Creato da: mojofuel il 15/08/2005
Vita e musica

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

cassetta2jamesmarshall.cDa_1a_100mojofuelBubY790giangino9volandfarmminsterr999toorresalorteyuwpauline7seventiesIlapaineverdieskatarina70Frozen.Countess
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Messaggio #18ULTIMO CONCERTO (FORSE..... »

TEST DI SEVENTIESILA (Potevo esimermi? Certo che no...)

Post n°19 pubblicato il 09 Gennaio 2006 da mojofuel

Regolamento: il primo giocatore di questo gioco inizia il suo messaggio con il titolo "cinque tue strane abitudini", e le persone che vengono invitate a scrivere un messaggio sul loro blog a proposito delle loro strane abitudini devono anche indicare chiaramente questo regolamento. Alla fine dovrete scegliere 5 nuove persone da indicare e linkare il loro blog o web journal. Non dimenticate di lasciare un commento nel loro blog o journal che dice "sei stato scelto" (se accettano commenti) e ditegli di leggere il vostro.

1. Controllo sempre tre/quattro volte di avere chiuso la porta di casa o la portiera della macchina (e mi capita pure di fare marcia indietro e di controllare di nuovo)

2. Dopo avere starnutito (e se non riesco proprio a controllarmi), scuoto la testa violentemente emettendo un suono tipo cartone animato, una cosa tipo "blblbl"

3. Quando sbadiglio (sempre se le circostanze lo permettono e se non riesco proprio a trattenermi), emetto un ruggito tipo Chewbacca (o Ciubecca, per dirla all'italiana), il wokee di "Guerre Stellari" . L'altezza c'e', visto che sono quasi due metri...

4. Non sopporto gli sprechi. Per cui preferisco mangiarmi gli avanzi lasciati da qualcun altro (ancora una volta, se e' il caso) piuttosto che vederli buttati via.

5.Quando avevo i capelli lunghi, avevo l'abitudine di non legarli mai, per cui ogni volta che mi oscuravano la vista buttavo la testa all'indietro, causando un vistoso "effetto onda" e in generale dando l'impressione di uno che vuole fare il figo a tutti i costi, quando invece sono solo poco pratico (be', volevo un pochettino fare il figo, ma ormai manco me ne accorgevo piu').

Comunichero' i cinque prescelti in successiva sessione di log in.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963