Edmond Dantes

l'ultima isola

 

ROLLING STONES

 

TARANTOLATI

 

LEONE

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mattsalmax8861elsa.andreachiararita53misterb60ameliemelina81abc2010ivanob0MyAmigdalaMarikaZaninelliamartina3sadbearnickottojamina.74r.tierno
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

que sarÓ

Post n°465 pubblicato il 07 Settembre 2009 da redondo3

 
 
 

la flaca

Post n°464 pubblicato il 07 Giugno 2009 da redondo3

 
 
 

sina

Post n°463 pubblicato il 20 Maggio 2009 da redondo3

 
 
 

julia

Post n°462 pubblicato il 19 Maggio 2009 da redondo3

 
 
 

on the beach

Post n°461 pubblicato il 18 Maggio 2009 da redondo3

 
 
 

don't you worry about a thing

Post n°460 pubblicato il 12 Aprile 2009 da redondo3

 
 
 

la guerra dell'acqua

Post n°459 pubblicato il 29 Marzo 2009 da redondo3

 
 
 

don't look any further

Post n°458 pubblicato il 08 Marzo 2009 da redondo3

 
 
 

ai no corrida

Post n°457 pubblicato il 22 Febbraio 2009 da redondo3

 
 
 

Stay

Post n°456 pubblicato il 15 Febbraio 2009 da redondo3

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: redondo3
Data di creazione: 02/02/2008
 

CONTE DI MONTECRISTO

 

LUNA

 

 

SUL MIO COMODINO

 

CHE GUEVARA

 

DALAI LAMA

 

VITTORIO STORARO

 

MARLON BRANDO

 

GIOVANNI PAOLO II

 

JEAMES DEAN

 

SALINAS

Sý, al di lÓ della gente
ti cerco.
Non nel tuo nome, se lo dicono,
non nella tua immagine, se la dipingono.
Al di lÓ, pi¨ in lÓ, pi¨ oltre.

Al di lÓ di te ti cerco
Non nel tuo specchio e nella tua scrittura,
nella tua anima nemmeno.
Di lÓ, pi¨ oltre.

Al di lÓ, ancora, pi¨ oltre
di me ti cerco. Non sei
ci˛ che io sento di te.
Non sei
ci˛ che mi sta palpitando
con sangue mio nelle vene,
e non Ŕ me.
Al di lÓ, pi¨ oltre ti cerco.

E per trovarti, cessare
di vivere in te, e in me,
e negli altri.
Vivere ormai di lÓ da tutto,
sull'altra sponda di tutto
- per trovarti -
come fosse morire..