CTRL+ALT+CANC

Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.

 

 

« A mia figlia n.2solamente perchè è obbligatorio »

Nessun luogo Ŕ lontano

Post n°284 pubblicato il 16 Novembre 2013 da OmisOne

Non sei figlia di coloro che tu chiami papà e mamma, bensì loro compagna d'avventure, in viaggio alla scoperta delle cose del mondo, per capirle.

 

(liberamente tratto da: Nessun luogo è lontano di Richard Bach)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: OmisOne
Data di creazione: 26/07/2005
 

ULTIME VISITE AL BLOG

coluciOmisOnePerturbabilegepu0stefano.caldironlubopokaren_71street.hasslechristie_malryenrico505martina.lucia1952surfinia60elisar_81Nues.s
 


Sostenere speranze di eventi altamente improbabili Ŕ sintomo di un'alta disperazione.

Oggi sono: immagine


Libri preferiti

I pilastri della terra
Un letto di leoni
Dove osano le aquile
Un luogo chiamato libertÓ
Il terzo gemello
Pioggia nera su Tokio
Amabili resti
IT
L'ombra dello scoprione
Niente di vero tranne gli occhi
Io uccido
Il piccolo principe
Nessun luogo Ŕ lontano
Il cacciatore di aquiloni
L'alchimista

Poeti preferiti

Prevert
Gibran
Hikmet
Dickinson
Baudelaire
Verlaine
Montale
Cohen
Merini

immagine Scrivimi