Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 30
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI JESI 2023/24

1.Sofia Belen QUINTEROS S '05 <- da Volley Modena (B1)

2. Glenda GIRINI L '06

3. Benedetta CECCONI L '96

8. Agnese PEPA P '06

9. Erica PAOLUCCI S '00

10. Ilenia PERETTI P '97 

11. Alessia CASTELLUCCI S '96 <- da Trevi (B1)

12. Valeria MARCELLI C '03 <- da Pomezia (B1)

13. Caterina MIECCHI S '01 <- da Abano Terme (B2)

15. Alessia POMILI C '00 <- da Offanengo (A2)

16. TALITA MILLETTI C '02

17. Sofia MORETTO O '95 <- da Imola (B1)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice Allenatori: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 12/02/2024

Spegnere i termosifoni

Post n°3122 pubblicato il 12 Febbraio 2024 da iamnobody2011
 

C'era lo stop di due settimane, che aveva interrotto il bel momento delle prilline. C'era un campo che in passato aveva regalato grandi dolori ai colori rossoblù. C'era ovviamente, anche un avversario che voleva dimostrare di non essere la squadra dell'andata, che per due set era stata letteralmente presa a pallonate. Mettiamoci pure il lungo viaggio, iniziato alle 10 del mattino per raggiungere Pontedera. Insomma, questa prima giornata di ritorno della Pieralisi, impegnata in casa dell'Ambra Cavallini, nascondeva diverse insidie, che però, sono state superare con grande coraggio e freddezza da Paolucci & co. La quinta vittoria consecutiva ha permesso alle jesine di: 1) mantenere il terzo posto; 2) respingere l'assalto del Volleyrò, ricacciato a tre punti; 3) tenere Cesena, seconda, ad una sola lunghezza; 4) staccare di sei punti la Clementina 2020, quinta forza di questo imprevedibile girone D. Tutto questo con una sola vittoria, di una importanza enorme, soprattutto per come è maturata. Il copione del match della PalaZoli in effetti, un po' mi ha ricordato quello dell'andata, soprattutto nel rendimento di alcuni fondamentali, nei quali le rossoblù sono risultate letteralmente dominanti.

pontedera - pieralisi 2023/24Sto parlando del muro, mai così presente e così decisivo. Io ne ho contati ben dodici, con Talità Milletti a fare la parte della leonessa: nel mio referto ne ha messi a segno addirittura cinque. L'altra arma in più della Pieralisi di Pontedera è stata la battuta, sempre capace di produrre "casino" nella metà campo avversaria; dal fondamentale sono arrivati anche sei punti diretti a fronte però, di 14 errori. Numeri a parte, ciò che mi ha impressionato del match di ieri è stata la reazione delle prilline nel quarto set, dopo che avevano buttato nel cestino un terzo iniziato alla grande ma che poi, si era ingarbugliato fino a sfuggire. Pontedera si era improvvisamente rianimata dopo il pesantissimo 12-25 del secondo set; anche il simpatico telecronista (che non conosceva neppure i nomi delle jesine...) aveva ripreso vigore. Dopo tanta umidità la partita sembrava accendersi. Lì si è vista la reazione di una grande squadra, che non ha perso la testa, non ha avuto paura ma si è rimessa a giocare, piazzando subito un parziale di 4-0, rispondendo colpo su colpo fino a toccare un vantaggio di 10-20 con Moretto e Castellucci protagoniste: loro due hanno "spento i termosifoni del PalaZoli".

Il finale è stato tutt'altro che sereno, anzi c'è stato da soffrire! Forse, le prilline hanno pensato troppo presto di averla vinta o - come già accaduto all'andata - erano finite le energie; sta di fatto che hanno permesso a Pontedera di rosicchiare un punto dopo l'altro, che ha costretto Coach Luciano a chiamare time-out. Fortuna che Santa Sofia da Torino ha messo a terra la palla del 21-25. Proprio i time-out sono stati la croce di Coach Luciano in questa gara, soprattutto nel secondo set. Perché chiamare il tempo sul 13-13, quando si vedeva chiaramente che l'Ambra Cavallini stava rimontando grazie agli errori della ricezione jesina? Perché attendere il pareggio? Non sarebbe stato più sensato fermare prima il gioco oppure fare dei cambi, come è stato fatto nel finale (Miecchi per Castellucci sul 21-18), quando forse, i buoi erano già scappati? Poi è chiaro che davanti alla tv, siamo tutti degli Julio Velasco. Il fondamentale che forse, ha arrancato di più è stata la ricezione, con Cecconi e Castellucci spesso in difficoltà. Proprio alcuni errori in seconda linea hanno generato la rimonta di Pontedera nel terzo set. La settimana che comincia oggi sarà più corta, visto il lunedì di riposo: nei tre giorni di allenamento credo che Coach Luciano ed il suo staff lavoreranno sopratutto su questo aspetto, perché contro il Volleyrò la Pieralisi dovrà essere perfetta. Ci si gioca una fetta importante dei play-off. FORZA JESI!!! NRB.

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

APRILE

Sabato 27/Domenica 28: Turno di Riposo (11a giornata rit.);

MAGGIO

Sabato 4 ore 18 a Jesi: PIERALISI JESI - Img Nottolini Capannori (12a giornata rit.); 

Sabato 11 ore 18 @ Firenze: Liberi & Forti 1914 Firenze - PIERALISI JESI (13a giornata rit.). 

Sabato 18/Domenica 19: 1a giornata Play-Off Promozione (da definire);

 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011cassetta2sakukoivu11kalikaampiero540mauro.morandini.itAmanteScalzaShahriar98KsoloeliosilviodaneselegazshajiraVelista30cuorevagabondo_1962
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963