Creato da moog58m il 26/09/2007
FINIAMOLA DI MAGNIFICARE E GLORIFICARE NAPOLI

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

moog58mvalerio1908carla.carla1margherita.22mariel.deNues.slille75latualolita760ursula.dadafleurfleurya.picafaber26siokviola_03
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Qualche parola su di me.Per chi volesse lasciare... »

Sullo strano problema dei rifiuti.

Post n°4 pubblicato il 01 Febbraio 2008 da moog58m
 

E Napoli ed altre località della Campania sono sommerse dai loro stessi rifiuti.

Ebbene,
- dopo che a Napoli (ed in Campania) ridono della raccolta differenziata;
- dopo che  hanno voluto eleggere e poi chissà perché anche RI-eleggere al Comune ed alla Regione degli amministratori che nei loro precedenti mandati avevano già dimostrato chiaramente di essere inefficienti nel risolvere il problema rifiuti;
- dopo che impediscono sistematicamente che venga risolta l'emergenza rifiuti protestando ed opponendosi duramente all'apertura o all'utilizzo di termovalorizzatori e di discariche temporanee (ora entrambi assolutamente indispensabili);
- dopo che una larga parte dei cittadini simpatizza per la loro camorra :

se adesso in quei posti i napoletani affogano nei loro rifiuti la colpa è semplicemente e vergognosamente loro.

E riguardo alle proteste e manifestazioni di popolo contro i termovalorizzatori e le discariche temporanee, c'è proprio da notare quanto sia estremo e completo quest'assurdo: ora lo Stato (oltre a dovere spendere un sacco di soldi per colpa loro), se vuole risolvere a loro, quello che è un grave problema loro, di cui proprio loro  pretendono a gran voce la risoluzione, e che poi è anche stato causato da loro, deve anche stare a combattere contro di loro.

Poi è inutile e meschino che i napoletani stiano tanto ad accusare il nord per i rifiuti tossici che ha sversato in Campania quando per questo dovrebbero ringraziare prima la loro camorra, e quando poi sanno bene che il problema principale non è nemmeno quello bensì tutta l'immondizia "normale" accumulatasi per strada per le conseguenze della loro stupidità.

Ora si tenessero sia i termovalorizzatori (che poi non fanno male) che le discariche (che fanno molto male).

Dovevano pensarci prima.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog