HistoryRedLine

storia e letteratura

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 

VITA E POESIA

Mi piace scrivere poesie e racconti. Mi sento a volte come Salgàri "un forzato della penna" (volontariamente s'intende e ad anni luce dal suo genio).

Se i miei versi e i miei racconti, riuscissero ad alleviare per un solo istante le sofferenze delle persone o a suscitare un'emozione, allora sarà valsa la pena di scrivere..........e di vivere.

BY SANVASS

 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

LACRIME E RICORDI (CANTO PRIMO) BY SANVASS

LACRIME E RICORDI

   CANTO PRIMO

Non ho più lacrime da versare

le ho consumate tutte

sono lacrime assai amare

per due vite, ahimè distrutte.

Ho sbagliato in gioventù

rinunciando al grande amore

Quando un giorno sarò lassù

presenterò il mio dolore.

Qualcuno mi dirà sereno:

avevi cotanta grazia

perchè bevesti quel veleno

che il cor ancor ti strazia?

Un angelo celeste adirato

mi aspetterà al varco

potrà capir il mio stato?

In amor son stato parco.

Ed Hei a me, cosa ti spinse

a rinunciar a nobil dama

se amor a lei t'avvinse

e forse ancor ti ama?

Non so cosa mi prese

quel dì che ancor non spiego

Rispuosi no alle pretese

dissi no, e non lo nego!

Potessi tornare indietro

Ah! potessi ma non si puote

il diman non sarebbe tetro

e le mani d'amore vuote.

E' facile dirlo adesso

direi SI, e tal parola

me la ripeto spesso

ma ciò non mi consola.

(SANVASS)

 

IL BACIO (ISPIRATO DAL QUADRO FI F. HAYEZ)

IL BACIO

Ti bacio, amor gentile

e non è l'ultimo te lo giuro

parto per terra ostile

difendo te, il tuo futuro.

Non piangere mio tesoro

oh bianca mia colomba

i soldati, già sento il coro

e lo squillar di tromba!

Tornerò, te lo prometto

e sarà mio l'amore virginale

al nemico offrirò il petto

a te il talamo nuziale.

Ti penserò notte e giorno

tra fumo, terra e fango

in attesa del mio ritorno

piangerò, come adesso piango.

(by Sanvass)

 

 

POESIA : FIORE DI PRIMAVERA (BY SANVASS)

FIORE DI PIMAVERA

fiore di primavera

doni amore a chi t'ispira

fresca brezza della sera

la tua grazia già m'attira

Doni amor a chi ti ama

donna bella e forestiera

il mio cuore a te brama

nel tuo SI esso spera

Nel tuo cuore mi riposo

come farfalla nella rosa

t'amo d'amor focoso

e sopra ogni cosa.

(By Sanvass)

 

 

wild west : Battaglia del Rosebud

Post n°1408 pubblicato il 20 Maggio 2019 da sanvass

17 maggio 1876, il reggimento di Custer (7th Cavalry) lascia Fort Lincoln alla volta del Little Big Horn.

Metà reggimento non faraà ritorno alla base.

La colonna di Custer deve ricongiungersi con le colonne di Terry e Gibbon e del gen. Crook.

Ma Sul Rosebud (17 giugno) 1 mese dopo la partenza di Custer, i soldati di Crook subiranno una pesante sconfitta, avvisaglia di quello che sarebbe accaduto il 25 giugno del 1876.

Custer non lo sa, ma sta anandoi, insieme ai suoi soldati, incontro alla morte e alla gloria imperitura.

Era il 17 maggio 1876.

 
 
 

Buona Pasqua a tutti

Post n°1407 pubblicato il 21 Aprile 2019 da sanvass
Foto di sanvass

BUONA PASQUA A TUTTI

 
 
 

Religione : Venerdi di passione

Post n°1406 pubblicato il 07 Aprile 2019 da sanvass

7 aprile dell'anno 33 d.C.

Probabilmente è questa la data in cui crocifisso Gesù. Corrispondente al 14 Nisan del calendario ebraico.

Era il giorno prima del Sabbath e per giunta di Pesah.

Un condannato era stato liberato, un certo Barabba (Bar-Abbas).

Gesù viene condannato per mezzo della sentenza di Pilato, aizzato dalla folla che gridava : Crucifige...Crucxifige.

Folla aizzata dal Sinedrio? Raduno spontaneo? O forse aizzati dagli zeloti pewr liberare Barabba?

Il mistero è ancora fitto nonostante siano passati oltre duemila anni.

Ma che aveva fatto Gesù per essere condannato?

Nulla. Aveva solo detto in presenza del sommo sacerdote di essere il Messia. E' questa affermazione per gli antichi israeliti era una "bestemmia" punibile con la morte.

Poichè il diritto romano vietava ai popoli occupati di esercitare la giustizia sommaria, la decisione fu presa dal console Romano, che come da tradizione se ne lavò le mani.

Segue....

 
 
 

Bermudas Triangle Enigma

Post n°1405 pubblicato il 06 Aprile 2019 da sanvass

E' ancora un mistero la misteriosa area del Triangolo dlle Bermude?

Scusate il gioco di parole, ma è proprio ancora un bel mistero irrisolto.

Ipotesi tante, conferme nessuna.

Mitologia? Ufo? Tempeste tropicali? Magia?

Non lo sappiamo ancora.

La leggenda echeggia da decenni ma mai nessuno ha saputo dare una risposta esauriente al problea delle sparizioni di navi e aerei nella zona denominata

"Triangolo delle Bermude".

Un fatto certo però c'è: Colombo passò di là e non gli accadde nulla. Tant'è che

scoprì l'America nel 1492.

P.s. L'isola di Watlings (ex San salvador) si trova proprio all'interno della "Devil's Area" detta anche "Triangolo maledetto".

 

 
 
 

2a G.M. operazione Husky

Post n°1404 pubblicato il 06 Aprile 2019 da sanvass

Aprile 1943. Viene pianificato lo sbarco in Sicilia. Pertanto dalle basi del nordafrica si partono i bombardieri alleati alla volta della Sicilia per bombardare gli obiettivi militari ed anche civili in quanto spesso le due cose erano limitrofe.

Trapani viene bombardata molto pesantamente, specialmente tra il 5 e 6 aprile, ma i bombradamenti continueranno per tutto il mese e fino a maggio e giugno.

Viene colpito il porto che è anche base sommergibili, ma anche vengono bombardati i due aeroporti vicini (MIlo e Chinisia).

La poca caccia italiana può fare poco o nulla, ridotta com'è sia nel numero che nella qualità.

La Sicilia cadrà in meno di un mese e mezzo.

La fine dell'Asse Italo-Tedesco  nel 1943 è ormai questione di pochi mesi.

 
 
 

Origine dell'Universo

Post n°1403 pubblicato il 04 Aprile 2019 da sanvass

Secondo la teoria più accredita dagli scienziati l'Universo che noi conosciamo e ci siamo dentro è iniziato 13,7 miliardi di anni fa, a seguito di un evento denominato BIG BANG.

dal cosidddetto "brodo primordiale" tutto ha avuto origine e l'universo si sta espandendo sempre più.

Le galassie si allontanano ad una velocità considerevole e questo allontanamento proseguirà, fino a quando non lo sappiamo.

Il dibattito tra atei e credenti è stato sempre fitto e ognu avvalora la propria tesi.

E' ovvio però che sia per i credenti sia per i non credenti una cosa è certa, le leggi fondamentali dell'Universo sono uguali per tutti e sono immutabili.

Non solo, ma sia per i credenti che per gli scienziati l'universo ha avuto un inizio...e quindi avrà una fine.

 

 
 
 

ANDROLATTEA

Post n°1402 pubblicato il 03 Aprile 2019 da sanvass

Astrofisica : Collissioni Galattiche.
Galassia? Cos'è?
E' un gigantesco ammasso di stelle, che ruota su sè stessa e si muove nello spazio cosmico.
Le galassie sono miliardi e contengono al loro interno miliardi di stelle (e pianeti).
La galassia dove noi viviamO si chiama VIA LATTEA (Milky Way).
Una nostra vicina (si fa per dire) galassia è invece ANDROMEDA.
Ora, sembrerebbe (qui siamo solo nel campo di ipotesi suggesstive) che Andromeda ad una velocità di circa 100 km. al secondo stia per avvicinarsi alla nostra.
Se l'ipotesi fosse corretta, le due grandi galassie verrebbero a contatto e quindi potrebbero formare una nuova supergigante galassia.
Quanto c'è di vero non si sa. Quando? Tranquilli, abbiamo tutto il tempo, tra qualche miliardo di anni.
Nel frattempo il nostro sistema solare sarà svanito nel nulla.
Quindi, non preoccupiamoci più di tanto.
E' ovvio, che dalla violentissima esplosione spaziale creata dalla titanica collisione galattica si formerebbe come detto una nuova supergalassia il cui nome al momento non è dato saperlo.
Noi ne suggeriamo uno : ANDROLATTEA.
Dalla collisione e quindi dalla fusione delle due galassie si formerebbero nuove stelle e nuovi pianeti.
L'unico nostro dubbio è : "ma se le galassie si allontanano l'una dall'altra perchè mai dovrebbero scontrarsi?
Forse la risposta è che essendo grandi ammassi stellari dalla forte attrazione gravitazionale, agendo come due gigantesche calamite, col tempo verrebbero ad unirsi per poi insieme allontanarsi versolo spazio cosmico più distante.

 
 
 

Aforismi

Post n°1401 pubblicato il 02 Aprile 2019 da sanvass

Aforismi :

"Chi taglia un ponte deve considerare che ne potrebbe avere bisogno".

 

 
 
 

Storia

Post n°1400 pubblicato il 01 Aprile 2019 da sanvass

Buon pomerigio a tutti gli amici, amiche, ospiti e passanti.

Questa mio blog narra soprattutto di storia. Ma soprattutto di approfondimento storico.

Scrivo cioè di quei fatti poco conosciuti o poco scandagliati perchè ritenuti meno importanti.

E, invece, alcuni episodi storici possono essere d'aiuto e supporto per la comprensione della storia in senso lato.

Passo molto tempo quindi a studiare, leggere, informarmi, documentarmi. Perchè non si finisce mai d'imparare.

La mia passione per i libri è immensa; ma anche la passione ha nel tempo un limite. In 24h non si può fare tutto e non si vive solo di web, naturalemente.

Un'altra mia passione è il trekking, l'azria, aperta, andare per boschi e sentieri, insomma stare a contatto con la natura, sempre con un buon libro o fumetto nello zaino.

A dopo.

 
 
 

1943, aeroporto TP MILO

Post n°1399 pubblicato il 31 Marzo 2019 da sanvass
Foto di sanvass

Estate 1943, sbarco in Sicilia.

Nella foto piccola un Messerchmitt ME 109 black 8, 5 staffel, 27 Stormo della Luftwaffe, che partecipò alle operazioni di guerra nel Mediterraneo e in Africa.

La colorazione è quella tipica degli aerei da caccia tedeschi.

La banda biancva sulla fusoliera indica l'operatività nel canale di Sicilia.

La Luftwaffe si divideva in : Staffel (squadriglia), GRUPPE (gruppo) e Gershwader (stormo).

Ogni aereo aveva un numero personale e delle insegne di bordo o stemmi.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: sanvass
Data di creazione: 15/10/2012
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sanvassSeeProductionIlovesea60ditantestellenina.monamouralf.cosmosPrendimilanima2019Quivisunusdepopulocancerina52massimo.sbandernohyponoiadoucecrhistelchiacristofagraallegra.gioia
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sanvassSeeProductionIlovesea60ditantestellenina.monamouralf.cosmosPrendimilanima2019Quivisunusdepopulocancerina52massimo.sbandernohyponoiadoucecrhistelchiacristofagraallegra.gioia
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CHI SONO?

Chi sono? sono quello che vedete, non ho nulla da nascondere. Nè doppi o tripli nick o profili o blogs. Le mie foto, visibili, atletico, sportivo, longilineo.Cerco amicizia, vera e sincera, senza secondi fini. Penso che la differenza di età non sia un problema nell'amicizia, anzi integra e completa le conoscenze dell'uno e dell'altro.Mi piace scrivere e dialogare, per scambio vicendevole di esperienza, per arricchire la propria interiorità.amo la storia e la letteratura; mi piace il mio territorio perchè lo ritengo prescelto dal "Fato". Luogo prediletto per storia e mitologia che qui si sono realizzate e sviluppate.Un territorio dalle potenzialità immense, a volte misconosciuto, e trascurato anche dai politici che ne dovrebbero avere la cura.Il colore del mare, i raggi solari, le isole e la vegetazione che qui cresce, sono unici.Prodotti della terra (sale, vino, tonno, formaggi etc.) e tanto altro.

 

 

DREPANO E IL SUO PORTO (BY SANVASS)

Drepano e il suo porto

nel mito le radici affonda

volle il fato fosse sorto

ove falce smarrì dea bionda.

Di qui passò l'eroe mesto

dopo che foco il greco produsse

ad Ilio e tal funesto gesto

la natia città distrusse.

E per donna nomata Didone

che fu regina di cartagine

l'Eroe troiano mosse il timone

scrivendo d'amor meravigliose pagine.

Dido disse : eroe mio resta!

ma Enea spezzò le sue catene

e preso il mare, fu tempesta

presso Drepano gettò gomene.

Di territorio sì fecondo

il fascino ne suibì il prode Enea

progenitor di Silvuia Rea

e di Roma, capital del mondo.
Ove che arse del padre la pira

il divin guerriero udito Anchise

guardossi intorno ove vento spira

per lidi latini le vele mise.

Ma pria che a settentrione

volgesse lo sguardo e la prua

nel mar di Drepano rivolse l'attenzione

del padre Anchise, in memoria sua

indire volle gioco solenne

di cesti, di vele e di cavalli

e mar di Drepano divenne

arena fino ad Erice e le sue valli.

Drepano, ti celebrò Virgilio

latin poeta d'eccellenza

gesta cantò dell'eroe d'Ilio

che Drepano onorò con sua presenza.

(by sanvass)

p.s. versi ispiratimi dalla mia città che amo tantissimo.

 

SOSPIR D'AMORE (POESIA ISPIRATAMI DA UN PROFILO)

Oh Dea dell'Olimpo

Oh Musa, tra le sette la più bella

che al sopir t'accingi

sospir d'amore

riempi il vuoto

del cuore mio solingo

che da tempo immemore

niuna ha mai colmato.

(sanvass, 2012)

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31