Creato da HijacK007 il 10/10/2008
"Se il destino è contro di me ...peggio per lui!!!"

Firenze in abito da sera...

 

 
 

Ultime visite al Blog

 
HijacK007gaia_dg10GattariaperillolanciafrancescociprianiLady_Julietteeyesgirlannadisanto_2010viziamichetiviziobisou_fatalWl81dolcissimaefragileEssenza_NeraHijack07
 

Ultimi commenti

 
Ah ah ah che delirio, povero cucciolo.
Inviato da: Essenza_Nera
il 05/09/2010 alle 14:55
 
Il vero amore e' cosi', ci sono cose che non si...
Inviato da: Essenza_Nera
il 05/09/2010 alle 14:50
 
Io soffro di vertigini...quando abitavo al settimo piano ho...
Inviato da: Essenza_Nera
il 05/09/2010 alle 14:47
 
ma oggi nn è ieri..a volte è peggio..
Inviato da: lightdew
il 13/01/2009 alle 15:44
 
hai un pvt:-)
Inviato da: StellaCarta
il 06/01/2009 alle 09:25
 
 

outils webmaster

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Archivio messaggi

 
 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Addestr e lanci Folgore

 

 
 

 

 
« Michelangelo e il suo "M...Non fate incazzare gli orologiai »

Storia del Calcio Storico Fiorentino

Post n°9 pubblicato il 05 Novembre 2008 da HijacK007
 

Un breve documentario sul Calcio Storico Fiorentino...
Nel 1530 Firenze era una potenza,una città che dominava sia in campo commerciale,bancario,artistico e militare...
Firenze era una perla molto ambita,ricca,bella e potente..inoltre era amatissima quanto odiatissima basti pensare ad Arezzo,Pisa e altre città con cui si è scontrata avendo sempre la meglio...
Nel 1530 la Spagna decide di attaccare Firenze per sottometterla,una nazione contro una città, quindi con un esercito possente  assediano la città.I Fiorentini hanno esperienza in campo militare,ottime mura difensive quindi resistono agli attacchi
tanto che gli Spagnoli decidono di passare all'assedio,prendere la città per fame e quasi riusciranno nell'intento...
I Fiorentini soffrono la fame,la peste,non hanno accesso alle vie di rifornimento e gli Spagnoli intuiscono con il passare dei giorni il dramma che si sta consumando al di là delle mura,sentono nell'aria l'odore della morte...quindi pensano di dover attendere poco tempo affinchè  la città cada nelle loro mani, ma non hanno fatto i conti con la natura del Fiorentino...
I fiorentini danno prova di grande senso di comunione, uniti nella lotta collettiva contro il nemico,organizzando un torneo colmo di festeggiamenti nonostante i tempi durissimi di fame e privazioni come segno di sfida e orgoglio nel bel mezzo di piazza Santa Croce mentre i musici suonavano dal tetto della Chiesa per farsi ben udire anche da lontano.
Venne lanciata una palla di cannone verso di loro che fortunatamente non fece vittime ma anzi il fatto servì ad aumentare lo scherno e gli sbeffeggiamenti(immagino bene cosa potessero urlare i fiorentini agli spagnoli heheheheheh).Organizzarono una festa,musica e nacque il "Calcio in Costume"quindi gli Spagnoli non potendo vedere ma solo udire,sentirono che facevano festa,urla,grida,risate,musica che
demoralizzarono loro, perchè un assedio era costoso,loro stessi dovevano provvedere ogni giorno al sostentamento truppe e quando si tratta di sfamare migliaia di bocche è facile intuire le difficoltà.Erano certi di avere oramai la città
in pugno ma questi suoni di festa li demoralizzò tutti,pensarono che se i Fiorentini giocavano,ridevano e suonavano musica sotto assedio dopo settimane di questo...stavano meglio di loro, così decisero di fare dietro front,ritirarsi ;-)
Grandi Fiorentini e per gli Spagnoli un grande,sentitissimo ed elaborato prrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!!! E ringraziate che sia andata così che i fiorentini menavano pure hehehehehehehe

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Hijack007Space/trackback.php?msg=5814066

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento