**TEST**

LA CASA DELLA DEA

C'É UNA DEA IN OGNUNO DI NOI

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

ASPETTANDO LA NOTTE DI SAMHAIN

Post n°3 pubblicato il 16 Ottobre 2011 da lacasadelladea
 
Tag: Samhain
Foto di lacasadelladea

Stiamo per arrivare a uno dei momenti piú importanti per tutto il mondo magico non solo di ispirazione wicca, la notte di Samhain.
Per i druidi era la fine dell’anno pastorale, la fine dell’estate e della raccolta, il momento di raccogliersi tutti insieme e raccontare storie, a tramandare tradizioni e leggende, le ultime mele e gli ultimi raccolti erano al sicuro, ora nel tempo in cui la notte é piú lunga del giorno, ci si preparava a seguire il ritmo della Terra che si riposa.

La stessa cosa che dovremmo fare tutti. Celebrare la notte di Samhain vuol dire trovare  un posto dentro se stessi dove andare a sedersi tranquilli pensando a come abbiamo trascorso questo anno quali progressi abbiamo ottenuto, quali cose non vorremmo piú portare con noi nella nuova stagione.

Celebrare la notte di Samhain vuol dire dire a se stessi che é il tempo del riposo e della riflessione, é il tempo di vestirsi delle proprie energie come di un mantello e mantenerne l’equilibrio perché possano esplodere e svilupparsi sotto forma di crescita personale e consapevolezza, creativitá e nuovi progetti.

Celebrare la notte di Samhain vuol dire incontrare in noi stessi le nostri radici e i nostri antenati, ricordarli e connetterci a loro, siamo la somma di molte generazioni dei loro fardelli, delle loro paure e dei loro sogni, dovremmo  in questo tempo sacro,  riflettere su cosa noi stiamo facendo per spezzare le paure della nostra stripe e svilupparne i sogni e i progetti. che pur senza una consapevolezza conscia, sono nascosti dentro di noi.

Il significato di Samhain é : “Tutti i Morti “o Tutte le Anime” le porte tra i mondi si assottigliano e  va inteso come un momento propizio per addentrarci in questo mondo richiamando i nostri antenati e ascoltarne i suggerimenti e la saggezza.

Celebro personalmente da molti anni questa notte e questo tempo, non ho mai fatto rituali particolarmente complessi e ho sempre preferito celebrarla  in solitudine e raccoglimento dopo aver offerto alla mia famiglia una cena non compelssa ma importante. Per ringraziare ed onorare il raccolto che anche se non é fatto di mele, miele e pelli essiccate:-) é il nostro personale raccolto.

In questa notte preparo vino speziato e cibi dai sapori semplici ed equilibrati, ogni pietanza ha una sua tradizione e racconta la sua storia, la storia della mia famiglia delle sue umili origini, e della sua grande forza. Preparo un piccolo tavolo preparato con cura con  candele fiori e frutti, e servo ogni portata anche su questo tavolo accanto al nostro dove ci riuniamo per la cena, e alla fine della cena le tavole non vengono toccate, resteranno cosí fino al mattino per permettere agli spiriti degli antenati o di altri che celebro nel rito successivo,di trovare accoglienza.

Prima di mezzanotte mi preparo al mio Rito, indosso un abito speciale che uso solo in quella occasione disegno i miei simboli magici sui polsi e sulla fronte e….accendo candele e incensi speciali  metto dell’acqua in una grande ciotola e….cammino tra  mondi.
Accendo anche sempre una candela Bianca per connettermi a tutte le sorelle e  fratelli  nella Dea, e mi concentro su pensieri di pace e amore universale senza chiedere ma solo ringraziando, e mandando l’energia che é cosí vibrante che a volte la vedo, verso la Terra per prima, poi verso  miei cari poi verso persone che hanno particolarmente bisogno in quel momento e poi resto in attesa in meditazione di incontrare, se loro volessero, Chi Cammina Tra I Mondi e ha un messaggio per me.
Se voleste fare anche voi questo tipo di celebrazione vi consiglio di farlo all’interno di un cerchio magico, proteggetevi adeguatamente.

Spero di avervi suggerito qualche riflessione e qualche spunto di celebrazione, ma il solo ed unico modo é dettato, come sempre, dal nostro cuore.
Un abbraccio,
Storm
 

 

 
 
 

CAMMINO PERSONALE

Post n°2 pubblicato il 07 Ottobre 2011 da lacasadelladea
 
Foto di lacasadelladea

Dubbi e paure….paure e dubbi, per tanto tempo, troppo tempo.Ogni giorno ringrazio il Cielo per la mia “età” finalmente la ..”maturità” la senti la vivi la respiri. Non chiedi più Riti per il fidanzato bello ricco gentile e innamorato….per esser ricchi e famosi…certo a volte qualche piccolo aiuto serve, ma alla fine di tutto e al principio di tutto, io chiedo soprattutto di trovare me stessa, la mia Essenza, la mia anima, il mio “scopo” la mia armonia.Cammino lungo e contorto, straordinario e irripetibile, La Magia, come la vita, sono, alla fine, per me, una cosa sola.Perchè così sono nata, perché questo sono in un meraviglioso piccolo inprescrutabile, misterioso intreccio di cellule che Dio dai molti nomi ma con una sola Essenza, mi ha chiamata qui, a percorrere queste terre, questi giorni difficili eppuri ricchi di speranza, perché proprio quando sembra che ogni speranza sia perduta, si siscopre che non puoi viverne senza.Mi ha chiamata qui con le mie paure, i miei difetti, i miei doni, straordinari: pazienza, compassione, amore Universale, tolleranza, accettazione, un momento che prendo una bilancia ecco…i miei Doni sono forse inferiori delle mie debolezze… Mi devo preoccupare? No. Non c’è la bilancia nel cuore di Dio.Non c’è la bilancia nel cuore della Dea.Dio la Dea, che cosa sono? Chi sono? Ma tu ci credi? Tu li senti? Dici che esistono davvero? Io dico che li sento pulsare al centro esatto del mio cuore, che li vedo in ogni volto che incontro, in ogni goccia che cade, in ogni fiore in ogni roccia.In ogni catastrofe inspiegabile,accettando la mia natura di piccolo essere imperfetto al cospetto di qualcosa troppo più grande di me, e che pure mi cerca, mi sostiene, mi ascolta, mi protegge.Mi da strumenti, segni, conoscenza, intuizione per “superare” questa condizione di “Finito” e tuffarmi nell’Infinito che l’Universo è.
 

Noi possiamo dare mille nome a una stessa cosa, non per questo la sua Essenza cambierà, perché quando i nostri desideri sono mossi da ardore, compassione, volontà di crescita e spiritualità, ogni legge armonica di questo mondo e di molti altri contribuiranno alla sua realizzazione.Dio, Dea, Energia, Universo…un solo Dio, tanti Dei, è tutto sbagliato? chi ha ragione chi ha torto? Nessuno ha ragione nessuno ha torto.Se da piccoli siamo stati un “ trascinati” verso una religione che ovviamente non abbiamo avuto il tempo di scegliere e ce la siamo trovata cucita addosso, farà sempre parte del nostro bagaglio,ma il nostro vero dono la nostra suprema forza, che nemmeno la chiesa cattolica apostolica romana, ha avuto il cuore di toccare è stato il Libero Arbitrio.E questo siamo.Liberi.Uomini e donne liberi.Non importa quante catene ci avranno legato a mani e piedi, non importa quanto il nostro corpo può essere intrappolato, la nostra Anima è libera.Brilla come una scintilla sulla mano Dio, scuote, scompiglia, esige, consiglia, facciamo il nostro cammino ognuno diverso, perché l’importanza non è la Meta l’importanza è il Cammino.Io sono una strega, ecco mi presento, io sono una donna saggia perché per me la magia e la stregoneria sono saggezza di sempre e per sempre, io sono la Vecchia che porta per mano la Bambina.

 
 
 

ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE

Post n°1 pubblicato il 07 Ottobre 2011 da lacasadelladea
 
Foto di lacasadelladea

IN QUESTO SPAZIO SI PARLA DI MAGIA, ESOTERISMO, MEDICINA NATURALE, PERCORSO SPIRITUALE E DI CRESCITA, PERCHE'LA MAGIA QUESTO E'SAGGEZZA, ANTICA,DA SEMPRE E PER SEMPRE, EPPURE SI ADEGUA, SI EVOLVE RESTANDO SEMPRE SE STESSA, PERCHE'LA MAGIA E' UNO DEI CAMMINI DELL'UOMO, PERCHE' NON ESISTE UNA SOLA VERITA'E SE VE L'HANNO DETTO SBAGLIAVANO E SE C'HAVETE CREDUTO SIETE DEGLI INGENUI.PERCHE'LA MAGIA E' SENTIRSI TUTTUNO CON l'UNIVERSO E LE SUE LEGGI,CON LA NATURA E I SUOI CICLI.NON VOLO SULLA SCOPA VESTITA DI NERO,NON SGOZZO GALLI NERI NE ADORO IL DIAVOLO.CI MUOVIAMO NEL PIU'ASSOLUTO RISPETTO DI OGNUNO E DI TUTTI E LO STESSO RISPETTO ESIGIAMO.SIAMO L'ACCETTAZONE DI OGNI DIVERSITA' PERCHE' E' CRESCITA E CONFRONTO,NON SPACCIO INCANTESIMI E RITI ACCHIAPPASOLDI ACCHIAPPAUOMINI ACCHIAPPAFORTUNA PERCHE'DA QUESTI CIARLATANI GLI UNICI AD ESSERE ACCHIAPPATI SARETE VOI.MA SONO ANCHE L'AIUTO E LA MANO TESA NEL MOMENTO DEL BISOGNO.QUESTO E'UN CAMMINO,IL MIO, SACRO, PROFONDO, SPIRITUALE DOLOROSO, MERAVIGLIOSO, SE VOLETE CAPIRE, CHIEDERE, CRESCERE, IMPARARE,METTERVI IN GIOCO ALLORA CHIEDETE PURE.NO, NON NON FACCIAMO PROSELITISMO,SIAMO SOLO UNA CATENA DI CUORE E SANGUE PAURE E ANGOSCIE, SPERANZE E SOGNI CHE DA SOLA INTRECCERA'LE NOSTRE STRADE.
BUON CAMMINO A TUTTI

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: lacasadelladea
Data di creazione: 07/10/2011
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nnvoglioinnamorarmimike0123Emeraldas2728.10sietesicuriGattaSelvaticalacasadelladearosaria100caponeandrea78dani.simonetti1986virgiliopuddugocceinvisibilidolcecat4LASTREGADELCUOREdario2099
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom