Tag

 

attualmente qui:

cernusco


 

 
 

cooperazione internazionale

da aprile del 2006 a marzo 2007 ho avuto la possibilità di lavorare con un'associazione dominicana, Oné Respe, che opera nelle baraccopoli di Santiago e di Haina in Repubblica Dominicana. Durante questo periodo ho scritto su questo blog ciò che vedevo e osservavo, qui trovi i post più rilevanti in ordine cronologico.
LEGGI TUTTI I POST
 

116 blog contro il decreto anti-ambiente

116 blog si sono incatenati qui ed hanno vinto: l'articolo 29 del decreto anti-crisi è stato stravolto e sono tornate le detrazioni del 55% per chi realizza lavori di ristrutturazione a favore dell'efficienza energetica! Grazie a tutti.
 

Ultime visite al Blog

HAIMSARAgagost01anna.delillamarco.corletofabiovernelligraz.maramaonMali7fed81ottomarcomercantepanza.francescakiarabon2002redshumassimocoppalilianagobbomarcy170
 
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 42
 

sto leggendo

el tiempo de las mariposas

 

 
 

chi mi visita?

Locations of visitors to this page

Do you want to read this blog en English? Try here

 

io sto con loro:

immagine

 

 

 

 

 

 

 

 
Creato da: kudablog il 27/10/2005
note armoniche di composizione

 

 
« Il 25 aprile, oggi in pi...Tutti i film su Chernobyl »

Da Friburgo si alza la speranza di fermare Berlusconi

Post n°1777 pubblicato il 26 Aprile 2011 da kudablog
 
Tag: europa
Foto di kudablog

Friburgo, 2 aprile 2011: lo stand informativo dell’iniziativa “Friburgo dice basta”, allestito sulla centralissima piazza del Kartoffelmarkt, ha colto nel segno. L’interesse della popolazione locale per il tema Berlusconi ha superato anche le più rosee aspettative degli organizzatori, un gruppo di italiani residenti nella città tedesca. Oltre a vario materiale informativo sul conflitto di interessi, le leggi ad personam, i processi e le proteste della società civile, l’attenzione dei tedeschi si è rivolta in particolar modo all’appello “A difesa del pluralismo e dello stato di diritto in Italia”, indirizzato ai parlamentari europei del Baden-Württemberg.

La breve lettera preparata dagli organizzatori della manifestazione, che invita i deputati UE ad affrontare con maggiore incisività i problemi suscitati dal premier italiano, è stata sottoscritta in sole 4 ore da quasi 400 cittadini dell’Unione Europea, in maggioranza tedeschi e italiani, ma anche francesi e di altre nazionalità. “Anche noi vogliamo fare qualcosa perché quello lì se ne vada” ha commentato un’anziana signora tedesca firmando l’appello.

Parallelamente all’appello europeo, allo stand era predisposta una classica petizione per le dimissioni di Berlusconi, riservata ovviamente ai soli cittadini italiani. In questo caso le firme raccolte sono state “solo” 110 – da aggiungere alle altre 100 circa raccolte in precedenza per semplice passaparola. Ovviamente non sono mancate nemmeno le voci critiche: “Invece di Berlusconi dovreste metterci Bersani sui vostri cartelli” ha detto ad esempio un italiano di evidente fede berlusconiana. Ma, almeno a Friburgo, questa opinione sembra essere in minoranza. Le vivaci discussioni allo stand, i coloratissimi pannelli informativi, la musica di alcuni artisti italiani e perfino un divertente “Berlusconi Quiz” hanno fatto della manifestazione un evento di grande impatto.

Presenti anche i media locali, in particolare il terzo canale radio SWR e il quotidiano di Friburgo “Badische Zeitung”. Il tam-tam degli italiani anti-Berlusconi all’estero si propaga però principalmente tramite Internet: l’iniziativa di Friburgo si presenta su Facebook con la pagina fan “L'Italia all'estero dice basta” ed è in stretto contatto con altre realtà analoghe in Germania, come “Aus Sorge um Italien” (www.aussorgeumitalien.de) e www.rivoluzion.net. È di questi giorni la creazione di un primo coordinamento a livello tedesco, la “rete pro-Italia” pro-italien-netz. byto.de con lo scopo di promuovere ulteriori iniziative in Germania. Il successo del 2 aprile a Friburgo incoraggia a continuare la mobilitazione per il pluralismo e lo stato di diritto – anche dall’estero.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

Roberto Codazzi - nuovo sito

Caricamento...
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 
.
Discuti con noi le norme da proporre in Parlamento per dare il via ad una Rivoluzione Verde Italiana!
.
Cernusco sul Naviglio ha la sua televisione: www.cernuscotv.com
----------------------
se ti piace questo blog vota con OK su OkNotizie, così altre persone potranno conoscerlo:
------------------
 
ultimi post su www.kuda.tk
 
 

Area personale

 

Osservatorio sul Razzismo in Italia

Caricamento...
 

Peacereporter

Caricamento...
 

Petizione per abbassare il costo della metro

firma la petizione, diffondi l'iniziativa e linka al sito: www.atmgratis.tk

Inutilità dell'Ecopass:
guarda i dati di concentrazione del PM10 a Milano e Limito prima e dopo l'introduzione della tassa.
 

metereologia:

immagine

 Santiago de los Caballeros
Repubblica Dominicana
Click for Santiago, Dominican Republic Forecast 
Cernusco sul Naviglio
Italia
Click for Milan, Italy Forecast 

 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom