« Stoccolma, la misteriosa...Vieni avanti Pechino »

in Lettonia, a Riga!

Post n°162 pubblicato il 22 Agosto 2009 da frequent.traveler
 

Ogni volta che vengo qui a fare affari insconsciamente rimango qualche giorno in più, prenoto un hotel più bello del solito, me la godo. Riga è una città magica.

Le esponenti locali del gentil sesso lasciano indetro dutte le loro colleghe europee, senza dubbio. Occhi del colore del Mar Baltico e sensualità francese, non a caso Riga è chiamata la Parigi del Baltico.

Ma non è di ragazze lettoni che vi voglio parlare. Se capitate da queste parti, fermatevi in un bar o un pub, e chiedete un bicchiere del famigerato Balzams di Lettonia.
Il Black Balzams, una miscela nera e densa di circa 45 gradi: è nero come l'inchiostro, denso come la crema pasticcera, pungente come il limone e viene prodotto in Lettonia e in nessun altro paese dal 1755.

Il Black Balzams va servito con il caffè oppure miscelato con parti uguali di vodka. Si beve anche con la Coca Cola. Con i suoi 45 gradi è in grado di abbattere un asino... il Rigas Melnais Balzams.
 
La bottiglia di ceramica marrone in cui viene venduta merita da sola il suo costo: opaca, con il profilo di Riga in nero e oro, ricorda i vasi di terracotta in cui il potente liquido veniva conservato nel corso del XVIII secolo.

Ma la Lettonia non è solo Black Balsam. La birra più diffusa della Lettonia è la Aldaris. Lo champagne di Riga (Rigas) si trova in due varietà, dolce (sausais) e amabile (pussaldais). Cin cin.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog