Creato da Per_Francesca il 03/02/2007
Principessa delle Stelle

Ultimi commenti

 
Sono tanti anni che conosco il blog, ma penso di non aver...
Inviato da: Francesca
il 03/05/2020 alle 23:28
 
ti penso sempre mamma forza... baci
Inviato da: Per_Francesca
il 22/04/2020 alle 10:22
 
Il dolore non passerà mai,ma la vita continua ,ci sono...
Inviato da: Felicità
il 10/04/2020 alle 20:08
 
un bacio nel vento..
Inviato da: ironica_gio
il 06/04/2020 alle 17:31
 
lei è con te. sempre. anche se non la sogni. un abbraccio
Inviato da: giulia
il 31/03/2020 alle 02:42
 
 


Per te

L'ultimo Bacio

 

 

Video Foto

 

Foto 2006 - Un senso

Foto 2005 - You're Beautiful

Foto 2004 - Fragile

Foto 2003 - Slipped Away

Foto 2002 - Gocce di memoria

Foto 2001 - E...

Foto 2000 - Eppure Sentire

Foto 1997-2006
Nei giardini che nessuno sa

 

 

 

Video

 

Una poesia anche per te

T'insegnerò



 

Area personale

 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Canzoni di Franci

 

La vita è

Bambina

 

DIDDL

 

Una Giornata Strana Davvero

 

10-9-2006 Com'era felice!

 

 

Saggio di Danza

 

14 giugno 2006

 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 445
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ROI tracking

 

I suoi Sguardi

 

 
 

 

 
« restano solo le nostre lacrimeUn video dedicato a Franci »

auguri principessa

Post n°280 pubblicato il 08 Marzo 2009 da Per_Francesca

Mia piccola donna
sta arrivando la primavera
e con la mamma abbiamo riempito la casa di fiori
Abbiamo messo le vaschette anche sulle finestre della mansarda
ti sarebbero piaciute sicuramente
Mi mancano terribilmente
le nostre uscite del sabato mattina
quando giocavamo e ridevamo per tutto il tragitto
fino al mercato per andare a cercare insieme i fiori più belli
Soltanto l'8 marzo ci andavo da solo, per non rovinare la sopresa della festa.
Ma oramai nel mio cuore non esiste più nessuna festa
ogni ricorrenza è uno strazio
che nemmeno la gioia di Alessandro, Elena, dei tuoi cuginetti,
riescono a lenire, facendomi sentire ancora più male

Vorrei poter tornare indietro
fermare il tempo
a quando vi potevo osservare
tutti e tre felici
Ogni giorno mi costringo a vivere senza di te
ogni singolo istante occupi i miei pensieri
fingo di svolgere una vita normale
ma sono sempre in bilico
equilibrista consapevole
che da quel maledetto filo non si può scendere

 
 
 
Vai alla Home Page del blog