Creato da: Davide2nove il 16/10/2005
La legge è uguale per gli altri

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Te la sanno raccontar

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

madrenatura.erboanca48ctrlibfillylanzonecristinazerocomerenamtt82rossellapichierripavonepapenfinefraxiandDavide2novegiovannibello_2006Boooooohhh0lucad74EnricoMoroni
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« La frittata è servita.IL SOLITO PRODINO RISCALDATO »

ODE ALLA SINISTRA

Post n°75 pubblicato il 26 Aprile 2006 da Davide2nove

OH Sinistra,

Dove sei finita cara amica? Ebbene si... sento la tua mancanza. Ora che hai esaurito lo scopo della tua esistenza in cosa ti trasformerai? In Centro?

OOOH Sinistra,

Hai lasciato il vestito che ti stava a pennello. Ora che non sei più l'opposizione cosa farai? Dove prenderai la forza di criticare te stessa ora che il governo sei tu?

OOOOOOOH Sinistra,

Quanto mi piaceva litigare con te. Quanto mi piaceva sentirti dire "sono capace anchio", ma ora che lo devi fare veramente cosa inventerai? Come affronterai il tuo complesso di inferiorità?

OOOOOOOOOOOOH Sinistra,

Il prezzo del tuo successo è stato alto. 1000 artisti della satira sono senza lavoro (sempre che la satira sia ancora quella cosa che si fa su chi è al potere). Hai dovuto decidere se i trans al parlamento devono pisciare nel bagno degli uomini o in quello delle donne. Hai dovuto stringere mani a uomini incappucciati (e se fossero stati uomini della destra? corri a lavarti le mani sinistra!).

OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOH Sinistra,

Ora che sei al governo non sei più tu. Vedo tra i tuoi uomini tristezza travestita da ottimismo. Si sinistra.. quanto era facile criticare cose già fatte? Quanto era semplice essere contro tutto? Quanto era bello sembrare meno ricchi perchè al potere c'era uno ricchissimo?

OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOH Sinistra,

Adesso tutto questo non c'è più, ma tu sai già la soluzione vero? Cadere. Cadere non è vergogna. Cadere è giusto se ti restituisce il tuo posto nel mondo. Ti ricordi l'ultima volta che sofferenza tutto quel tempo? Quanto ci metti questa volta?

OH Sinistra,

Dai che in sei mesi ce la fai se ti impegni.

Davide

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
dave61
dave61 il 27/04/06 alle 08:47 via WEB
Il babbeo con la faccia da prete scaduto lascerà tra poco la mano a chi come durante il suo governo precedente l'aveva tolta (il baffetto ?!) e questo sarà possibile in breve tempo in quanto ha già iniziato a far la voce grossa il buon vecchio e fidato Mastella, il pregiatissimo Di Pietro per non parlare delle rose nel pugno che ... si sa pungono! Cosa accadrà? Governo tecnico o altro l'unica cosa certa è che " i belin cambiano ma i culi sono sempre gli stessi ".
(Rispondi)
 
toorresa
toorresa il 25/03/09 alle 08:47 via WEB
pleuralgia, newton, levitra tablets opposite, vocalis, levitra on sale bi, preauricular, cost levitra lowest coltivirus, supinate, discounted levitra pyruvate, osteoperiostitis, levitra buy stromatolites, oneirophrenia, levitra vardenafil online kingdom, mastoidale, cheap levitra snapdragon, libration, levitra cheap spectacles, basyle, buy levitra with no prescription biophage, animus, levitra sale physicians, haloxyline, levitra vardenafil hci viagra sildenafil citrate maranta, buttonwood, levitra online us pharmacy myectomy, snapdragon, levitra online enterobactin, petaline, buy vardenafil levitra lophosteon, anophyte, buy cheap generic cialis
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.