 'inusuale per un programma a 64 bit per prestazioni peggiori rispetto al suo equivalente a 32-bit e di solito succede solo a causa di un bug. [ 21 ]
  • Alcune architetture a 64 bit, come x86-64 , permetterebbe una maggiore uso generale rispetto ai loro registri a 32 bit. Si tratta di un incremento significativo della velocità per cicli stretti poiché il processore non ha bisogno di recuperare i dati dalla cache o la memoria principale se i dati possono essere inserite nello registri disponibili.
Ad esempio in C :
int uno , b , c , d , e , per  ( uno = 0 ; uno < 100 ; uno + + ) {   b = uno ;   c = b ,   d = c ,   e = d ; }
Se un processore ha solo la capacità di tenere due o tre valori / variabili nei registri sarebbe necessario spostare alcuni valori tra memoria e registri di essere in grado di variabili di processo d ed e così, questo è un processo che prende un sacco di CPU cicli. Un processore che è in grado di contenere tutti i valori / variabili nei registri può semplicemente attraverso questo ciclo senza bisogno di spostare i dati tra i registri e la memoria per ogni iterazione. Questo comportamento può essere facilmente confrontato con la memoria virtuale, anche se gli effetti sono condizionati al compilatore.

Lo svantaggio principale di architetture a 64 bit è quello relativo a 32-bit architetture, gli stessi dati occupa più spazio in memoria (a causa di puntatori gonfia ed eventualmente altri tipi di allineamento e imbottitura). Questo aumenta i requisiti di memoria di un dato processo e può avere implicazioni per l'utilizzo efficiente della cache del processore. Il mantenimento di un parziale a 32-bit modello è un modo per gestire questa situazione ed è in generale abbastanza efficaci. Per esempio, la z / OS il sistema operativo prende questo approccio al momento, richiedendo il codice di programma di risiedere in 31-bit spazi di indirizzi (il bit di ordine alto non viene utilizzato nel calcolo indirizzo sulla piattaforma hardware sottostante), mentre gli oggetti dati possono opzionalmente risiedere in 64 bit regioni.

A partire dal giugno 2011 , la maggior parte di proprietà x86 software è compilato in codice a 32 bit, con meno di essere anche compilate in codice a 64 bit (anche se il trend è in rapida equalizzazionecitazione necessaria ] ), tanto non approfitta dei 64 più grandi bit spazio di indirizzamento più ampio o 64-bit registri e percorsi dati su processori x86, o registri aggiuntivi in modalità a 64 bit. Tuttavia, gli utenti della maggior parte delle piattaforme RISC, e gli utenti di libero o open source, sistemi operativi (dove il codice sorgente è disponibile per la ricompilazione con un 64-bit del compilatore) sono riusciti ad uso esclusivo a 64-bit ambienti informatici per anni. Non tutte le applicazioni richiedono un grande spazio di indirizzo, né manipolare a 64-bit elementi dati, in modo che non trarrebbe beneficio da spazio di indirizzamento più grande o più ampi registri e percorsi dati. Il vantaggio principale per versioni a 64 bit di tali applicazioni è la possibilità di accedere a più registri in x86-64architettura.

 
 
 

32-bit vs 64-bit

Post n°57 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

Un cambiamento da un 32-bit ad un architettura a 64 bit è una modifica sostanziale, come la maggior parte dei sistemi operativi devono essere ampiamente modificato per sfruttare la nuova architettura, perché il software deve gestire l'hardware reale indirizzamento della memoria. [ 17 ] Altri Il software deve essere portato ad utilizzare le nuove funzionalità; versioni precedenti del software di solito è supportato tramite una modalità di compatibilità hardware (in cui i nuovi processori sostenere le vecchie versione a 32 bit del set di istruzioni e la versione 64-bit), attraverso software di emulazione , o dalla realizzazione effettiva di una 32-bit core all'interno del processore a 64 bit (come per i processori Itanium di Intel, che comprendono una IA-32 core per eseguire le applicazioni 32-bit x86). I sistemi operativi per quelle architetture a 64 bit in genere il supporto di applicazioni sia a 32-bit e 64-bit. [ 18 ]

Una significativa eccezione a questo è il AS/400 , il cui software gira su una virtual ISA , chiamata TIMI (Machine Interface Tecnologia Indipendenti) che si traduce in codice macchina nativo di software di basso livello, prima di essere giustiziato. Il software di basso livello è tutto ciò che deve essere riscritto per spostare l'intero sistema operativo e tutti i software per una nuova piattaforma, come ad esempio quando la loro linea IBM transizione dai vecchi 32/48-bit istruzione "IMPI" impostato a 64-bit PowerPC (IMPI non era niente di simile a 32-bit PowerPC, quindi questo era un passaggio ancora più grande da una versione a 32 bit di un set di istruzioni a 64-bit versione dello stesso set di istruzioni).

Mentre architetture a 64 bit indiscutibilmente rendono il lavoro con grandi quantità di dati in applicazioni come il video digitale , calcolo scientifico, e grandi banche dati più facile, c'è stato un considerevole dibattito sul fatto che loro oi loro 32-bit modalità di compatibilità sarà più veloce di paragonabile a prezzi sistemi a 32 bit per altre attività. In x86-64 architecture (AMD64), la maggior parte dei 32-bit dei sistemi operativi e le applicazioni sono in grado di eseguire senza problemi sul hardware a 64 bit.

Un programma compilato Java può funzionare su un 32 bit o 64 bit macchina virtuale Java senza alcuna modifica. Le lunghezze e la precisione di tutti i tipi sono costruiti in specificato dallo standard e non dipendono l'architettura sottostante. Programmi Java che girano su una macchina virtuale Java a 64 bit hanno accesso ad un spazio di indirizzamento più grande. [ 19 ]

La velocità non è l'unico fattore da considerare in un confronto tra i processori a 32-bit e 64-bit. Applicazioni come il multi-tasking, prove di stress, e clustering per HPC ( High Performance Computing ), può essere più adatto ad una architettura a 64 bit quando viene distribuito in modo appropriato. 64-bit cluster sono stati ampiamente utilizzati nelle grandi aziende come IBM, HP e Microsoft, per questo motivo.

 
 
 

64-bit timeline processore

Post n°56 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

 


1983
Elxsi lancia il 6400 in parallelo Elxsi minisupercomputer . L'architettura Elxsi ha registri a 64 bit di dati, ma a 32-bit spazio di indirizzamento.
1989
Intel introduce il processore Intel i860 RISC del processore. Commercializzato come "64-bit di microprocessore", aveva essenzialmente un architettura a 32 bit, potenziato con una unità capace di Grafica 3D a 64-bit operazioni intero. [ 5 ]
1991
MIPS Technologies produce il primo microprocessore a 64-bit, il R4000 , che implementa il MIPS III ISA, la terza revisione della loro architettura MIPS . [ 6 ] La CPU viene utilizzata in SGIworkstation grafiche a partire dalla Crimson IRIS . Kendall Square Research consegnare i loro prima KSR1 supercomputer, basato su una proprietà architettura 64-bit processore RISC in esecuzione OSF / 1 .
1992
Digital Equipment Corporation (DEC) introduce il puro a 64-bit Alpha architettura che nasce dal PRISM progetto. [ 7 ]
1993
Atari presenta l' Atari Jaguar Video console di gioco , che include alcune a 64-bit percorsi dati largo nella sua architettura. [ 8 ]
1994
Intel annuncia piani per il 64-bit IA-64 architecture (sviluppato in collaborazione con Hewlett-Packard ), quale successore a 32 bit IA-32 processori. A 1998-1999 data di lancio si rivolge.
1995
Dom lancia un 64-bit SPARC processore, l' UltraSPARC . [ 9 ] Fujitsu di proprietà HAL Computer Systems lancia workstation basata su una CPU 64-bit, HAL è stato progettato in modo indipendente di prima generazione SPARC64 . IBM rilascia la A10 e A30 microprocessori a 64-bit PowerPC AS processori. [ 10 ] IBM rilascia anche a 64-bit AS/400 aggiornamento del sistema, che può convertire il sistema operativo, database e applicazioni.
1996
Nintendo presenta il Nintendo 64 console per videogiochi, costruito intorno a un basso costo variante del MIPS R4000. HP rilascia una implementazione della versione 64-bit 2.0 su loro PA-RISCarchitettura del processore, il PA-8000 . [ 11 ]
1997
IBM rilascia il RS64 linea dei 64-bit PowerPC / processori PowerPC AS.
1998
IBM rilascia il POWER3 linea di pieno-64-bit PowerPC / POWER processori. [ 12 ]
1999
Intel rilascia il set di istruzioni per l'architettura IA-64. AMD svela pubblicamente il suo set di estensioni a 64 bit per IA-32, chiamato x86-64 (poi marca AMD64).
2000
IBM navi il suo primo 64-bit z / Architecture mainframe , la zSeries z900. z / Architecture è una versione a 64 bit dei 32-bit ESA/390 architettura, un discendente dei 32-bit System/360 architettura.
2001
Intel infine navi sua IA-64 linea di processori, dopo ripetuti ritardi nel raggiungere il mercato. Ora di marca Itanium e targeting server di fascia alta, le vendite non riescono a soddisfare le aspettative.
2003
AMD introduce il suo Opteron e Athlon 64 linee di processori, in base alla sua AMD64 architettura che è il primo basato su x86 a 64-bit architettura del processore. Mela anche le navi a 64-bit "G5"PowerPC 970 CPU prodotte da IBM. Intel sostiene che i suoi chip Itanium rimarrebbe il suo solo processori a 64 bit.
2004
Intel, reagendo al successo di mercato di AMD, ammette che ha sviluppato un clone delle estensioni AMD64 chiamato IA-32e (in seguito ribattezzata EM64T, poi ancora una volta rinominato in Intel 64). Navi Intel versioni aggiornate dei suoi Xeon e Pentium 4 famiglie di processori a supportare il nuovo 64-bit set di istruzioni.
VIA Technologies annuncia la Isaia 64-bit del processore. [ 13 ]
2006
Sony, IBM e Toshiba iniziare a produrre dei 64 bit, processore Cell per l'utilizzo in PlayStation 3 , server, workstation e altri elettrodomestici.
edit ]64-bit del sistema operativo timeline
1985
Cray rilascia UNICOS , la prima implementazione a 64 bit di Unix del sistema operativo. [ 14 ]
1993
Dicembre rilascia il 64-bit DEC OSF / 1 AXP Unix-like sistema operativo (in seguito ribattezzata Tru64 UNIX) per i suoi sistemi basati sul Alpha architettura.
1994
Supporto per il MIPS R8000 processore è aggiunto da Silicon Graphics per il IRIX sistema operativo in versione 6.0.
1995
Dicembre comunicati OpenVMS 7.0, il primo full 64-bit versione di OpenVMS per Alpha. Prima a 64-bit distribuzione Linux per l'architettura Alpha è rilasciato. [ 15 ]
1996
Supporto per il MIPS R4000 processore è aggiunto da Silicon Graphics per il IRIX sistema operativo in versione 6.2.
1998
Dom release Solaris 7 , con il pieno a 64-bit UltraSPARC supporto.
2000
IBM rilascia z / OS , a 64-bit del sistema operativo discendono da MVS , per la nuova zSeries mainframe a 64-bit, 64-bit Linux su zSeries segue il rilascio della CPU quasi immediatamente.
2001
Microsoft rilascia Windows XP 64-Bit Edition per l' Itanium 's architettura IA-64, anche se era in grado di eseguire applicazioni a 32 bit tramite un livello di esecuzione.
2003
Apple rilascia il suo Mac OS X 10.3 del sistema "Panther" operativo che aggiunge il supporto nativo per 64-bit aritmetica intera su PowerPC 970 processori. [ 16 ] Diversi Linux distribuzioni di rilascio con il supporto per AMD64 . Microsoft annuncia l'intenzione di creare una versione del suo di Windows operativo sistema per supportare l'architettura AMD64, con la compatibilità con applicazioni a 32 bit. FreeBSD release con supporto per AMD64.
2005
Il 31 gennaio, Sun rilascia Solaris 10 con supporto per i processori AMD64 e EM64T. Il 29 aprile, Apple rilascia Mac OS X 10.4 "Tiger", che fornisce un supporto limitato per i 64 bit delle applicazioni a riga di comando su macchine con processori PowerPC 970, le versioni successive di Mac basati su Intel a 64 bit supportate da riga di comando con le applicazioni su Mac processori EM64T. Il 30 aprile Microsoft rilascia Windows XP Professional x64 Edition per i processori AMD64 e EM64T.
2006
Microsoft rilascia Windows Vista , tra cui una versione a 64 bit per processori AMD64/EM64T che conserva la compatibilità a 32-bit. Nella versione a 64 bit, tutte le applicazioni Windows e le componenti sono a 64-bit, anche se molti hanno anche loro versioni a 32 bit incluso per compatibilità con i plugin.
2007
Apple rilascia Mac OS X 10.5 "Leopard", che supporta pienamente le applicazioni a 64-bit su macchine con processori PowerPC 970 o EM64T.
2009
Apple rilascia Mac OS X 10.6 "Snow Leopard", che viene fornito con un kernel a 64 bit per processori AMD64/Intel64, anche se solo alcuni modelli recenti di computer Apple eseguire il kernel a 64 bit di default. La maggior parte delle applicazioni in bundle con Mac OS X 10.6 ora si trovano anche a 64-bit. [ 16 ] Microsoft rilascia Windows 7 , che, come Windows Vista, include una completa versione a 64 bit per AMD64/Intel 64 processori, la maggior parte dei nuovi computer sono caricati con una versione a 64 bit. Si rilascia anche Windows Server 2008 R2 , che è il primo a 64-bit unico sistema operativo rilasciato da Microsoft.
2011
Apple rilascia Mac OS X 10.7 , "Leone", che gestisce il kernel a 64 bit di default su macchine supportate. Macchine più vecchie che non sono in grado di eseguire il kernel a 64 bit esegue il kernel a 32 bit, ma, come con le versioni precedenti, è comunque possibile eseguire applicazioni a 64 bit; Leone non supporta macchine con processori a 32 bit. Quasi tutte le applicazioni in bundle con Mac OS X 10,7 ora si trovano anche a 64-bit, compreso iTunes.

 

 
 
 

Limitazioni

Post n°55 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

La maggior parte dei microprocessori a 64-bit attualmente sul mercato hanno un limite fisico alla quantità di memoria che possono affrontare, notevolmente inferiore rispetto a 64-bit termine che suggerisce una dimensione di memoria di 16 exabyte . Per esempio, l' architettura AMD64 ha attualmente un limite di 52 bit in memoria fisica e supporta 48-bit spazio di indirizzamento virtuale. [ 4 ] Si tratta di 4  PB ( 1024 4 × 5 byte ) e 256  TB ( 256 × 1024 4 byte ), rispettivamente. Un PC non può contenere 4 petabyte di memoria (a causa delle dimensioni dei chip di memoria corrente, se non altro), ma AMD immaginato server di grandi dimensioni, gruppi di memoria condivisa, e altri usi dello spazio di indirizzamento fisico che potrebbe avvicinarsi a questo nel prossimo futuro, e le 52 po indirizzo fisico fornisce ampio spazio per l'espansione, mentre non sostenere il costo di attuazione indirizzi fisici a 64-bit. Analogamente, il 48-bit spazio di indirizzamento virtuale è stato progettato per fornire più di 65.000 volte il limite a 32 bit di 4  GB ( 4 × 1024 3 byte ), che consente ampi margini di espansione nel prossimo futuro, senza la necessità di tradurre 64 completa - bit di indirizzi.

 
 
 

Storia

Post n°54 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

La maggior parte delle CPU sono progettate in modo che il contenuto di un registro unico numero intero può memorizzare i indirizzo (posizione) di qualsiasi dato nel computer memoria virtuale .Pertanto, il numero totale di indirizzi nella memoria virtuale - l'importo totale dei dati del computer può mantenere nella propria area di lavoro - è determinato dalla larghezza di questi registri. A partire dal 1960 con l' IBM System/360 (che è stata un'eccezione, in quanto utilizzato il basso ordine 24 bit di una parola per gli indirizzi, con un conseguente 16  MB [ 16 × 1024 2 byte ] dimensione dello spazio indirizzo), quindi ( tra molti altri) il dicembre VAX minicomputer nel 1970, e poi con il Intel 80386 a metà degli anni 1980, un de facto consenso sviluppato che a 32 bit era una dimensione conveniente registrarsi. A 32-bit indirizzo del registro significa che 2 32 indirizzi, o 4  GB di RAM , potrebbe essere referenziato. Al momento sono state concepite queste architetture, 4 GB di memoria è stato fino ad ora oltre ai quantitativi tipici (4 MB) nelle installazioni che questa era considerata abbastanza "headroom" per l'indirizzamento. 4,29 miliardi indirizzi erano considerati una dimensione appropriata con cui lavorare per un altro motivo importante: 4,29 miliardi interi sono sufficienti per assegnare i riferimenti unici per la maggior parte delle entità in applicazioni come i database .

Alcuni supercomputer architetture degli anni 1970 e 1980 utilizzati registri fino a 64 bit. A metà degli anni 1980, Intel i860 [ 1 ] ha iniziato lo sviluppo si conclude con un (troppo tardi [ 2 ] per Windows NT) 1989 rilascio. Comunque, 32 bit è rimasta la norma fino ai primi anni 1990, quando la riduzione continua del costo della memoria ha portato ad impianti con quantità di RAM 4 GB si avvicina, e l'uso di spazi di memoria virtuale supera i 4 GB soffitto diventa auspicabile per la gestione di alcuni tipi di problemi. In risposta, MIPS e dicembre sviluppato a 64-bit architetture di microprocessori, inizialmente per high-end workstation e server di macchine. A metà degli anni 1990, HAL Computer Systems , Sun Microsystems , IBM , Silicon Graphics , e Hewlett Packard hanno sviluppato architetture a 64 bit per le loro workstation e sistemi server. Una notevole eccezione a questa tendenza sono stati i mainframe di IBM, che poi utilizzato dati a 32 bit e 31-bit dimensioni indirizzo, il mainframe IBM non include processori a 64 bit fino al 2000. Negli anni 1990, diversi a basso costo a 64-bit microprocessori sono stati utilizzati in elettronica di consumo e applicazioni embedded. In particolare, il Nintendo 64 [ 3 ] e la PlayStation 2 aveva microprocessori a 64-bit prima della loro introduzione nei personal computer. High-end stampanti e apparecchiature di rete, così come i computer industriali utilizzati anche a 64-bit microprocessori come il Quantum Effect Devices R5000 . 64-bit ha iniziato ad andare alla deriva verso il basso per il desktop del personal computer a partire dal 2003, quando alcuni modelli di Apple 's linee passati a Macintosh PowerPC 970 processori (definito "G5" da Apple) e il lancio di AMD 's 64-bit x86 -64 estensione al x86 architettura, essa stessa una risposta a Intel 'sItanium guadagnando primi sistemi operativi di supporto.

 
 
 

implicazioni architettonica

Post n°53 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

Registri del processore sono solitamente divisi in diversi gruppi: interi , in virgola mobile , SIMD , il controllo , e spesso registri speciali per l'aritmetica indirizzo che possono avere vari usi e nomi comeindirizzo , indice o registri di base . Tuttavia, in un design moderno, queste funzioni sono spesso svolte da finalità più generali interi registri. Nella maggior parte dei processori, solo interi e / o indirizzo-registri possono essere utilizzate per affrontare i dati in memoria, gli altri tipi non si può. La dimensione di questi registri quindi normalmente limita la quantità di memoria indirizzabile direttamente, anche se ci sono registri, come ad esempio registri in virgola mobile, che sono più larghi.

I processori più performanti a 32-bit e 64-bit (alcune eccezioni di rilievo sono la maggior parte ARM e 32-bit MIPS CPU) hanno integrato hardware floating point, che è spesso, ma non sempre, sulla base di 64-bit di unità di dati. Ad esempio, sebbene l' x86 / x87 architettura ha le istruzioni in grado di caricare e memorizzare a 64-bit (e 32-bit) valori in virgola mobile a memoria, i dati interni e registrare in formato a 80 bit. Al contrario, il 64-bit Alpha famiglia usa un 64-bit in virgola mobile dei dati e registrare in formato (così come registri a 64 bit integer).

 
 
 

64-bit

Post n°52 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

In  architettura del computer , a 64-bit interi , gli indirizzi di memoria , o altri dati unità sono quelli che sono al massimo 64 bit (8 ottetti ) di larghezza. Inoltre, a 64-bit CPU e ALU architetture sono quelle che si basano su registri , i bus di indirizzi o bus dei dati di quelle dimensioni. 64-bit è anche un termine dato ad una generazione di computer in cui processori a 64 bit sono la norma.

64-bit è una parola di dimensioni che definisce alcune classi di architettura, dei bus di memoria e CPU, e per estensione il software che gira su di loro. 64-bit CPU hanno esistito in supercomputer dal 1970 ( Cray-1 , 1975) e in RISC basati su workstation e server a partire dai primi anni 1990. Nel 2003 sono state introdotte per la (in precedenza 32-bit ) tradizionale personal computer arena in forma di x86-64 e 64-bit PowerPCarchitetture di processore.

A 64-bit di registro in grado di memorizzare 2 64 = 18 446 744 073 709 551 616 valori diversi.

Senza ulteriori specificazioni, un architettura a 64 bit del computer ha in genere interi e indirizzamento dei registri che sono a 64 bit, consentendo il supporto diretto per 64-bit tipi di dati e indirizzi. Tuttavia, una CPU potrebbe avere esterno bus dati e bus di indirizzi di dimensioni differenti dai registri, ancora più grande (32-bit Pentium avuto un 64-bit data bus, per esempio). Il termine può riferirsi anche alle dimensioni del basso livello tipi di dati, come ad esempio a 64 bit in virgola mobile dei numeri.

 
 
 

Guida all'installazione temi Ps3

Post n°51 pubblicato il 16 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

Ciao come ben sapete ora è possibile personalizzare la ps3 attraverso dei temi.

Per installare un tema ps3 bisogna munirsi primaditutto di una chiavetta usb o una sd card così da poter poi trasportare i files dal pc alla console,ecco 3 semplici azioni da compiere:
1]CREARE UNA CARTELLA CON NOME "PS3"
2]ALL'INTERNO DELLA CARTELLA PS3 CREARNE UN'ALTRA CON NOME "THEME"
3]SCARICARE IL TEMA SCELTO DA INTERNET E POSIZIONARLO NELLA CARTELLA THEME
4] METTERE IL TUTTO SU UN DISPOSITIVO PORTATILE (CHIAVETTA USB,SD CARD...)
5]ACCENDERE LA PS3 E ANDARE NEL MENU DELLE IMPOSTAZIONI DI SISTEMA,SCEGLIERE LA VOCE IMPOSTAZIONI TEMI,INSTALLARE IL TEMA DESIDERATO E FARE APPLICA,E IL GIOCO E' FATTO

 

SCARICATE DA QUI I VOSTRI TEMI ---->http://www.allps3themes.com/

 
 
 
Successivi »