Blog
Un blog creato da FlautoDiVertebra il 28/02/2014

FlautoDiVertebra

Funzioni mnemoniche scomposte

 
 

AREA PERSONALE

 

Sigur Ròs - Fjogur Pìanò

 

PAOLO BENVEGNŲ-QUANDO PASSA LEI

Paolo Benvegnù - Quando Passa Lei

 

 

« 12.569.31 »

15.05

Post n°42 pubblicato il 10 Settembre 2016 da FlautoDiVertebra



Ad enumerare i danni mi limito,
dalle dita dei piedi debutto, scortando
le curve delle diafane dita, alle vene che
percorrono il reticolato frangibile del dorso
muscoli tesi schioccano all'ombra
talvolta li seguo quei nerbi
sono un tumulato porto di atti inevasi
e ascendo le caviglie, sogghignando
degli abbrivi e alle stramazzate
incolume nel fiato forse, ma non nella solitudine
del blocco scisso cartilagine e gesso
cabro in zuccherine carezze e
l'abbozzo seguo di questo saltimbanco,
dolina di pupille, cocciuta scarabocchio i dadi
la bocca sgombra e monto
sulla linea lattescente sino alle ginocchia
soffiando addosso alle cicatrici
delle corse a perdifiato senza scorgere e scorgermi
affidandomi al respiro e poi al pulviscolo
giungo smaniosa alle ceree cosce,
che imperfette mi riuniscono e mi accovacciano
torcendo il busto, le parole i pensieri, i varchi
e le non appropriate nuvole all'essere
m'accade di scaraventare giù un pensiero e
mutarmi in goccia, sovente mi smarrisco nel salto
esiguo seme ridivengo e poi ancora in noi m'imbatto.
Or ora il tempo soccombe, il passo s'arresta
sul cedevole ventre, allacciandomi
meandro su meandro alle braccia sui seni addossate
e quel neo immesso a destra al verso
che sul collo sversa e screma le labbra
polpute di malinconia quando indosso al foglio s'adagia
obliando che gli occhi oramai son serrati
bastante mi è il tempo di sperare di scorgere ancora
il sole attraverso i palmi in un gioco di vanità
e veemenza di polsi appesi ad un sorso dal mare
ex novo ci ameranno le stelle nella lucida e maldestra insania
come quando, partoriti, in corpo maturati
assecondati a braccetto e spasmodici
di straforo dalle orecchie tarpate consumati.


 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/FlautoDiVertebra/trackback.php?msg=13448922

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
christie_malry
christie_malry il 12/09/16 alle 12:38 via WEB
Canzone d'amore per un lui silenzioso e arancione, intreccio di ossa e gangli di nervi dentro a una teca rimirata da molti. é pura arte chirurgica, sublime sospiro freddo sopra un alito caldo.
 
un_uomo_della_folla
un_uomo_della_folla il 13/09/16 alle 09:55 via WEB
un viaggio con fermate intermedie. ogni fermata un respiro, ogni passo un,sospiro
 
EMMEGRACE
EMMEGRACE il 15/09/16 alle 19:36 via WEB
Sperare di scorgere ancora il Sole, appunto! Pensa a rinascere come una Fenice... ^_____^ https://www.youtube.com/watch?v=UNlS7qfMDl4
 
spageti
spageti il 23/09/16 alle 11:35 via WEB
Uhe, guarda che sono in crisi d'astinenza da post vertebrali...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

shopify analytics ecommerce

 
Citazioni nei Blog Amici: 37
 

Massimo Volume - Dopo Che

 

Paolo Benvegnù-Il Mare Verticale