Creato da LaRaste il 09/05/2008

..: B&B LaRaste :..

Bed and Breakfast - Vacanze e soggiorni tra terme e relax a Recoaro Terme (Vicenza - Veneto)

 

 

...per gli amanti della montagna e della natura

Post n°66 pubblicato il 28 Gennaio 2011 da LaRaste
 

Le montagne fanno parte di scenari di bellezza unici al mondo e, nonostante gli intenti dell'uomo, conservano ancora la parte più primitiva e pura della natura.

L'Italia per la sua struttura morfologica è un vero e proprio paradiso per gli amanti della montagna, dove in ogni regione si possono trovare e scoprire vette e rilievi di grande bellezza. Per fortuna la nostra sensibilità ci ha permesso di proteggere numerose aere del paese così da tutelare, anche grazie a decine di Parchi Nazionali, questo immenso patrimonio.

Ma le montagne non sono solo natura: l'uomo sin dalle sue origini ha seguito l'istinto della montagna, tanto da fondersi con essa. Oltre alla flora ed alla fauna, le montagne italiane conservano tradizioni, cultura e folclore tramandate di anno in anno, da secolo a secolo e formano un grande ed imprenscindibile patrimonio.

 

Una vacanza in Veneto non è solo una vacanza a contatto con la natura, ma anche una riscoperta dei sentieri dell'arte e della storia di questa magnifica regione.
Le bellezze della regione sono i massicci montuosi, i boschi e le vertiginose pareti scoscese che scendono giù a strapiombo fino a valle, lasciando comunque spazio a dolci declivi e verdeggianti pascoli

L'uomo ha saputo coniugare quasi ovunque la tutela del paesaggio con il turismo: ha contribuito costruendo tutto ciò che era fondamentale per apprezzare ancora di più la natura di questa regione.
Vi sono hotel, alberghi, bed and breakfast, pizzerie, bar, pub, ristoranti e rifugi alpini, aperti sia nel periodo invernale sia nel periodo estivo.

Piccole Dolomiti Vicentine - Recoaro Terme

 

 
 
 

Escursioni in montagna: Inverno 2010-2011 con Le Guide

A spasso con le ciaspe e con Le Guide! Condividi

Itinerari escursionistici ed alpinistici, a piedi,con gli sci o con le ciaspe - Uscite a tema e attività culturali legate alla montagna e all'ambiente naturale - Trekking di varia difficoltà sulle Piccole Dolomiti, sul Monte Pasubio e sull'Altopiano di Asiago - Percorsi di Educazione Ambientale - Interventi didattici in musei naturalisti ed etnografici - Progettazione e realizzazione di percorsi naturalistici, itinerari escursionistici e alpinistici.

Tutto un inverno a spasso con Le Guide - itinerari escursoinistici e aplinistici - a piedi con gli sci con le ciapse

DICEMBRE 2010

Domenica 05/12 "PRIME PECHE CON LE CIASPE”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 05/12/2010 al rifugio Piccole Dolomiti alla Guardia e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12.
Torna la stagione della neve e dei paesaggi da fiaba e tornano le nostre passeggiate con le ciaspe ai piedi, per mille avventure tra montagne scintillanti e boschi dai mille ricami.

Domenica 12/12 “ATTRAVERSO I BOSCHI DELLA GAZZA”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 12/12/2010 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Saliremo attraverso i boschi della Gazza, alle pendici delle pareti e dei vaji che caratterizzano la Catena delle Tre Croci e il Gruppo del Fumante.

Sabato 18/12 “CAMPOGROSSO CON LA LUNA PIENA”
media difficoltà
Ritrovo ore 18,30 di sabato 18/12/2010 al rifugio Piccole Dolomiti alla Guardia e ritorno ore 24. Quota di partecipazione con spuntino Euro 15. La prima luna piena di questa stagione invernale ci indicherà il cammino mentre saliremo dalla Guardia fino alla spettacolare Cima Campogrosso, panoramico sperone sospeso sulla valle e la luccicante pianura.

Domenica 19/12 “ARRIVA NATALE ”
bassa difficoltà
Ritrovo ore 9,00 di domenica 19/12/2010 al Piazzale Seggiovia di Recoaro T. e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Respireremo l'aria del Natale tra i boschi innevati delle Montagnole, dolce altopiano costellato di malghe e Grandi Alberi. Nel pomeriggio ci attenderà il tradizionale spuntino natalizio.

Domenica 26/12 “CIASPOLADA DI NATALE”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 26/12/2010 al rifugio Piccole Dolomiti alla Guardia e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Sarà ancora Natale per noi mentre saliremo verso il pittoresco sperone del Beco Storto, alle pendici della conca di Campogrosso. Una volta tornati al rifugio ci scambieremo gli auguri davanti a una tazza di vin brule'.

GENNAIO 2011

Domenica 02/01 “VERSO LA BELLA LASTA CON LE CIASPE”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 02/01/2011 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Dopo avere raggiunto località Anghebe, proseguiremo attraverso i boschi che ammantano il versante nord della Bella Lasta, selvagge pendici montuose chiuse nella morsa e nel silenzio dell’inverno.

Domenica 09/01 “CIASPOLADA NELLA VALLE DEL LUPO - BOFFETAL”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 09/01/2011 al Pian delle Fugazze e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Saliremo attraverso i boschi e i pascoli innevati verso malga Boffetal, in una splendida conca panoramica nel cuore delle Piccole Dolomiti, seguendo i sentieri e le tracce che si inoltrano nel bosco.

Sabato 15/01 “CIASPE E LUNA PIENA ALLA GAZZA”
media difficoltà
Ritrovo ore 18,30 di sabato 15/01/2011 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 24. Quota di partecipazione con spuntino Euro 15. La magia della notte stellata e illuminata dalla luna piena si ripete, a guidarci il cammino saranno sempre le Piccole Dolomiti, luccicanti nel loro candido abito invernale e la luna piena, splendente nel cielo.

Domenica 16/01 “SENTIERO DEI GRANDI ALBERI CON LE CIASPE”
bassa difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 16/01/2011 all’arrivo della cabinovia a Recoaro Mille e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Passeggiata alla scoperta dei Grandi Alberi attraverso i pascoli e i boschi che circondano la conca di Recoaro Mille, immersi nel silenzio e nel candore dell’inverno.

Sabato 22/01 “TRAMONTO DA CIMA CAMPOGROSSO”
media difficoltà
Ritrovo ore 15 di sabato 22/01/2011 al rifugio Piccole Dolomiti alla Guardia e ritorno ore 19. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Saliremo attraverso il bosco innevato, inseguendo la luce del giorno prima della scomparsa del sole dietro le strapiombanti pareti del Fumante, fino a raggiungere la panoramica sommità di
Cima Campogrosso.

Domenica 23/01 “CIASPOLADA TRA I BOSCHI DI PIASEA”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 23/01/2011 a Fongara di Recoaro e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Saliremo le grandi distese di pascoli di Piasea, raggiungendo i fitti boschi di faggio sommitali e osservando i segni dei molti animali che li popolano, prima della divertente discesa che ci riporterà a valle.

Domenica 30/01 “CIASPOLADA SUL MONTE ROVE”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 30/01/2011 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Ci incammineremo con le ciaspe nella Valle della Lora, chiusa nel silenzio dell’inverno, salendo verso il suggestivo Monte Rove, alla base delle pareti innevate della Catena delle Tre Croci.

FEBBRAIO 2011

Domenica 06/02 “CON LE CIASPE SULL'ALTOPIANO DEI FIORENTINI”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 06/02/2011 davanti alla chiesa di Tonezza e ritorno ore 15. Quota di partecipazione Euro 10. Ciaspolada tra i boschi innevati dell'Altopiano dei Fiorentini, seguendo le tracce degli animali impresse nella neve, fino a raggiungere la spettacolare cima di Costa d’Agra.

Sabato 12/02 “CIASPOLADA E TRAMONTO A MONTE SPITZ”
bassa difficoltà
Ritrovo ore 15 di sabato 12/02/2011 all’arrivo della cabinovia a Recoaro Mille e ritorno ore 19. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Seguiremo le tracce degli animali tra il folto del bosco e, mentre le ombre si allungheranno e l'aria si farà pungente, ci porteremo verso il panoramico Monte Spitz.

Domenica 13/02 “VERSO IL GRAMOLON CON LE CIASPE”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 13/02/2011 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Cercheremo gli angoli più nascosti e selvaggi, camminando lungo la dorsale montuosa che viene sovrastata in alto dalla possente cima del Monte Gramolon.

Sabato 19/02 “MONTEFALCONE CON LE CIASPE E LA LUNA PIENA”
alta difficoltà
Ritrovo ore 18,30 di sabato 19/02/2011 a Pizzegoro e ritorno ore 24. Quota di partecipazione con spuntino Euro 15. Dalla conca di Pizzegoro saliremo alla volta di Montefalcone, da dove si ammira un panorama mozzafiato sulla sottostante pianura. Dopo il vin brulè e uno spuntino scenderemo sotto la magica luce della luna.

Domenica 20/02 “CIASPOLADA TRA I BOSCHI DI RECOARO MILLE”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 20/02/2011 all’arrivo della cabinovia a Recoaro Mille e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Ci inoltreremo nei fitti boschi di Recoaro Mille, alla scoperta dei segreti dell’inverno e dei segni di una natura viva anche se chiusa nella morsa del gelo.

Sabato 26/02 “TRAMONTO SUL MONTE ANGHEBE”
media difficoltà
Ritrovo ore 15 di sabato 26/02/2011 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 19. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Saliremo verso il panoramico Monte Anghebe, osservando il giorno spegnersi e le mille luci della
pianura prendere vita. Quando la notte ci avvolgerà del tutto ci porteremo a valle per lo spuntino finale.

Domenica 27/02 “CIASPOLADA DAL BECO STORTO AL BAFFELAN”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 27/02/2011 al rifugio Piccole Dolomiti alla Guardia e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Con le ciaspe ai piedi passeremo per il pittoresco Beco Storto e quindi proseguiremo per raggiungere la maestosa parete orientale del Baffelan, uno dei simboli delle Piccole Dolomiti.

MARZO 2011

Domenica 06/03 “CIASPOLANDO TRA I SANTUARI DEI CIMBRI”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 06/03/2011 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Seguiremo il Sentiero dei Grandi Alberi, iniziando dal maestoso Linte delle Montagnole, e proseguendo per i numerosi santuari vegetali, sacri per i nostri antenati Cimbri, che costellano l’Altopiano delle Montagnole.

Sabato 12/03 “TRAMONTO SUL ROVE”
media difficoltà
Ritrovo ore 15 di sabato 12/03/2011 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 19. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Salita al Monte Rove, per respirare le magiche atmosfere del giorno che si perde nella notte, quando le ombre delle montagne si allungano e l’aria si fa frizzante.

Domenica 13/03 “CIASPOLADA TRA I BOSCHI DEL BOFFETAL”
media difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 13/03/2011 al Pian delle Fugazze e ritorno ore 15. Quota di partecipazione con spuntino Euro 12. Saliremo nella silenziosa faggeta verso i pianori del Boffetal, luminosa conca che si stende alla base delle pareti rocciose delle Piccole Dolomiti.

Sabato 19/03 “ULTIMA LUNA PIENA A CAMPOGROSSO”
media difficoltà
Ritrovo ore 19 di sabato 19/03/2011 al rifugio Piccole Dolomiti alla Guardia e ritorno ore 24. Quota di partecipazione con spuntino Euro 15. Ultima luna piena della stagione e ultima ciaspolada notturna tra le Piccole Dolomiti, desiderose di primavera ma ancora nella severa morsa dell’inverno.

Domenica 20/03 "CON LE CIASPE SUL MONTE TORARO”
bassa difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 20/03/2011 davanti alla chiesa di Tonezza e ritorno ore 15. Quota di partecipazione Euro 10. Passeggiata verso la sommità del Toraro, montagna estremamente panoramica dalla quale si ammira un panorama formidabile a 360° sulla catena prealpina e sulle Dolomiti.

Domenica 27/03 "CIASPOLADA E GRIGLIATA DI FINE STAGIONE”
bassa difficoltà
Ritrovo ore 9 di domenica 27/03/2011 al piazzale Seggiovia a Recoaro T. e ritorno ore 15. Quota di partecipazione Euro 18 adulti ed Euro 10 bambini. La stagione delle ciaspe è giunta al termine e noi la festeggeremo con una ciaspolada sull’Altopiano delle Montagnole e con una grigliata in baita. Lotteria con premi spettacolari e divertimento assicurato per tutti!

[INVIA SUBITO LA TUA PRENOTAZIONE o RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI]


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA NEL GIORNO PRECEDENTE L’ESCURSIONE
ENTRO LE ORE 12 AL TEL 338/1485705 – CENTRO SERVIZI LE GUIDE

Possibilità di noleggio ciaspe
Su richiesta escursioni con gruppi e uscite sci alpinistiche
Riduzioni per bambini e ragazzi
Il programma può subire variazioni in funzione delle condizioni meteo
Si consiglia l’uso di abbigliamento adeguato

 
 
 

Veneto Spettacoli di Misteri a Recoaro Terme

Post n°64 pubblicato il 25 Ottobre 2010 da LaRaste
 

31/10/2010
Mostra fotografica - Alla scoperta delle leggende e dei misteri di Recoaro Terme

Recoaro Terme Mostra fotografica - Alla scoperta delle leggende e dei misteri di Recoaro Terme

Alle ore 18.00 apertura di una mostra fotografica sui luoghi misteriosi di Recoaro:
Umberto Matino interverrà sul libro “La Valle dell’Orco” e saranno analizzate le origini delle leggende e dei misteri del vicentino e di Recoaro. Saranno inoltre presentati i disegni e i racconti raccolti dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Recoaro. Per tutta la settimana i negozi e i locali saranno addobbati a tema.

Galleria Geremia
ore 18.00
proloco@recoaroterme.it
338 87 98 052
Pro Loco di Recoaro Terme
Comune di Recoaro Terme
Venerabile Confraternita Gnocchi con la Fioreta

Ingresso gratuito
piena accessibilità portatori di handicap

 

04/11/2010
Astronomia e Astrologia - Alla scoperta delle leggende e dei misteri di Recoaro Terme

Recoaro Terme Astronomia e Astrologia - Alla scoperta delle leggende e dei misteri di Recoaro Terme

Alle ore 21.00 Presso la Mostra dei Misteri conferenza “Astronomia V/s Astrologia: la scienza contro l’illusione”, ovvero come gli antichi interpretavano il cielo; racconti e storie mitologiche delle figure rappresentate nelle costellazioni a cura dell’Associazione Cieli Perduti. Sempre alle ore 21.00, cena con menù delle Streghe e delle Anguane presso il Ristorante La Linte, a pagamento e su prenotazione.

Centro Cittadino
Ristorante La Linte
via Roma 19
ore 21.00
ristorantelalinte@coop-veneto.it
0445 75 566
Pro Loco di Recoaro Terme
Comune di Recoaro Terme
Venerabile Confraternita Gnocchi con la Fioreta

Cena 25,00 euro
piena accessibilità portatori di handicap

 

05/11/2010
La notte delle Anguane

Tra le mille leggende che aleggiano su Recoaro Terme, le più conosciute sono certamente quella dell’Anguana Etele, che sposò un uomo e al momento di diventare regina di tutte le Anguane fu inghiottita dalla montagna, laddove ancora oggi questa è spaccata, e dell’Orco che viveva sotto le acque di una sorgente, che da dorata divenne ferrosa a causa della cupidigia di un altro uomo, e che si trova nella Valle dell’Orco. Dall’imbrunire, tutta Recoaro sarà illuminata solo da candele, fiaccole, torce e lanterne. In centro, dalle ore 21.00 i telescopi dell’Associazione Cieli Perduti faranno scoprire i misteri degli astri. Alla Locanda Seggiovia la Confraternita dei Gnocchi con la Fioretta organizzerà una cena misteriosa con racconti e leggende, a pagamento e su prenotazione.

Centro Cittadino
Locanda Seggiovia
ore 21.00
proloco@recoaroterme.it
info@gnochiconlafioreta.com
348 85 77 624
Pro Loco di Recoaro Terme
Comune di Recoaro Terme
Venerabile Confraternita Gnocchi con la Fioreta

Cena 28,00 euro (348 85 77 624 per prenotazioni)
piena accessibilità portatori di handicap

 [Eventi e manifestazioni a Recoaro Terme - Vicenza - Veneto]

 
 
 

29a FESTA DELLE CASTAGNE

Post n°63 pubblicato il 25 Ottobre 2010 da LaRaste
 

sabato e domenica 23/24 ottobre 2010

Recoaro Terme 29a FESTA DELLE CASTAGNE

Loc. Merendaore di Recoaro Terme, Strada per Campogrosso

Sabato:
Dalle ore 18.00 apertura festa con aperitivo, cena presso lo stand gastronomico e marronata con sottofondo musicale!

Domenica:
Ore 9.30 S.Messa di Ringraziamento- cantata.
Ore 11.00 Apertura mostra delle Castagne, del miele, dei prodotti autunnali tra frutta e ortaggi.
Ore 12.00 apertura stand gastronomico con specialità tipiche e dolci fatti in casa.
Dalle ore 13.00 Inizio MARRONATA con musica dal vivo.
Ore 16.30 Premiazione della Festa delle Castagne con qualificazione dei prodotti esposti.

Ricca Pesca di beneficenza e mercatino vario.
Durante la festa Esperti “SPAELADORI” con fuoco a legna cuoceranno le CALDARROSTE.
La manifestazione si svolgerà al coperto.

Comitato Organizzatore Festa delle Castagne, Amministrazione Comunale di Recoaro Terme e Polisportiva Merendaore.
Info: tel. 0445/75644 Sig. Pace.

 
 
 

Terme di Recoaro: Zolfo Liquido 2010

Post n°62 pubblicato il 09 Giugno 2010 da LaRaste
 

Da Terme di Recoaro SpA un calendario fitto di occasioni all'insegna del divertimento, della cultura, delle tradizioni, con spazi dedicati anche ai più piccoli

Quattro mesi ricchissimi di appuntamenti per tutti i gusti, fra musica, teatro, ballo e animazione: una lunga e piacevole estate di cultura e divertimento da trascorrere in quell'oasi di freschezza e benessere che sono le Terme di Recoaro, autentico angolo di paradiso a portata di mano per chi voglia godersi una pausa rigenerante a due passi dalla città.

Per realizzare al meglio Recoaro Eventi 2010 "Zolfo Liquido", Terme di Recoaro SpA ha fatto le cose in grande, riunendo attorno a sé patrocinatori e partner importanti e affidando la direzione artistica e organizzativa dell'evento a una realtà di provata esperienza nel campo come Theama Teatro. Al Recoaro Eventi 2010 "Zolfo Liquido hanno così riconosciuto il proprio patrocinio Parlamento Europeo, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Enit - Ente nazionale italiano per il turismo, Regione del Veneto, Provincia di Vicenza e Comune di Recoaro. L'evento si collegherà inoltre al Festival "Città del Palladio" - kermesse nazionale di musica giovane la cui seconda edizione è in programma dal 30 luglio al 7 agosto, con finalissima l'8 agosto -  e ospiterà una data dei Concerti in Villa promossi dalla Provincia.

Il calendario di Recoaro Eventi 2010 "Zolfo Liquido"

Ma scorriamo nel dettaglio quello che sarà il ricco calendario dell'estate alle Fonti.

TEATRO A RECOARO TERME

Per quanto riguarda il teatro, gli appuntamenti si terranno – salvo qualche eccezione - nel Salone delle Terme.

Il cartellone si apre giovedì 17 giugno con la commedia di Alan Ayckbourn "Sinceramente bugiardi", nella traduzione di Luigi Lunari, proposta da "Nautilus" Cantiere Teatrale di Vicenza, per la regia di Piergiorgio Piccoli: sulla scena, un funambolico gioco a quattro tra mariti, mogli, fidanzati e amanti, tra mille bugie e colpi di scena.

Ancora il Nautilus sul palcoscenico giovedì 1 luglio con "Cena di famiglia (Cognate)" di Eric Assous, sempre per la regia di Piccoli: anche in questo caso a farla da padrone sono bugie ed equivoci, con tre coppie sposate riunite a cena e alle prese con un'ospite tanto affascinante quanto inattesa.

"Gli attori preferiscono le farse" è poi il titolo dell'originale commedia in programma giovedì 8 luglio: Piergiorgio Piccoli e Aristide Genovese firmano a quattro mani la regia di questo divertente lavoro che mette in scena lo stesso testo in tre versioni diverse: commedia, dramma e farsa, il tutto in un esilarante gioco di "dietro le quinte".

Rilegge invece in chiave veneta un testo di Heinrich Von Kleist la commedia "Processo par 'na broca rota", proposta il 15 luglio - sempre per la regia di Piccoli e Genovese - nella traduzione dialettale di Mario Andreis e con la consulenza linguistica di Antonio Stefani: la storia è quella di un magistrato che si trova ad essere, al tempo stesso, colpevole e giudice di un reato.

Dopo lo spettacolo itinerante “Soto ‘na sbrancà de stelle”, di scena domenica 18 luglio, omaggio alla letteratura veneta di tradizione in un viaggio all’interno del parco delle Terme, la locandina degli spettacoli proseguirà domenica 25 luglio con "Mato de guera", pluripremiato monologo di Giandomenico Mazzocato portato sul palcoscenico dall'attore Gigi Mardegan, per la regia di Roberto Cuppone.

Domenica 29 agosto di scena invece "L'anatra all'arancia", classico della commedia sofisticata proposto da Theama e, a concludere il cartellone, due appuntamenti a settembre: sabato 4 settembre, nella raccolta cornice della Chiesetta delle Terme, l'intenso "In nome della madre", lavoro tratto dall'omonimo romanzo breve di Erri De Luca e messo in scena, per la regia di Piergiorgio Piccoli, da Anna Zago nel ruolo di Maria e Daniele Berardi in quello di Giuseppe; e sabato 11 settembre "Nodo alla gola", giallo di Patrick Hamilton proposto da Nautilus che, considerato il tema trattato, sarà introdotto da una breve presentazione dell’opera di Friedrich Nietzsche, una delle numerose figure celebri che in passato frequentarono le Terme di Recoaro.

MUSICA A RECOARO TERME

Veniamo alla musica.

Sabato 12 giugno toccherà a "Passione e ricerca attraverso repertori e culture musicali di ogni tempo", concerto di musica classica e popolare con il Trio Lourival, composto da Francesca Rigobello al flauto, Nicola Possente al violino e Patrizio Baù alla chitarra.

Il giorno successivo, domenica 13 giugno, alle 16, sempre nel Salone delle Terme, concerto di fine corso del Centro Didattico Musicale Italiano "G. Rossini" di Recoaro, che concluderà l'annuale sessione di esami.

Deciso cambio di atmosfera con i Pink Fire, nota formazione vicentina specializzata nel repertorio dei Pink Floyd: l'appuntamento con loro è fissato per domenica 20 giugno alle 21 nel piazzale esterno del Salone.

Ancora un cambio di clima musicale quattro giorni più tardi: giovedì 24 giugno alle 21, toccherà infatti alla Paltàn Blues Band, compagine vicentina che si sta facendo apprezzare per la sua originale versione dei grandi classici di Robert Johnson, nata dalla traduzione in dialetto veneto delle canzoni del celebre bluesman firmata da Antonio Stefani; della band – di scena con "Canzoni e storie fangose dal Mississipi all'Agno" - fanno parte tra gli altri Alcide Ronzani (piano chitarre e dobro), Roberto Baga (voce), Walter Bottazzi (basso), Guerrino Dal Lago (batteria) e Paolo "Catfish" Ganz (armonica e mandolino), con la partecipazione di Stefano Ferrio come "narratore".

Nel calendario del festival entrerà poi, sabato 17 luglio, un appuntamento del cartellone 2010 di "Concerti in Villa", storica manifestazione estiva promossa dall'Amministrazione Provinciale vicentina: il piazzale delle Terme ospiterà così, per l'occasione, "Rock e dintorni: dal musical ai Queen" con Coro e Orchestra di Vicenza, diretti dal M° Giuliano Fracasso.

Sabato 24 luglio, di nuovo nel Salone, di scena invece il Kairòs Quartet con lo spettacolo musicale "Soundtrack – Il suono della musica da film": la formazione è composta da Roberto Jonata al piano, Matteo Marzaro al violino, Michele Sguotti alla viola e Giordano Pegoraro al cello, insieme per proporre un repertorio che spazia da Wim Mertens a Michael Nyman, da Hans Zimmer a James Horner ad altri.

Domenica 5 settembre il Salone ospiterà poi "Italian Lounge Music", un tuffo nelle atmosfere Anni Settanta con The Smart Set, apprezzata compagine padovana composta da Alessandro Arcuri (basso e voce), Luca Serico (batteria), Tiziana Guerra (voce e percussioni) e Stefano “Ciacio” Schiavon (pianoforte e organo Hammond).

TRA MUSICA E TEATRO A RECOARO TERME

A metà strada fra musica e teatro, da segnalare anche alcuni reading musicali, tutti nel Salone delle Terme e tutti con attori di Theama Teatro come protagonisti:
giovedì 29 luglio "Elogio del caffè", curioso viaggio alla scoperta di questa diffusa bevanda;
venerdì 13 agosto, per un momento di riflessione, lettura di alcune intense pagine del diario di Etty Hillesum, giovane ebrea uccisa ad Auschwitz;
giovedì 9 settembre, "Versi-Di-Vini", divertente reading dedicato alla tradizione popolare veneta, con musica dal vivo e brani scelti fra poesie e monologhi all’insegna della valorizzazione delle usanze e dei personaggi tipici della nostra regione, con una particolare sezione dedicata alle ricette venete e al vino.
Non mancheranno poi gli appuntamenti fissi.

RECOARO TERME PER I BAMBINI

Per i bambini, l'incontro è fissato la domenica pomeriggio dalle 16, nella sala Fonte Amara, con in più un mini-cartellone dedicato alle famiglie: Theama metterà in scena "Pelle d'Asino" (sabato 10 luglio), "I nuovi racconti di Mamma Oca" (sabato 24 luglio), le letture "Le Fate d'Acqua" (domenica 15 agosto, in occasione della Festa dell'Acqua) e "La soffitta dei giochi dimenticati" (sabato 4 settembre); da Il Teatro del Vento sarà invece proposto "Il castello incantato" (sabato 21 agosto); infine "Pollicina" con il Centro Teatrale Mira (sabato 28 agosto).

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 16.30.

CONCERTI APERITIVO E GIORNATE ALLE TERME

Da ricordare inoltre la serie dei concerti aperitivo, alle 11 delle domeniche 20 giugno, 18 e 25 luglio e 5 settembre, sempre nel Salone delle Terme.

E ancora le letture e i recitativi tratti dal libro "Salbeghi, storie di civiltà contadina tra Agno e Chiampo" di e con Moreno Rasìa Dani, in varie date durante i mesi di agosto e settembre.

Gli appassionati del ballo liscio potranno invece ritrovarsi praticamente ogni giovedì e domenica dalle 16 alle 18.30 fino al prossimo settembre nel Salone delle Terme, con l'aggiunta di qualche sabato sera: il tutto a cura di Gianantonio Ruaro e Walter Zucchi, ad eccezione dei pomeriggi del 13 e 14 agosto che porteranno la firma dei Musicanova.

Altro incontro fisso sarà quello dedicato agli ospiti meno giovani con la tombola a premi dal lunedì al venerdì pomeriggio, in programma per tutta la durata del festival.

Da segnalare infine un interessante appuntamento con il cinema d'autore: sabato 18 settembre si potrà infatti assistere alla proiezione de "La corazzata Potëmkin", celebre pellicola del cinema delle origini; una visione originale, accompagnata da percussioni a renderla ancora più suggestiva, e con la guida esperta del critico cinematografico Ugo Brusaporco.

Per informazioni si possono contattare i numeri 0445 75016 (Terme di Recoaro Spa) e 0444 322525 (Theama Teatro) oppure visitare il sito internet www.termedirecoaro.it

 
 
 
Successivi »
 

VACANZE E SOGGIORNI TRA NATURA E RELAX

la raste
(B&B La Raste)
Camere - B&B La Raste

 

TUTTO INCLUSO NEL PREZZO!

pernottamento in camera doppia o singola
salottino privato in cui vi verrà servita la colazione
bagno con docce idromassaggio
(asciugacapelli, sapone, docciaschiuma)
ingresso indipendente
set di biancheria completa da camera
set di biancheria completa da bagno
televisore
connessione ad internet
parcheggio privato

 

SERVIZI E OFFERTE

PREZZI & OFFERTE
CAMERE & SERVIZI
PRENOTAZIONI
Eventi e manifestazioni, sagre e concerti... Recoaro Terme e la Provincia di Vicenza nella loro veste più gioiosa...MANIFESTAZIONI
Percorsi turistici e naturalisti nelle Piccole Dolomiti: storia cultura e natura a diretto contatto con la natura alpina...PICCOLE DOLOMITI
SPORT IN MONTAGNA
Percorsi turistici e culturali nella provincia e nelle città d'arte del Veneto: Vicenza, Padova, Verona, Venezia...LE CITTÀ VENETE
NEWS & NOTIZIE
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

eliocisottobam64aledgmatteo.sartori_mfantasma592tenentedan2brunellomassimonichy1955ale87dgl14mau36070lavela0Appennino_paesealicesekju22lelo.75
 
 

THIASHYN