Creato da luigicama il 17/03/2005
E' meglio credere o sapere ? Le informazioni che ricevi e che diffondi a tua volta, sono frutto di un cammino di conoscenza o di fede ?

Contatta l'autore

 
Nickname: luigicama
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 47
Prov: ME
 

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Risorse utili

 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
ZuKkErOsAmEnTe_VaNytizia70aquila.in.voloXefeba
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« La Sindone di Torino e g...Esiste l'Aldilà ? »

A proposito di Leonardo, Gesù e la Maddalena ...

Post n°3 pubblicato il 25 Gennaio 2007 da luigicama
 

Di recente mi è capitato di postare in qualche blog alcune considerazioni in merito alla tanto discussa "ultima cena" di Leonardo e del "Codice da Vinci" di Dan Brown. Quest'ultimo ha attenzionato l'opinione pubblica a livello mondiale su un elemento curioso del dipinto del genio di Firenze: alla destra di Gesù, Leonardo, avrebbe dipinto una donna, Maria Maddalena, presunta moglie di Gesù.

Tutti gli esseri umani "comuni mortali", vedono una donna.
Gli esperti, i critici, chi conosce la storia dell'arte, sa che dovrebbe essere un uomo con tratti tipici femminili, tipico del periodo rinascimentale e soprattutto per quanto concerne l'apostolo Giovanni.

La mia riflessione in merito, non va tanto alla verità sulla storia di Gesù, quanto sul dipinto stesso e sul suo autore.

Se Leonardo ha dipinto un uomo dai tratti effeminati e che veste speculare a Gesù, quindi un personaggio di sesso opposto e che lo completa, allora forse voleva trasmettere un altro messaggio: che Gesù amasse un uomo ?


E perchè, l'uomo effeminato viene minacciato/a dal "macho" Pietro ?

L'apostolo in questione dovrebbe essere Giovanni, l'apostolo che Gesù - amava più di tutti - , come scritto nel Vangelo.

E comunque, ribadisco, io vedo una donna, non solo per i lineamenti e un piccolo rigonfiamento al petto che mi fa pensare ad un seno, ma per tutta la simbologia che Leonardo ha utilizzato nel dipinto.

In conclusione, secondo voi, Leonardo (presunto omosessuale) ha messo una donna o un uomo alla destra di Gesù ?

Tenete presente che, se è una donna, manca un apostolo ...


Potrei continuare a scrivere per ore ... ma lo scopo di questo blog è far riflettere su certe presunte verità dettate da chi detiene lo scettro della "conoscenza".

Curioso questo Leonardo ... e non è tutto !

Alla prossima.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/CredereeSapere/trackback.php?msg=2201956

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
messinaguy
messinaguy il 04/02/07 alle 01:21 via WEB
Concordo su molte cose ke dici... effettivamente ci sarebbe molto da riflettere! ... Ho visto il film...e oltre al quadro ci sono tante cose che fanno pensare che certe "dottrine" siano state "preparate" a dovere per farci pensare solo ciò ke volevano "loro"!!! .... Sicuramente il quadro ha qualcosa di ambiguo...se si guarda alla luce di tutto ciò che hai detto! ... Io credo che in fondo ci sia chi sa bene chi è rappresentato in quel quadro... e sa bene se è una pura invenzione di Leonardo oppure è stata rappresentata la verità storica della cena! ... ma sicuramente chi sa...tace!!!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.