Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
Creato da: fuorimercato il 29/12/2007
Lascia che sia fiorito Signore il suo sentiero...

 

 

Portiere di notte

Post n°5 pubblicato il 21 Gennaio 2008 da fuorimercato

Visto che pare che nessuno sia interessato ad offrirmi un lavoro in linea con le mie esperienze professionali, ho provato a battere altre strade.
Questa è la lettera che ho inviato a oltre 50 alberghi candidandomi come portiere notturno.
La "redemption", come dicono quelli che hanno studiato, o le risposte, per noi poveri mortali, sono state inferiori al 5%....in pratica due alberghi mi hanno gentilmente risposto che hanno l'organico al completo, ma che terranno presente la mia candidatura, dagli altri nemmeno questo riscontro...

Oggetto: proposta di collaborazione

 Dopo aver svolto per circa quindici anni mansioni di Credit Manager in aziende multinazionali modernamente strutturate, ho intrapreso la libera professione nel campo della consulenza.Tale scelta si è dimostrata vincente, tanto da portarmi nel giro di pochi anni a collaborare con per gruppi di primaria importanza sia nel settore a me più consono della gestione del credito, sia in quello della vendita e del customer care. Purtroppo nel 2002, sono stato costretto a interrompere le mie attività professionali a causa di un problema di salute che mi ha obbligato ad interrompere tutte le collaborazioni in essere. Come facilmente intuibile, una volta ristabilitomi ho incontrato enormi difficoltà a reinserirmi nel mio ambito professionale.
Ho così deciso di tentare di realizzare il mio vecchio sogno di aprire un ristorante e, a tal fine, ho conseguito il REC per la gestione di pubblici esercizi e, successivamente ho frequentato un corso FSE finalizzato al conseguimento della qualifica di esperto in cucina veneta e mediterranee.
Tale corso, della durata di 700 ore, era articolato in parte su materie teoriche quali amministrazione, informatica, inglese, gestione magazzino, comunicazione e in parte su esercitazioni pratiche di cucina, culminanti con uno stage in azienda della durata di circa 3 mesi, da me svolto come aiuto cuoco e aiuto magazziniere presso il Caffè Pedrocchi di Padova.
Successivamente ho cercato di trovare una struttura che mi consentisse di intraprendere questa mia nuova attività, ma per svariati motivi non sono riuscito a concretizzare tale aspirazione, vuoi per i costi spesso insostenibili, vuoi perché mi sono reso conto che l’impegno richiestomi era probabilmente superiore alle mie forze.
Ho tentato nuovamente la via della consulenza, ricerca che però si è  dimostrata quanto mai ardua e frustrante e soprattutto senza nessuna garanzia di continuità, cosa di cui sento una forte esigenza in questo momento.
A questo punto ho ipotizzato un mio inserimento nel settore alberghiero come portiere di notte, posizione che contempererebbe la mia esigenza di stabilità professionale con un lavoro che comunque mi permetta di avere una forte valenza relazionale non disdegnando, tra l’altro,  lavorare nelle ore notturne.
Vale infine la pena di ricordare che il mio problema di salute, pur non pregiudicando in alcun modo lo svolgimento di un’attività lavorativa, e segnatamente quella per cui mi candido, mi ha procurato il riconoscimento di un’invalidità lavorativa del 50% tale da consentirmi l’iscrizione nelle liste del collocamento obbligatorio come categoria protetta.
Vi sarò grato se mi concederete l’opportunità di un incontro nel quale meglio valutare eventuali possibilità di collocazione professionale.
Restando in attesa di un cortese cenno di riscontro, porgo i mie migliori saluti.


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

C.V. 2

Post n°4 pubblicato il 17 Gennaio 2008 da fuorimercato

Questo è il C.V. "light" che mi è stato richiesto da qualche società di lavoro interinale per "rassicurare" l'eventuale datore di lavoro perchè l'altro è ritenuto troppo "impegnativo" per avere qualche chance di essere preso in considerazione.
Ma è un gatto che si morde la coda: chi mai prenderebbe in considerazione un 53 enne che potesse vantare un profilo professionale così poco qualificato da essere equivalente a quello di un 25enne?
Misteri delle assunzioni. Peccato che da questi misteri dipenda la mia vita...

<br>

CURRICULUM VITAE


Dati personali
Nome e Cognome: *********

Luogo e data di nascita: *******
Residenza: ************
Recapito telefonico: ********
Email: ********

Disponibilità immediata anche con trasferimento ad altra sede

Formazione 

Diploma di maturità scientifica , ritirato a 4 esami dalla laurea in Architettura e Urbanistica nel 1982 per gravi decisioni familiari
Conseguimento del Ruolo Agenti Commercio presso la Confesercenti di Padova
Conseguimento del REC presso la Confesercenti di Padova

Partecipazione al corso FSE (700 ore teorico-pratiche) col consegumento dell’attestato di Esperto in cucina veneta e mediterranea (temi trattati: cucina: menù e tecniche - HACCP - 626 - problematiche della ristorazione)

Conoscenze linguistiche

Inglese :  conoscenza scritta e parlata a buon livello

Francese: conoscenza parlata e letta a livello minimo

Spagnolo: conoscenza parlata a livello minimo

                                      

Conoscenze informatiche                                       

Ottimo livello di utilizzo di Word e di Excel                      
Ottimo livello di utilizzo delle applicazioni per email  ed internet

Buon livello di altri strumenti quali Power Point, Lotus Notes eOutlook              

Esperienze di lavoro

Dal 1982  al  1994  presso la  XXXXXX
Area di lavoro: Dipartimento Finanza e Controllo
Mansioni: ruoli di contabilità e di ufficio acquisti per arrivare alla responsabilità dei crediti per il Nord Italia con autonomia di intervento e negoziazione di piani e valutazioni di livelli di affidamento.
Dal 1994  ad oggi  attività di consulenza nella gestione del credito e collaborazioni con molte aziende quali XXXX, YYYYY, ZZZZZ.... Spesso le collaborazioni sul recupero dei crediti si allargavano all'espletamento dell'iter burocratico per le gare d’appalto e alle relazioni di Customer Satisfaction.

Ulteriori informazioni

Buona cultura generale e facilità di rapporto interpersonale.Capacità di relazionarmi con gli altri.

Autonomia e attitudine al “problem solving”. Capacità di ascoltare e di prendermi a cuore la soluzione dei problemi altrui. Buona capacità di scrittura.

Autorizzo il trattamento dei dati personali, ivi compresi quelli sensibili, ai sensi e per gli effetti del decreto legge 196/2003  per le finalità di cui alla presente candidatura.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Lettera di Presentazione

Post n°3 pubblicato il 15 Gennaio 2008 da fuorimercato

Oggetto: proposta di collaborazione

 

Mi permetto di trasmettere il mio c.v. nella speranza che le  mie caratteristiche professionali possano trovare un adeguato utilizzo all’interno della vostra azienda.

Dopo aver svolto per circa quindici anni mansioni di Credit Manager in aziende multinazionali modernamente strutturate, ho intrapreso un’attività di consulenza.

Tale scelta si è dimostrata vincente, tanto da portarmi nel giro di pochi anni a collaborare con per gruppi di primaria importanza sia nel settore a me più consono della gestione del credito, sia in quello della vendita e del customer care. Purtroppo nel 2002, sono stato costretto a interrompere le mie attività professionali a causa di un problema di salute , ora completamente risolto, e quando, dopo circa un anno di inattività, ho tentato di rientrare nel mondo del lavoro ho dovuto constatare che i miei spazi operativi si erano drasticamente ristretti.

Ho così iniziato a svolgere una serie di collaborazioni dall’esito non propriamente soddisfacente che mi hanno portato in ambiti anche lontani dal mio background.

Attualmente sono impegnato in un paio di collaborazioni di cui però non sono particolarmente soddisfatto né da un punto di vista economico né, tantomeno, professionalmente parlando.

Alla luce del quadro sin qui descritto sono alla ricerca di una collocazione professionale più consona alle mie competenze e, se possibile, che mi consenta di valorizzare adeguatamente l’esperienza da me acquisita.

 

Possibili aree di impiego:

Gestione crediti:  è da sempre il mio core business, ho maturato competenze ed esperienze di alto profilo e posso essere proficuamente impiegato sia in sede che sul campo con incarichi di gestione, valutazione rischio, affidamento, sollecito, gestione stragiudiziale.

Vendita: nel tempo ho intrapreso anche la carriera di venditore, per il quale ho conseguito anche il ruolo di agente di commercio. Sebbene, date le mie specifiche competenze, il settore della sanità e tutta la Pubblica amministrazione, in genere, siano elettivamente i più indicati, non ho avuto difficoltà ad operare anche in ambito industriale.

Gestione rifiuti: ho svolto per un paio d’anni la mansione di business unit manager, presso una divisione della Waste Management, leader mondiale nella gestione e nello smaltimento di rifiuti acquisendo così una buona competenza anche in questo ambito.

Customer care: in alcune delle aziende con cui ho collaborato, ho visto nascere una figura professionale nella quale mi sono riconosciuto e che ho svolto anche se in modo “informale”: il Customer Satisfaction Manager. Si tratta di una figura intermedia tra commerciale marketing ed amministrativo, che si relaziona col cliente in una fase post vendita dando un senso di continuità alla presenza dell’azienda presso il cliente e fungendo da raccordo per ovviare a tutti quei problemi che, se non correttamente percepiti e risolti, possono ingenerare contestazioni e malintesi e che, talvolta, possono arrivare fino a pregiudicare il rapporto commerciale, ma che, nella migliore delle ipotesi danneggiano l’immagine aziendale. 

Formazione: sono altresì disponibile a svolgere attività di formazione o di implementazione di procedure gestionali e operative, nell’ambito delle problematiche inerenti la gestione del credito. e Tale attività di formazione può avere effetti molto positivi anche sulla forza vendita, laddove una politica commerciale un po’ “disinvolta” produca elevati livelli di contenzioso.

 

Inquadramento professionale

Non ho alcuna difficoltà a svolgere la mia attività sotto l’inquadramento professionale a voi più gradito, sia esso quello del dipendente, del co.co.pro. del consulente o dell’agente.
Mi permetto di segnalare che, sebbene le mie capacità lavorative siano del tutto soddisfacenti, il problema di salute di cui ho accennato, mi ha procurato un’invalidità professionale del 50%, sufficiente a farmi rientrare nelle liste del collocamento obbligatorio, aspetto che può risultare utile qualora si presentasse la necessità di soddisfare gli obblighi di legge in tal senso.

 

Sede di lavoro e logistica

Sono abituato da sempre a lavorare in totale autonomia provvedendo in proprio a tutti gli strumenti atti allo svolgimento della mia attività professionale. Sono dotato di patente B e di auto propria assolutamente adeguata ad un uso professionale e sono, altresì, abituato a svolgere la mia attività “sul campo” anche con un raggio d’azione piuttosto ampio. Detto questo non ho alcuna preclusione anche a svolgere un lavoro di sede e, data la mia attuale situazione familiare (sono separato con figli adulti) nulla osta ad un mio eventuale trasferimento presso la sede aziendale.

 

Mi rendo conto che la mia età è un ostacolo di non poco conto nella valutazione complessiva della mia candidatura, ma confido che l’esperienza e le competenze da me acquisite in tanti anni di lavoro possano avere per voi maggior rilievo della componente anagrafica.

 

Vi sarò grato se mi concederete l’opportunità di un incontro nel quale meglio valutare eventuali possibilità di collocazione professionale.

Restando in attesa di un cortese cenno di riscontro, porgo i mie migliori saluti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

C.V.

Post n°2 pubblicato il 14 Gennaio 2008 da fuorimercato

CURRICULUM VITAE


Dati personali
Nome: ************
Indirizzo:********

Codice postale: ******

Città: *******

Paese Italia
Telefono:______
GSM: _________
Email:...........
Età: 53)
Sesso: Maschio
Madrelingua: Italiano
Obiettivo professionale
Rientro nel mondo del lavoro con un'attività stabile e continuativa.
Settore preferito: Tutti
Caratteristiche del lavoro preferite: Commerciale/Amministrativo
Retribuzione richiesta: negoziabile
Stato attuale: parzialmente occupato
Esperienza lavorativa: + 10
Disponibilità: Immediata anche con trasferimento ad altra sede

Libera professione

 

Nel 1994 esco da XXXXX e inizio a svolgere attività di consulenza, che, partendo dalla gestione del credito, si arricchiscono via via di nuove competenze per rispondere alle necessità della committenza.

Ho collaborato e collaboro con molte aziende quali XXXX, YYYYY, ZZZZZ, KKKK, JJJJJ, YYYYY, WWWW, ecc...ecc...ecc....
Tra le esperienze più qualificanti vale la pena di citare:

 

XXXXX: responsabile di area per la gestione dei crediti sia verso il pubblico e i privati, negoziando i piani di rientro stragiudiziali e occupandomi anche del Bubgeting, Reporting e Collection

YYYYYY: Credit Manager con ampia autonomia di intervento e negoziazione sui piani di rientro stragiudiziali e valutazioni di livelli di affidamento. Attività di valutazione delle procedure e proposte di modifica delle stesse per migliorare i tempi di rientro  Bubgeting Reporting Collection
Contestualmente all’attività di Credit Management, sono chiamato al recupero dell'immagine aziendale fortemente compromessa da un’errata politica commerciale e ad occuparmi dell’introduzione commerciale di beni e servizi commercializzati dall’azienda.


ZZZZZZZZZ : Business Unit Manager per i rifiuti speciali con responsabilità diretta sulla logistica, approvvigionamento, gestione partenariati aziendali (ATI), determinazione dei prezzi, gestione delle gare d’appalto.

KKKKKKK :
verifica della praticabilità di un coinvolgimento diretto dell’azienda nella fornitura di guanti alle strutture sanitarie, acquisendo tutte le informazioni riguardanti quantità, prezzi, gamma dei prodotti e della concorrenza e stabilendo contatti commerciali con le figure di riferimento delle varie strutture sanitarie sia per la presentazione dei prodotti sia per l'espletamento dell'iter burocratico di accesso alla gara, sia per la gestione della gara stessa.

JJJJJJJ: Area Audit per la gestione dei crediti Ospedalieri di una serie di aziende che hanno deciso di far gestire da una struttura esterna i proprio crediti


Lavoro dipendente


01/11/1982 - 01/06/1994 XXXXXXX
Posizione nell'azienda: Area credit Manager
Settore: Farmaceutico
Categoria di lavoro: Direzione Finanziaria
Dettagli: Responsabile dei crediti per il nord italia con autonomia di intervento e negoziazione di piani di rientro stragiudiziali e valutazioni di livelli di affidamento. Bubgeting Reporting Collection

01/05/1979 - 01/06/1982 YYYYYYY
Posizione nell'azienda: Impiegato
Settore: Manifattura
Categoria di lavoro: ContabilitàAltri Ruoli Amministrativi
Dettagli: svolgo mansioni diverse, dall'archivio alla Contabilità Generale, Contabilità Fornitori, ufficio acquisti e una significativa esperienza come addetto al recupero crediti

Istruzione

Titolo di studio più alto: Scuola secondaria (Generica)
Istruzione:maturità scientifica 53/60

Istituto superiore Architettura Venezia ritirato a 4 esami dalla laurea Architettura e Urbanistica 1982

2002 - Confesercenti Padova Agente di commercio 

2004 - Confesercenti Padova REC per la gestione di pubblico esercizio

2004/2005 CESCOT Padova Esperto in cucina veneta e

Formazione specialistica:

Agente di commercio.

Iscritto al ruolo dei mediatori creditizi.

Ho una discreta conoscenza dei principali applicativi e so muovermi con sicurezza sul web

Buone capacità negoziali e di rapporto interpersonale

Autonomia e capacità di gestire me stesso e i collaboratori.

Attitudine al “probelm solving”

Esperienza sia delle problematiche della gestione dei crediti che di quelle commerciali

Capacità di parlare in pubblico

Altri interessi:
Ottima cultura generale
Buona conoscenza della musica sia classica che moderna
Buona conoscenza del panorama culturale artistico sia architettonico che figurativo
Buona capacità di scrittura, con qualche esperienza di composizioni di narrativa
Abilità nella fotografia
Pratica dello sci a ottimo livello
Capacità di parlare in pubblico.
Capacità di relazionarmi con gli altri.
Capacità di ascoltare e di prendermi a cuore la soluzione dei problemi altrui
Sono cuoco

Conoscenze linguistiche
La mia conoscenza è:: 0 = nessuna conoscenza, 1 = conoscenza limitata, 2 = conoscenza media,

3 = conoscenza buona, 4 = molto buona
                        Parlato            Scritto            Letto
Inglese                2                      3                   3
Francese                                   0                  2
Spagnolo             1                       0                  2

Italiano               4                                        4

La mia conoscenza è::
0 = nessuna esperienza,
1 = esperienza limitata,
2 = esperienza minima,

3 = esperienza media,
4 = esperienza buona

Conoscenze di Management
General Management                                                  

Gestione del cambiamento 3
Management Amministrazione/Finanza 4
Assicurazione qualità 2
Competenze commerciali 4
Customer care 4
eCommerce/Internet 3
Gestione della logistica/ dell'amministrazione 4
Gestione Risorse Umane 3
Marketing 3

Conoscenze di Vendita

 
Conoscenze Commerciali acquisizione Nuovi clienti 4
Chiamate a prospect 2
Gestione Reclami 4
Supporto di clienti acquisisti 4
Vendita di soluzioni 4

Prodotti Gestiti
Hardware 4
Prodotti Gestiti con necessità di spiegazioni 4
Prodotti Gestiti di consumo 2
Servizi 4

Vendite
Funzionario Commerciale 4
Key Account 4
Servizi post vendita 
4
Sviluppo e Strategie di vendita 3
Vendita alle aziende 4

Conoscenze Finanziarie


Amministrazione Finanziaria e Auditing

Auditing Interno 3
Contabilità Clienti 4
Contabilità Fornitori 3

Controller (Pianificazione e Budget) 4
Direzione Finanziaria 2
Banca, Servizi Finanziari e Assicurazione Analisi del
Credito e Gestione del Rischio 4

Conoscenze IT di Base

Conoscenze Informatiche di Base Applicazioni email (es. Outlook, Eudora) 4
Elaborazione Testi (es. Word) 4
Fogli Elettronici (es.
Excel)     4
Internet (es.
Interent Explorer, Netscape) 4
Software per Presentazioni (es. Power Point) 2

Strumenti di collaborazione (es. Lotus Notes, Outlook) 3

 

Dichiaro che le informazioni riportate nel presente Curriculum Vitae sono esatte e veritiere.

 

Autorizzo il trattamento dei dati personali, ivi compresi quelli sensibili, ai sensi e per gli effetti del decreto legge 196/2003  per le finalità di cui alla presente candidatura.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

...Invisibili...

Post n°1 pubblicato il 29 Dicembre 2007 da fuorimercato

...chi sono questi invisibili?

Gli invisibili siamo noi 40/50 enni, professionisti, usciti per qualche tempo dal sistema produttivo e del tutto impossibilitati a rientrarvi perchè "troppo qualificati", "troppo vecchi", "troppo poco flessibili"per essere appetibili per le aziende.
Gli invisibili siamo noi che, nella migliore delle ipotesi, dobbiamo attendere almeno dieci anni per raggiungere un'ipotetica quanto aleatoria pensione.
Gli invisibili siamo noi che spediamo centinaia di curricula, pesando col bilancino le parole per non dire nè troppo nè troppo poco, sempre in bilico tra la paura di spaventare la committenza con una presentazione troppo qualificata e l'esigenza di dimostrare, che se anche non siamo dei giovinetti, qualcosa di importante lo abbiamo ancora da offrire.
Gli invisibili siamo noi che saremmo anche pronti ad accettare un incarico molto inferiore alle nostre competenze, ma che ci sentiamo rispondere "ma no, non potrei mai offrirle un posto del genere!"
Gli invisibili siamo noi che abbiamo contratto un muto sulla casa e che ora non sappiamo dove trovare i soldi per le rate.
Gli invisibili siamo noi che paghiamo un affitto e che ci domandiamo dove andremo a dormire quando saranno finiti quei quattro soldi che abbiamo da parte, o quando il padrone di case comunicherà la sua intenzione di raddoppiare il canone.
Gli invisibili siamo noi che da quegli appartamenti siamo già usciti e che siamo finiti in una camera in affitto che ci ricorda quotidianamente il nostro fallimento.
Gli invisibili siamo noi con figli abituati alla settimana bianca e al giaccone di marca che ti guardano straniti quando tenti di spiegare loro che forse i jeans si possono comprare anche al mercato e che, immagini pensare che, se le cose sono a questo punto, qualche colpa la devi avere anche tu.
Gli invisibili siamo noi che avevamo un tenore di vita medio buono e che tutto d'un tratto ci ritroviamo alla Lidl e ci inventiamo acrobazie degne della migliore "finanza creativa" di "Parmalatiana memoria" per tentare di far quadrare un bilancio che è peggio di una coperta troppo corta.
Gli invisibili siamo noi che, se abbiamo ancora un'assicurazione sulla vita, cominciamo a penSare che probabilmente valiamo più da morti che da vivi.

Questo blog è dedicato a tutti questi invisibili con la speranza che possa diventare una bacheca a cui attaccare pensieri, proposte, sfoghi.
Io l'ho aperto e lo gestirò, ma fatto per tutti e aperto al contributo di tutti...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

a.leonsmaurizio.sesioraffaellap6fabrizia.lovarinistefania_dragopasulino1Fenixmxmarcati.lauranikbartefilcaredduzichisawhykikitommaso.emanuelebrrrrrrrr0bragatogruppo
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom