Creato da Lussycatdolls il 24/04/2015
L'angolo dei gatti

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 

 

« Funny caysToelettatura per gatti »

Palla di pelo: come risolvere il problema

Post n°3 pubblicato il 29 Aprile 2015 da Lussycatdolls
 

Oggi vi voglio parlare di un problema in cui gran parte dei padroni di gatti si sono imbattuti almeno una volta, la palla di pelo. E’ facile infatti aver sentito il rumore di un gatto che cerca di espellerne una con fatica. Prima di vedere come risolvere il problema vi spiego velocemente cosa sono le palle di pelo (o boli di pelo).


 

Come si formano le palle di pelo

 

Si dice che il gatto sia l’animale più pulito in assoluto perché leccandosi abitudinariamente il pelo riesce a portare via lo sporco accumulato. Durante questa operazione però parte del pelo viene ingerito perché questi felini non sono in grado buttarlo fuori a causa della loro lingua ricoperta da migliaia di papille filiformi rivolte all’indietro. Queste bloccano il pelo e non permettono che esca fuori dalla bocca con la conseguente ingestione. I peli che rimangono nello stomaco non vengono espulsi neanche attraverso le feci.


Normalmente ingerire qualche pelo non causa problemi, ma quando questi si accumulano sempre di più formano nello stomaco del gatto la famosa palla di pelo. Le razze a pelo lungo sono ovviamente più soggette a questo tipo di fenomeno. Se il problema si presenta solo occasionalmente allora non c’è da preoccuparsi, tuttavia se capita molto di frequente o ti accorgi che ci siano particolari problemi ad espellerne una, allora è meglio contattare subito il veterinario.

 

Problemi

 

I problemi legati alle palle di pelo possono essere molteplici. Inizialmente non presentano preoccupazioni ma quando l’accumulo con il tempo si indurisce dentro lo stomaco allora è bene trovare immediatamente una soluzione. Lo stomaco infatti non è più in grado di digerirle portando nel gatto problemi come costipazione, tosse e affanno dopo i pasti e scarso interesse nel cibo. Frequenti sono inoltre conati di vomito (molto rumorosi) con cui il gatto tenta di espellere la palla.

 

Prevenzione

 

La miglior prevenzione per questo tipo di problema è aiutare il gatto nella pulizia, lavandolo e spazzolandolo regolarmente. Questa operazione è fondamentale nelle razze a pelo lungo, così facendo infatti si rimuove il pelo morto dalla pelliccia rendendo l’indigestione meno probabile.

 

Ricordate che molti gatti amano essere spazzolati quindi potrebbe essere anche un’ottima occasione per fortificare il legame affettivo con il vostro amico a 4 zampe. Vi ricordo inoltre che il periodo in cui bisogna prestare più attenzione a questo problema è la primavera, cioè quando i gatti cambiano la pelliccia invernale.


A titolo informativo vi dico che ci sono anche dei prodotti che è possibile somministrare al proprio gatto che aiutano a prevenire la formazione (o eventualmente l’espulsione) della palla di pelo e mantengono sana la flora intestinale e il sistema immunitario.


Spero che queste informazioni vi siano state utili.

A presto

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/LUCIA64/trackback.php?msg=13191565

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

lamberto.ferrofrance.serafini1950giomonopolidani.destefanodamafederica75donatatremoladafrancesca.facenterfm1234costanzatorrelli46Biankyanna.bertilaccioLussycatdollssonia768alessiabordonaro
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom